facebook twitter Feed RSS
Mercoledì - 14 novembre 2018
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

Totti, lanci e stop: "Roma da primato ma l'Italia fatica"

Venerdì 29 dicembre 2017
C'è il tutto esaurito per Totti. A Dubai, per il premio alla carriera di Globe Soccer, si crea la ressa al Madinat per salutare l'eroe giallorosso. E Francesco sul palco, insieme a Carles Puyol, risponde alla sua maniera. D'istinto. Con concetti forti e diretti. Ad esempio sul calcio-business: «Preferivo ai miei tempi. Ora si pensa troppo al denaro e si trascurano i giovani. Anche nei vivai vedo troppi stranieri. Quando ho iniziato io era tutta un'altra storia». Non capisce certe spese: «Messi e Ronaldo sono 10 gradini sopra gli altri, meritano di essere pagati di più. Ma 250 milioni per Neymar sono eccessivi. La realtà è un'altra cosa». Qual è lo stato di salute del calcio italiano? «Milan e Juve sono le più blasonate, ma Real e i club di Manchester sono più strutturati e hanno più soldi. I top club ormai spendono di più e l'Italia fatica a reggere il passo». Gli chiedono chi è il migliore oggi, e lui di getto: «Per me è Messi, senza nulla togliere a Cristiano». Ovviamente Puyol gli fa eco: «Non può che farmi piacere, Leo è il top per me. Ma anche CR7 è un esempio perché lavora sempre per migliorarsi». Il suo allenatore preferito? Con un sorriso annuncia la sua nomination: «Non perché sia qui, ma è Marcello Lippi».

AVREI CONTINUATO... - Non poteva mancare la domanda su un suo futuro in panchina... «Al momento non è scattata la scintilla. Molti dei miei ex colleghi appena hanno smesso hanno scelto di far l'allenatore. Evidentemente ce l'avevano già in testa da tempo. A me non è successo. Per ora faccio altro. E se non ci fossero stati dei problemi forse avrei continuato un altro anno». Vicino a lui c'è Puyol: «Allenare significa essere concentrati 24 ore su 24 ed io francamente ora voglio pensare alla mia famiglia e ad altre mie attività. E poi non voglio perdere i capelli come è capitato a Guardiola». E ride. I fan arabi di Salah chiedono lumi sul suo addio alla Roma: «È stata una scelta condivisa - ha aggiunto Totti -. Aveva altri obiettivi e prospettive. Per me è uno dei più forti al mondo, soprattutto in quel ruolo: fa la differenza, è formidabile. Mi è sempre piaciuto anche come persona: lo stimo e lo ringrazio per quello che ha fatto». Poi, ai microfoni del GR1 ha aggiunto: «Scudetto? Siamo là, possiamo ottenere un risultato importante». E sul futuro in Federcalcio: «Servono facce nuove, quella di Tommasi mi sembra giusta». Anche in serata, alla cerimonia per gli Awards, gli applausi più calorosi sono per il capitano. Già quando consegna il premio alla carriera a Lippi c'è un fuori programma: il tecnico viareggino si emoziona a rivedere i festeggiamenti del Mondiale 2006 e facendo riferimento a uno dei suoi pupilli fa una considerazione: «Ho vinto tanto in carriera con i club, ma non c'è niente di paragonabile alla vittoria del Mondiale con la propria Nazionale».

ALTRI AWARDS - Javier Tebas ha ritirato il premio al miglior campionato: la Liga. Miglior arbitro il tedesco Felix Brych, miglior dirigente Vadim Vasilyev (Monaco), miglior business manager Ferran Soriano (City), miglior agente Jorge Mendes, premio alla carriera Carles Puyol (Barcellona), miglior c.t. arabo Hector Cuper (Egitto).
di C. Laudisa
Fonte: Gazzetta dello Sport

Monaco - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Ven. 09 nov 2018 
Ranking UEFA 2018/19: in tre al comando. Roma seconda tra le italiane
Il Real Madrid si conferma in testa al Ranking UEFA per club generale, mentre sono tre i club che hanno ottenuto più punti di tutti in quello stagionale. Rallenta la Juve.
 Mar. 06 nov 2018 
Clamoroso a Belgrado, Liverpool sconfitto 2-0 dalla Stella Rossa!
Incredibile tonfo degli uomini di Klopp che cadono sotto i colpi di uno scatenato Pavkov e riaprono i giochi nel girone.
 Dom. 04 nov 2018 
Così la Uefa ha truccato il calcio
Dall'anonimato all'olimpo del calcio mondiale. Nel giro di dieci anni Paris Saint-Germain...
 Ven. 02 nov 2018 
Cengiz Ünder resterà a Trigoria: adesso si prenda la Roma
Monchi rifiuterà ogni offerta anche da favola. Fino a giugno, il turco serve per la Champions
 Lun. 29 ott 2018 
Le grandi manovre per il canale tv della Lega dal 2021
La Serie A guarda già al futuro. Con una missione, su tutte: dare il via al progetto,...
 Ven. 26 ott 2018 
El Shaarawy: "Soddisfatti del cammino in Champions. In campionato dobbiamo ripartire da Napoli"
"Io sono felice qui, di stare in questo gruppo, società e ambiente dove mi sono trovato subito bene. Non ho ancora parlato di rinnovo, penso al presente e a fare bene con questa squadra"
Arsenal pazzo di Under: pronti 70 milioni per gennaio
Under è di nuovo sotto attacco. Non solo del Bayern Monaco, ma pure di Arsenal e...
Esame Ancelotti: la Roma domenica a Napoli sfida un tecnico amatissimo dai tifosi
Poteva essere, e non è stato. Per tante ragioni e nonostante un amore profondo....
Roma, Eusebio in stile derby
Le lancette del campionato della Roma, domenica sera al San Paolo si spostano indietro...
 Sab. 20 ott 2018 
MANOLAS: "Roma forte nonostante le cessioni. Andare via? Non è facile lasciare questa squadra"
Inutile. Anche osservandolo placidamente a sedere, mentre parla e giocherella con...
 Lun. 15 ott 2018 
Calciomercato Roma, il Bayern ha puntato Ünder. Può partire anche Schick
Su Cengiz ci sono anche l’Arsenal e il City. Il ceco è chiuso da Dzeko
Calciomercato Roma, Cengiz Under, la prossima plusvalenza
Alla sua età c'è già chi vale 100 milioni, e comunque non se ne incontrano molti...
Da Vidal e Pastore fino a Malcom: quelli che il mercato ha fatto flop
Da protagonisti assoluti di calciomercato ad acquisti misteriosi di questa prima...
 Dom. 14 ott 2018 
Calciomercato Milan, non solo Paquetà, altro duello con la Roma
I ROSSONERI, COME I CAPITOLINI, HANNO MESSO NEL MIRINO DUARTE DEL FLAMENGO
Calciomercato Roma, l'ex presidente di Under avverte: "Lo segue il Bayern Monaco"
Tra tutti i calciatori portati a Roma da Monchi nell'ultimo anno e mezzo, Cengiz...
Da presunti bidoni a titolari: la squadra che non ti aspetti
C'è una formazione di calciatori rinati con la nuova maglia, in queste prime otto...
 Sab. 13 ott 2018 
Calciomercato, c'è anche la Roma in corsa per Piatek
Preziosi lo valuta già 40 milioni. Può essere lui il dopo Dzeko. Ecco il piano del club per dare l’assalto al bomber del Genoa
 Mer. 10 ott 2018 
Attenzione Roma: Under piace tanto e non solo al Bayern
Domani a Rize, nell'amichevole Turchia-Bosnia, Cengiz Under per un volta affronterà...
 Mar. 09 ott 2018 
ZIYECH, l'agente: "Spero che vada in un club migliore della Roma, come Arsenal o Liverpool"
Tre gol e due assist nelle prime nove partite stagionali, e non solo. Dopo la partita...
Pastore tra terapie e palestra: l'ex Psg è ancora alla ricerca della forma perfetta
La Roma è tornata ad allenarsi a Trigoria dopo le 48 ore di relax concesse da Di...
Da Monaco a Londra, mezza Roma in giro per il mondo: e Pastore è a Trigoria...
La pausa per gli impegni delle Nazionali permette di riposare agli uomini di Di Francesco. Dzeko sceglie Monaco, Fazio è a Londra. Solo Pastore rimane a Trigoria
 Lun. 08 ott 2018 
Dzeko all'Oktoberfest canta il coro del City (VIDEO)
Prima di rispondere alla chiamata della Bosnia, il numero 9 della Roma si è concesso qualche ora di libertà a Monaco con la moglie e gli amici. Ecco cosa è successo
Dzeko per la storia e Roma per sempre
Quattro reti in cinque giorni: Di Francesco ha ritrovato il suo centravanti. Si avvicina ai migliori bomber della storia giallorossa. E presto il rinnovo
Kolarov resta in Nazionale "part time"
Kolarov non si ferma. Il terzino giallorosso risponderà oggi alla convocazione della...
 Dom. 07 ott 2018 
Dzeko, tripletta e svago. Il bosniaco all'Oktoberfest con la moglie
L’attaccante della Roma è volato in Germania dopo aver ritrovato la vena realizzativa tra Champions e Serie A
 Sab. 06 ott 2018 
Luca Pellegrini, baby fenomeno con la fascia tosta
Da Lorenzo a Luca il passo è breve. Fanno entrambi di cognome Pellegrini ma non...
 Ven. 05 ott 2018 
Calciomercato Roma, il Bayern prepara la maxi offerta per Under: il punto
Le prestazioni di Cengiz Under non passano inosservate. Il talento turco, pagato...
 Mer. 26 set 2018 
Roma, Baldini si dimette dal comitato esecutivo del club. Le parole di Totti nel libro...
Le parole di Totti nel libro autobiografico alla base della decisione: “E' stato lui a farmi lasciare il calcio”, il consulente si dimette: “Non posso discutere le parole del Capitano”
STROOTMAN sotto accusa. Garcia: "Non è il salvatore"
"Abbiamo vinto le prime due partite con Kevin, contro Monaco e Guingamp. Ha bisogno...
 Ven. 21 set 2018 
RANKING UEFA, Roma agganciata dal Liverpool
Dopo la prima giornata europea, come di consueto, si aggiorna il Ranking UEFA per...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>