facebook twitter Feed RSS
Sabato - 20 gennaio 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Stadi vecchi, tifosi in crescita lo strano caso della Serie A

Giovedì 28 dicembre 2017
Fede, disse una volta Dino Risi, è andare allo stadio quando puoi vedere la partita in televisione. Allora sì, abbiamo riacquistato la fede perduta. Nonostante gli anni neri del nostro calcio, la partita di pallone è di nuovo una delle occupazioni più amate dagli italiani. A certificarlo i numeri dell'Osservatorio Calcio Italiano, piattaforma indipendente: rispetto al dato finale della scorsa stagione, l'incremento di presenze allo stadio è pari al 10,1%. È il trend di crescita più alto degli ultimi cinque anni. Un dato che si lega anche alla percentuale di riempimento degli impianti: 64,6% dei posti a disposizione. Un dato che farebbe arrossire rispetto al 91% della Bundesliga e al 90 della Premier League, però ottimo se confrontato ai trascorsi recenti della A. Nel 2016-2017 la percentuale era stata del 57 e solo nel 2015-2016 aveva superato il 60.

A trainare sono le milanesi. L'Inter porta in media oltre 57mila spettatori, il Milan 53mila, con un netto aumento del 31%. Un tesoretto di presenze legato al mercato estivo, frustrato nel caso dei rossoneri dai risultati sul campo. Dalla Lega di A la spiegano così: il numero di tifosi cresce di pari passo alle loro aspettative, segue i flussi del mercato estivo. Ma, anche, a influire sul dato c'è il grande equilibrio del campionato, come non accade in nessun altro dei grandi tornei europei. In più, ci sono l'allargamento a quattro squadre del perimetro Champions e la fine della tessera del tifoso, che ha reso più semplici le operazioni di acquisto del biglietto. Questo aspetto si collega anche al ritorno dei sostenitori della Roma (+15%). La giornata del 23 dicembre è stata una delle più "popolate": 26mila spettatori di media. Ora si attende con curiosità il dato del prossimo turno, nel pieno delle festività. Non capitava da 29 anni.

Tra le piccole spicca il +8,8% del Cagliari, alla prima stagione nella Sardegna Arena. Il direttore generale Mario Passetti racconta così i tre anni di dirigenza Giulini: «Il primo obiettivo che ci siamo posti è stato quello di riportare i nostri tifosi a tifare Cagliari dal vivo dopo anni di pellegrinaggi in giro per gli stadi. Ci siamo interrogati e abbiamo capito che si poteva raggiungere dando allo stadio un significato più ampio, rendendolo collettore di iniziative, di sperimentazioni. Siamo ad esempio molto orgogliosi del progetto di bike parking, che premia con uno sconto i tifosi che si recano alla Sardegna Arena in bicicletta. Abbiamo agito con agevolazioni sulla fascia under 12, avevamo voglia di rivedere allo stadio le famiglie. E ci siamo riusciti. Ormai, comunque, è ineludibile il concetto di stadio di proprietà, il futuro passa dal possesso diretto dell'impianto. È l'unico sistema per riuscire a valorizzarne le sue potenzialità». Eppure due delle società con uno stadio di proprietà, Udinese e Sassuolo, sono tra le poche a registrare un trend negativo: friulani a -6%, neroverdi a -12%. Male anche il Torino, -8%. Resta solido il potere attrattivo della Juve: in sette degli otto terreni "avversi" in cui ha giocato, la Signora ha portato il record stagionale di presenze. Al suo fascino hanno resistito solo i genoani, più numerosi durante il derby contro la Samp. Tutte le tifoserie, eccetto quelle di Lazio, Verona e Chievo, hanno riempito gli stadi per più di metà della loro capienza. In testa c'è il Benevento, che riempie il Vigorito quasi al 100% delle sue possibilità, 12.863 spettatori di media, nonostante siano arrivate solo sconfitte, a parte l'impresa contro il Milan con gol di Brignoli. Se non è fede questa.
di C. Cito
Fonte: La Repubblica

Under - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Ven. 19 gen 2018 
CALCIOMERCATO Roma, su Ruiz anche Real Madrid e Barcellona
Sulle tracce di Fabián Ruiz, centrocampista del Betis finito nel mirino della Roma,...
Di Francesco: "E' il momento di mostrare coraggio. Baggio e Totti? Con me giocherebbero così"
«Quando arrivano i problemi non si scappa, li si affronta. Non è mai un problema di modulo. Chi non si adegua sta fuori»
 Gio. 18 gen 2018 
Calciomercato Roma, Emerson, la plusvalenza del momento
Corsa a tre per Emerson. Lo stand-by in cui versa la trattativa Guangzhou Evergrande-Nainggolan...
 Mer. 17 gen 2018 
Calciomercato Roma, Monchi su Fabian Ruiz del Betis: pronti 15 milioni per la clausola
Non solo cessioni in casa Roma, il direttore sportivo Monchi sta lavorando anche...
Roma, eclissi di Gerson
Firenze, Santa Maria Novella. È questa la stazione dove si è fermato due mesi e...
Calciomercato Roma, Emerson: più Liverpool che Juve
Un terzino brasiliano partirà. Questo ormai sembra scontato a Trigoria dove sia...
Calciomercato Roma, Darmian, Monchi insiste col Manchester United
Da una parte la necessità di vendere per fare cassa, dall'altra quella di rinforzare...
 Mar. 16 gen 2018 
CALCIOMERCATO Roma, Terim vuole Cengiz Ünder al Galatasaray
Cengiz Ünder, arrivato a Roma in estate dall'Istanbul Basaksehir, potrebbe lasciare...
 Lun. 15 gen 2018 
Roma-Shakhtar Donetsk: Info Biglietti
Dopo che il 14 gennaio si è conclusa la fase di prelazione concessa ai titolari...
 Sab. 13 gen 2018 
Roma, fumo di Londra: il mercato è bloccato
Il pressing londinese di Monchi rischia di essere eluso. Pallotta non cambia linea....
 Ven. 12 gen 2018 
Attacco all'attacco. Di Francesco vede la Roma di Lucho
Dall'Argentina di Perotti al mare di Dubai di Dzeko, passando per il freddo di Milano,...
Calciomercato Juve, intriga Pellegrini
Chissà se, comunque, per lui sarà una giornata differente, a 48 ore da Manchester...
 Gio. 11 gen 2018 
UNDER 17 e 19, i convocati giallorossi
In vista della Fase Elite del Campionato Europeo che si giocherà in Olanda il prossimo...
FELIZIANI: "Continueremo con le iniziative per agevolare i tifosi"
Queste le parole di Carlo Feliziani, responsabile ticketing del club capitolino,...
CALCIOMERCATO Roma, all. Başakşehir: "Mi aspetto che Under rimanga in giallorosso"
Abdullah Avcı, allenatore dell'Istanbul Başakşehir, ha rilasciato...
In vendita dal 12 gennaio i biglietti per le gare interne di Serie A fino al 9 marzo
L'AS Roma comunica che a partire dalle ore 10:00 di venerdì 12 gennaio sarà possibile...
La promessa di Monchi: "Uno a Eusebio lo compro"
La promessa più della priorità. Di Francesco vorrebbe l'esterno offensivo mancino...
 Mer. 10 gen 2018 
Tommasi: "Presenterò il mio programma nell'Assemblea di Lega"
"Di Biagio? Giusto guidi per ora la Nazionale"
 Mar. 09 gen 2018 
Calciomercato Roma, Pellegrini intriga. E occhio ad Alisson: su di lui Psg e Liverpool
In estate Atletico Madrid sul centrocampista. Il mercato in uscita tiene banco anche con la questione Bruno Peres: c'è l'interesse di Benfica e Galatasaray
Roma, messaggio a Di Francesco: il cambio di modulo è l'unica soluzione
Da più di un mese a questa parte non v'è domenica in cui non tenga banco la tangibile...
Roma, fascia da schiaffi
Il calcio si ferma per la sosta invernale. La Roma, però, vive questa pausa come...
Calciomercato Roma, priorità cessioni: Pellegrini intriga, occhio ad Alisson
La parola d'ordine è una: equilibrio. Nei giudizi e, soprattutto, nel bilancio....
La Roma cerca i suoi pilastri
All'inizio a Trigoria era appeso il cartello «lavori in corso», perché per costruire...
Vecchia Roma, vecchi guai. Ora nel mirino c'è Monchi
Cosa si possa fare sul mercato con 124,6 milioni di euro di budget a disposizione...
Tutti in partenza per Londra: arriva lo sponsor
La Roma si trasferisce a Londra. Una riunione ormai diventata di routine negli ultimi...
 Lun. 08 gen 2018 
Calciomercato, in Turchia rivogliono Under, ma l'agente lo blinda: "A Roma a lungo"
I club turchi stanno pensando a Cengiz per un prestito da gennaio fino al termine della stagione, ma l’attaccante esterno non ha intenzione di lasciare Trigoria
La Roma a terra, Di Francesco cambi rotta
«Per fare mercato bisogna avere i soldi e voi conoscete la nostra situazione economica....
 Dom. 07 gen 2018 
"E' un predestinato...". Cagliari, ecco chi è Biancu, il "nuovo Barella" corteggiato da Inter e Roma
"Biancu è un predestinato: ha una grande carriera davanti". Tutti pazzi per Nicolò...
Roma-Atalanta 1-2 Le Pagelle dei Quotidiani
SERIE A: ROMA-ATALANTA 1-2 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI ITALIANI...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>