facebook twitter Feed RSS
Venerdì - 25 maggio 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Calciomercato Roma, Badelj pista calda già a gennaio. Skorupski verso il Genoa

Juventus, resta aperta la trattativa con la Roma per Emerson Palmieri
Martedì 26 dicembre 2017
ROMA - Le persone perfette non combattono, non mentono, non commettono errori e non esistono. Chissà se la massima di Aristotele può essere applicata alle squadre di calcio... Forse no, altrimenti non ci sarebbe la corsa al riarmo del mese gennaio, a caccia della perfezione e cercando magari di chiudere la stalla prima della fuga dei buoi. Il 3 gennaio riapre il calciomercato, durerà per tutto il mese: in alcuni casi la formalizzazione di trattative messe in congelatore dalla scorsa estate, in altri invece la vera e propria corsa all'affare. Il discorso non riguarda solamente le squadre in difficoltà, ma ad esempio anche la capolista. Il Napoli, trovato un notevole equilibrio in fase difensiva, ha voglia di potenziare ulteriormente il reparto offensivo. Ciciretti, la cui fantasia è stata finora vana per schiodare l'imbarazzante quota uno in classifica del Benevento, potrebbe tornare molto utile per le intuizioni d'attacco degli azzurri. Proprio per questo il club è al lavoro per mettere il giocatore a disposizione di Sarri già da gennaio. Sempre inerente al reparto la scelta di Inglese, che nel Chievo sta facendo bene e che, con le sue capacità di prima punta di peso, dovrebbe facilitare il recupero più tranquillo possibile di Milik. In uscita invece il Napoli lavora sulla difesa: Tonelli fa gola al Sassuolo, alla ricerca di un centrale dopo l'addio di Paolo Cannavaro, partito per la Cina dove ad attenderlo c'è il fratello Fabio. Altra scelta per gli emiliani potrebbe essere Paletta, che non trova più spazio nel Milan.

Juve con il problema difensori: Alex Sandro è destinato all'addio, ha comunicato la sua volontà a Marotta e Paratici e resta oramai da capire soltanto la tempistica. La destinazione pare chiara, l'Inghilterra: lo aspettano a braccia aperte il Chelsea di Antonio Conte e il Manchester United di Josè Mourinho. La Juventus chiederà all'Atalanta, Spinazzola ma difficilmente riuscirà a coinvince Gasperini a privarsi a gennaio del giocatore. Resta aperta la trattiva con la Roma per Emerson Palmieri. Rifiutati 40 milioni dall'Arsenal per Benatia.

Al Milan, la situazione tecnica si è fatta gravissima, ulteriormente peggiorata con l'arrivo di Gattuso in panchina. Inoltre le spese folli del mercato estivo impongono un intervento più razionale. Da valutare poi le esigenze derivanti dal cambio del tecnico: sotto la gestione Montella erano stati individuati giocatori come Jankto e Fofana dell'Udinese, ma ora bisognerà vedere se anche Gattuso, impegnato a risolvere una situazione complessa, avallerà.

Restando sul fronte milanesi, Inter molto attiva, ancora di più dopo le ultime due sconfitte che hanno evidenziato una incapacità di cambiare marcia nei momenti topici. In attesa di capire l'entità degli infortuni di D'Ambrosio e Miranda che imporrebbero un intervento in difesa, tre i nomi caldi dal centrocampo in su: l'armeno Mkhitaryan (in uscita dallo United), il barcellonista Deulofeu e soprattutto Javier Pastore. Proprio il Flaco ha aperto inequivocabilmente ai nerazzurri: "Il mio agente ha avuto contatti con il club, ma non è stato raggiunto un accordo. Ci sono delle proposte. È un club che mi piace e a me piacerebbe tornare in Italia". Sullo specifico dell'Inter: "Il loro direttore sportivo (Walter Sabatini, ndr) mi ha portato al Palermo, ho una rapporto di amicizia piuttosto che un rapporto di lavoro, è per questo che parliamo molto, ma non c'è nulla di certo". In uscita invece Joao Mario, ormai in rotta di collisione con Spalletti.

Capitolo Roma, tra entrate e uscite. Resta calda la pista Badelj, che non ha rinnovato con la Fiorentina e che potrebbe arrivare già a gennaio. Il reparto numericamente sarebbe a posto, ma non si può chiedere a De Rossi di giocare tutte le gare mentre altri elementi (vedere Gonalons) ancora stentano ad entrare nei meccanismi di Di Francesco. Altra operazione che i giallorossi dovranno fare è quella di trovare un secondo portiere ad Alisson: Skorupski è destinato al Genoa, quindi servirà un portiere all'altezza considerato il doppio impegno campionato-Champions.

Un'altra partita aperta dovrebbe essere quella dei rinnovi contrattuali, che potrebbero essere i veri acquisti di gennaio di alcune squadre. Fiorentina sulle spine, non solo sul fronte Badelj, ma anche su quello Babacar: il giocatore non vuole essere ceduto ma nel contempo non ha rinnovato. E poi c'è l'affare De Vrij: la Lazio sta andando incontro al giocatore, ma il tempo trascorre inesorabilmente senza che Lotito sia riuscito a blindare l'olandese.

Dall'estero. Gli ultimi deludenti risultati del Manchester United hanno creato qualche dubbio in senso alla dirigenza circa il rinnovo del contratto di Josè Mourinho. Lo scrive il britannico 'Mirror', secondo cui i forti investimenti fatti nella squadra ai quali non hanno corrisposto adeguati risultati, hanno generato qualche perplessità in alcuni dirigenti, indecisi se estendere o meno il contratto con lo Special One che scade nel giugno 2019. Dopo avere rinunciato all'idea d'ingaggiare il croato Ivan Perisic dall'Inter,
il Manchester United vuol cambiare direzione per rinforzare la squadra. C'è interesse per il giovane Justin Kluivert, figlio di Patrick, ex attaccante di Ajax, Milan e Barcellona. Justin, che gioca proprio con la maglia dei 'Lancieri' di Amsterdam, ha 18 anni e potrebbe passare con i 'Red Devils' già nell'ormai imminente mercato di gennaio.
Fonte: La Repubblica

Comunicato - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mar. 22 mag 2018 
Calciomercato Napoli, vertice in corso tra De Laurentiis e Ancelotti per provare a chiudere
Un incontro per cercare un'intesa definitiva, un passo avanti importante per cercare...
Uefa rinvia Milan a giudizio sui conti, Coppe e mercato a rischio
Negato il 'settlement agreement' per il financial fair play
 Lun. 21 mag 2018 
BELGIO, i tifosi contro Martinez: "Nainggolan merita il Mondiale, è una pazzia. Esoneriamolo"
Si conclude dopo 4 anni di polemiche la vicenda Nainggolan-Belgio. Roberto Martinez...
 Sab. 19 mag 2018 
Sassuolo-Roma i convocati
Eusebio Di Francesco, dopo la rifinitura del sabato mattina, ha comunicato la lista...
 Ven. 18 mag 2018 
Diffida contro la Juventus: "Va penalizzata"
Da Napoli un'iniziativa dall'associazione "Noi Consumatori", che contesta l'esibizione di 36 scudetti e chiede squalifiche per calciatori e dirigenti
 Gio. 17 mag 2018 
AS Roma, approvato l'aumento di capitale fino ad un massimo di 115 milioni
Il Consiglio d'Amministrazione della Roma, in data 28 febbraio, ha approvato le...
 Mar. 15 mag 2018 
Vogliamo solo star con te. Ma è pioggia di multe in Curva Sud
Ripercorriamo un anno di sanzioni e proteste. Lanciacori e striscioni spontanei sempre a rischio. Vanno bene le regole, ma non si punisca la passione
 Lun. 14 mag 2018 
Bloccati due striscioni in ricordo di chi ha fatto grande la Curva Sud
E arriva un'altra diffida per un lanciacori
 Sab. 12 mag 2018 
Roma-Juventus: i convocati
Eusebio Di Francesco, dopo la rifinitura del sabato, ha comunicato la lista dei...
Lega B, il comunicato contro le seconde squadre
Questo il comunicato della Lega Serie B in merito all'introduzione dal prossimo...
 Ven. 11 mag 2018 
Lega di B contro le seconde squadre: "Pronti a bloccare il campionato"
Le Lega di serie B dice no alla riforma delle seconde squadre così come varata dal...
Juventus, tifosi in rivolta: "I prezzi della Roma inaccettabili. Ora basta! Noi non ci saremo"
I gruppi organizzati della curva "Scirea" annunciano con un comunicato di voler disertare il match che potrebbe dare il settimo scudetto consecutivo: «Il vaso è colmo!»
 Gio. 10 mag 2018 
Mediapro, ricorso contro l'annullamento del bando: "Rispettate tutte le leggi"
Mediapro annuncia che presenterà il ricorso contro la decisione della sezione A...
Roma, Pellegrini riceverà il Premio Cultura Sportiva "Beppe Viola"
Dopo Florenzi, anche Lorenzo Pellegrini. Il centrocampista della Roma riceverà il...
 Mar. 08 mag 2018 
Ferguson è uscito dal coma: primi segnali di ripresa dopo l'emorragia
L'ex allenatore del Manchester United si è seduto e parla con la famiglia in ospedale
 Gio. 03 mag 2018 
Sean Cox, la famiglia ringrazia Roma e Liverpool: "Colpiti dalla solidarietà"
I parenti del tifoso irlandese vittima degli scontri prima della sfida di Anfield si sono detti riconoscenti "per le parole e gesti di solidarietà ricevuti nel corso dell'ultima settimana"
 Mar. 01 mag 2018 
Incasso storico coi Reds: 5 milioni. E Schick: "Mi rado se vinciamo"
Un hashtag, #coloriamolacittà, per avvolgere i giocatori nel tragitto che li porterà...
 Lun. 30 apr 2018 
Inglesi in arrivo, c'è il decalogo. Olimpico blindato
Sul sito dei Reds: “Evitate Ponte Milvio”. Mille agenti al lavoro, precedenti da brividi
Benzina inglese su Roma-Liverpool
I discorsi di campo, quelli strettamente legati al risultato, sono passati inesorabilmente in secondo piano, con la stampa inglese che attacca la polizia italiana
 Dom. 29 apr 2018 
 Ven. 27 apr 2018 
Liverpool: "Incontro positivo e produttivo, ringraziamo la UEFA, l'AS Roma e le autorità italiane"
Dopo l'incontro odierno per il tavolo tecnico della sicurezza di Roma-Liverpool,...
Viminale, vertice in vista di Roma-Liverpool
Dopo gli scontri di martedì davanti lo stadio di Anfield, è allerta massima in vista...
JUVENTUS, stagione finita per Chiellini. Salta la sfida con la Roma
Roma-Juventus perde uno dei suoi protagonisti. Massimiliano Allegri, infatti, nella...
I Fedayn, gruppo storico del tifo violento. Isolati all'Olimpico e pericolosi in trasferta
In minoranza numerica occupano la balconata in alto a sinistra, dove espongono i loro striscioni, immancabile quello in memoria di Roberto Rulli, leader e fondatore
 Gio. 26 apr 2018 
Tifosi Roma rinviati a giudizio, negata libertà su cauzione. La difesa: "Non siamo stati noi"
Negata la libertà su cauzione: i due resteranno in carcere fino all'inizio del processo, il prossimo 24 maggio.
SCONTRI LIVERPOOL, Il Giudice ha imposto a Ranalli una multa di 300 sterline
Ore critiche per le condizioni di Sean Cox, il tifoso irlandese rimasto vittima...
Dall'Uefa rischio multe e trasferte negate ai tifosi
La sanzione più probabile, visti i precedenti Uefa in casi simili, sarebbe il divieto di vendere biglietti ai tifosi per una o più trasferte
 Mer. 25 apr 2018 
In coma il tifoso del Liverpool: sono nove le persone fermate
Due sono state arrestate con l'accusa di tentato omicidio
UEFA: "Profondamente scioccati dal vile attacco avvenuto prima della partita Liverpool-Roma"
Anche la UEFA, dopo Liverpool e Roma, si è epsressa sul vergognoso attacco verso...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>