facebook twitter Feed RSS
Mercoledì - 19 dicembre 2018
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

TOTTI: "Mi emoziono a veder giocare mio figlio, mi sono rivisto... Alla Juve invidio lo stadio"

"Roma candidata per lo scudetto. Alla Juve invidio lo stadio di proprietà. Uno Scudetto a Roma vale come 10 da altre parti. Vedere mio figlio giocare un po' mi ha emozionato, in certi momenti mi sono rivisto quando ero piccolo."
Giovedì 28 dicembre 2017
Francesco Totti torna a parlare da Dubai. Lo storico capitano e attuale dirigente della Roma è intervenuto ai microfoni di Sky Sport a margine della International Sports Conference, la due giorni calcistica che si sta tenendo negli Emirati Arabi, e prima dei Globe Soccer Awards. Ecco le sue dichiarazioni:

Come ti avvicini a questa serata? Iniziano le serate vissute da ex giocatore.
"Purtroppo sì... sarà una serata bella, ero stato invitato già da 2-3 anni ma non potevo essere presente. Adesso ho più possibilità, da questa sera inizierò a prendere questi benedetti premi."

Questa Roma è da scudetto?
"È una squadra candidata a vincere lo scudetto, è una delle 3 o 4 che possono realmente arrivare a contendersi il titolo di campione d'Italia. È competitiva e forte. Quest'anno c'è un campionato diverso rispetto a quello dell'anno scorso. Ci sono 3 o 4 squadre fortissime che cercano di fare più punti possibili."

Invidi qualcosa alla Juve da dirigente della Roma?
"La parola invidia non fa parte del mio repertorio. Vedo, ascolto e scruto. Quello che posso dire in questo momento è questo: la mancanza dello stadio di proprietà. Quella è l'unica cosa che posso invidiare alla Juventus, a parte gli scudetti e le Champions vinte. Quello è normale"

Lo scudetto vinto a Roma vale molto di più rispetto a quello vinto in altre squadre? È più difficile vincere a Roma rispetto ad altre città?
"Purtroppo sì, le statistiche dicono questo. Uno scudetto a Roma ne vale 10 altrove. Queste sono chiacchiere leggendarie. Speriamo che questa Roma possa crescere e migliorare sotto tutti i punti di vista."

Dybala sta vivendo un momento di difficoltà. Non è che anche la Roma inizia a pensarci? All'estero tanti ci pensano...
"Noi non facciamo parte dell'estero (ride, ndr). La vedo molto difficile. Se dovesse cambiare, non penso che dalla Juve venga alla Roma. Penso che andrà all'estero. Ma queste sono chiacchiere da bar. Credo che rimarrà alla Juve, uno dei top club mondiale. Ha la possibilità di vincere con quella squadra, dipenderà anche da lui."

De Rossi ha detto ‘Totti mi manca perché mi faceva vincere le partite.
"Gli manco perché ero vicino a lui sul pullman per andare allo stadio (ride, ndR). Forse gli manca la chiacchierata, lo scherzo. Oltre a far vincere io le partite, le faceva vincere lui e il resto della squadra. Anche se poi insieme non abbiamo vinto tantissimo."

Hai detto che Messi è più forte di Ronaldo. Perché? Poi hai detto che non ti piacciono più queste cifre che girano nel mondo del calcio.
"Io mi prenderei entrambi, sia Cristiano che Messi, ma se devo scegliere scelgo Leo. È più giocoliere, più inventivo. Stiamo comunque parlando di due giocatori sopra la media. Sono anche più suo amico rispetto a Cristiano. Le cifre esagerate? Sono fuori budget, soprattutto per l'Italia. Il calcio è cambiato, non si pensa più al settore giovanile, si punta più all'estero, dove il nome va pagato tantissimo. Chi non ha la possibilità rimane fuori dal giro."

Quando vedi tuo figlio giocare cosa succede?
"Oggi ho visto la partita col Barcellona e non è andata benissimo, hanno perso 3 a 0. Però, a dir la verità, è la prima volta che lo guardo dal computer. Un po' mi ha emozionato, in certi momenti mi sono rivisto quando ero piccolo. Ho passato quei 30-40′ di partita ripercorrendo il percorso giovanile fatto da me, mi ha veramente emozionato. Sperando sempre che lui non senta queste parole, anche perché io dico tutto il contrario di quello che penso. Se dovesse andare per le lunghe, sono fiero di lui. Altrimenti farà altro."

News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Gio. 13 dic 2018 
Ranking UEFA, l'Inghilterra stacca l'Italia: sale la Roma, scende il Napoli
ECCO COME CAMBIA LA CLASSIFICA PER CLUB E NAZIONI DOPO LA FINE DELLA FASE A GIRONI DI CHAMPIONS LEAGUE
CALCIOMERCATO Inter, UFFICIALE Marotta nuovo amministratore delegato
Ora è ufficiale: Beppe Marotta è il nuovo amministratore delegato dell'Inter per...
PALLOTTA risponde alla contestazione: "Cosa sarebbe una stagione senza una cosa così?"
James Pallotta, presidente della Roma, ha parlato ai microfoni di Centro Suono...
Sentenza UEFA: slitta a domani la decisione sulla sanzione al Milan
Non verrà ufficializzato nulla prima della gara di Europa League: la sentenza della Uefa sul Milan arriverà nella giornata di domani
I tifosi hanno scaricato Spalletti: ora il sogno è Simeone
Il pareggio contro il Psv e il momento di difficoltà hanno scatenato il popolo nerazzurro, che ha individuato nel tecnico toscano il responsabile. L’allenatore dell’Atletico è il preferito per la prossima stagione
Roma, interrotto il ritiro. Domenica contestazione all'Olimpico. Lunedì vertice Monchi-Pallotta
Società e allenatore hanno sposato la linea dei giocatori. Dopo l'allenamento di oggi, tutti a casa. I tifosi sono inferociti, prevista la protesta. Lunedì faccia a faccia Monchi- Pallotta
Designazioni arbitrali 16ª giornata di Serie A
SERIE A TIM - Designazioni 16ª Giornata di Andata
TRIGORIA 13/12 - Individuale per De Rossi, Dzeko ed El Shaarawy
ALLENAMENTO ROMA - Scarico per chi ha giocato ieri. Lavoro in palestra per Lorenzo Pellegrini
TRIGORIA, dopo l'allenamento odierno stop al ritiro
La Roma tornerà ad allenarsi questa mattina alle ore 11:00. Al termine della seduta,...
Roma, Di Francesco in bilico: con il Genoa ultimo appello
L'allenatore giallorosso annuncia esclusioni domenica: «D'ora in poi farò valutazioni sulle persone». Messaggio diretto e inequivocabile. Eusebio si sente tradito dai calciatori, che ancora una volta non hanno reagito ai suoi stimoli
Euro coppe nel weekend dal 2024. Così l'Uefa studia la rivoluzione
Le manovre per la grande riforma del calcio europeo dal 2024 sono cominciate. E...
E ora Prandelli. Dal via Florenzi, Olsen e Zaniolo
E ora c'è da pensare solo al Genoa, perché quella è davvero una partita che vale...
Grazie a Salah e Alisson lievita il market pool
Due vecchi amici - molto rimpianti dalla tifoseria giallorossa - hanno «regalato»...
Crisi nera: la Roma non riparte più
C'è anche la piccola Plzen nell'elenco delle delusioni del 2018. La Roma, infatti,...
Trovata continuità ma nelle delusioni
Senza stendere un velo pietoso sull'imbarazzante prestazione, contro un avversario...
Roma, il corto circuito tra prime e seconde linee. La squadra è bruciata
Non funzionano le prime linee, e lo abbiamo visto; non funzionano le seconde linee,...
La Roma fa solo brutte figure
Il fondo è stato toccato. A Plzen. Il risultato in Repubblica Ceca non conta, la...
Pallotta scherza: "Non l'ho vista perché ero dal mio psichiatra"
A Plzen nevica sul bagnato. E a Boston Pallotta si fa curare il mal di Roma: "Ero...
Viktoria Plzen-Roma 2-1, Le Pagelle dei Quotidiani
CHAMPIONS LEAGUE: VIKTORIA-PLZEN-ROMA 2-1 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI...
 Mer. 12 dic 2018 
Champions League, Roma e Juventus: ecco le possibili avversarie degli ottavi
Lunedì prossimo il sorteggio di Nyon
DI FRANCESCO: "Non ho ottenuto le risposte che avrei voluto. Dobbiamo metterci tutti in discussione"
VIKTORIA PLZEN-ROMA 2-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA, EUSEBIO DI FRANCESCO: "Mi aspettavo una prestazione differente, venivamo da un periodo brutto e dovevamo fare di più"
FLORENZI: "Sembra girare tutto storto. Dobbiamo cercare una soluzione, siamo amareggiati"
VIKTORIA PLZEN-ROMA 2-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA FLORENZI A SKY Difesa da rivedere....
MANOLAS: "Abbiamo perso con un avversario inferiore e ora serve coraggio per ripartire, così è dura"
VIKTORIA PLZEN-ROMA 2-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA MANOLAS A ROMA TV Cosa non è...
Viktoria Plzen-Roma 2-1, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Schick un fantasma. Difesa colabrodo
Roma, k.o. che non fa male. Perde 2-1 ma è agli ottavi
I giallorossi già agli ottavi da secondi del girone cedono ai cechi che volano in Europa League. Nel finale espulso per doppia ammonizione Luca Pellegrini. I cechi in Europa League
PLZEN-ROMA, cori e striscione contro Pallotta dal settore ospiti: "Go home"
La Roma non sta attraversando un buon periodo e i tifosi nelle ultime uscite l'hanno...
MIRANTE: "E' un momento particolare ma in Champions è stato fatto un buon cammino"
VIKTORIA PLZEN-ROMA, LE INTERVISTE PRE-PARTITA MIRANTE A ROMA TV Partita importante...
Viktoria Plzen-Roma, Le Formazioni UFFICIALI
Champions League
KLOPP: "Se avessi saputo che Alisson era così bravo lo avrei pagato il doppio"
L'allenatore del Liverpool, Jurgen Klopp, ha commentato le prestazioni del suo portiere,...
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>