facebook twitter Feed RSS
Venerdì - 27 aprile 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Lo scudetto dei capitani

Venerdì 29 dicembre 2017
Totti ha accettato di vincerne uno in 25 anni pur di mantenere il suo patto d'amore con la Roma, De Rossi non ha mai ceduto alla tentazione di andarsene per provare in tutti i modi a festeggiarne uno prima che sia troppo tardi. Il soggetto mancante è ovviamente lo scudetto, un ricordo diventato ormai ossessione in questi lunghi 16 anni che ci separano dall'ultimo tricolore giallorosso del 2001. La sconfitta in casa della Juventus dello scorso 23 dicembre ha allontanato il sogno, ma non lo ha ancora distrutto. Ne è convinto Totti, che ieri a Dubai ha incontrato proprio Capello, il condottiero dell'impresa della sua carriera a cui tiene più del Mondiale vinto. C'era anche Lippi tra gli invitati ai Globe Soccer Awards, dove l'ex capitano romanista ha ricevuto il premio alla carriera dopo aver tenuto il suo primo discorso da relatore-dirigente. E tra un stretta di mano e un selfie con gli allenatori più importanti della sua carriera, ha provato a ricaricare le pile della squadra ferita. «La Roma - dice Totti - è una candidata a vincere lo scudetto, è una delle 3 o 4 che possono realmente arrivare a contendersi il titolo perché è competitiva e forte. Cosa invidio alla Juventus? Nulla, posso solo dire che loro rispetto a noi hanno lo stadio "personale"». La Roma dovrà aspettare altiri tre-quattro anni per giocare nel suo impianto di proprietà a Tor di Valle, ma l'obiettivo è di arrivare a dama prima. «Purtroppo vincere nella Capitale è più difficile - riconosce Totti a Sky - lo dicono le statistiche. Sarà una chiacchiera leggendaria, però riuscirci a Roma vale 10 volte di più rispetto a tutte le altre città d'Italia».

Vallo a dire a De Rossi, che s'è affacciato in prima squadra nella stagione col tricolore cucito sul petto ma ha visto fallire i sedici tentativi seguenti. Con tanto di nove secondi posti (compreso quello assegnato a tavolino causa Calciopoli) dal sapore spesso amarissimo. Eppure in lui ha sempre prevalso un pensiero: «E se me ne vado e la Roma vince?». In fondo, è lo stesso spirito che ha spinto Totti a non cambiare mai maglia, «anche se insieme abbiamo vinto poco» ricorda Francesco (due coppe Italia e una Supercoppa oltre al Mondiale), e ora a Daniele restano da contratto due tentativi per scrivere il lieto fine della sua carriera. Ma rispetto a Totti, si mostra più cauto. «Vincere è un percorso lungo - sottolinea De Rossi a Sky - è una parola della quale non si deve abusare. Me l'ha insegnato un allenatore al quale devo tanto come Conte. Si arrabbiava quando dicevamo di vincere, lo si fa tutti i giorni in allenamento, con gli atteggiamenti fuori dal campo, con gli episodi, un tiro, una parata, è tutto importante. Con la Juve un pareggio poteva starci ma se loro vincono da 6 anni significa che sono più forti degli altri. La Juve resta davanti a tutti ma da due anni vedo il Napoli è accreditato per vincere, subito dietro ci siamo noi». Con un Di Francesco «che potrebbe fare più punti di un tecnico magnifico come Spalletti», un centravanti, Dzeko, «che è un campione assoluto» e la guida spirituale di Totti, «calato bene nel nuovo ruolo grazie al rapporto con Monchi». Un De Rossi sempre più positivo, con una parola buona concessa a tutti (persino a Tavecchio... ), per combattere quella negatività che, secondo molti dentro Trigoria - compreso il neo arrivato Monchi - è il vero male da estirpare.
di A. Austini
Fonte: Il Tempo

De Rossi - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Gio. 26 apr 2018 
Roma, Nainggolan spera, De Rossi è prudente: tutti pensano al Liverpool
Il belga: "Difficile, ma abbiamo già fatto una grande rimonta". Il capitano: "Molti non si rendono conto di quanto siano forti". Strootman dovrebbe recuperare, dubbio Perotti
De Rossi: "La partita col Barcellona la più epica degli ultimi 20 anni"
Intervistato dall'ex compagno Olivier Dacourt, Daniele De Rossi ha rilasciato alcune...
DiFra, nuovo processo
Il 5-2 di Liverpool riapre le polemiche sul tecnico. Sotto accusa la difesa a 3
A Kiev in tre mosse: modulo, Schick, cuore. Roma, si può
Di Francesco ha bocciato la squadra per il comportamento nella sfida di Anfield, ma anche i calciatori sono delusi dal loro allenatore
Con il Chievo senza Perotti e Strootman. Gonalons ok
Col Chievo con ogni probabilità non ci saranno, perché il momento è delicato e Eusebio...
Arriva il Chievo, obbligatorio ripartire ma Perotti deve saltare veneti e Reds
Un rigore per tenere viva una flebile speranza, alla quale non sa nemmeno se potrà...
Roma, anatomia di un suicidio
«Chi non ci crede, resti a casa o sugli spalti». Di Francesco, dopo aver incassato...
 Mer. 25 apr 2018 
Liverpool-Roma 5-2 Le Pagelle dei Quotidiani
CHAMPIONS LEAGUE: LIVERPOOL-ROMA 5-2 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI...
De Rossi: vogliamo rimontare per la nostra gente
Il dovere di crederci, la sensazione di non farcela. De Rossi è lucidissimo, quasi...
Non è stato un affare venderlo per 42 milioni
Salah in questo Liverpool conta come Messi nel Barça, forse di più. Era della Roma,...
 Mar. 24 apr 2018 
DE ROSSI: "Ci aggrappiamo a quello già fatto, il diritto ed il dovere di crederci e provarci..."
LIVERPOOL-ROMA 5-2 LE INTERVISTE POST-PARTITA DE ROSSI A MEDIASET PREMIUM Come hai...
Liverpool-Roma 5-2 Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Juan Jesus in imbarazzo, Perotti entra bene
Salah da Pallone d'oro. La Roma crolla poi risorge. 5-2 Reds: bisogna crederci
L'ex giallorosso è mostruoso: doppietta come Firmino, a segno pure Mané. Nel finale Dzeko e Perotti accorciano, all'Olimpico serve un altro miracolo
Roma, è la prima notte per sognare
La maglia bianca, come nella notte dell'unica finale di Coppa dei Campioni del club...
Liverpool si tinge di giallorosso
Il charter con i tifosi decollerà stamani alle 9, un'ora più tardi sarà il turno...
Liverpool-Roma: Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
Di seguito riportiamo le probabili formazioni di Liverpool-Roma secondo le principali...
 Lun. 23 apr 2018 
LA ROMA omaggia le vittime di Hillsborough (VIDEO)
Un bel gesto da parte della Roma alla vigilia del match con il Liverpool. Dopo il...
Qatar Airways nuovo main sponsor: 40 milioni più bonus in 3 anni
Il club giallorosso ha siglato l'accordo con la compagnia aerea, il cui logo sarà sulle maglie già dalla sfida di Anfield. Pallotta svela: "Risultato di oltre otto mesi di contatti"
HENDERSON: "Vogliamo scrivere la nostra pagina di storia del Liverpool. Salah è tra i migliori..."
LIVERPOOL-ROMA LA CONFERENZA STAMPA DI JORDAN HENDERSON: "Salah è tra i migliori giocatori al mondo. Momento storico per noi. De Rossi è un leader"
Liverpool-Roma i Convocati
Dopo la seduta di allenamento sostenuta dalla squadra giallorossa questa mattina,...
Tornano i "titolarissimi" e il modulo a 3 dietro
Ad Anfield ci sarà quasi tutta la squadra che ha fatto fuori il Barça. Unico dubbio il partner di Nainggolan alle spalle di Dzeko, con Under favorito
De Rossi vola più in là di Totti e accarezza il sogno
Poco più di due anni fa, esattamente il 21 febbraio 2016. Il giorno dell'oltraggio...
Destinazione Liverpool. "Beatles? Meglio Fiorini". La carica dei romanisti
I primi tifosi sono partiti già ieri sera col volo delle 22 che, sembra, avesse...
Strootman: "Odio il Fantacalcio e la parola leader. Ora aspetto Salah"
Il centrocampista olandese: “L’infortunio mi ha cambiato. Chi non ne ha avuti, va in campo e tira cento volte in porta: se lo faccio io, poi non gioco per tre settimane”
Under favorito su Schick. Arbitra Brych
Tornano gli eroi di Roma-Barcellona e il 3-4-3 con cui Di Francesco ha costruito...
La grinta di Difra: "A Liverpool noi ci crediamo"
Da Schick a Dzeko, dal campionato alla Champions, il passo è lungo trentaquattro...
Roma, due vie del successo
Divide et impera. Il motto latino sintetizza abbastanza fedelmente il metodo attuale...
 Dom. 22 apr 2018 
Di Francesco sul "nemico" Salah "Lo conosciamo bene: è un nostro vantaggio"
Il tecnico giallorosso in vista della semifinale di Liverpool: "Nello spogliatoio sappiamo come gioca, e ho già preparato molte partite contro di lui"
 Sab. 21 apr 2018 
Viviani: "Roma mia, perchè m'hai abbandonato?"
Innamorato perso della sua ex, la Roma, Federico Viviani. E oggi la affronterà con...
Spal-Roma, Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
Di seguito riportiamo le probabili formazioni di SPAL-Roma secondo le principali...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>