facebook twitter Feed RSS
Venerdì - 19 gennaio 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Serie A, i 5 temi della 19ª: Napoli-Juve d'inverno, l'Oddo-volante, la svolta Milan

Icardi contro Immobile per il bivio interista, Di Francesco contro il passato e un Sassuolo ritrovato, Cutrone e Donnarruma due in cerca di conferme
Venerdì 29 dicembre 2017
Ultima giornata dell'andata, prima volta fra Natale e Capodanno: il 19° turno si apre oggi, porta con sé verdetti e lancia il mese della riparazione (gennaio), via mercato. Ecco i cinque temi di questo turno.

RE D'INVERNO — C'è anche una corona, per quanto effimera, in palio e può essere assegnata già stasera. Il Napoli vincendo a Crotone sarà campione d'inverno, irraggiungibile per la Juve impegnata 24 ore dopo a Verona. Se il Crotone di Zenga dovesse fare un'impresa, o una mezza impresa, la palla passerà nei piedi di Dybala (che lascia la panchina). Il titolo è onorifico, però nelle ultime 10 stagioni chi ha girato in testa ha poi vinto 9 volte. Unica eccezione: il 2015-16, quando a metà era in vetta il Napoli di Sarri, anche grazie alla partenza a handicap della Juve di Allegri, che poi completò la rimonta. A Crotone da osservare anche Mertens: il 2017 dell'esplosione sottoporta si chiuderà con un digiuno prolungato?

FU VERA SVOLTA? — I riflettori, alle 12.30 di domani si sposteranno su Firenze, dove il Milan rilanciato dal derby di coppa ha un tremendo bisogno di concedere il bis, per non mandare all'aria le poche certezze che sta ritrovando. Gattuso ha davvero passato almeno l'animus pugnandi alla collezione estiva di acquisti? Cutrone può garantire i gol che non arrivano da Kalinic e André Silva? Calhanoglu può essere recuperato alla causa? Tanti interrogativi, collaborano alla risposta anche Pioli e i suoi.

UDINESE ODDOVOLANTE — La squadra più in forma del mese di dicembre è l'Udinese di Oddo. Quattro vittorie su quattro, 4 su 5 in campionato per il tecnico subentrato a Del Neri, sconfitto solo al debutto col Napoli (0-1 in casa). La "manita", passando anche a Bologna, "sparerebbe" i bianconeri in piena zona europea. A conferma delle qualità di un allenatore che al Pescara incassava complimenti e non vinceva mai, mentre in questa avventura conosce quasi solo i tre punti. Barak e Jankto sono le sue armi a centrocampo: gente destinata a essere protagonista anche sul mercato.

IL PASSATO DI DIFRA — In contemporanea, alle 15, la Roma prova a tenere il passo delle prime in una giornata da amarcord per Di Francesco. Di fronte al tridente che vedrà Schick con Dzeko ci sarà il Sassuolo, rilanciato dalla cura Iachini. Sostituire DiFra non è stato facile, la parentesi Bucchi è da archiviare, però il Mapei-team ora pare aver ritrovato una forma e la forma. Fra i giallorossi occhio a Pellegrini, altro ex, che deve rigenerare un centrocampo appannato, mentre si stanno perdendo le speranze su un risveglio "vero" di Berardi, in passato avvicinato alla Roma (come a tutti i top club italiani).

ICARDI-IMMOBILE — A proposito di risvegli, come non parlare di Icardi, nonché dell'Inter tutta? Per Mauro 1 gol (inutile) nelle ultime 5, per i nerazzurri una crisi tanto improvvisa quanto radicale. Gli avversari, da Immobile secondo fra i cannonieri (17 a 16 per Icardi), alla Lazio al momento prima delle escluse dal quartetto Champions, sembrano scelti apposta dal fato per il più classico dei bivi: per i nerazzurri sarà rilancio verso la luce o caduta nelle profonde tenebre. Sono anche due delle squadre in cui il fattore "ic" è più importante. Milinkovic, Marusic e Lulic corrono, Perisic e Brozovic si sono fermati, Handanovic deve mettere più pezze del passato.
di Valerio Clari
Fonte: Gazzetta dello Sport

Pellegrini - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Gio. 18 gen 2018 
Roma, la squadra resta in ritiro a Milano e fa le prove per il big match con l'Inter
Di Francesco prova Florenzi in attacco, con Bruno Peres in difesa, alto a destra, e il vice capitano nel tridente offensivo, composto anche da Dzeko ed El Shaarawy.
Di Francesco professore davanti ai giornalisti. Perotti out per Milano, Defrel recupera
Eusebio Di Francesco per un pomeriggio veste i panni del professore. Il tecnico...
Calciomercato, le clausole rescissorie che mettono paura
Dal giorno del pagamento della clausola (comunemente chiamata rescissoria) di Neymar,...
 Mer. 17 gen 2018 
Inter e Roma senza rete
Strano, ma vero: sarà il mal di gol ad accompagnare l'Inter e la Roma allo scontro...
Emerson, ora c'è anche il Chelsea
Caccia alla plusvalenza. Possibilmente entro il 31 gennaio. Il leitmotiv del mercato...
 Mar. 16 gen 2018 
Strootman tra rischio panchina e voglia di riscatto contro l'Inter
Rudi Garcia lo aveva soprannominato "la lavatrice" durante il suo periodo di massimo...
Di Francesco scuote la Roma
Oggi la ripresa degli allenamenti a Trigoria ha riportato i giocatori alla realtà...
Calciomercato Roma, Pellegrini ultima tentazione di Allegri
Non solo Emre Can: la finestra sul futuro è affacciata sulla A. La Juventus...
L'Operazione San Siro comincia senza Defrel
Le ferie sono finite, la crisi no. Così ieri alla ripresa degli allenamenti (che...
Calciomercato Roma, a Trigoria sembra già estate
«Una rivoluzione permanente», per dirla alla Trockij. Siamo a gennaio, il mese in...
 Lun. 15 gen 2018 
Calciomercato Roma, addio Nainggolan: due innesti per Di Francesco
I bagordi di Capodanno costeranno caro a Radja Nainggolan. Oltre all'esclusione...
Roma romana
Per far ripartire la Roma Di Francesco si affida ai giocatori di maggiore esperienza,...
Roma, parte la rincorsa Champions
Di Francesco ritrova la Roma. Per ora a Trigoria (alle ore 10), cioè per la ripresa...
 Dom. 14 gen 2018 
Che Roma sarà? Il turnover va in ferie, DiFra riparte da cinque certezze
Si riprende domani, ma l'appuntamento a Roma è per stasera. Di France­sco...
Sensi, Viola e ora Pallotta: Curva Sud contro i patron
Un piccolo ripasso di storia romanista. Prima Dino Viola è diventato il «bagarino»,...
 Sab. 13 gen 2018 
Nel mercato dei sogni brilla la stella di Hakim Ziyech
Il rientro nella Capitale nel tardo pomeriggio, le bocche che rimangono cucite....
 Ven. 12 gen 2018 
Roma, la dirigenza rientra nella Capitale. Mercato: Di Francesco punta Darmian
Gli incontri a Londra sono terminati. Jim Pallotta è stato aggiornato da Monchi...
Calciomercato Roma, Pellegrini, ecco la verità sulla clausola
Nessuna necessità sul mercato attuale, d'accordo. Eppure la Juventus rimane sempre...
La tournée estiva sotto osservazione nel summit
Le ferie dei giocatori della Roma stanno per finire. Lunedì rientreranno tutti a...
Roma, il pressing di Monchi
Monchi e Pallotta, il confronto è aperto. Il direttore sportivo è arrivato ieri...
Calciomercato Juve, intriga Pellegrini
Chissà se, comunque, per lui sarà una giornata differente, a 48 ore da Manchester...
 Gio. 11 gen 2018 
Calciomercato, Pellegrini, il ragazzo d'oro fa ricca la Roma
E' arrivato in sordina ma ha giocato meno di quanto pensasse. Di sicuro il domani è suo
 Mer. 10 gen 2018 
Calciomercato Roma, Raiola spinge Luca Pellegrini verso il Psg
Andarsene ancor prima di iniziare. Potrebbe essere la scelta di Luca Pellegrini,...
 Mar. 09 gen 2018 
Calciomercato Roma, Pellegrini intriga. E occhio ad Alisson: su di lui Psg e Liverpool
In estate Atletico Madrid sul centrocampista. Il mercato in uscita tiene banco anche con la questione Bruno Peres: c'è l'interesse di Benfica e Galatasaray
Roma, messaggio a Di Francesco: il cambio di modulo è l'unica soluzione
Da più di un mese a questa parte non v'è domenica in cui non tenga banco la tangibile...
Calciomercato, la Roma blinda Alisson
La Roma per ora non compra. Ma nemmeno vende. Resta Nainggolan, resta Alisson, resta...
Calciomercato Roma, priorità cessioni: Pellegrini intriga, occhio ad Alisson
La parola d'ordine è una: equilibrio. Nei giudizi e, soprattutto, nel bilancio....
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>