facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 18 gennaio 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

TOTTI: "Mi emoziono a veder giocare mio figlio, mi sono rivisto... Alla Juve invidio lo stadio"

"Roma candidata per lo scudetto. Alla Juve invidio lo stadio di proprietà. Uno Scudetto a Roma vale come 10 da altre parti. Vedere mio figlio giocare un po' mi ha emozionato, in certi momenti mi sono rivisto quando ero piccolo."
Giovedì 28 dicembre 2017
Francesco Totti torna a parlare da Dubai. Lo storico capitano e attuale dirigente della Roma è intervenuto ai microfoni di Sky Sport a margine della International Sports Conference, la due giorni calcistica che si sta tenendo negli Emirati Arabi, e prima dei Globe Soccer Awards. Ecco le sue dichiarazioni:

Come ti avvicini a questa serata? Iniziano le serate vissute da ex giocatore.
"Purtroppo sì... sarà una serata bella, ero stato invitato già da 2-3 anni ma non potevo essere presente. Adesso ho più possibilità, da questa sera inizierò a prendere questi benedetti premi."

Questa Roma è da scudetto?
"È una squadra candidata a vincere lo scudetto, è una delle 3 o 4 che possono realmente arrivare a contendersi il titolo di campione d'Italia. È competitiva e forte. Quest'anno c'è un campionato diverso rispetto a quello dell'anno scorso. Ci sono 3 o 4 squadre fortissime che cercano di fare più punti possibili."

Invidi qualcosa alla Juve da dirigente della Roma?
"La parola invidia non fa parte del mio repertorio. Vedo, ascolto e scruto. Quello che posso dire in questo momento è questo: la mancanza dello stadio di proprietà. Quella è l'unica cosa che posso invidiare alla Juventus, a parte gli scudetti e le Champions vinte. Quello è normale"

Lo scudetto vinto a Roma vale molto di più rispetto a quello vinto in altre squadre? È più difficile vincere a Roma rispetto ad altre città?
"Purtroppo sì, le statistiche dicono questo. Uno scudetto a Roma ne vale 10 altrove. Queste sono chiacchiere leggendarie. Speriamo che questa Roma possa crescere e migliorare sotto tutti i punti di vista."

Dybala sta vivendo un momento di difficoltà. Non è che anche la Roma inizia a pensarci? All'estero tanti ci pensano...
"Noi non facciamo parte dell'estero (ride, ndr). La vedo molto difficile. Se dovesse cambiare, non penso che dalla Juve venga alla Roma. Penso che andrà all'estero. Ma queste sono chiacchiere da bar. Credo che rimarrà alla Juve, uno dei top club mondiale. Ha la possibilità di vincere con quella squadra, dipenderà anche da lui."

De Rossi ha detto ‘Totti mi manca perché mi faceva vincere le partite.
"Gli manco perché ero vicino a lui sul pullman per andare allo stadio (ride, ndR). Forse gli manca la chiacchierata, lo scherzo. Oltre a far vincere io le partite, le faceva vincere lui e il resto della squadra. Anche se poi insieme non abbiamo vinto tantissimo."

Hai detto che Messi è più forte di Ronaldo. Perché? Poi hai detto che non ti piacciono più queste cifre che girano nel mondo del calcio.
"Io mi prenderei entrambi, sia Cristiano che Messi, ma se devo scegliere scelgo Leo. È più giocoliere, più inventivo. Stiamo comunque parlando di due giocatori sopra la media. Sono anche più suo amico rispetto a Cristiano. Le cifre esagerate? Sono fuori budget, soprattutto per l'Italia. Il calcio è cambiato, non si pensa più al settore giovanile, si punta più all'estero, dove il nome va pagato tantissimo. Chi non ha la possibilità rimane fuori dal giro."

Quando vedi tuo figlio giocare cosa succede?
"Oggi ho visto la partita col Barcellona e non è andata benissimo, hanno perso 3 a 0. Però, a dir la verità, è la prima volta che lo guardo dal computer. Un po' mi ha emozionato, in certi momenti mi sono rivisto quando ero piccolo. Ho passato quei 30-40′ di partita ripercorrendo il percorso giovanile fatto da me, mi ha veramente emozionato. Sperando sempre che lui non senta queste parole, anche perché io dico tutto il contrario di quello che penso. Se dovesse andare per le lunghe, sono fiero di lui. Altrimenti farà altro."

News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Lun. 15 gen 2018 
Calciomercato Roma, la Cina tenta Nainggolan con 13 milioni l'anno
Dal vertice londinese tra Pallotta e i dirigenti è emersa una certezza: la Roma...
Corsa alla Figc: tre candidati ufficiali, Lotito bocciato
Il primo è stato Cosimo Sibilia, poi è stata la volta di Gabriele Gravina. Il terzo...
Calciomercato Roma, riparte l'assalto a Darmian e Juanfran
Prima vendere, poi comprare. Ormai il motivetto è noto. Per questo la settimana...
Il gruppo torna a Trigoria. Duemila tifosi per S.Siro
Vacanze finite e mai rientro fu più atteso da Di Francesco, che stamattina alle...
Ecco Dzeko: a San Siro sa come si fa
Il lungo inverno di Dzeko sta per finire. L'attaccante bosniaco si è ricaricato...
Roma romana
Per far ripartire la Roma Di Francesco si affida ai giocatori di maggiore esperienza,...
Roma su Ziyech, perché si può
E' una trattativa difficile. E vincolata a una serie di condizioni. Ma Monchi, anche...
L'oro cinese tenta Nainggolan
Gennaio fa rima con Cina. Soldi, tanti, fuori da ogni logica che ormai da anni sparigliano...
Peso, discorso e lavoro: la Roma riapre Trigoria
Ritrovarsi nove giorni do­po la sconfitta contro l'Atalanta, le discussioni tra...
Spalletti, l'uomo che parlava ai fantasmi
Ma quanto era bello Luciano Spalletti nel 2005, quando parlava di normalità. Normalità...
Mai dire Pallotta: "I tifosi sono unici"
C'è qualcuno che non sta dalla parte di chi vuole combattere la violenza negli stadi,...
Roma, parte la rincorsa Champions
Di Francesco ritrova la Roma. Per ora a Trigoria (alle ore 10), cioè per la ripresa...
 Dom. 14 gen 2018 
INTER Skriniar: "Contro la Roma sfida importante ma credo che vinceremo. Con Lopez ancora più forti"
Ai microfoni di Premium Sport, Milan Skriniar ha commentato la ripresa degli allenamenti...
Roma, silenzio social per Nainggolan: il Ninja alle Maldive senza Twitter e Instagram
Lo dovrebbero chiamare "silenzio social". È quello che si è imposto Radja Nainggolan...
SALAH fa impazzire Liverpool con un gol da leggenda contro il City (VIDEO)
Salah fa impazzire Anfield e la Kop. L'egiziano è la vera arma in più di questo...
TRIGORIA, domani ripresa degli allenamenti in vista della partita contro l'Inter di Spalletti
Terminate le vacanze invernali, la Roma torna ad allenarsi nella giornata di domani...
Pallotta: "Le mie parole sono state mal interpretate. Non accetto la manipolazione dei media"
Il presidente del club giallorosso replica ai tifosi che lo avevano accusato dopo il suo intervento a Londra: "Non ho attaccato i tifosi della Roma"
INTER, il programma della giornata. Da valutare le condizioni di Miranda e Ranocchia
L'Inter riprenderà oggi ad allenarsi presso il centro Sportivo Suning. Il tecnico...
CALCIOMERCATO, dalla Francia: Lione e Roma si sfidano per William Bianda
Secondo La Voix du Nord Lione e Roma si sfidano per William Bianda, difensore centrale...
Altro stop per lo stadio e il dossier non parte
Domani la Regione avrebbe dovuto consegnare al Comune l'intero dossier Stadio -...
Cassano: "Totti ha sbagliato a smettere, mi sembra triste. Alla Roma Capello l'ho fatto impazzire"
"Alla Roma Capello l’ho fatto impazzire, il 99% delle volte quando si arrabbiava con me aveva ragione”
La Roma sceglie la linea dura: Monchi e Di Francesco alzano la voce
Dopo gli stati generali di Londra, in casa giallorossa si cerca di dare subito una scossa. La società si attende una reazione di forza dalla squadra in vista di Inter e Sampdoria
Roma, il mercato fai da te. Florenzi attaccante dalla gara contro l'Inter
Può sembrare paradossale ma, ancora senza budget per fare mercato, la Roma proverà...
Riscatto Roma, la Lazio affonda
La Roma Primavera vince da grande, la Lazio ripiomba nel baratro. I giallorossi,...
Che Roma sarà? Il turnover va in ferie, DiFra riparte da cinque certezze
Si riprende domani, ma l'appuntamento a Roma è per stasera. Di France­sco...
Di Francesco carica: "Resilienti e inca..."
Pugno stretto, rabbia negli occhi e un urlo strozzato in gola: «Ora più che mai...
Sensi, Viola e ora Pallotta: Curva Sud contro i patron
Un piccolo ripasso di storia romanista. Prima Dino Viola è diventato il «bagarino»,...
Telecamere e nuovo stadio, gli ultrà ancora contro Pallotta
La scorsa notte alcuni tifosi della Curva Sud si sono scagliati contro il presidente...
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>