facebook twitter Feed RSS
Martedì - 23 gennaio 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

TOTTI: "Mi emoziono a veder giocare mio figlio, mi sono rivisto... Alla Juve invidio lo stadio"

"Roma candidata per lo scudetto. Alla Juve invidio lo stadio di proprietà. Uno Scudetto a Roma vale come 10 da altre parti. Vedere mio figlio giocare un po' mi ha emozionato, in certi momenti mi sono rivisto quando ero piccolo."
Giovedì 28 dicembre 2017
Francesco Totti torna a parlare da Dubai. Lo storico capitano e attuale dirigente della Roma è intervenuto ai microfoni di Sky Sport a margine della International Sports Conference, la due giorni calcistica che si sta tenendo negli Emirati Arabi, e prima dei Globe Soccer Awards. Ecco le sue dichiarazioni:

Come ti avvicini a questa serata? Iniziano le serate vissute da ex giocatore.
"Purtroppo sì... sarà una serata bella, ero stato invitato già da 2-3 anni ma non potevo essere presente. Adesso ho più possibilità, da questa sera inizierò a prendere questi benedetti premi."

Questa Roma è da scudetto?
"È una squadra candidata a vincere lo scudetto, è una delle 3 o 4 che possono realmente arrivare a contendersi il titolo di campione d'Italia. È competitiva e forte. Quest'anno c'è un campionato diverso rispetto a quello dell'anno scorso. Ci sono 3 o 4 squadre fortissime che cercano di fare più punti possibili."

Invidi qualcosa alla Juve da dirigente della Roma?
"La parola invidia non fa parte del mio repertorio. Vedo, ascolto e scruto. Quello che posso dire in questo momento è questo: la mancanza dello stadio di proprietà. Quella è l'unica cosa che posso invidiare alla Juventus, a parte gli scudetti e le Champions vinte. Quello è normale"

Lo scudetto vinto a Roma vale molto di più rispetto a quello vinto in altre squadre? È più difficile vincere a Roma rispetto ad altre città?
"Purtroppo sì, le statistiche dicono questo. Uno scudetto a Roma ne vale 10 altrove. Queste sono chiacchiere leggendarie. Speriamo che questa Roma possa crescere e migliorare sotto tutti i punti di vista."

Dybala sta vivendo un momento di difficoltà. Non è che anche la Roma inizia a pensarci? All'estero tanti ci pensano...
"Noi non facciamo parte dell'estero (ride, ndr). La vedo molto difficile. Se dovesse cambiare, non penso che dalla Juve venga alla Roma. Penso che andrà all'estero. Ma queste sono chiacchiere da bar. Credo che rimarrà alla Juve, uno dei top club mondiale. Ha la possibilità di vincere con quella squadra, dipenderà anche da lui."

De Rossi ha detto ‘Totti mi manca perché mi faceva vincere le partite.
"Gli manco perché ero vicino a lui sul pullman per andare allo stadio (ride, ndR). Forse gli manca la chiacchierata, lo scherzo. Oltre a far vincere io le partite, le faceva vincere lui e il resto della squadra. Anche se poi insieme non abbiamo vinto tantissimo."

Hai detto che Messi è più forte di Ronaldo. Perché? Poi hai detto che non ti piacciono più queste cifre che girano nel mondo del calcio.
"Io mi prenderei entrambi, sia Cristiano che Messi, ma se devo scegliere scelgo Leo. È più giocoliere, più inventivo. Stiamo comunque parlando di due giocatori sopra la media. Sono anche più suo amico rispetto a Cristiano. Le cifre esagerate? Sono fuori budget, soprattutto per l'Italia. Il calcio è cambiato, non si pensa più al settore giovanile, si punta più all'estero, dove il nome va pagato tantissimo. Chi non ha la possibilità rimane fuori dal giro."

Quando vedi tuo figlio giocare cosa succede?
"Oggi ho visto la partita col Barcellona e non è andata benissimo, hanno perso 3 a 0. Però, a dir la verità, è la prima volta che lo guardo dal computer. Un po' mi ha emozionato, in certi momenti mi sono rivisto quando ero piccolo. Ho passato quei 30-40′ di partita ripercorrendo il percorso giovanile fatto da me, mi ha veramente emozionato. Sperando sempre che lui non senta queste parole, anche perché io dico tutto il contrario di quello che penso. Se dovesse andare per le lunghe, sono fiero di lui. Altrimenti farà altro."

Champions - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Lun. 22 gen 2018 
Calciomercato Roma, Dzeko al Chelsea: lui prende tempo, la società stringe
L'accordo fra le due società è sempre più vicino, ma il bosniaco non farebbe la Champions e sarebbe chiuso da Morata. Tutto può essere rimandato a giugno: intanto Emerson dice di sì al Chelsea
La Roma si butta via nel finale
Alla fine ride solo la Lazio. A San Siro Inter-Roma finisce 1-1 e la vera vincitrice...
 Dom. 21 gen 2018 
Inter, Gagliardini e Santon flop. Roma: Manolas, muro per due
Vecino da applausi. Bene Miranda, Skriniar e Brozo. Fazio e Juan Jesus bucano sul gol del pareggio interista, Bruno Peres mossa infelice. Alisson strepitoso. Ecco i migliori e peggiori della sfida di San Siro
DI FRANCESCO: "Ottima gara per 70 minuti. Sarebbe un peccato perdere Nainggolan o Dzeko"
INTER-ROMA 1-1 LE INTERVISTE POST-PARTITA EUSEBIO DI FRANCESCO: "Ottima gara per 70 minuti. I crampi hanno influito nelle scelte. Non avevo grandi possibilità di cambi"
EL SHAARAWY: "C'è un po' di rammarico, potevamo portarla a casa, ora pensiamo alla Sampdoria"
INTER-ROMA 1-1 LE INTERVISTE POST-PARTITA EL SHAARAWY IN ZONA MISTA Come uscite...
Inter-Roma 1-1: Vecino risponde a El Shaarawy
Icardi spreca, Alisson para tutto, il Faraone spaventa i nerazzurri, ma ci pensa l'uruguaiano a trovare il pareggio a una manciata di minuti dalla fine
FLORENZI: "Si riparte con cattiveria e voglia di far bene, questa è l'occasione giusta"
INTER-ROMA LE INTERVISTE PRE-PARTITA FLORENZI A ROMA TV Come si riparte? "Si...
Eusebio è solo con il suo coraggio
Eusebio Di Francesco è solo, come non era stato mai dall'inizio del campionato....
Lucio, nervo scoperto: "Totti? Scrivete quello che volete"
La Champions League sullo sfondo nella sfida contro il suo passato. Luciano Spalletti...
Di Francesco: "Maledetto mercato"
«Contro l'Inter Dzeko partirà dall'inizio, è motivatissimo». Diretto, senza fronzoli...
Roma, bivio per la Champions: i giallorossi in casa dell'Inter per recuperare terreno
Finalmente c'è la partita. Che poi è l'unica cosa che conta per l'Inter e la Roma...
 Sab. 20 gen 2018 
SPALLETTI: "Non è una partita decisiva, è ancora presto. L'andata? Girati bene un paio di episodi"
INTER-ROMA LA CONFERENZA STAMPA DI LUCIANO SPALLETTI: "Chi voglio togliere alla Roma? Vuoi far riferimento a qualcuno? L'alieno, Radja (ride)"
DI FRANCESCO: "Pretendo la massima concentrazione da qui alla fine del nostro percorso"
INTER-ROMA LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: "Dzeko domani sarà titolare”
Boniek: "Se la Roma deve vendere a gennaio, non è una società che gioca per vincere"
Parla l’ex giallorosso: “Non entrare tra le prime 4 della campionato sarebbe una disgrazia disumana. Bereszynski è un ottimo terzino destro, ha grandi margini di miglioramento”
Florenzi passo avanti. Formerà il tridente con Dzeko ed El Shaarawy
Ritorno al passato per Alessandro Florenzi. L'azzurro domani a San Siro tornerà...
Tra mercato e corsa Champions. Rafinha all'Inter, la Roma vende
Il mercato è come un'onda impazzita, difficile da capire, più ancora da governare....
La coscienza di Dzeko, non ci sono incedibili nella Roma di Pallotta
Offerti 50 milioni, al club ne servono 60 per pareggiare il bilancio. Il bosniaco...
Gonalons ko, Strootman al centro
Eusebio Di Francesco ha bisogno di novità per sorprendere Luciano Spalletti. Magari...
Inter e Roma agli opposti del fair play
C'è fair play e fair play. Quello sul campo fa ovviamente bene al calcio. Anche...
La Roma in partenza: Dzeko e Emerson verso il Chelsea per 55 milioni
Difficilmente poteva esserci modo peggiore per avvicinarsi a Inter-Roma. Uno spareggio...
Gestione in rosso. La cassa spera nel mercato
La Roma americana ha sempre recitato il mantra dell'autofinanziamento. Plusvalenze...
Vuoi un po' di Roma? In uscita Emerson, Dzeko o Nainggolan
Non sappiamo se il denaro sia davvero lo sterco del diavolo o una scorciatoia per...
 Ven. 19 gen 2018 
Kolarov: "Nainggolan? Due gol all'Inter e passa tutto". Chelsea: 50 milioni per Dzeko e Emerson
Il serbo chiude il caso del belga. Il club inglese è pronto al doppio colpo, offerto anche il prestito di Batshuayi. E sui social piovono le accuse. Perotti out con l'Inter
KOLAROV: "Dobbiamo fare salto di qualità al livello mentale. Dzeko? So che il mercato è in corso..."
"Alla Roma mi sono integrato subito anche grazie a Di Francesco. Dzeko? So che il mercato è in corso e anche se so qualcosa non sono io a dover parlare."
Chivu: "Di Francesco mi stupisce per la sua tranquillità in un ambiente come Roma"
Cristian Chivu, ex calciatore di Inter e Roma, ha parlato ai microfoni di TMW Radio...
Inter-Roma, chi perde entra in crisi profonda
Uscire dalla crisi, anche se sarà difficile farlo in due. Spalletti e Di Francesco,...
Inter-Roma è una sfida tra due squadre allo specchio
Due squadre allo specchio, all'apparenza diversissime ma con molti più punti di...
Finti amici e veri nemici: Lucio contro i suoi ex
Con lo stomaco annodato e i pensieri un poco annebbiati, la Roma si prepara a giocare...
Calciomercato, Emerson viaggia verso il Chelsea. Roma su Darmian
La Lego ha annunciato il licenziamento di 1400 dipendenti, la Mattel vede precipitare...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>