facebook twitter Feed RSS
Domenica - 21 gennaio 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

La Roma torna ai romani

Giovedì 28 dicembre 2017
Scatta l'ora R. L'ora della Roma, l'ora dei Romani della Roma. Eusebio Di Francesco punta sulla qualità, sul turnover e in questo caso anche sul senso di appartenza. Contro il Sassuolo dovrebbe utilizzare contemporaneamente il capitano, De Rossi, con il vice Florenzi e con il rampante Pellegrini, che proprio con l'altra maglia ha dimostrato di meritare la Serie A e la Nazionale.

EMOZIONI - E' una partita dai mille significati anche per l'allenatore che nel Sassuolo, al netto di un brevissimo periodo da esonerato di cui il patron Squinzi si è scusato, ha capito di essere diventato bravo, non solo e non tanto per l'exploit della promozione in Serie A quanto per la successiva salvezza, arrivata quasi per miracolo, e per il primo storico ingresso del club in Europa. Se non avesse guidato il Sassuolo fuori dai confini italiani, anzi, forse Di Francesco non sarebbe mai stato scelto dalla Roma: Monchi lo notò quando travolse (3-0) l'Athletic Bilbao nel girone di Europa League. Ma contro Beppe Iachini, che ha infilato tre vittorie consecutive in campionato dopo essere subentrato a Bucchi, Di Francesco non può che essere spietato, sperando che la sua squadra recuperi il feeling con il gol: nelle ultime otto partite giocate, soltanto una volta ha segnato più di un gol ed è successo contro la Spal che era rimasta in dieci dopo pochi minuti.

FIDUCIA - Nell'operazione rilancio post-natalizia, essenziale a seguito dell'eliminazione in Coppa Italia e della sconfitta allo Stadium contro la Juventus, i romani avranno un ruolo determinante: Pellegrini è piaciuto a Di Francesco per la personalità e l'autorevolezza con cui è entrato in campo nella ripresa e dovrebbe soffiare il posto a Strootman, viceversa sempre sospeso tra un barlume di rinascita e un grumo di partite stonate. Non si tratterebbe, in caso, di una bocciatura definitiva, anche perché non è nello stile di questo tecnico sparare sentenze a seconda di un periodo più o meno negativo, ma per l'ultima giornata del 2017 la Roma si affiderà ai giocatori che danno più garanzie.

TITOLARI - Del resto in questa settimana di lauti pasti e di riunioni di famiglia, la Roma ha potuto prepararsi con relativa calma, senza impegni agonistici, lavorando su parte atletica e su espedienti tattici. Questo lascia dunque pensare che il turnover possa essere per una volta piuttosto contenuto. Dunque De Rossi dovrebbe essere preferito a Gonalons e Florenzi a Bruno Peres. Florenzi, tra l'altro, potrebbe entrare in ballo anche per un avanzamento di posizione, qualora Di Francesco decidesse di cambiare modulo sterzando sul 4-2- 4 che esalta le caratteristiche di Schick senza togliere spazio a Dzeko. Però nell'immediato questo revisionismo strategico appare improbabile, almeno nello schieramento di partenza. La svolta è semmai possibile a partita in corso, come è capitato frequentemente da quando Schick ha risolto i problemi fisici. Schick non è romano ma, nonostante il gol sbagliato all'ultima corsa a Torino, resta la grande speranza della Roma per il girone di ritorno.
di R. Maida
Fonte: Corriere dello Sport

De Rossi - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Sab. 20 gen 2018 
Inter-Roma I Convocati
Inter-Roma: i convocati di Eusebio Di Francesco
PRIMAVERA - Roma-Verona 2-0
Nella 16ª giornata del Girone Unico del Campionato Primavera 1 TIM - Trofeo "Giacinto...
DI FRANCESCO: "Pretendo la massima concentrazione da qui alla fine del nostro percorso"
INTER-ROMA LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: "Dzeko domani sarà titolare”
TRIGORIA 20/01 - Sala video e tattica nella rifinitura
ALLENAMENTO ROMA - Emerson in campo, Perotti e Gonalons out per la partita con l’Inter
De Rossi, è la sua gara
Meglio averlo. Vale in generale, perché si parla di un capitano e di un giocatore...
Florenzi passo avanti. Formerà il tridente con Dzeko ed El Shaarawy
Ritorno al passato per Alessandro Florenzi. L'azzurro domani a San Siro tornerà...
Gonalons ko, Strootman al centro
Eusebio Di Francesco ha bisogno di novità per sorprendere Luciano Spalletti. Magari...
 Ven. 19 gen 2018 
Kolarov: "Nainggolan? Due gol all'Inter e passa tutto". Chelsea: 50 milioni per Dzeko e Emerson
Il serbo chiude il caso del belga. Il club inglese è pronto al doppio colpo, offerto anche il prestito di Batshuayi. E sui social piovono le accuse. Perotti out con l'Inter
Dopo la gara con l'Inter, in ritiro a Milano fino al match contro la Sampdoria
La Roma, dopo il match di domenica sera contro l'Inter, dovendo scendere in campo...
Di Francesco: "E' il momento di mostrare coraggio. Baggio e Totti? Con me giocherebbero così"
«Quando arrivano i problemi non si scappa, li si affronta. Non è mai un problema di modulo. Chi non si adegua sta fuori»
La legge del mercato: la Roma tifa Conte
A poche ore dalla gara di Milano contro l'Inter (arbitra Massa) è ancora il calciomercato...
Inter-Roma, chi perde entra in crisi profonda
Uscire dalla crisi, anche se sarà difficile farlo in due. Spalletti e Di Francesco,...
Finti amici e veri nemici: Lucio contro i suoi ex
Con lo stomaco annodato e i pensieri un poco annebbiati, la Roma si prepara a giocare...
Perotti out, Di Francesco si coccola Defrel
Perso Perotti, Di Francesco si consola con Defrel. Tentativo numero due per l'attaccante,...
La Roma prenota Cristante
Il presente è per le cessioni, il futuro si costruisce sotto traccia. La rifondazione...
 Gio. 18 gen 2018 
Roma, la squadra resta in ritiro a Milano e fa le prove per il big match con l'Inter
Di Francesco prova Florenzi in attacco, con Bruno Peres in difesa, alto a destra, e il vice capitano nel tridente offensivo, composto anche da Dzeko ed El Shaarawy.
Di Francesco professore davanti ai giornalisti. Perotti out per Milano, Defrel recupera
Eusebio Di Francesco per un pomeriggio veste i panni del professore. Il tecnico...
La maledizione continua
L'Inter non porta fortuna a Perotti. Non quest'anno, almeno. L'argentino che lo...
Eusebio pedala contro vento
Londra, Pechino, Napoli, Manchester, Boston, Torino e Guangzhou. La Roma, da qualche...
La doppia partita di Nainggolan tra San Siro e la Cina
Il riferimento per gli ottimisti è l'Italia del Mundial 1982, iniziato tra polemiche...
Perotti stop, Inter lontana
La rivincita con Spalletti si allontana, almeno per Perotti. L'argentino, infatti,...
 Mer. 17 gen 2018 
Perotti a rischio con l'Inter. De Rossi verso il recupero
Dubbi di formazione per Di Francesco in vista della sfida di domenica sera a San Siro. Florenzi suona la carica: "Conosciamo i punti deboli di Spalletti. Mettiamoci rabbia"
Roma, eclissi di Gerson
Firenze, Santa Maria Novella. È questa la stazione dove si è fermato due mesi e...
Dzeko, il girone della svolta. All'Inter mai gol a San Siro
Gran parte delle speranze Champions della Roma sono nelle mani, o forse sarebbe...
Roma small contro le big. Difra, invertiamo rotta?
Un solo scontro diretto vinto su quattro, dei tre k.o. due sono arrivati all'Olimpico,...
Inter e Roma senza rete
Strano, ma vero: sarà il mal di gol ad accompagnare l'Inter e la Roma allo scontro...
 Mar. 16 gen 2018 
De Rossi verso il recupero, Nainggolan pronto per l'Inter, ancora niente novità dalla Cina
ROMA - La Roma si avvicina all'impegno di San Siro con l'Inter con la ragionevole...
Strootman tra rischio panchina e voglia di riscatto contro l'Inter
Rudi Garcia lo aveva soprannominato "la lavatrice" durante il suo periodo di massimo...
TRIGORIA 16/01 AM - Lavoro per reparti. Individuale per De Rossi e Defrel
La Roma torna nuovamente in campo a Trigoria questa mattina e, come ieri, oggi svolgerà...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>