facebook twitter Feed RSS
Domenica - 22 aprile 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Uno scudetto per 5 sorelle: le chance a un passo dal giro di boa

Lunedì 25 dicembre 2017
Non sono più quelle che sino a qualche giornata fa hanno spadroneggiato. Ma le prime cinque della serie A continuano a fare un campionato a parte, divise da 9 punti che potenzialmente sono 6 se la Lazio a gennaio vincerà il recupero con l'Udinese. Tra il quinto posto dei biancocelesti e il sesto di Sampdoria e Atalanta ce ne sono altrettanti. A una giornata dal giro di boa e pronti per ripartire e gestire nel modo migliore la pausa e il lungo mercato d'inverno, rilassiamoci provando a immaginare la lunga corsa verso lo scudetto.

Napoli - Padrona del proprio destino, a un passo dal platonico titolo d'inverno, una specie di pole position verso quello di primavera. Se vince a Crotone, venerdì prossimo, sarà irraggiungibile. Qualcosa però nei meccanismi di Sarri scricchiola e la coraggiosa Sampdoria di Giampaolo ne ha evidenziato limiti e scricchiolii. Stare davanti, a volte, logora. La rosa è un po' corta anche se in attacco alla riapertura delle trattative arriverà Inglese dal Chievo. Strepitoso Insigne, servono i gol di Mertens che nel frattempo ha ritrovato il piacere degli assist. Forse la pausa farà bene ai sarriani. Percentuale scudetto: 30 per cento.

Juventus - È tornata quella che ha vinto sei scudetti di fila. Gioca con grinta, rabbia, convinzione e ha ritrovato antichi equilibri. Una squadra d'acciaio capace, tra campionato e coppe, di mettere insieme otto partite senza subire gol. E come ha ricordato Allegri dopo la vittoria con la Roma "di solito lo scudetto lo vince chi ha la miglior difesa". Max sembra aver trovato il punto di equilibrio con il 4-3-3 ma ora dovrà essere bravo a rilanciare Dybala, tre partite di fila in panchina (in campionato) e pur sempre la stella della squadra. Il calendario dà una mano alla Signora a cominciare dalla trasferta di Verona con l'Hellas sabato prossimo. Percentuale scudetto: 35 per cento.

Inter - Cosa è successo all'invincibile armata di Spalletti capace di uscire indenne da tre pesantissimi scontri diretti in trasferta a Roma con i giallorossi (tre punti), Napoli e Juventus (pareggi senza subire gol)? Due sconfitte di fila con Udinese e Sassuolo hanno riaperto vecchie ferite e acceso nuovi dubbi. Anche l'Inter, come il Napoli, ha la rosa corta e qualche giocatore, tipo Cancelo o Santon, non all'altezza della situazione. Il mercato può darle una mano, il resto deve farlo Spalletti, vero valore aggiunto dei nerazzurri. Lo scontro diretto con la Lazio, sabato a San Siro, chiarirà molte cose. Percentuale scudetto: 15 per cento.

Roma - La sconfitta di Torino è una bocciatura forte. I giallorossi hanno perso tutti gli scontri con chi li precede in classifica, Napoli, Juventus e Inter. Allo Stadium, dopo una partita di non grande sostanza, la squadra di Di Francesco non è stata capace di sfruttare nel finale l'occasione d'oro con Schick. La classifica resta buona, basti pensare che se vincerà il recupero di gennaio con la Samp a Marassi si reimpossesserà del terzo posto a quattro lunghezze dalla capolista. Però, oltre alla solidità difensiva, deve ritrovare fluidità in attacco. Dzeko, un gol nelle ultime 14 partite, è lo specchio dei patemi romanisti. Percentuale scudetto: 15 per cento.

Lazio - Con il Crotone sembra aver cancellato definitivamente le scorie del derby. Una sconfitta che ha lasciato il segno. La Lazio ha qualità e entusiasmo, ma troppe cadute di tensione. L'obiettivo reale è un posto tra le prime quattro per riassaporare la Champions. L'incrocio decisivo per i biancocelesti è quello di sabato prossimo a San Siro con l'Inter: in caso di vittoria per la banda di Inzaghino potrebbero riaprirsi prospettive al momento inimmaginabili. Milinkovic-Savic è il centrocampista più forte del campionato. E i gol di Immobile potrebbero marcare la differenza. Percentuale scudetto: 5 per cento.
di A. Bocci
Fonte: Corriere della Sera

Primavera - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Sab. 21 apr 2018 
Viviani: "Roma mia, perchè m'hai abbandonato?"
Innamorato perso della sua ex, la Roma, Federico Viviani. E oggi la affronterà con...
 Ven. 20 apr 2018 
Roma, Eusebio vota Schick centravanti
Alla ricerca dell'equilibrio. Non è semplice preparare una gara, fondamentale per...
 Mer. 18 apr 2018 
Florenzi lo specialista. Tre gare con il Genoa all'Olimpico e tre gol
Arriva il Genoa e per Florenzi è come l'aria di Primavera. Questa sera Alessandro...
 Ven. 13 apr 2018 
La tentazione di Di Francesco: Schick con Dzeko e Under fuori
Di Francesco passerà altre notti insonni. Perché in vista del derby il dubbio tra...
 Gio. 12 apr 2018 
Champions, Roma e Juventus: quei 180' che hanno rilanciato le squadre italiane
L'impresa dei giallorossi contro il Barcellona e quella quasi sfiorata dai bianconeri contro il Real Madrid restituiscono lustro alla Serie A. Un risultato che arriva nel giorno più nero per il nostro calcio: l'Italia è 20/a nel ranking per Nazionali, mai così in basso nella storia
Roma, concetrazione in vista della Lazio: Under tornerà titolare, Schick cerca la conferma
Non è facile tenere a bada gli animi dopo aver conquistato la semifinale di Champions...
Il Day After. La festa della città non solo dei giallorossi
Perfino nella sala d'attesa di un oculista, è bastato attendere un paio di minuti....
 Mar. 10 apr 2018 
Missione impossibile? Proviamoci
Quest'anno tra Champions e nazionale non li abbiamo ancora battuti, dobbiamo provarci...
 Lun. 09 apr 2018 
Roma-Chievo: Info Biglietti
L'AS Roma comunica che a partire dalle ore 12.00 di lunedì 9 aprile sarà possibile...
 Sab. 07 apr 2018 
A. De Rossi: "Non siamo all'altezza di Inter e Atalanta"
PRIMAVERA - ATALANTA-ROMA 2-0 LE INTERVISTE POST-PARTITA
PRIMAVERA 1 TIM - Atalanta-Roma 2-0
Nel recupero della 22ª giornata del Girone Unico del Campionato Primavera 1 TIM...
 Ven. 06 apr 2018 
PIOLI: "La gara di andata ci ha insegnato molto. Il 4-1 di Barcellona non rende giustizia..."
ROMA-FIORENTINA, LA CONFERENZA STAMPA DI STEFANO PIOLI: "Il 4-1 di Barcellona non rende giustizia alla prestazione della Roma. Thereau non ci sarà”
 Dom. 01 apr 2018 
L'impianto porterà alla società un tesoretto da almeno 50 milioni l'anno
Alla città, i circa 25 km di fogli di carta che costituiscono il progetto Stadio...
 Gio. 29 mar 2018 
Okaka si racconta: "Io, Conte, Conti e Ranieri. Ho un messaggio per Schick"
Londra e Roma non sono così distanti quando questo spazio è attraversato dai ricordi....
Pellegrini out? Nainggolan sanzionato
Ieri a Trigoria, nel giorno in cui Alberto De Rossi ha rinnovato per altri due anni...
Cambi mirati, Di Francesco vara un turnover prudente
Riecco la vera Trigoria. Dopo dieci giorni di spopolamento un po' malinconico, Eusebio...
 Mer. 28 mar 2018 
Ore 17.42: così nasce il calcio secondo Francesco
«Mamma, lasciami i soldi per la merenda». «Va bene, ma non comprare le solite schifezze»....
Rieccolo. Karsdorp vede la luce: calcia il pallone. Guarigione vicina, la Roma lo aspetta
Ha ricominciato a dare calci al pallone con la gioia negli occhi del bambino che...
Trigoria torna a riempirsi: Dzeko il più stanco
Pausa ma non troppo. Al netto del recupero di Defrel, oggi Di Francesco riavrà nuovamente...
 Lun. 26 mar 2018 
Santiago, Sarajevo, e Dzeko è diventato della Roma
Santiago aveva dieci anni, gli occhi intelligenti, il cuore romanista, lo sguardo...
 Dom. 25 mar 2018 
Senza l'azzurro ora De Rossi corre soltanto per la Roma
Infortuni, squalifiche e codice etico permettendo, dal 2004 non osservava periodi...
 Sab. 24 mar 2018 
Alberto De Rossi: "Ho detto no alla prima squadra e alla B, ecco i più forti che ho cresciuto"
“Mi sono sempre rifiutato di allenare Daniele sia nelle giovanili che in prima squadra. Tumminello è fortissimo”
Under, rialzati. Ansia per l'attaccante, distorsione a un ginocchio ma non sembra uno stop grave
Di Francesco è in ansia per Cengiz Ünder. L'attaccante della Roma, nel corso dell'allenamento...
 Ven. 23 mar 2018 
Di Francesco aspetta il ritorno di Under
Si blocca in Turchia, esami rassicuranti ma c'è preoccupazione a Trigoria
Senza tregua: Di Francesco rilancia il turnover
Se si affatica il prato, figuriamoci gli uomini. E' da sabato che il terreno dell'Olimpico,...
Alisson guida i "capitani" giallorossi
Scende in campo la Roma dei capitani. Sarà una prima volta con la fascia al braccio...
 Gio. 22 mar 2018 
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>