facebook twitter Feed RSS
Mercoledì - 21 novembre 2018
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

DiFra, ieri oggi e domani

Venerdì 29 dicembre 2017
Prima o poi doveva arrivare. Il calendario ha voluto che fosse l'ultima partita dell'anno. Una data quasi simbolica. Di Francesco ritrova il Sassuolo: una bella storia, senza dubbio. Cinque anni dove Eusebio è cresciuto e si è affermato come allenatore. Ha vinto, ha perso, è stato esonerato e poi ripreso. Tutto nella stessa piazza che lo ha reso grande ma che lui stesso ha contribuito a far uscire dall'anonimato calcistico per farla approdare addirittura in Europa.

GLI INIZI - Cinque stagioni iniziate con la vittoria del campionato di B e la storica promozione in Serie A al primo tentativo. L'uno a zero al Livorno il 18 maggio del 2013 dà il via alla festa. Livorno che rappresenterà anche il momento più difficile della sua esperienza in Emilia: sette mesi dopo, il 18 gennaio, il ko per 3-1 contro i toscani convincono Squinzi a esonerarlo. Al suo posto Malesani che dura poco: cinque partite, altrettante sconfitte. Il 3 marzo l'abruzzese viene richiamato. La situazione appare drammatica ma il tecnico, con una giornata d'anticipo, riesce a conquistare la salvezza. Dopo una stagione di assestamento, conclusa con un tranquillo dodicesimo posto, quella successiva gli regala la sesta piazza e la qualificazione ai preliminari dell'Europa League. Torneo al quale approda a fine estate che gli permette di farsi conoscere all'estero, come ha ammesso Monchi, rimasto piacevolmente sorpreso dal doppio confronto (3-0, 2-3) con l'Atletico Bilbao. Finisce la stagione dodicesimo, pronto al grande salto.

L'APPUNTAMENTO - Domani ritroverà tanti amici ma non sarà una rimpatriata. Roma e Sassuolo vivono momenti opposti. Gli emiliani arrivano da tre vittorie consecutive in campionato che hanno permesso a Iachini, subentrato a Bucchi, di tirarsi fuori dalla zona retrocessione. Eusebio, invece, è nel momento più difficile dal suo approdo nella capitale. L'eliminazione dalla Coppa Italia per mano del Torino, brucia paradossalmente più del ko con la Juventus che ha comunque allontanato i giallorossi dalle prime due in classifica. Serve vincere, magari facendo sbloccare Dzeko, regalando minuti e gol a Schick e varando una squadra che riesca a farli giocare insieme. Perché se Eusebio si sforza a ricordare che la Roma si schiera con il tridente, nell'immaginario popolare (e probabilmente anche in quello mediatico), è la coppia ceco-bosniaca a rubare la scena. Sinora, inutile negarlo, hanno fatto fatica uno vicino all'altro. Appena una rete, quella inutile contro il Torino in Coppa Italia, in 184 minuti insieme, diluiti in 7 gare.

MAI DIRE MAI - Di Francesco però non si arrende. È testardo, meticoloso e sta studiando il modo per farli coesistere non derogando dal 4-3-3, anche se Schick non è un esterno. Per quest'anno, avanti così. Il futuro, invece, potrebbe fargli strizzare nuovamente l'occhio verso il passato. A Sassuolo gioca Berardi, che il tecnico ha allevato, coccolato, difeso e con il quale c'è un feeling speciale. Inutile oggi fargli domande sul ragazzo,perché la risposta sarà evasiva. Ma per giugno - con una valutazione che non potrà certamente più essere quella della scorsa estate (45 milioni) - c'è da scommettere che Eusebio tornerà a pensarci.
di S. Carina
Fonte: Il Messaggero

Coppa Italia - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mar. 20 nov 2018 
Roma, occhio alla sosta
Appena la Roma ingrana, nemmeno a farlo di proposito, il richiamo delle nazionali...
 Dom. 18 nov 2018 
UCAN: "Alla Roma è come se avessi perso due anni. Ünder vuole restare"
Salih Uçan, ex centrocampista della Roma oggi di nuovo in Italia all'Empoli, ha...
 Gio. 15 nov 2018 
DiFra Die Hard: il resiliente Eusebio è sopravvissuto a tre crisi
«Le critiche? Sono resiliente e non mollo». Lo disse già il 15 settembre 2017 e...
 Mer. 14 nov 2018 
Lega di A: c'è Baldissoni in corsa per la nomina a consigliere
Slitta ancora la nomina del consigliere di Lega in sostituzione di Marco Fassone,...
 Ven. 09 nov 2018 
Zaniolo: "Ho saputo la mattina che avrei giocato contro il Real"
"Devo allenarmi giorno dopo giorno, perché il bello deve ancora venire"
Candela: "La Roma ha grande potenziale, non avete visto ancora il vero Nzonzi"
Il francese: "Steven può crescere ancora tanto accanto a capitan De Rossi. Deve dare di più in fase offensiva"
Ultime chance. Schick sotto esame: o esplode o parte
Ancora una chance, stavolta da non fallire per non finire di nuovo a occupare quel...
 Gio. 08 nov 2018 
La Roma vince, ma manca quel pizzico di follia creativa
Questa vittoria è un salvacondotto di serenità per la squadra e cogliamo l’occasione per sottolineare alcuni aspetti che vanno risolti al più prest
 Dom. 04 nov 2018 
Orsato, al Var o in campo quanti scempi con la Roma: tutti i precedenti
Dal rigore non dato a Perotti in Roma-Inter al penalty di ieri regalato a Simeone, passando per l'espulsione di Salah e un gol annullato a Vucinic
 Sab. 03 nov 2018 
Milenkovic-Kolarov: sulla fascia è derby di Belgrado
Roma-Lazio? Probabilmente troppo poco. Forse per trovare qualche parallelo al derby...
Alla ricerca del rendimento perduto lontano da casa
A Firenze, per ritrovare la Roma formato-trasferta targata Di Francesco. Quella...
 Ven. 02 nov 2018 
DI FRANCESCO: "Voglio vedere un atteggiamento differente rispetto a Napoli, un po' più aggressivi"
FIORENTINA-ROMA LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: "Pastore e Kluivert convocati, l'ex PSG ha meno possibilità di giocare"
 Mer. 31 ott 2018 
Dischetto rosso, la Roma non ottiene un rigore da febbario
L'ultima volta fu Defrel contro il Benevento, nonostante i giallorossi siano una delle squadre che occupa di più l'area
 Mar. 30 ott 2018 
Quel rigore passato sotto traccia
Due punti persi ovvero un punto guadagnato? Posto che la Roma dovrebbe vincere sempre...
 Dom. 28 ott 2018 
Cantatore: "Sono andato a cena con Di Francesco. Abbiamo parlato di Dzeko, è un depresso cronico"
Cantatore: "Pallotta guarda solamente al business. Il problema è che della squadra in sé e per sé non gli interessa molto". Russo: “Roma e Napoli sono in ottima forma, speriamo vinca lo sport innanzitutto”
 Sab. 27 ott 2018 
Vedi Napoli e poi segni: Dzeko si accende quando gioca al San Paolo
Il bomber bosniaco ha messo la firma nelle ultime due vittorie in Campania con due doppiette, tutti i numeri in trasferta del Cigno di Sarajevo
 Ven. 26 ott 2018 
Coppa Italia falsata per il Dio Denaro!
Giovedì sera la Lega di Milano, su richiesta/indicazione della Rai, ha provveduto...
 Lun. 22 ott 2018 
Una Roma in cerca di reazioni: solo 3 volte è riuscita a rimontare
La squadra di Eusebio Di Francesco è andata sotto 20 volte e in tre occasioni è riuscita a ribaltare lo svantaggio iniziale, poi tre pareggi e tutte sconfitte
Roma, cinque anni per tornare a Zeman
La politica delle plusvalenze ha garantito stabilità, ma è rischiosa. Dopo il primo Garcia un calo costante: ora la squadra è nuovamente ai livelli 2012
 Dom. 21 ott 2018 
Altro che fortino: Olimpico terra di conquista
La prima sconfitta casalinga di questa stagione fa riaffiorare l'incubo Olimpico...
 Gio. 18 ott 2018 
Fece rapine a mano armata: chiesti 4 anni all'ex Roma
Il calciatore marocchino era stato arrestato lo scorso marzo in Belgio, dove aveva fatto perdere le sue tracce dopo il prestito al Westerlo. Lo portò Sabatini nel 2016, la sua procura era gestita da Raiola
 Lun. 15 ott 2018 
Asta per Piatek: Roma e Napoli, testa a testa
Monchi non molla il polacco. C’è un canale preferenziale con il suo agente. Il club partenopeo ha già presentato un'offerta a Preziosi
 Sab. 06 ott 2018 
Roma, lo spettro Andreazzoli. L'uomo che non bucava il video
Il suo "pacchetto" Roma si bucò il 26 maggio del 2013 con quel derby. "Fu un'esperienza...
 Ven. 05 ott 2018 
Andreazzoli: "La Roma una parentesi importante della mia vita. Stanno facendo molto bene"
EMPOLI-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI AURELIO ANDREAZZOLI
Nazionale, doppio impegno con Ucraina e Polonia. Convocati 28 Azzurri
Doppio impegno per la Nazionale a ottobre: gli Azzurri tornano in campo il 10 per...
Totti: "Andreazzoli bravo. Altro che traghettatore"
Dodici anni, anche se intervallati da uno stop di 18 mesi. Tanto è durato l'amore...
Roma, riecco Aurelio: nemico fatto in casa
Per un periodo Aurelio Andreazzoli, avversario domani della Roma, a Trigoria fece...
 Gio. 04 ott 2018 
Empoli-Roma, Andreazzoli ritrova i giallorossi al Castellani
Sabato il tecnico della squadra toscana si troverà nuovamente faccia a faccia con i giallorossi. Questa volta, però, per la prima volta da avversario. Con un passato turbolento alle spalle, l'allenatore ritrova il club e lo fa con un profilo diverso da quello conosciuto nella Capitale
 Lun. 01 ott 2018 
Di Francesco uomo derby: nella stracittadina è ancora imbattuto
L'attuale allenatore della Roma è ancora senza sconfitte nelle sfide disputate contro la Lazio. Tre vittorie e due pareggi per il tecnico ex Sassuolo
 Dom. 30 set 2018 
Come si guarda la Roma
Il tacco di Pellegrini sotto la Nord, Kolarov al 71’ sotto la Sud dove una volta c’erano le barriere e ora invece si tolgono da sole o con una finta di Dzeko. Ma soprattutto un megafono, un tamburo, cento bandiere e...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>