facebook twitter Feed RSS
Martedì - 23 gennaio 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Stadi vecchi, tifosi in crescita lo strano caso della Serie A

Giovedì 28 dicembre 2017
Fede, disse una volta Dino Risi, è andare allo stadio quando puoi vedere la partita in televisione. Allora sì, abbiamo riacquistato la fede perduta. Nonostante gli anni neri del nostro calcio, la partita di pallone è di nuovo una delle occupazioni più amate dagli italiani. A certificarlo i numeri dell'Osservatorio Calcio Italiano, piattaforma indipendente: rispetto al dato finale della scorsa stagione, l'incremento di presenze allo stadio è pari al 10,1%. È il trend di crescita più alto degli ultimi cinque anni. Un dato che si lega anche alla percentuale di riempimento degli impianti: 64,6% dei posti a disposizione. Un dato che farebbe arrossire rispetto al 91% della Bundesliga e al 90 della Premier League, però ottimo se confrontato ai trascorsi recenti della A. Nel 2016-2017 la percentuale era stata del 57 e solo nel 2015-2016 aveva superato il 60.

A trainare sono le milanesi. L'Inter porta in media oltre 57mila spettatori, il Milan 53mila, con un netto aumento del 31%. Un tesoretto di presenze legato al mercato estivo, frustrato nel caso dei rossoneri dai risultati sul campo. Dalla Lega di A la spiegano così: il numero di tifosi cresce di pari passo alle loro aspettative, segue i flussi del mercato estivo. Ma, anche, a influire sul dato c'è il grande equilibrio del campionato, come non accade in nessun altro dei grandi tornei europei. In più, ci sono l'allargamento a quattro squadre del perimetro Champions e la fine della tessera del tifoso, che ha reso più semplici le operazioni di acquisto del biglietto. Questo aspetto si collega anche al ritorno dei sostenitori della Roma (+15%). La giornata del 23 dicembre è stata una delle più "popolate": 26mila spettatori di media. Ora si attende con curiosità il dato del prossimo turno, nel pieno delle festività. Non capitava da 29 anni.

Tra le piccole spicca il +8,8% del Cagliari, alla prima stagione nella Sardegna Arena. Il direttore generale Mario Passetti racconta così i tre anni di dirigenza Giulini: «Il primo obiettivo che ci siamo posti è stato quello di riportare i nostri tifosi a tifare Cagliari dal vivo dopo anni di pellegrinaggi in giro per gli stadi. Ci siamo interrogati e abbiamo capito che si poteva raggiungere dando allo stadio un significato più ampio, rendendolo collettore di iniziative, di sperimentazioni. Siamo ad esempio molto orgogliosi del progetto di bike parking, che premia con uno sconto i tifosi che si recano alla Sardegna Arena in bicicletta. Abbiamo agito con agevolazioni sulla fascia under 12, avevamo voglia di rivedere allo stadio le famiglie. E ci siamo riusciti. Ormai, comunque, è ineludibile il concetto di stadio di proprietà, il futuro passa dal possesso diretto dell'impianto. È l'unico sistema per riuscire a valorizzarne le sue potenzialità». Eppure due delle società con uno stadio di proprietà, Udinese e Sassuolo, sono tra le poche a registrare un trend negativo: friulani a -6%, neroverdi a -12%. Male anche il Torino, -8%. Resta solido il potere attrattivo della Juve: in sette degli otto terreni "avversi" in cui ha giocato, la Signora ha portato il record stagionale di presenze. Al suo fascino hanno resistito solo i genoani, più numerosi durante il derby contro la Samp. Tutte le tifoserie, eccetto quelle di Lazio, Verona e Chievo, hanno riempito gli stadi per più di metà della loro capienza. In testa c'è il Benevento, che riempie il Vigorito quasi al 100% delle sue possibilità, 12.863 spettatori di media, nonostante siano arrivate solo sconfitte, a parte l'impresa contro il Milan con gol di Brignoli. Se non è fede questa.
di C. Cito
Fonte: La Repubblica

Verona - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Dom. 21 gen 2018 
Primavera, i giallorossi superano il Verona. Crisi Lazio, rischio retrocessione
Se la Roma vola, per la Lazio non c'è pace. I ragazzi di Alberto De Rossi hanno...
 Sab. 20 gen 2018 
PRIMAVERA - Roma-Verona 2-0
Nella 16ª giornata del Girone Unico del Campionato Primavera 1 TIM - Trofeo "Giacinto...
 Ven. 19 gen 2018 
Calciomercato Roma, Ufficiale: Di Livio al Matera
Il Matera Calcio comunica di aver acquisito le prestazioni sportive di Lorenzo Di...
 Gio. 18 gen 2018 
Designazioni arbitrali 21ª giornata di Serie A
SERIE A TIM - Designazioni 2ª Giornata di Ritorno
Mandorlini: "Non si può chiedere di più a Di Francesco, la Roma non può lottare per il titolo"
Andrea Mandorlini, allenatore dell'Inter Campione d'Italia 1989, è intervenuto a...
 Mer. 17 gen 2018 
Roma, eclissi di Gerson
Firenze, Santa Maria Novella. È questa la stazione dove si è fermato due mesi e...
 Lun. 15 gen 2018 
Ecco Dzeko: a San Siro sa come si fa
Il lungo inverno di Dzeko sta per finire. L'attaccante bosniaco si è ricaricato...
Peso, discorso e lavoro: la Roma riapre Trigoria
Ritrovarsi nove giorni do­po la sconfitta contro l'Atalanta, le discussioni tra...
 Dom. 14 gen 2018 
Riscatto Roma, la Lazio affonda
La Roma Primavera vince da grande, la Lazio ripiomba nel baratro. I giallorossi,...
 Gio. 11 gen 2018 
Con Di Francesco per vincere domani
Un allenatore che pratica realmente il buonsenso e una squadra che ha dimostrato di essere forte: non serve altro
I giallorossi non sanno più rimontare
La Roma da rimonta non c'è più, è svanita in meno di un anno. Nelle sette volte...
 Mar. 09 gen 2018 
Roma, messaggio a Di Francesco: il cambio di modulo è l'unica soluzione
Da più di un mese a questa parte non v'è domenica in cui non tenga banco la tangibile...
Schick, puoi!
Un altro check up è andato. Tutto a posto. Il problema di Patrik Schick non...
Tutti in partenza per Londra: arriva lo sponsor
La Roma si trasferisce a Londra. Una riunione ormai diventata di routine negli ultimi...
 Lun. 08 gen 2018 
Calciomercato, in Turchia rivogliono Under, ma l'agente lo blinda: "A Roma a lungo"
I club turchi stanno pensando a Cengiz per un prestito da gennaio fino al termine della stagione, ma l’attaccante esterno non ha intenzione di lasciare Trigoria
 Dom. 07 gen 2018 
Calciomercato Roma, centrocampo opaco. Rispunta Castro
La Roma tornerà sul mercato, ormai è una certezza dopo le delusioni di dicembre...
 Sab. 06 gen 2018 
MONCHI: "Non troviamo la strada che ci serve. Le sensazioni sono brutte"
ROMA-ATALANTA 1-2 LE INTERVISTE POST-PARTITA MONCHI: "Per operare sul mercato bisogna avere i soldi. Voi sapete la nostra situazione economica"
Gasperini avversario temibile
La Befana non fa sconti al campionato. Ha regali per molti, anche se non per tutti,...
 Ven. 05 gen 2018 
Calciomercato, la Lazio cerca il sorpasso per avere subito Badelj
Il colpo intriga la Lazio: l'idea è prendere subito, a gennaio, Milan Badelj dalla...
Kevin, l'anno della riscossa
AAA cercasi Strootman. Il «disperatamente» lo lasciamo al titolo del felice film...
 Gio. 04 gen 2018 
Napoli e Inter su Politano ma il Sassuolo fa muro. D'Alessandro tra Bologna e Verona
Matteo Politano è tra i protagonisti di questa sessione di calciomercato. Prima...
 Mer. 03 gen 2018 
Designazioni arbitrali 20ª giornata di Serie A
SERIE A TIM - Designazioni 1ª Giornata di Ritorno
CALCIOMERCATO Roma, possibile prestito per Under, Sassuolo e Verona aspettano
L'inizio di stagione altalenante di Ünder sta convincendo i dirigenti giallorossi...
Calciomercato, Supermarket d'inverno
Vietato dormire: è tempo di calciomercato. Oggi apre ufficialmente la sessione invernale...
 Mar. 02 gen 2018 
Bernardeschi: "A 16anni ho rischiato di dire addio al calcio. Avversarie scudetto? Napoli e Roma..."
"Avversarie per lo scudetto? Napoli, Roma e, un passo dietro, Inter."
 Dom. 31 dic 2017 
La Roma si butta via
La Roma si butta via. Di nuovo. Pareggia in casa con il Sassuolo, perde contatto...
 Ven. 29 dic 2017 
Serie A, i 5 temi della 19ª: Napoli-Juve d'inverno, l'Oddo-volante, la svolta Milan
Icardi contro Immobile per il bivio interista, Di Francesco contro il passato e un Sassuolo ritrovato, Cutrone e Donnarruma due in cerca di conferme
Special Eusebio
Cinque anni non si dimenticano in novanta minuti. Sono stati anni magnifici per...
Le verità nascoste. Roma, la solidità non basta. Ma i gol di Dzeko faranno la differenza
Ci siamo, finalmente. Ecco la novità che sa tanto di antico: stasera e domani gioca...
 Gio. 28 dic 2017 
Calciomercato Torino, ipotesi scambio Sadiq-Pazzini, ma serve il nulla osta della Roma
Con l'infortunio di Andrea Belotti il Torino è alla ricerca di un'attaccante che...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>