facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 16 luglio 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Roma, l'attacco non segna più. E Schick per molti è già un flop

Il calo di Dzeko ha influenzato la produzione offensiva giallorossa, e il boemo soffiato proprio alla Juve sale sul banco degli imputati dopo essersi divorato il pari allo Stadium
Domenica 24 dicembre 2017
Il calo di Dzeko ha influenzato la produzione offensiva giallorossa, e il boemo soffiato proprio alla Juve sale sul banco degli imputati dopo essersi divorato il pari allo Stadium

CRISI DA DERBY? — Sembra un paradosso, ma la vittoria nel derby contro la Lazio pare avere inoculato tossicità nel gruppo di Eusebio Di Francesco, che nelle otto partite successive ha vinto tre volte, perso altrettante e pareggiato in due occasioni. Una marcia non da protagonista assoluta, tanto più che in questo spicchio di gare i gol segnati e subiti si sono equivalsi: sette. Ovvio che la suggestione da Stracittadina maledetta sia solo un pretesto "letterario", così come l'incubo dello Juventus Stadium, in cui peraltro la Roma ha perso gli ultimi 8 incontri disputati (Coppa Italia compresa), subendo 20 gol e realizzandone solo 3. Ciò che suggestione non è, invece, è che il vanto della migliore difesa del campionato (11 reti al passivo) s'incaglia sul fatto che l'attacco si piazza malinconicamente al 7° posto della Serie A, dietro anche alla Sampdoria e all'Udinese, cosa che non si può spiegare solo con l'eclisse di Dzeko (1 gol nelle ultime 14 partite disputate) o l'errore commesso ieri da Patrik Schick, il più costoso acquisto della storia giallorossa (42 milioni circa).

CRITICHE E RIMPIANTI — Avviso: sarebbe un follia mettere sulla gogna il giovane talento ceco seguendo l'onda dei social, che oggi lo crocifiggono allo spreco sotto porta nel finale. Schick continua ad avere un gran futuro davanti, tanto più che il ragazzo - tra ansie cardiache e infortuni - è reduce da un'estate ed un autunno da incubo. Schick può mantenere tutte le promesse che ha lasciato intravedere nella scorsa stagione in blucerchiato, così come la Roma ha ancora tutte le chance per vivere una stagione da protagonista vittoriosa. L'importante è non accontentarsi, non vivere l'ennesima sconfitta con la Juve con lo spirito di chi dice: "Però ce la siamo giocata". Questa che si è chiusa per i giallorossi è stata una settimana complicata, cominciata con una fortunosa vittoria nel recupero contro il Cagliari benedetta da una contestata Var, proseguita con la inopinata eliminazione della Coppa Italia causa sconfitta interna col Torino (e non è detto che la colpa sia da attribuire solo al turnover massiccio di partenza) e conclusa col k.o. contro la Juventus ad opera dei titolatissimi senza neppure l'alibi della stanchezza. Detto tutto ciò, occorre rialzare la testa e lavorare, a cominciare dal 26, visto che oggi e domani i calciatori saranno liberi.

SFORTUNA — Certo, la sfortuna recita un ruolo - ed in questo senso i 16 legni colpiti in questa prima metà della stagione raccontano parecchio - ma è più utile cercare di sradicare i problemi della stretta attualità, perché non può essere solo un caso se il capocannoniere dello scorso campionato si sia fermato e se i tre attaccanti arrivati in estate abbiano segnato complessivamente solo un gol (Schick inutilmente in Coppa, Defrel e Under sono a quota zero). Perciò hanno ragione Di Francesco e il d.s. Monchi quando invitano a moltiplicare l'impegno. Un modo per esorcizzare i soliti ritornelli che ricordano come i sei anni di proprietà Usa non abbiano portato nessun trofeo, con la sottile, amara amarezza di sapere che alcune degli ottimi giocatori ceduti - Marquinhos, Szczesny, Benatia, Pjanic, Rudiger, Salah - avrebbero potuto essere senz'altro decisivi per riempire la bacheca e funzionali agli ottimi allenatori che si sono succeduti in panchina (Luis Enrique, Garcia e Spalletti su tutti). Il bilancio però ha avuto sempre le sue esigenze e, se è vero - come dice il d.s. Monchi - che i tifosi non vanno allo stadio per applaudire i conti in ordine, occorre ricordare che macerarsi sul passato non serve a niente. Meglio guardare avanti e cercare di evitare un'altra stagione di rimpianti. La Roma giallorossa chiede solo questo
di Massimo Cecchini
Fonte: Gazzetta dello Sport

Salah - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Sab. 07 lug 2018 
Dall'addio di Alisson i soldi per conquistare Mertens
La lista di Di Francesco è tutta concentrata sull'attacco. Su un esterno d'attacco....
 Mer. 04 lug 2018 
Alisson-Liverpool, no della Roma per colpa di... Salah
Dall’Inghilterra chiudono qualsiasi trattativa per il portiere brasiliano. Il club giallorosso infatti si sentirebbe imbrogliato per per l’affare che ha portato l’egiziano in Premier League
 Mar. 03 lug 2018 
Manolas: "Grazie a Totti ho capito la mia importanza nel club. Farei la differenza anche al Barca"
“Sono molto felice a Roma, non mi interessano le voci di mercato. Un tifo come quello giallorosso non l'ho mai visto"
 Mar. 26 giu 2018 
L'Egitto subisce gol al 95', il commentatore tv muore d'infarto
Il commentatore sportivo della tv egiziana Abdel Rahim Mohamed, ex mister dello Zamalek, è morto d'infarto dopo il ko dell'Egitto con l'Arabia Saudita
 Dom. 24 giu 2018 
La rivoluzione di Monchi: ecco a voi la Roma di Ramon
Un anno fa prese otto giocatori nuovi. Adesso è già a quota nove e potrebbe non fermarsi. Il risultato è che la prossima sarà davvero la sua squadra
 Lun. 18 giu 2018 
Roma, Pastore è da prendere subito! A rilanciarlo ci penserà Di Francesco
Te lo ricordi Pastore? Ma si quello del Palermo che Zamparini vendette al Psg...
 Mer. 13 giu 2018 
Radja, tifosi sulle barricate: "Non cediamo i nostri simboli"
Roma e Inter trattano il trasferimento di Nainggolan. Qual è l'umore della piazza...
 Mar. 12 giu 2018 
Justin Kluivert, estro tecnica e velocità
Del padre ha solo la faccia paffuta: il suo regno è la fascia, forte in progressione, ricorda Insigne
La strategia della cessione: Juventus prima nel mercato in uscita
Sono bastati pochi rumors sulla possibile cessione di Nainggolan all'Inter (data...
 Dom. 10 giu 2018 
Sparito il tifoso, ecco il cliente
Sa tutto di selfie e plusvalenze ma non può più “innamorarsi” dei propri idoli
 Sab. 09 giu 2018 
Eusebio ci mette la firma e la faccia
C'è un diffuso scetticismo, inutile nasconderlo, intorno al nome di Domenico Berardi,...
 Ven. 08 giu 2018 
Salah: "Totti è uno dei miei idoli: aveva due doti uniche"
"Totti aveva qualcosa di speciale. La sua tecnica di tiro e la sua visione del gioco erano uniche."
Calciomercato Roma, dall'Inghilterra: Klopp vuole Alisson prima del ritiro
Dopo gli errori commessi da Karius in finale di Champions, per i Reds il nuovo portiere è una priorità
 Mar. 05 giu 2018 
Ramos: "Salah? Avrebbe potuto anche giocare..."
Il difensore del Real Madrid minimizza gli episodi nella finale di Champions: «Quando faccio qualcosa io si nota sempre un po' di più»
 Lun. 04 giu 2018 
Insigne vale più di Ronaldo: la top 100 secondo il Cies
L'osservatorio calcistico che ha sede in Svizzera ha stilato, in base al suo algoritmo, la classifica dei giocatori più cari. Nella top 10 uno juventino
 Gio. 31 mag 2018 
Calciomercato Roma, Liverpool su Alisson ma c'é la tassa Salah. Kluivert si avvicina
Alisson ha fissato una data: la fine del Mondiale di Russia (14 giugno-15 luglio)....
 Mar. 29 mag 2018 
Salah, legale egiziano chiede un miliardo di danni a Sergio Ramos
Mentre Momo Salah ha già cominciato la riabilitazione dopo l'infortunio alla spalla...
Calciomercato Roma, dall'Inghilterra: Liverpool su Alisson, ma c'è la "tassa Salah"
Dopo aver messo a segno il primo colpo in vista della prossima stagione, con l'arrivo...
Calciomercato Real Madrid, la lista degli acquisti: ci sono 4 "italiani"
Messa in bacheca la "decimatercera" la squadra di Zidane pensa già ai rinforzi per la prossima stagione
 Lun. 28 mag 2018 
Marcano, accordo ok. E Coric ha firmato
Uno firma, l'altro prepara le valigie. Il mercato giallorosso entra nel vivo con...
 Dom. 27 mag 2018 
Champions, Roma-Juve 2-1 nella rosa ideale
Il Real Madrid piazza 8 giocatori tra i 18 migliori della stagione 2017-18 scelti dalla Uefa. Dzeko e Allison i rappresentanti giallorossi, Chiellini unico italiano
Salah, problema ai legamenti della spalla. L'Egitto: "Ai Mondiali ci sarà"
Nella notte gli accertamenti in ospedale: il medico della nazionale rassicura e predica ottimismo
 Sab. 26 mag 2018 
Champions League, Real Madrid-Liverpool 3-1: Zidane conquista la 13ª
Terza coppa di fila per Zizou, primo nella storia. Karius regala due gol, Bale compie un prodigio in rovesciata. Salah ko dopo mezz'ora: il Mondiale è a rischio
 Ven. 25 mag 2018 
SALAH, il caso Ramadan. Il fisioterapista: "Oggi e domani non lo farà"
A digiuno fino a 30' dall'inizio della finale di Champions di Kiev. A digiuno fino...
De Rossi: "Di Francesco scelta vincente. Rimasto a Roma per merito di Monchi"
"Il prossimo anno proveremo a dar fastidio alla Juventus. Under? Vedo il nuovo Salah. Senza Totti inizio scioccante"
Salah: "Tutti mi dicevano di restare a Roma ma io volevo vincere in Inghilterra"
Vincere la Champions sarebbe "un'impresa eccezionale. E giocare in finale e' un...
Calciomercato Roma, Kluivert più vicino, Talisca sfuma
Inizia a nascere la Roma del futuro con l’esterno olandese che è diventato un reale obiettivo dei giallorossi
 Gio. 24 mag 2018 
Liverpool, Salah continua il Ramadan: giocherà la finale di Champions a digiuno
Mohamed Salah non interromperà il Ramadan, iniziato lo scorso 16 maggio, per la...
CALCIOMERCATO Roma, giallorossi su Mahmoud Hassan "Trezeguet"
Mahmoud Ibrahim Hassan, meglio noto come "Trezeguet", è l'ultimo nome rintracciato...
 Mar. 22 mag 2018 
CENGIZ: "Voglio restare alla Roma, posso ancora migliorare tanto. Meritavamo la finale di Champions"
Cengiz Under torna a parlare. L'attaccante della Roma è stato intervistato dall'edizione...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>