facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 15 ottobre 2018
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

Serie A, i 5 temi della 19ª: Napoli-Juve d'inverno, l'Oddo-volante, la svolta Milan

Icardi contro Immobile per il bivio interista, Di Francesco contro il passato e un Sassuolo ritrovato, Cutrone e Donnarruma due in cerca di conferme
Venerdì 29 dicembre 2017
Ultima giornata dell'andata, prima volta fra Natale e Capodanno: il 19° turno si apre oggi, porta con sé verdetti e lancia il mese della riparazione (gennaio), via mercato. Ecco i cinque temi di questo turno.

RE D'INVERNO — C'è anche una corona, per quanto effimera, in palio e può essere assegnata già stasera. Il Napoli vincendo a Crotone sarà campione d'inverno, irraggiungibile per la Juve impegnata 24 ore dopo a Verona. Se il Crotone di Zenga dovesse fare un'impresa, o una mezza impresa, la palla passerà nei piedi di Dybala (che lascia la panchina). Il titolo è onorifico, però nelle ultime 10 stagioni chi ha girato in testa ha poi vinto 9 volte. Unica eccezione: il 2015-16, quando a metà era in vetta il Napoli di Sarri, anche grazie alla partenza a handicap della Juve di Allegri, che poi completò la rimonta. A Crotone da osservare anche Mertens: il 2017 dell'esplosione sottoporta si chiuderà con un digiuno prolungato?

FU VERA SVOLTA? — I riflettori, alle 12.30 di domani si sposteranno su Firenze, dove il Milan rilanciato dal derby di coppa ha un tremendo bisogno di concedere il bis, per non mandare all'aria le poche certezze che sta ritrovando. Gattuso ha davvero passato almeno l'animus pugnandi alla collezione estiva di acquisti? Cutrone può garantire i gol che non arrivano da Kalinic e André Silva? Calhanoglu può essere recuperato alla causa? Tanti interrogativi, collaborano alla risposta anche Pioli e i suoi.

UDINESE ODDOVOLANTE — La squadra più in forma del mese di dicembre è l'Udinese di Oddo. Quattro vittorie su quattro, 4 su 5 in campionato per il tecnico subentrato a Del Neri, sconfitto solo al debutto col Napoli (0-1 in casa). La "manita", passando anche a Bologna, "sparerebbe" i bianconeri in piena zona europea. A conferma delle qualità di un allenatore che al Pescara incassava complimenti e non vinceva mai, mentre in questa avventura conosce quasi solo i tre punti. Barak e Jankto sono le sue armi a centrocampo: gente destinata a essere protagonista anche sul mercato.

IL PASSATO DI DIFRA — In contemporanea, alle 15, la Roma prova a tenere il passo delle prime in una giornata da amarcord per Di Francesco. Di fronte al tridente che vedrà Schick con Dzeko ci sarà il Sassuolo, rilanciato dalla cura Iachini. Sostituire DiFra non è stato facile, la parentesi Bucchi è da archiviare, però il Mapei-team ora pare aver ritrovato una forma e la forma. Fra i giallorossi occhio a Pellegrini, altro ex, che deve rigenerare un centrocampo appannato, mentre si stanno perdendo le speranze su un risveglio "vero" di Berardi, in passato avvicinato alla Roma (come a tutti i top club italiani).

ICARDI-IMMOBILE — A proposito di risvegli, come non parlare di Icardi, nonché dell'Inter tutta? Per Mauro 1 gol (inutile) nelle ultime 5, per i nerazzurri una crisi tanto improvvisa quanto radicale. Gli avversari, da Immobile secondo fra i cannonieri (17 a 16 per Icardi), alla Lazio al momento prima delle escluse dal quartetto Champions, sembrano scelti apposta dal fato per il più classico dei bivi: per i nerazzurri sarà rilancio verso la luce o caduta nelle profonde tenebre. Sono anche due delle squadre in cui il fattore "ic" è più importante. Milinkovic, Marusic e Lulic corrono, Perisic e Brozovic si sono fermati, Handanovic deve mettere più pezze del passato.
di Valerio Clari
Fonte: Gazzetta dello Sport

Pellegrini - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Dom. 14 ott 2018 
Roma, l'altalena dei terzini: Santon sempre più su, Karsdorp si è eclissato
L'ex interista arrivato tra lo scetticismo generale è ora in rampa di lancio, mentre l'olandese che in questa stagione doveva prendersi il ruolo da titolare a gennaio potrebbe partire in prestito
Roma, da Ünder a El Shaarawy: per i rinnovi non c'è fretta
Quando il campionato si ferma, spuntano prolungamenti e adeguamenti. Il più urgente è De Rossi, il più necessario il turco, ma da Trigoria dicono: «Nessun incontro»
Roma, le novità (di mercato) prendono i voti
Se giustamente «un mercato non può essere giudicato a settembre» (Monchi dixit),...
 Sab. 13 ott 2018 
Italia, un anno dopo un altro spareggio: gli azzurri contro la Polonia dovono vincere per salvarsi
CHORZOW Dentro o fuori, domani sera a Chorzow contro la Polonia. Già spareggio,...
Luca Pellegrini: "Sogno l'Europeo imparando da Kolarov"
Luca Pellegrini, terzino della Roma e della nazionale italiana Under 21, ha rilasciato...
Quando il virtuale travalica la realtà
Tra luoghi comuni e manicheismo, è innegabile che il club non susciti simpatie in larga parte della comunicazione
Roma, ecco la meglio gioventù
A Trigoria gli Under 23 chiedono spazio. Il gioco di parole non è voluto ma l'esempio...
 Ven. 12 ott 2018 
Calciomercato Roma, Coric in crescita: primo gol. Ma il club valuta il prestito
Il centrocampista croato ha segnato ieri nel test contro la Lupa Roma. Di Francesco non lo ha ancora impiegato perché non lo ritiene pronto: il Chievo e altre società di A lo hanno richiesto, Monchi e l'allenatore ci stanno pensando
Benzina verde per la Roma
Stavolta hanno esordito a braccetto, Luca Pellegrini e Nicolò Zaniolo, la quota...
I Totti del futuro: la Roma coltiva i suoi gioiellini
Strana la vita. Al tifoso che guarda con timore i debiti a bilancio evidenziati...
 Gio. 11 ott 2018 
Viaggio alle origini di Luca Pellegrini: così è nata una stella
Seduto su un muretto del campo della ‘Nuova Tor Tre Teste' Luca Pellegrini aveva...
 Mer. 10 ott 2018 
Italia-Ucraina, Le Formazioni Ufficiali
Torna in campo l'Italia di Roberto Mancini, gli azzurri affrontanto in amichevole...
Calciomercato Roma, ora sul rinnovo di Ünder c'è il nodo clausola
Il turco avrà l’aumento e anche una liberatoria da 50 milioni
Un tesoretto da 120 milioni per la Roma
C'è una Roma sfruttata poco o nulla che vale 122 milioni di euro. La somma dei cartellini...
Roma, un Pastore di nome Eusebio
«Ho scelto la Roma perché voglio tornare a sentirmi importante». Sono state le prime...
 Mar. 09 ott 2018 
Pastore tra terapie e palestra: l'ex Psg è ancora alla ricerca della forma perfetta
La Roma è tornata ad allenarsi a Trigoria dopo le 48 ore di relax concesse da Di...
Genova, Mancini e gli azzurri depongono una corona nei pressi del ponte Morandi
Pochi minuti dopo le 17 i giocatori della Nazionale italiana di calcio sono giunti...
Empoli-Roma 0-2, Le Decisioni del Giudice Sportivo
DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO
Mucchio selvaggio: trovato il sistema di gioco, non si ferma la rotazione
Le scelte di Di Francesco: sono diverse le soluzioni per ogni ruolo, mancano alternative vere solo al centro della difesa
Occhio ai giganti di DiFra. La Roma su palle inattive è una macchina da gol
Nzonzi è solo l'ultimo della serie, ma prima era già toccato a Manolas, Fazio (due...
Di Francesco sceglie il made in Italy per la gioia di Totti
Magari sarà piaciuta a Silvio Berlusconi, che vuole un Monza di italiani. Di certo...
Roma, anche il gol fa turn over
Se segna Edin Dzeko, siamo tranquilli. Avviso ai naviganti: ci pensa lui, il bomber....
 Lun. 08 ott 2018 
Calafiori domani vola negli USA: i perché di una decisione sofferta
Per Riccardo Calafiori inizia una nuova avventura. Dopo il gravissimo infortunio...
MANCINI: "Pellegrini trequartista? Certe situazioni potrebbero riproporsi anche in Nazionale"
Il CT della Nazionale, Roberto Mancini, ha parlato in conferenza stampa da Coverciano...
CALCIOMERCATO Everton, i tifosi vogliono Pellegrini
I tifosi dell'Everton vogliono Lorenzo Pellegrini. Il sito footballfancast...
Paradosso Roma, meglio senza Pastore
La Roma con 4 vittorie consecutive si è rilanciata ritornando tra le prime della...
La Roma dei Pellegrini. Gli ultimi due prodotti della Cantera giallorossa
Luca e Lorenzo con tanto in comune tra loro, non solo il cognome. Un papà “calcistico”, sono ex attaccanti e hanno messo k.o. la sfortuna
La nuova arma della Roma
«Quando salgono in area i più piccoli sono De Rossi e Manolas». Così Aurelio Andreazzoli...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>