facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 17 gennaio 2019
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

Quell'esultanza alla Batigol. Ecco la vendetta di Medhi

Domenica 24 dicembre 2017
Medhi Benatia è uno con le idee piuttosto chiare anche, o soprattutto, se gioca contro la Roma: segno ed esulto, ma proprio tanto. Dura lex, sed l'ex. E lui la fa pesare da morire (se sei giallorosso) e da gioire (se sei bianconero). Non gli servono neppure effetti speciali da clima natalizio, ma gli basta quel che ha sempre fatto, a memoria, e che pure il nemico conosce benissimo: l'incursione in area, e pazienza se invece del colpo di testa (di Chiellini), stavolta segna al secondo tap-in, di voglia e di forza. Poi esulta mimando con le braccia la mitragliata, alla Batistuta, uno che con la Roma ci ha vinto uno scudetto a raffiche di gol, appunto. «Bello segnare contro la mia ex squadra» confida felice. «La verità è che sto molto bene fisicamente — racconta agli amici in questi giorni il difensore marocchino — e il poter giocare con continuità fa la differenza». Mica solo da arma letale, ma come giubbotto antiproiettile, per la difesa. Da quando è comparso lui, la Juve non prende più gol: sette partite da titolare (in Coppa Italia non c'era), zero reti subite. Cioè, il contrario di quel che stava capitando fin lì alla squadra di Allegri.

Quella di Benatia non è una rivincita sugli ex compagni, ma una vendetta sulla società, con cui si lasciò malissimo, ai tempi di Walter Sabatini. Ammesso che sia un pessimo addio finire al Bayern Monaco. Perché poi, con alcuni giallorossi è rimasto molto legato, specialmente con De Rossi. Tanto che, ogni tanto, più di una sbirciatina alle partite della Roma in televisione la dà. L'amico era però Pjanic, giusto per restare nella tribù dei tanti ex sul prato: difatti, se visto dov'è finito. Del resto, il bosniaco è poi quello che fionda in area i calci d'angolo, sui quali Benatia ha spesso fatto la differenza, anche con la maglia della Roma. Ieri non c'è arrivato con lo stacco volante, ma ha comunque attivato un flipper di pazzesca reattività davanti ad Alisson. Un uno-due, doppio mancino, da Sugar Ray Leonard. Juventino, comunque, lo è stato da subito, se già la scorsa stagione non ebbe dubbi, prima del ritorno nella capitale: «Andremo a Roma per vincere lo scudetto». Qui dentro, gli ha invece invertito il destino cambiare maglia, visto che con quella giallorossa allo Stadium ne prese tre (a zero), il 5 gennaio 2014, nella Roma di Rudi Garcia. Ma per Benatia, non è mica solo stata una notte di gol, per quanto decisivo, perché con chiusure, passaggi, presenza, ci ha riempito la partita, da migliore in campo. Facendosi prendere dall'euforia solo sull'uscio del primo tempo, con tentativo da oltre venti metri, e calcio modello football Nfl. Casco e armatura però, pareva averli davvero.
di M. Nerozzi
Fonte: Corriere della Sera

Monaco - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Ven. 11 gen 2019 
Calciomercato, Lozano, il Napoli fa sul serio. L'ala del Psv è molto stimata anche da Monchi
Napoli-Lozano: De Laurentiis tratta con Raiola. Milan, non solo Higuain: monta il caso Calhanoglu
 Gio. 10 gen 2019 
Da Lamela a Alisson, smantellata una Roma di stelle
La Top 11 delle cessioni eccellenti è una formazione di sogni e rimpianti: 373 milioni incassati dal club
 Mer. 09 gen 2019 
Marsiglia, Garcia contestato dai tifosi: "Vattene!"
L’Olympique è in piena crisi (sesto in Ligue 1 e fuori dall'Europa League) e l’ex tecnico della Roma è stato preso di mira con scritte sui muri del centro d’allenamento della squadra: domenica arriva il Monaco
 Mar. 08 gen 2019 
Calciomercato Roma, il colpo sta al centro
De Rossi ancora non corre. E nessuno, nè lo staff medico nè il diretto interessato,...
 Lun. 07 gen 2019 
L'Inter sfida la Roma per De Paul
L’argentino esploso nell’Udinese piace a Marotta e Ausilio (ma molto anche ai giallorossi): ha i numeri giusti per costruire un grande futuro
 Dom. 06 gen 2019 
Marsiglia ko con i dilettanti: Garcia adesso rischia
La sconfitta in Coppa di Francia contro l'Andrezieux, squadra di quarta divisione, potrebbe essere letale per il tecnico ex Roma che sta attraversando il suo momento più difficile in Francia
Roma, da Cerezo ad Ancelotti, ecco Perinetti: "Il mio mercato vecchie maniere"
Giorgio Perinetti, romano, 67 anni, dg del Genoa, un passato con Roma, Napoli, Palermo,...
 Sab. 05 gen 2019 
Dieci, ma senza lode. È Dzeko il re del gol in Champions League
(...). Tramontata l'era Totti, alla Roma non capita molto spesso, e così brilla...
 Gio. 03 gen 2019 
Calciomercato, via alle occasioni
Il countdown è terminato: da oggi fino al 31 gennaio (ore 20) sarà aperta la cosiddetta...
 Mer. 02 gen 2019 
Gennaio, un mese di mercato
Molte operazioni sono entrate nella fase calda e altre veleggiano già verso il traguardo....
 Mar. 01 gen 2019 
Si parte il 3 gennaio: da Kouamé a Ramsey, i club provano ad anticipare i colpi
Le trattative sono già avanzate, ma i club italiani potranno depositare i contratti...
 Gio. 27 dic 2018 
Patrik, ventitré minuti per un'intera stagione
Dicono, anche i numeri, che nei primi 23 minuti di ieri all'Olimpico Patrik Schick...
 Ven. 21 dic 2018 
Roma, una squadra da paura
Dzeko non ci sarà, ipotesi improbabile; Dzeko andrà al massimo in panchina, ipotesi...
 Mer. 19 dic 2018 
Calciomercato Roma, Schick e Under in uscita? E potrebbe rientrare Defrel...
Il ceco potrebbe tornare in prestito alla Samp a gennaio, mentre il turco piace al Bayern per l'estate, anche se i giallorossi non lo lasceranno partire per meno di 50 milioni. Sul taccuino di Monchi anche Batsuhayi, Kownacki, Sanogo, Weigl e Maidana
 Lun. 17 dic 2018 
UEFA YOUTH LEAGUE - Sorteggio Spareggi
UEFA YOUTH LEAGUE 2018/2019 SPAREGGI PAOK (Grecia) - Tottenham Hotspur FC (Inghilterra)...
CHAMPIONS LEAGUE 2018-2019 - Sorteggio ottavi di finale
Sorteggio ottavi di finale UEFA Champions League Nyon - Lunedì, 17 dicembre 2018...
Mezzogiorno da paura
A voler dar ascolto ai numeri, alle voci, alle cifre, negli ottavi di finale della...
 Dom. 16 dic 2018 
Calciomercato Roma, corre e lotta: ecco Sanogo
L’ivoriano dello Young Boys sogna la grande Europa e ha il fuoco dentro. Monchi pronto a stanziare 5 milioni
 Sab. 15 dic 2018 
Monchi rilancia: subito 3 rinforzi
Monchi vola lunedì negli States. Non da turista, però, in stile cinepanettone. Niente...
 Ven. 14 dic 2018 
Calciomercato Roma, contattato Paulo Sousa e non solo: tutti i nomi in ballo
L'ex tecnico viola, raggiunto da Baldini dopo il Bologna, è disponibile. Ma si ripropone il vecchio pallino: Blanc. Spunta anche un'altra ipotesi suggestiva. Conte resterà un sogno
 Gio. 13 dic 2018 
Ranking UEFA, l'Inghilterra stacca l'Italia: sale la Roma, scende il Napoli
ECCO COME CAMBIA LA CLASSIFICA PER CLUB E NAZIONI DOPO LA FINE DELLA FASE A GIRONI DI CHAMPIONS LEAGUE
Pallotta scherza: "Non l'ho vista perché ero dal mio psichiatra"
A Plzen nevica sul bagnato. E a Boston Pallotta si fa curare il mal di Roma: "Ero...
 Mar. 11 dic 2018 
Calciomercato Roma, Weigl e Zappacosta se i conti lo permettono
Due rinforzi a gennaio: il club vuole acquistare ma i soldi da spendere non sono tanti. Monchi segue anche Thomas dell'Atletico Madrid
 Lun. 10 dic 2018 
Calciomercato: da Rossi a Nasri, ecco la lista degli svincolati di lusso
Vantano presenze nei massimi campionati europei, in Champions League o nelle rispettive Nazionali e sono a caccia di una squadra
 Gio. 06 dic 2018 
Monchi pesca in Belgio: Marin o Cimirot
Un centrocampista centrale. E' questa la priorità della Roma nel mercato invernale...
 Mar. 20 nov 2018 
Roma, occhio alla sosta
Appena la Roma ingrana, nemmeno a farlo di proposito, il richiamo delle nazionali...
 Lun. 19 nov 2018 
Roma, Natale della verità
Un mese da dentro o fuori. Entro Natale, si decide molto della stagione giallorossa....
 Ven. 16 nov 2018 
La meglio gioventù nata all'alba del terzo millennio
Tra il 1999 e 2001 c'è una schiera di talenti, in quasi tutti i ruoli del campo....
 Gio. 15 nov 2018 
Roma sotto assedio: da Pellegrini a Under il rischio addio è alto
La Roma è sotto assedio e rischia concretamente di perdere una parte importante...
 Mer. 14 nov 2018 
Calciomercato Roma, pressing su Tonali: il Brescia ha rifiutato 12 milioni in estate
I giallorossi potrebbero inserire giovani contropartite. Monchi a centrocampo sta cercando una baby alternativa a De Rossi
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>