facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 23 aprile 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Totti fa l'emiro

Mercoledì 27 dicembre 2017
Francesco Totti si appresta a ricevere un nuovo riconoscimento per la sua straordinaria carriera. Il Capitano ieri è volato a Dubai per l'International Sports Conference, giunta alla dodicesima edizione. Totti è arrivato a Dubai in tarda serata, perché il suo volo previsto alle 15 è partito da Roma con quasi due ore di ritardo a causa della nebbia allo scalo arabo. Con Totti ci sarà in rappresentanza della Roma anche l'amministratore delegato Umberto Gandini. Questa manifestazione è fortemente voluta dal Dubai Sports Council, il locale Ministero dedicato a tutte le discipline sportive. A Dubai si ritroveranno i più grandi personaggi del mondo del calcio, divisi nelle varie categorie dei Globe Soccer Awards 2017. Ci sarà Maradona, ci saranno tanti campioni candidati. Ci sarà Francesco Totti, che riceverà il premio alla carriera e con lui Marcello Lippi, il commissario tecnico che lo seguì giorno per giorno dal grave incidente di Roma-Empoli alla finale mondiale contro la Francia. Il titolo mondiale del 2006 fa giustizia alla grandezza di un fenomeno come Totti, fedele alla maglia giallorossa a costo di vincere un quinto di Messi e Ronaldo: ma lui ha in bacheca quella coppa che Lionel e CR7 per ora inseguono e forse mai avranno. Totti sarà premiato con Puyol, un altro straordinario campione che ha legato tutta la sua carriera a una sola maglia, quella del Barcellona, con la quale ha chiuso con il calcio giocato nel 2014, pur essendo di due anni più giovane di Totti. Già in passato sono stati premiati grandi campioni a Dubai. Totti riceverà il premio domani, e il giorno dopo rientrerà a Roma per assistere alla partita contro il Sassuolo. E' previsto anche un incontro con il pubblico, con Giggs e Puyol.

CON INFANTINO - Per Totti è un grande riconoscimento, ha accettato l'invito degli organizzatori dell'associazione Globe Soccer ed è partito con tutta la famiglia. A Dubai incontrerà Giani Infantino, il presidente della Fifa, profondo innovatore del calcio, che quando ha smesso con il calcio giocato gli ha proposto un incarico da ambasciatore della Fifa. Francesco avrebbe potuto continuare a giocare, negli Emirati Arabi o negli Stati Uniti. Lo avrebbero ricoperto di soldi, ma avrebbe rovinato 25 anni di storia d'amore con la Roma. Aveva sperato in un altro epilogo, ma invece gli ultimi mesi con Spalletti sono stati un inferno. Ormai ha rimosso anche quelli, ma in quel periodo è stata veramente dura.

DELUSO - A Totti fa piacere ritrovarsi in questi contesti, ora che ha metabolizzato l'addio al calcio. Si sta calando nella nuova figura di dirigente, è rimasto molto deluso per la sconfitta contro la Juve. Aveva sperato in un risultato positivo, adesso è convinto che la squadra sappia reagire subito, già dalla partita contro il Sassuolo.
di G. D' Ubaldo
Fonte: Corriere dello Sport

Totti - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Dom. 22 apr 2018 
CHAMPIONS LEAGUE 2017-2018 - Liverpool-Roma: Designazioni Arbitrali
Ecco le designazioni arbitrali per il match di andata della semifinale di Champions...
 Sab. 21 apr 2018 
Viviani: "Roma mia, perchè m'hai abbandonato?"
Innamorato perso della sua ex, la Roma, Federico Viviani. E oggi la affronterà con...
 Ven. 20 apr 2018 
Totti: "Ridiamo decoro e dignità al Flaminio"
«Al Flaminio ci sono stato da tifoso e da calciatore, ridiamo decoro e dignità allo...
 Gio. 19 apr 2018 
L'appello di Totti per il Flaminio: "Sabato tutti convocati per ridare decoro allo stadio" (VIDEO)
"Ridiamo decoro e dignità allo stadio Flaminio". È questo l'appello di Francesco...
Febbre da Roma - Liverpool: biglietti esauriti, bagarini scatenati
Gente accampata davanti ai botteghini, server in tilt, resse fisiche e virtuali...
 Mer. 18 apr 2018 
Dzeko per tornare terzi
L'ultimo Roma-Genoa valeva la Champions come quello di oggi. Ma la partita è diventata...
 Mar. 17 apr 2018 
Ricordate Nico Lopez? El Conejo rinasce in Brasile
Dal gran gol all’esordio con la Roma alla rete che costò la panchina a Mazzarri. Oggi idolo all’Internacional: la rinascita di Nico Lopez
 Lun. 16 apr 2018 
Ninja stakanovista, leader dei derby come con il Barça
Dovrebbero giocarsi sempre i derby, per Nainggolan, assoluto leader delle sfide...
 Dom. 15 apr 2018 
PALLOTTA a Trigoria per incitare la squadra
Ultimo giorno nella Capitale per il presidente giallorosso James Pallotta che, prima...
Nainggolan, il soldato è poco semplice
Stavolta non è in dubbio, mentre all'andata sì. Poi, come per magia, eccolo materializzarsi...
 Sab. 14 apr 2018 
TOTTI: "Contro il Barcellona ci davano tutti per spacciati, al ritorno una partita memorabile"
Questa sera Francesco Totti è stato ospite del talent show Amici di Maria De Filippi....
Salah: da cessione record a grande rimpianto
La miglior plusvalenza a bilancio, ma anche il rimpianto più grande. Salah è stato...
Sacchi: "Eusebio più europeo, Simone italianista"
Seguire le partite con Arrigo Sacchi senza taccuini e microfoni, ma sul divano di...
 Ven. 13 apr 2018 
Salah: "Sarà bello tornare a Roma, i miei ex compagni volevano evitarci... Possiamo vincere..."
"A Roma ho trascorso due grandi anni. I tifosi sono incredibili. Possiamo vincere la Champions"
Garcia: "Spero che la Roma raggiunga la finale di Champions. Tutto il merito è di Di Francesco"
"Non ho rimpianti per come è finita la mia esperienza a Roma. Totti? E' un piacere vederlo ancora con i colori della Roma"
TOTTI, sindrome influenzale, non vola a Nyon
Niente sorteggio di Nyon per Francesco Totti. L'ex capitano e attuale dirigente...
Roma: Cristiano Ronaldo, Lewandowski o Salah?
Oggi molti ristoranti della capitale si chiederanno dove sono andati a finire i...
Roma, ballando con le stelle
Il percorso della Roma in Europa si arricchisce prima di pranzo. Appuntamento alle...
 Gio. 12 apr 2018 
CASSETTI: "Di Francesco ha dimostrato che con il 3-4-1-2 si possono fare grandi cose"
“Contro il Barça De Rossi ha trascinato la Roma da vero capitano”
Al Palalottomatica la Nannini indossa la 10 e canta "Notti magiche"
Forse la sintesi migliore l'ha fatta Gianna Nannini, quando, durante il suo concerto,...
Tuffo, multa e regali: Pallotta diventa idolo
Se Di Francesco è il «normal one» della Roma che si è concesso una pazza eccezione,...
Da Liedholm a Capello, le notti magiche con il 3-0
Beato chi le ha viste tutte, pur avendo visto di tutto, per una vita. In fondo dev'essere...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>