facebook twitter Feed RSS
Martedì - 25 settembre 2018
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

Totti fa l'emiro

Mercoledì 27 dicembre 2017
Francesco Totti si appresta a ricevere un nuovo riconoscimento per la sua straordinaria carriera. Il Capitano ieri è volato a Dubai per l'International Sports Conference, giunta alla dodicesima edizione. Totti è arrivato a Dubai in tarda serata, perché il suo volo previsto alle 15 è partito da Roma con quasi due ore di ritardo a causa della nebbia allo scalo arabo. Con Totti ci sarà in rappresentanza della Roma anche l'amministratore delegato Umberto Gandini. Questa manifestazione è fortemente voluta dal Dubai Sports Council, il locale Ministero dedicato a tutte le discipline sportive. A Dubai si ritroveranno i più grandi personaggi del mondo del calcio, divisi nelle varie categorie dei Globe Soccer Awards 2017. Ci sarà Maradona, ci saranno tanti campioni candidati. Ci sarà Francesco Totti, che riceverà il premio alla carriera e con lui Marcello Lippi, il commissario tecnico che lo seguì giorno per giorno dal grave incidente di Roma-Empoli alla finale mondiale contro la Francia. Il titolo mondiale del 2006 fa giustizia alla grandezza di un fenomeno come Totti, fedele alla maglia giallorossa a costo di vincere un quinto di Messi e Ronaldo: ma lui ha in bacheca quella coppa che Lionel e CR7 per ora inseguono e forse mai avranno. Totti sarà premiato con Puyol, un altro straordinario campione che ha legato tutta la sua carriera a una sola maglia, quella del Barcellona, con la quale ha chiuso con il calcio giocato nel 2014, pur essendo di due anni più giovane di Totti. Già in passato sono stati premiati grandi campioni a Dubai. Totti riceverà il premio domani, e il giorno dopo rientrerà a Roma per assistere alla partita contro il Sassuolo. E' previsto anche un incontro con il pubblico, con Giggs e Puyol.

CON INFANTINO - Per Totti è un grande riconoscimento, ha accettato l'invito degli organizzatori dell'associazione Globe Soccer ed è partito con tutta la famiglia. A Dubai incontrerà Giani Infantino, il presidente della Fifa, profondo innovatore del calcio, che quando ha smesso con il calcio giocato gli ha proposto un incarico da ambasciatore della Fifa. Francesco avrebbe potuto continuare a giocare, negli Emirati Arabi o negli Stati Uniti. Lo avrebbero ricoperto di soldi, ma avrebbe rovinato 25 anni di storia d'amore con la Roma. Aveva sperato in un altro epilogo, ma invece gli ultimi mesi con Spalletti sono stati un inferno. Ormai ha rimosso anche quelli, ma in quel periodo è stata veramente dura.

DELUSO - A Totti fa piacere ritrovarsi in questi contesti, ora che ha metabolizzato l'addio al calcio. Si sta calando nella nuova figura di dirigente, è rimasto molto deluso per la sconfitta contro la Juve. Aveva sperato in un risultato positivo, adesso è convinto che la squadra sappia reagire subito, già dalla partita contro il Sassuolo.
di G. D' Ubaldo
Fonte: Corriere dello Sport

Spalletti - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Lun. 24 set 2018 
Pallotta: "Sono disgustato" Baldini pensa al post DiFra
«Sono completamente disgustato». Pallotta, anche se non inquadra il bersaglio (cioè...
 Sab. 22 set 2018 
La falsa partenza di Dzeko: simbolo di una squadra che ha smarrito la fiducia
Sfiduciato, nervoso, troppo spesso a testa bassa, quasi disinteressato a quello...
Confronto animato tra Di Francesco e i senatori per uscire dalla crisi
Confrontarsi fa sempre bene. Farlo con chi, grazie a qualche anno in più sulla carta...
 Ven. 21 set 2018 
SPALLETTI: "Adesso non rispondo a Totti, leggerò il libro poi casomai farò due discorsi"
Intervenuto in conferenza stampa, il tecnico dell'Inter Luciano Spalletti ha parlato...
Totti: "Spalletti ha spinto per il mio ritiro. E quel calcio a Balotelli..."
“Se avessi chiuso la carriera in Asia o America avrei rovinato 25 anni di carriera”
 Gio. 20 set 2018 
Roma, il day after è nero. Monchi e Di Francesco finiscono sulla graticola
Dopo la sconfitta di ieri contro il Real in Champions i tifosi insorgono contro d.s. e l'allenatore, rei di aver "distrutto la squadra arrivata in semifinale". E a Trigoria i nervi sono piuttosto tesi...
 Mar. 18 set 2018 
DE ROSSI: "Siamo i primi a chiedere di più a noi stessi. Sono fiducioso"
REAL MADRID-ROMA LA CONFERENZA STAMPA DI DANIELE DE ROSSI: "L'abbattimento per non vedere più giocatori molto forti deve durare due giorni, poi si deve andare avanti. Ne ho lasciati andare tanti che non avrei mai voluto veder partire, ma si deve andare avanti"
The Champioons, si riparte. Juve, sei da coppa. Roma, fai la Roma. Napoli-Inter è dura
[...] Nel nome di CR7 comincia la nuova Champions, il più grande spettacolo dopo...
 Lun. 17 set 2018 
Roma e Inter: aria di crisi con allenatori in confusione
Con il ritorno della Serie A ci siamo tolti un gran peso: Cristiano Ronaldo ha finalmente...
 Dom. 16 set 2018 
Spalletti a camera ardente Maria Sensi
Domani al Verano funerali moglie dell'ex presidente Franco
 Sab. 15 set 2018 
Inter-Parma 0-1: una magia di Dimarco condanna i nerazzurri
È amaro il rientro dalla sosta per Spalletti, non basta Icardi a mezzo servizio. I gialloblù resistono e colpiscono al 79' con il difensore cresciuto nel vivaio interista. Secondo k.o. in campionato
Gervinho-Spalletti, certe storie fanno giri immensi
L'attaccante ivoriano andò via dalla Roma pochi giorni dopo l'arrivo di Luciano a Trigoria. «Non si allenava e creava problemi», disse il nuovo tecnico. Poi ci ripensò
 Ven. 14 set 2018 
Spalletti: "Nainggolan? È uno che può fare la differenza. Farò una sorpresa a Totti"
Il tecnico nerazzurro ha parlato alla vigilia del match contro il Parma:
 Mer. 12 set 2018 
Napoli, Roma, Inter. Quanti infortuni nella pausa nazionali
Non solo la rottura del legamento crociato per Chiriches: da Manolas a Pastore, da Lautaro a Vrsaljko, le big di A alle prese con tanti problemi fisici
Edin Dzeko oggi sarà a Trigoria: è il ritorno del figliol prodigio
L'attaccante bosniaco si è laureato a Sarajevo e ha segnato il gol decisivo nella sfida contro l'Austria. Alla Roma ora serve il suo contributo in campo
 Lun. 10 set 2018 
Prima la valigia, poi il muso lungo: riecco Perotti, uomo da Champions
Se andassimo a calcolare quanti milioni la Roma ha incassato grazie ai gol Diego...
 Sab. 08 set 2018 
Ricerca dell'anima e fiducia del club, Di Francesco rilancia
Il tecnico festeggia oggi i suoi 49 anni. Punta a recuperare quell’anima di squadra già invocata, forte del sostegno della società, che ne apprezza le qualità
 Ven. 07 set 2018 
Roma, settembre giallorosso: da Garcia a Di Francesco, passando per Spalletti
Il tecnico francese, attualmente al Marsiglia, uno specialista del nono mese. Bene l'attuale allenatore lo scorso anno. Due ko per il mister di Certaldo
 Mar. 04 set 2018 
I gol degli ex: Roma in crisi e i tifosi rimpiangono chi non c'è più
Super Strootman e il Ninja Nainggolan. La Roma assiste da lontano alle imprese degli...
 Lun. 03 set 2018 
Da mister plusvalenza alla maglia azzurra. La parabola di Zaniolo
Da «mister plusvalenza» alla Nazionale di Roberto Mancini il passo è stato brevissimo...
 Dom. 02 set 2018 
Quattro punti in tre gare: dal 2000 la Roma ne ha raccolti meno solo 5 volte
Di Francesco come lo Zeman-bis. Ma Capello, Ranieri e Luis Enrique fecero peggio: con loro due secondi posti (con Scudetto solamente sfiorato) e un settimo
 Sab. 01 set 2018 
Nainggolan, gol al debutto. Poi Candreva e Perisic. E l'Inter passa a Bologna
Importante successo nerazzurro: arrivano i primi tre punti della stagione. Senza Icardi, fuori per un problema muscolare, brilla il Ninja: il suo gol sblocca la partita nel secondo tempo
 Ven. 31 ago 2018 
A San Siro stasera col Milan ma il pensiero è al Real Madrid
La Roma tira fuori i passaporti, ma è il Milan a ricordarle che deve prima pensare...
È Real Champions ma la Roma sorride
Bene così, soprattutto dopo il girone dell'inferno di un anno fa. Anche se la Roma,...
 Gio. 30 ago 2018 
Ecco i sorteggi, tutti a caccia del Real. Il Liverpool declassato in terza fascia
Grimaldi Forum di Montecarlo, ore 18: ricomincia la Champions League. Si riparte...
 Lun. 27 ago 2018 
Spalletti: "Se si gioca così siamo l'anti nessuno". E toglie il giorno di riposo
Il tecnico: «E' preoccupante, in certi momenti questa squadra perde qualsiasi connotato»
 Sab. 25 ago 2018 
Dalla prima volta a Firenze al gol di Yanga-Mbiwa: le diciotto volte della Roma di lunedì
All'esordio lo striscione «Siamo tutti parrucchieri». Nel giorno dopo la domenica, striscia di quattro vittorie consecutive: Il successo più bello in un derby
Strootman imita Dzeko: Roma e basta
L'unico che non si stupisce è lui. Ogni mattina si specchia nel suo fisico bestiale...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>