facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 15 ottobre 2018
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

Scossa Dzeko, c'è solo la Roma

Giovedì 28 dicembre 2017
Qualcosa si muove attorno a Edin Dzeko. Come spesso accade nei momenti di difficoltà, in prossimità delle finestre di mercato i procuratori dei grandi calciatori vengono avvicinati da possibili acquirenti per sondarne l'umore e l'eventuale disponibilità al trasferimento. E' successo anche a Dzeko, che nelle ultime 14 partite ha segnato soltanto un gol con la Roma ma resta il capocannoniere in carica del campionato italiano: dal Messico ad esempio assicurano che il Monterrey, in testa al campionato locale, sia pronto a investire tanti milioni sul suo stipendio, accontentando anche le pretese economiche della Roma. In Cina poi già in passato un paio di club avevano bussato alla sua porta offrendo tre anni di contratto a cifre mostruose: circa 12 milioni a stagione. E Dzeko aveva ringraziato con un sorriso di diniego. Beh, sabato, nell'indifferenza generale, nel ritiro torinese della squadra sono entrati insieme l'ex ds Ricky Massara, che è tornato a lavorare con Sabatini a disposizione di Suning, e Silvano Martina, manager italiano di Dzeko. Solo una visita di cortesia a poche ore da Juventus-Roma e dal Natale? Forse.

UMORI - Ma non si può escludere che si sia parlato anche di eventuali occasioni di mercato. Non tanto tra Martina e Monchi, che si sono salutati abbastanza in fretta, quanto tra Martina (poi avvistato anche in tribuna allo Juventus Stadium) e Dzeko. Che non ha alcuna intenzione di lasciare la Roma per emigrare in terre meno competitive ma, evidentemente, è gratificato dagli ammiratori in questo periodo avaro di soddisfazioni sul campo.

REAZIONE - La Roma da parte sua non ha ricevuto alcuna offerta, per il momento. Né intende cedere il suo centravanti titolare, il suo numero 9, per lasciare spazio all'erede più giovane, Patrik Schick, che proprio a Torino ha sbagliato il gol del pareggio a tempo scaduto. Ma è evidente che un club abituato ad autofinanziarsi, ancora sotto il controllo dell'Uefa per i conti in rosso, non possa bloccare nessuno a priori. Arrivasse un collezionista di gol pronto a proporre una soluzione conveniente sia a Pallotta sia a Dzeko, sarebbe saggio almeno affrontare il dibattito. Ma non succederà a gennaio.

ATTUALITÀ - In questi giorni comunque Dzeko è concentrato solo sugli allenamenti e sul Sassuolo. Nel grigiore del suo autunno, con lo sbiadito ricordo della doppietta di ottobre al Chelsea a riportargli ottimismo, quello di sabato potrebbe essere l'avversario adatto per dimenticare i problemi: gli ha segnato 3 reti in 2 partite. A nessun'altra squadra italiana ha fatto più male in Serie A. Se dovesse riprendere la marcia interrotta a Stamford Bridge, Dzeko chiuderebbe da padrone il girone d'andata e potrebbe anche allontanare le voci di mercato. A 31 anni e mezzo, d'altra parte, non ha alcuna voglia di lasciare Roma, dove sono nati anche i due figli e dove la famiglia si è ambientata benissimo. Per rinunciare al contratto che lo lega alla sua società fino al 2020, dovrebbe ricevere un'offerta più stimolante (non più ricca) che gli consenta di mettersi in gioco ad alti livelli. E' impossibile invece che accetti una destinazione di secondo piano. Perché come ha detto nelle interviste recenti, «non sono mai stato così bene fisicamente». Per una gita in Messico o in Cina ci sarà tempo.
di R. Maida
Fonte: Corriere dello Sport

Chelsea - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Dom. 14 ott 2018 
Calciomercato, Roma nel futuro: pressing su Tonali
Non solo Piatek: ai giallorossi piace tanto un giovane talento italiano. Sul centrocampista del Brescia Monchi si è mosso da tempo per anticipare Inter, Samp e Chelsea
 Sab. 13 ott 2018 
Calciomercato, c'è anche la Roma in corsa per Piatek
Preziosi lo valuta già 40 milioni. Può essere lui il dopo Dzeko. Ecco il piano del club per dare l’assalto al bomber del Genoa
Roma, ecco la meglio gioventù
A Trigoria gli Under 23 chiedono spazio. Il gioco di parole non è voluto ma l'esempio...
 Mer. 10 ott 2018 
Italia-Ucraina, Le Formazioni Ufficiali
Torna in campo l'Italia di Roberto Mancini, gli azzurri affrontanto in amichevole...
 Mar. 09 ott 2018 
Jesus: "La partita più bella è stata quella contro il Chelsea, vinta per 3-0"
"Santon e Cristante sono due ragazzi fantastici"
 Lun. 08 ott 2018 
Incassi da sponsor: la Juve unica italiana della Top 10 europea
Secondo lo studio di CSM Sport & Entertainment i bianconeri hanno 39 accordi per un totale di 101 milioni di euro
Pallone d'Oro 2018, la lista completa dei candidati
Presenti gli ex giallorossi Alisson e Salah
 Ven. 05 ott 2018 
Nazionale, doppio impegno con Ucraina e Polonia. Convocati 28 Azzurri
Doppio impegno per la Nazionale a ottobre: gli Azzurri tornano in campo il 10 per...
 Gio. 04 ott 2018 
Calciomercato Roma, Dzeko punta il futuro: rinnovo e ruolo dirigenziale
Edin Dzeko torna a segnare, e lo fa con una tripletta da Champions che fa il giro...
 Mer. 03 ott 2018 
Roma: Di Francesco ha trovato la formula, col Cska doppia sfida decisiva
Il passaggio dal 4-3-3 al 4-2-3-1 offre più copertura alla difesa, che in avvio di stagione aveva sofferto molto. I russi ieri hanno battuto il Real e sono un brutto cliente in ottica qualificazione
 Mar. 02 ott 2018 
Le risorse della Roma per il gol: la difesa segna più dell'attacco
Le imputano di non saper difendere più come lo scorso anno, allora lei ha imparato...
Roma obbligata alla Viktoria
Riecco la Champions, la coppa delle notti più belle vissute all'Olimpico nell'ultimo...
 Lun. 01 ott 2018 
La Roma ha un nuovo idolo: Lorenzo l'ammazza-Lazio
«Ho dormito molto poco». I desideri Lorenzo Pellegrini li aveva esauditi tutti di...
 Mar. 25 set 2018 
Roma, per Di Francesco fiducia a termine
La società ha deciso di confermare l'alleanatore. Ma saranno decisive le sfide con Frosinone e Lazio. Contattato Paulo Sousa
Fronte compatto, tutti con Di Francesco e basta alibi per i giocatori
Posizione decisa a favore del tecnico, ma ora c’è bisogno di risultati domani e nel derby. Ieri ha parlato l’allenatore, oggi toccherà a Monchi
 Lun. 24 set 2018 
Pallotta e Baldini alla ricerca del nuovo tecnico. Sousa, Montella e Blanc i nomi caldi
Crisi nera in casa Roma: la squadra è blindata in ritiro a Trigoria con tecnico...
 Ven. 21 set 2018 
Roma, rialzati e cammina
La squadra attuale è il contrario esatto del gruppo sfacciato e irriverente di qualche mese fa. finora è mancato il cuore, bisogna ricominciare a correre
 Mer. 19 set 2018 
Dzeko, il traguardo delle cinquanta e il bersaglio Courtois per ritrovarsi
Edin Dzeko, a differenza di due anni fa dove al Bernabeu non riuscì ad incidere...
Calciomercato Roma, dalla Spagna retroscena Dzeko: anche il Real Madrid era interessato al bosniaco
Questa sera, contro il Real Madird, Edin Dzeko avrà il compito di trascinare l'attacco...
 Mar. 18 set 2018 
Di Francesco: "Gestire i nuovi è stimolante ma complicato. Mi aspettavo un inizio migliore"
Alla vigilia della sfida di Champions League contro il Real Madrid, il tecnico della...
 Lun. 17 set 2018 
MONCHI: "Il tifoso della Roma è tremendamente emotivo. La cessione di Salah è stata inevitabile..."
Il DS giallorosso Monchi ha parlato al portale El Mundo: Tutto ciò che hai...
Roma, continua l'incubo Olimpico per gli uomini di Di Francesco
Il tabù casalingo: i giallorossi continuano a subire troppo nel loro stadio. Dopo le sei sconfitte del passato campionato, ora due pareggi in altrettante gare
 Sab. 15 set 2018 
Dzeko, il dottore per la Roma
Dottore, chiamate un dottore: eccolo, Edin. Edin Dzeko, dottore, appunto: in Management...
 Mer. 12 set 2018 
Edin Dzeko oggi sarà a Trigoria: è il ritorno del figliol prodigio
L'attaccante bosniaco si è laureato a Sarajevo e ha segnato il gol decisivo nella sfida contro l'Austria. Alla Roma ora serve il suo contributo in campo
 Mar. 11 set 2018 
Se Batigol sognava di essere Totti
Nel 2013 l’argentino rivelò: “Veder giocare Francesco ancora a questi livelli mi fa piacere per lui e per la gente che lo guarda, ma mi fa anche invidia”
 Lun. 10 set 2018 
Cies, Cristante il terzo miglio acquisto d'Europa per qualità-prezzo. Flop Pastore
Bryan Cristante è il terzo miglior acquisto europeo della sessione estiva del mercato....
Prima la valigia, poi il muso lungo: riecco Perotti, uomo da Champions
Se andassimo a calcolare quanti milioni la Roma ha incassato grazie ai gol Diego...
 Mer. 05 set 2018 
Giù le mani da Monchi
Una sedia che scotta. Da sempre. Fare il direttore sportivo della Roma è un lavoro...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>