facebook twitter Feed RSS
Domenica - 22 aprile 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

TOTTI: "Mi emoziono a veder giocare mio figlio, mi sono rivisto... Alla Juve invidio lo stadio"

"Roma candidata per lo scudetto. Alla Juve invidio lo stadio di proprietà. Uno Scudetto a Roma vale come 10 da altre parti. Vedere mio figlio giocare un po' mi ha emozionato, in certi momenti mi sono rivisto quando ero piccolo."
Giovedì 28 dicembre 2017
Francesco Totti torna a parlare da Dubai. Lo storico capitano e attuale dirigente della Roma è intervenuto ai microfoni di Sky Sport a margine della International Sports Conference, la due giorni calcistica che si sta tenendo negli Emirati Arabi, e prima dei Globe Soccer Awards. Ecco le sue dichiarazioni:

Come ti avvicini a questa serata? Iniziano le serate vissute da ex giocatore.
"Purtroppo sì... sarà una serata bella, ero stato invitato già da 2-3 anni ma non potevo essere presente. Adesso ho più possibilità, da questa sera inizierò a prendere questi benedetti premi."

Questa Roma è da scudetto?
"È una squadra candidata a vincere lo scudetto, è una delle 3 o 4 che possono realmente arrivare a contendersi il titolo di campione d'Italia. È competitiva e forte. Quest'anno c'è un campionato diverso rispetto a quello dell'anno scorso. Ci sono 3 o 4 squadre fortissime che cercano di fare più punti possibili."

Invidi qualcosa alla Juve da dirigente della Roma?
"La parola invidia non fa parte del mio repertorio. Vedo, ascolto e scruto. Quello che posso dire in questo momento è questo: la mancanza dello stadio di proprietà. Quella è l'unica cosa che posso invidiare alla Juventus, a parte gli scudetti e le Champions vinte. Quello è normale"

Lo scudetto vinto a Roma vale molto di più rispetto a quello vinto in altre squadre? È più difficile vincere a Roma rispetto ad altre città?
"Purtroppo sì, le statistiche dicono questo. Uno scudetto a Roma ne vale 10 altrove. Queste sono chiacchiere leggendarie. Speriamo che questa Roma possa crescere e migliorare sotto tutti i punti di vista."

Dybala sta vivendo un momento di difficoltà. Non è che anche la Roma inizia a pensarci? All'estero tanti ci pensano...
"Noi non facciamo parte dell'estero (ride, ndr). La vedo molto difficile. Se dovesse cambiare, non penso che dalla Juve venga alla Roma. Penso che andrà all'estero. Ma queste sono chiacchiere da bar. Credo che rimarrà alla Juve, uno dei top club mondiale. Ha la possibilità di vincere con quella squadra, dipenderà anche da lui."

De Rossi ha detto ‘Totti mi manca perché mi faceva vincere le partite.
"Gli manco perché ero vicino a lui sul pullman per andare allo stadio (ride, ndR). Forse gli manca la chiacchierata, lo scherzo. Oltre a far vincere io le partite, le faceva vincere lui e il resto della squadra. Anche se poi insieme non abbiamo vinto tantissimo."

Hai detto che Messi è più forte di Ronaldo. Perché? Poi hai detto che non ti piacciono più queste cifre che girano nel mondo del calcio.
"Io mi prenderei entrambi, sia Cristiano che Messi, ma se devo scegliere scelgo Leo. È più giocoliere, più inventivo. Stiamo comunque parlando di due giocatori sopra la media. Sono anche più suo amico rispetto a Cristiano. Le cifre esagerate? Sono fuori budget, soprattutto per l'Italia. Il calcio è cambiato, non si pensa più al settore giovanile, si punta più all'estero, dove il nome va pagato tantissimo. Chi non ha la possibilità rimane fuori dal giro."

Quando vedi tuo figlio giocare cosa succede?
"Oggi ho visto la partita col Barcellona e non è andata benissimo, hanno perso 3 a 0. Però, a dir la verità, è la prima volta che lo guardo dal computer. Un po' mi ha emozionato, in certi momenti mi sono rivisto quando ero piccolo. Ho passato quei 30-40′ di partita ripercorrendo il percorso giovanile fatto da me, mi ha veramente emozionato. Sperando sempre che lui non senta queste parole, anche perché io dico tutto il contrario di quello che penso. Se dovesse andare per le lunghe, sono fiero di lui. Altrimenti farà altro."

Totti - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Sab. 21 apr 2018 
Viviani: "Roma mia, perchè m'hai abbandonato?"
Innamorato perso della sua ex, la Roma, Federico Viviani. E oggi la affronterà con...
 Ven. 20 apr 2018 
Totti: "Ridiamo decoro e dignità al Flaminio"
«Al Flaminio ci sono stato da tifoso e da calciatore, ridiamo decoro e dignità allo...
 Gio. 19 apr 2018 
L'appello di Totti per il Flaminio: "Sabato tutti convocati per ridare decoro allo stadio" (VIDEO)
"Ridiamo decoro e dignità allo stadio Flaminio". È questo l'appello di Francesco...
Febbre da Roma - Liverpool: biglietti esauriti, bagarini scatenati
Gente accampata davanti ai botteghini, server in tilt, resse fisiche e virtuali...
 Mer. 18 apr 2018 
Dzeko per tornare terzi
L'ultimo Roma-Genoa valeva la Champions come quello di oggi. Ma la partita è diventata...
 Mar. 17 apr 2018 
Ricordate Nico Lopez? El Conejo rinasce in Brasile
Dal gran gol all’esordio con la Roma alla rete che costò la panchina a Mazzarri. Oggi idolo all’Internacional: la rinascita di Nico Lopez
 Lun. 16 apr 2018 
Ninja stakanovista, leader dei derby come con il Barça
Dovrebbero giocarsi sempre i derby, per Nainggolan, assoluto leader delle sfide...
 Dom. 15 apr 2018 
PALLOTTA a Trigoria per incitare la squadra
Ultimo giorno nella Capitale per il presidente giallorosso James Pallotta che, prima...
Nainggolan, il soldato è poco semplice
Stavolta non è in dubbio, mentre all'andata sì. Poi, come per magia, eccolo materializzarsi...
 Sab. 14 apr 2018 
TOTTI: "Contro il Barcellona ci davano tutti per spacciati, al ritorno una partita memorabile"
Questa sera Francesco Totti è stato ospite del talent show Amici di Maria De Filippi....
Salah: da cessione record a grande rimpianto
La miglior plusvalenza a bilancio, ma anche il rimpianto più grande. Salah è stato...
Sacchi: "Eusebio più europeo, Simone italianista"
Seguire le partite con Arrigo Sacchi senza taccuini e microfoni, ma sul divano di...
 Ven. 13 apr 2018 
Salah: "Sarà bello tornare a Roma, i miei ex compagni volevano evitarci... Possiamo vincere..."
"A Roma ho trascorso due grandi anni. I tifosi sono incredibili. Possiamo vincere la Champions"
Garcia: "Spero che la Roma raggiunga la finale di Champions. Tutto il merito è di Di Francesco"
"Non ho rimpianti per come è finita la mia esperienza a Roma. Totti? E' un piacere vederlo ancora con i colori della Roma"
TOTTI, sindrome influenzale, non vola a Nyon
Niente sorteggio di Nyon per Francesco Totti. L'ex capitano e attuale dirigente...
Roma: Cristiano Ronaldo, Lewandowski o Salah?
Oggi molti ristoranti della capitale si chiederanno dove sono andati a finire i...
Roma, ballando con le stelle
Il percorso della Roma in Europa si arricchisce prima di pranzo. Appuntamento alle...
 Gio. 12 apr 2018 
CASSETTI: "Di Francesco ha dimostrato che con il 3-4-1-2 si possono fare grandi cose"
“Contro il Barça De Rossi ha trascinato la Roma da vero capitano”
Al Palalottomatica la Nannini indossa la 10 e canta "Notti magiche"
Forse la sintesi migliore l'ha fatta Gianna Nannini, quando, durante il suo concerto,...
Tuffo, multa e regali: Pallotta diventa idolo
Se Di Francesco è il «normal one» della Roma che si è concesso una pazza eccezione,...
Da Liedholm a Capello, le notti magiche con il 3-0
Beato chi le ha viste tutte, pur avendo visto di tutto, per una vita. In fondo dev'essere...
Sale la febbre per i biglietti e vanno a ruba le maglie dell'impresa
«Ho preso un sacco di schiaffi, ma ho sempre saputo reagire. Adesso continuiamo...
Dzeko: tecnica e generosità, un gigante capitale
Edin l'aveva capito prima di tutti, parecchio tempo fa. «Roma? Città bellissima,...
 Mer. 11 apr 2018 
Il Milan: "Ammazza oh..." Roma, il meglio dei social complimenti
Ecco i messaggi web più curiosi e simpatici postati dopo l'incrdeibile vittoria della Roma all'Olimpico
Una lezione ai maestri della tecnica
Forse l'impossibile è solo una forma mentale. Forse è un limite che gli uomini si...
Uno, dos, tres: Roma, la speranza, l'urlo e poi la grande festa. Una notte da favola
Sono le 23.20 quando al Quadraro partono i fuochi d'artificio. Tanto per capire...
Olimpico pazzesco hanno vinto in 60.000
É stato un privilegio essere lì, in un Olimpico strapieno d'amore, accanto a Totti...
Olimpico, si scatena la festa. Dalle tribune allo spogliatoio: la Roma ha fatto impazzire tutti
Ridete, piangete, urlate, cantate, ballate. Fate tutto ciò che volete ma amatela,...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>