facebook twitter Feed RSS
Sabato - 21 aprile 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

La Roma torna ai romani

Giovedì 28 dicembre 2017
Scatta l'ora R. L'ora della Roma, l'ora dei Romani della Roma. Eusebio Di Francesco punta sulla qualità, sul turnover e in questo caso anche sul senso di appartenza. Contro il Sassuolo dovrebbe utilizzare contemporaneamente il capitano, De Rossi, con il vice Florenzi e con il rampante Pellegrini, che proprio con l'altra maglia ha dimostrato di meritare la Serie A e la Nazionale.

EMOZIONI - E' una partita dai mille significati anche per l'allenatore che nel Sassuolo, al netto di un brevissimo periodo da esonerato di cui il patron Squinzi si è scusato, ha capito di essere diventato bravo, non solo e non tanto per l'exploit della promozione in Serie A quanto per la successiva salvezza, arrivata quasi per miracolo, e per il primo storico ingresso del club in Europa. Se non avesse guidato il Sassuolo fuori dai confini italiani, anzi, forse Di Francesco non sarebbe mai stato scelto dalla Roma: Monchi lo notò quando travolse (3-0) l'Athletic Bilbao nel girone di Europa League. Ma contro Beppe Iachini, che ha infilato tre vittorie consecutive in campionato dopo essere subentrato a Bucchi, Di Francesco non può che essere spietato, sperando che la sua squadra recuperi il feeling con il gol: nelle ultime otto partite giocate, soltanto una volta ha segnato più di un gol ed è successo contro la Spal che era rimasta in dieci dopo pochi minuti.

FIDUCIA - Nell'operazione rilancio post-natalizia, essenziale a seguito dell'eliminazione in Coppa Italia e della sconfitta allo Stadium contro la Juventus, i romani avranno un ruolo determinante: Pellegrini è piaciuto a Di Francesco per la personalità e l'autorevolezza con cui è entrato in campo nella ripresa e dovrebbe soffiare il posto a Strootman, viceversa sempre sospeso tra un barlume di rinascita e un grumo di partite stonate. Non si tratterebbe, in caso, di una bocciatura definitiva, anche perché non è nello stile di questo tecnico sparare sentenze a seconda di un periodo più o meno negativo, ma per l'ultima giornata del 2017 la Roma si affiderà ai giocatori che danno più garanzie.

TITOLARI - Del resto in questa settimana di lauti pasti e di riunioni di famiglia, la Roma ha potuto prepararsi con relativa calma, senza impegni agonistici, lavorando su parte atletica e su espedienti tattici. Questo lascia dunque pensare che il turnover possa essere per una volta piuttosto contenuto. Dunque De Rossi dovrebbe essere preferito a Gonalons e Florenzi a Bruno Peres. Florenzi, tra l'altro, potrebbe entrare in ballo anche per un avanzamento di posizione, qualora Di Francesco decidesse di cambiare modulo sterzando sul 4-2- 4 che esalta le caratteristiche di Schick senza togliere spazio a Dzeko. Però nell'immediato questo revisionismo strategico appare improbabile, almeno nello schieramento di partenza. La svolta è semmai possibile a partita in corso, come è capitato frequentemente da quando Schick ha risolto i problemi fisici. Schick non è romano ma, nonostante il gol sbagliato all'ultima corsa a Torino, resta la grande speranza della Roma per il girone di ritorno.
di R. Maida
Fonte: Corriere dello Sport

News

 
 <<    <      2   3   4   5   6   7       >   >> 
 
 Lun. 16 apr 2018 
SERIE A, solo 13 gol in questa giornata: mai così pochi nel campionato a 20 squadre
In questo turno di campionato sono stati segnati in totale appena 13 gol. Come riporta...
Roma-Liverpool, venduti quasi 21 mila biglietti. Mercoledì via alla vendita libera
Roma si prepara al sold out. Dopo quello fatto registrare contro il Barcellona,...
TRIGORIA 16/04 - Lavoro di scarico per chi ha giocato ieri
ALLENAMENTO ROMA - Ancora individuale per Defrel, Perotti e Karsdorp
Liverpool, Lovren in dubbio per la gara d'andata contro la Roma
Certamente un ottimo periodo di forma quello attraversato dal Liverpool, prossimo...
AIA, Nicchi: "2% in meno alle elezioni? È l'inizio di una nuova Calciopoli"
Dopo il derby giocato ieri sera all'Olimpico finito 0 a 0 è intervenuto il presidente...
L'ira di Dzeko: traversa, paratona di Strakosha e un tiro fuori di un niente
Due partite consecutive senza gol in campionato non succedeva da tanto, per l'esattezza...
È un derby alla vecchia maniera. Il "ciapa no" tiene aperta la corsa
Il campionato volge al termine e lo scudetto sembra essere indirizzato, mentre resta...
L'attimo no di Immobile. Dzeko ancora stregato dal tabù biancoceleste
Si sono affrontate Lazio e Roma, si sono affrontati Immobile e Dzeko. Due bomber...
Derby, due gli arresti della polizia dopo Lazio-Roma
Prima del derby svoltosi ieri sera, fuori dallo stadio Olimpico si sono svolti degli...
L'aquila, Goethe e le magie. Che spettacolo sugli spalti
Ci hanno provato fino alla fine, ma Lazio e Roma sono costrette a dividersi la posta...
Pari e pali, festa derby
Erano 4 anni che il derby non finiva per 0-0 ma, sommando i due tempi, la Roma avrebbe...
PALLOTTA, il Presidente della Roma lascia la Capitale
Dopo un soggiorno di una settimana e dopo aver visto la storica qualificazione della...
Lazio-Roma 0-0: La Moviola
Un derby complicato per Mazzoleni, l'insicurezza è nei numeri (18 falli fischiati...
Lazio-Roma 0-0: Le Pagelle dei Quotidiani
SERIE A: LAZIO-ROMA 0-0 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI ITALIANI
Quel che resta di Lazio e Roma, molto rumore per nulla
Meglio non toccare nulla, resta tutto così com'è. Il derby di Roma è stato il quinto...
Il derby resta senza gol
Il derby non è di nessuno: 0 a 0 nella notte dell'Olimpico che si accende solo nel...
Pallotta è un po' deluso: "Bisogna concentrarsi anche sul campionato"
Dalla felicità a un pizzico di delusione. Jim Pallotta, il presidente della Roma,...
Di Francesco: "Una Roma poco lucida"
La «settimana perfetta», auspicata da Monchi nel pre-gara, svanisce sulla traversa...
Ninja stakanovista, leader dei derby come con il Barça
Dovrebbero giocarsi sempre i derby, per Nainggolan, assoluto leader delle sfide...
Tra cori e striscioni, lo sfottò delle curve diventa storico
Un frullato di storia del derby. Da quando è possibile farlo, la Nord ricorda tutti...
Il post Barcellona si ferma due volte al palo
Era forte il rischio, conoscendo la Roma, ovvero la sua colossale capacità di essere...
Derby ad alta tensione: cori antisemiti e bastoni
Bombe carta, saluti romani e cori antisemiti. Il derby Lazio-Roma, giocato ieri...
 Dom. 15 apr 2018 
Roma, Dzeko a un soffio dalla settimana perfetta
Un minuto. Quello, sessanta secondi all'incirca, qualcosa in più, qualcosa in meno....
DI FRANCESCO: "Partita sporca. Quest'anno siamo abbonati a pali e traverse"
LAZIO-ROMA 0-0 LE INTERVISTE POST-PARTITA EUSEBIO DI FRANCESCO: "I due trequartisti non si sono mossi bene"
JUAN JESUS: "Il pareggio ci sta, eravamo entrambi stanchissimi. E' stato un derby sporco"
LAZIO-ROMA 0-0 LE INTERVISTE POST-PARTITA JESUS A ROMA TV Quanto ti ha condizionato...
TRIGORIA, domani mattina la ripresa degli allenamenti in vista del match contro il Genoa
La Roma, dopo il pareggio per 0-0 ottenuto nel derby con la Lazio, tornerà ad allenarsi...
CENGIZ: "Abbiamo fatto di tutto per vincere ma non ce l'abbiamo fatta"
LAZIO-ROMA 0-0 LE INTERVISTE POST-PARTITA CENGIZ UNDER A SKY Un bel derby, sei contento?...
PALLOTTA: "Nessuna possibilità che Alisson vada via. Dzeko a gennaio? Ascoltiamo tutte le offerte"
LAZIO-ROMA 0-0 LE INTERVISTE POST-PARTITA JAMES PALLOTTA: "Settimana dura, sono un po' rammaricato. Non dobbiamo pensare solo al Liverpool ma alle altre partite”
INZAGHI: "Abbiamo sofferto con l'uomo in meno, ma prima non abbiamo sofferto una grandissima Roma"
LAZIO-ROMA 0-0 LE INTERVISTE POST-PARTITA SIMONE INZAGHI: "Abbiamo reagito all’eliminazione dall’Europa League"
Lazio-Roma 0-0 Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Dzeko sfortunato, Schick in ombra
 
 <<    <      2   3   4   5   6   7       >   >>