facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 19 luglio 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Lo scudetto dei capitani

Venerdì 29 dicembre 2017
Totti ha accettato di vincerne uno in 25 anni pur di mantenere il suo patto d'amore con la Roma, De Rossi non ha mai ceduto alla tentazione di andarsene per provare in tutti i modi a festeggiarne uno prima che sia troppo tardi. Il soggetto mancante è ovviamente lo scudetto, un ricordo diventato ormai ossessione in questi lunghi 16 anni che ci separano dall'ultimo tricolore giallorosso del 2001. La sconfitta in casa della Juventus dello scorso 23 dicembre ha allontanato il sogno, ma non lo ha ancora distrutto. Ne è convinto Totti, che ieri a Dubai ha incontrato proprio Capello, il condottiero dell'impresa della sua carriera a cui tiene più del Mondiale vinto. C'era anche Lippi tra gli invitati ai Globe Soccer Awards, dove l'ex capitano romanista ha ricevuto il premio alla carriera dopo aver tenuto il suo primo discorso da relatore-dirigente. E tra un stretta di mano e un selfie con gli allenatori più importanti della sua carriera, ha provato a ricaricare le pile della squadra ferita. «La Roma - dice Totti - è una candidata a vincere lo scudetto, è una delle 3 o 4 che possono realmente arrivare a contendersi il titolo perché è competitiva e forte. Cosa invidio alla Juventus? Nulla, posso solo dire che loro rispetto a noi hanno lo stadio "personale"». La Roma dovrà aspettare altiri tre-quattro anni per giocare nel suo impianto di proprietà a Tor di Valle, ma l'obiettivo è di arrivare a dama prima. «Purtroppo vincere nella Capitale è più difficile - riconosce Totti a Sky - lo dicono le statistiche. Sarà una chiacchiera leggendaria, però riuscirci a Roma vale 10 volte di più rispetto a tutte le altre città d'Italia».

Vallo a dire a De Rossi, che s'è affacciato in prima squadra nella stagione col tricolore cucito sul petto ma ha visto fallire i sedici tentativi seguenti. Con tanto di nove secondi posti (compreso quello assegnato a tavolino causa Calciopoli) dal sapore spesso amarissimo. Eppure in lui ha sempre prevalso un pensiero: «E se me ne vado e la Roma vince?». In fondo, è lo stesso spirito che ha spinto Totti a non cambiare mai maglia, «anche se insieme abbiamo vinto poco» ricorda Francesco (due coppe Italia e una Supercoppa oltre al Mondiale), e ora a Daniele restano da contratto due tentativi per scrivere il lieto fine della sua carriera. Ma rispetto a Totti, si mostra più cauto. «Vincere è un percorso lungo - sottolinea De Rossi a Sky - è una parola della quale non si deve abusare. Me l'ha insegnato un allenatore al quale devo tanto come Conte. Si arrabbiava quando dicevamo di vincere, lo si fa tutti i giorni in allenamento, con gli atteggiamenti fuori dal campo, con gli episodi, un tiro, una parata, è tutto importante. Con la Juve un pareggio poteva starci ma se loro vincono da 6 anni significa che sono più forti degli altri. La Juve resta davanti a tutti ma da due anni vedo il Napoli è accreditato per vincere, subito dietro ci siamo noi». Con un Di Francesco «che potrebbe fare più punti di un tecnico magnifico come Spalletti», un centravanti, Dzeko, «che è un campione assoluto» e la guida spirituale di Totti, «calato bene nel nuovo ruolo grazie al rapporto con Monchi». Un De Rossi sempre più positivo, con una parola buona concessa a tutti (persino a Tavecchio... ), per combattere quella negatività che, secondo molti dentro Trigoria - compreso il neo arrivato Monchi - è il vero male da estirpare.
di A. Austini
Fonte: Il Tempo

Spalletti - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mer. 18 lug 2018 
INTER, dura soli 24 minuti la partita di Nainggolan contro il Sion
Nel corso dell'amichevole contro il Sion il tecnico dell'Inter Luciano Spalletti...
 Mar. 17 lug 2018 
Taddei: "Il calcio mi manca. In Champions la Roma è stata derubata"
L'ex giallorosso Rodrigo Taddei è intervenuto a Roma TV: "Qui mi sento a casa. È...
Calciomercato Inter, Roma, Napoli: il colpo anti-CR7 si chiama Chiesa
Monchi attende la cessione di Alisson per presentare alla Fiorentina una proposta di quelle che fanno vacillare ma Della Valle assicura che il gioiello resterà nella cassaforte di famiglia
 Lun. 16 lug 2018 
Roma, il caso Florenzi: da "bello di nonna" a "trenta denari"
Pur in procinto di firmare il rinnovo, l’azzurro è ai ferri corti con gli ultrà: in 4 anni dalla simpatia alle ruggini
 Dom. 15 lug 2018 
Napoli, Roma e Inter: subito in campo le rivali della Juve, aspettando Ronaldo
Ronaldo, anche se per ora usando i social, già parla in italiano, a poche ore dal...
 Sab. 14 lug 2018 
CALCIOMERCATO Inter, Spalletti punta su Paredes: Dembele in stand by
L'Inter avrebbe mollato la pista Dembele. Questa l'indiscrezione di Tuttosport che...
 Ven. 13 lug 2018 
Spalletti: "Nainggolan come Diabolik. A qualcuno non piace, a noi sì"
«Impossibile controllarlo, scappa da tutte le parti», scherza il tecnico. Poi serio: «Ronaldo alla Juve? Nessuno ci farà sentire inferiori»
SANTON: "Con i tifosi della Roma è stato un approccio bello, non so se tutti sono felici..."
CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE DI SANTON E MIRANTE
 Gio. 12 lug 2018 
Niente Inter, Florenzi sposa la Roma: ecco i dettagli del rinnovo
Il braccio di ferro sembra finito. Alessandro Florenzi e la Roma rinnoveranno il...
Calciomercato Roma, Monchi punta Eduardo Salvio: sfida con l'Inter
Nuovo obiettivo per la Roma. Monchi, ancora alla ricerca di un esterno destro da...
 Lun. 09 lug 2018 
La Roma riparte: rosa extralarge
Si ricomincia. Al gran completo, o quasi. Ed è questa la notizia più bella per Di...
È un'altra Roma, ma per Di Francesco restano due spine
Prende il via la stagione della Roma, quella del Di Francesco 2.0. Da ieri sera,...
Roma, l'amore è ancora Dzeko: Di Francesco rivoluziona l'attacco, Edin resta il punto fermo
Si riparte daDzeko. Senza di lui, non era ancora vera Roma. Rivederlo ieri, sorridente...
 Dom. 08 lug 2018 
Riana Nainggolan: "Radja meritava il Mondiale. Mi spaventa che lasci la Capitale, voleva restare"
Riana Nainggolan, sorella dell'ex centrocampista giallorosso Radja, è intervenuto...
 Sab. 07 lug 2018 
Oggi giocherebbero così: i probabili undici delle 20 di Serie A
ATALANTA (3-4-1-2): Berisha; Toloi, Palomino, Masiello; Hateboer, Freuler, De...
 Mer. 04 lug 2018 
Doppia Roma, competitiva anche la squadra B
Mirante in porta, Florenzi e Santon sulle fasce, Marcano e Juan Jesus al centro...
Un poker con Ale
Nessun ultimatum. La Roma ha deciso di continuare la trattativa per il rinnovo di...
Caos Florenzi. L'ultimatum della Roma: rinnovo subito o cessione
Dopo sei mesi la partita a scacchi continua. Protagonisti da una parte la Roma e...
 Mar. 03 lug 2018 
Nel valzer di portieri spunta Schmeichel
C'è un altro figlio d'arte anni 90 che può approdare a Trigoria. Dopo Kluivert (figlio...
 Lun. 02 lug 2018 
Calciomercato Roma, settimana decisiva per il rinnovo di Florenzi
E' il nome più chiacchierato, dopo Alisson Becker, quello di Alessandro Florenzi...
 Sab. 30 giu 2018 
Roma, i tormenti di Florenzi: l'Inter gli offre di più
Pausa di riflessione tra Monchi e l’esterno giallorosso in vista dei prossimi incontri. I nerazzurri gli offrono più soldi e più garanzie di giocare titolare
Casting terzino: da Vrsaljko ad Aleix Vidal, da Zappacosta a Florenzi. L'Inter ora sprinta a destra
Avanti il prossimo. Perché il mercato ufficialmente non è ancora partito, ma l'Inter...
 Ven. 29 giu 2018 
Calciomercato Roma, su Florenzi piomba l'Inter
Tarda il rinnovo, Spalletti prova il colpo dopo quello di Nainggolan
 Gio. 28 giu 2018 
Nainggolan: "Con la Roma poteva finire diversamente"
Radja Nainggolan si presenta ai suoi nuovi tifosi. L'ex centrocampista della Roma,...
Monchi, carta Bianda per rifare la difesa
Nove calciatori nuovi. L'ultimo è sbarcato ieri sera. Si tratta di Bianda, 18enne...
 Mar. 26 giu 2018 
Nainggolan: "All'Inter mi hanno fatto sentire importante. A Roma avevo perso la fiducia"
Radja Nainggolan, neo giocatore dell'Inter, è stato intervistato dalla TV ufficiale...
Capitan De Rossi fa l'americano. Ma pensa a Roma
In vacanza negli Usa, dove gli piacerebbe giocare, punta a una stagione super e al rinnovo coi giallorossi
Calciomercato Roma, Manolas non vuole sfruttare la clausola. Inter sullo sfondo
Al momento il difensore greco non vuole lascare la capitale, nonostante la clausola rescissoria da 37 milioni. Il Chelsea resta alla finestra, i nerazzurri lo tengono nel loro radar
 Lun. 25 giu 2018 
SABATINI: "Nainggolan tra i primi tre centrocampisti d'Europa, Spalletti l'unico che può gestirlo"
"Monchi sta costruendo una grande squadra. Pastore? Lo vedo con orgoglio alla Roma. Amo la squadra e la città"
Ausilio: "Radja giocatore top". Spalletti: "Abbiamo ottenuto l'obiettivo che dovevamo raggiungere"
"Nainggolan? Parliamo di un giocatore top, importantissimo. Vedremo di dire qualcosa...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>