facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 22 gennaio 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

La Roma si sveglia tardi

Domenica 24 dicembre 2017
L'incubo non è finito. La Roma cade ancora allo Stadium, dove non ha mai vinto: 1 a 0 per la Juve (stesso punteggio delle ultime 3 visite) e 8° ko di fila per i giallorossi che, pur avendo la partita contro la Sampdoria da recuperare il 24 gennaio a Marassi, si allontanano dalla vetta della classifica. Il Napoli leader è a più 7 e i bianconeri a più 6. Di Francesco, insomma, perde anche il 3° scontro diretto del girone d'andata (5° ko stagionale), dopo quelli contro l'Inter e il Napoli. Non gli basta ricorrere al turnover, come sempre abbondante, per interrompere la striscia negativa allo Stadium. Fanno cilecca gran parte dei big che non ha utilizzato contro il Torino. La scelta di preservarli gli è costata l'eliminazione dalla Coppa Italia. Ma non sono stati poi decisivi nella notte della verità. E il solito copione, difesa alta e pressing nella metà campo avversaria, non ha funzionato. La recita è stata statica e scontata. Ed è cambiata solo nel finale, passando dal 4-3-3 al 4-2-4. Allegri non fa una piega. Conosce il collega e la Roma. E, di conseguenza, lascia in panchina Dybala per il 3° match consecutivo in campionato e per il 6° di fila gioca con un centrocampista in più e una punta in meno. Il suo 4-3-3 è solo di facciata: la Juve, al momento di difendersi, si sistema con il 4-5-1. Così da 8 partite non prende reti. I recuperati Cuadrado e Mandzukic si abbassano accanto a Khedira, Pjanic e Matuidi. E spesso c'è pure Higuain sotto la linea della palla. La mossa è evidente: usare le ripartenze, sfruttando le gaffe dei giallorossi chiamati a fare la partita e a subire comunque il pressing ad inizio azione. Il centrocampo di Di Francesco non entra in partita. De Rossi fatica nell'impostazione, risultando più utile in copertura. Strootman gira a vuoto, Nainggolan va per conto suo all'assalto. Pjanic, lì in mezzo, spopola, aiutato dallo scudiero Khedira. La Juve, questione di fisicità ed esperienza, fa bene le due fasi. Con il pressing quando Fazio, Kolarov e De Rossi iniziano l'azione, lasciando loro solo la possibilità del lancione; con la compattezza quando la Roma riesce ad alzare il baricentro.

CORNER ANCORA FATALE - Fazio ferma due volte Higuain, ma nel secondo caso, dall'angolo di Pjanic (che però non c'è), la difesa giallorossa si distrae proprio come è accaduto contro il Torino, gol in fotocopia come quello del vantaggio granata di De Silvestri. Benatia fa blocco su Fazio (è fallo) e Chiellini salta di testa in libertà. Alisson respinge e a seguire devia sulla traversa il tiro di Benatia che al 3° tentativo fa però centro: 1 a 0. Higuain cade poi in area e chiede il rigore per il contatto con Alisson. Tagliavento non interviene. La Roma resta timida e fiacca: l'unica parata di Szczesny nel primo tempo è su tocco ravvicinato di El Shaarawy. Dzeko non si vede: 1 gol in 14 match.

MODIFICA IN CORSA - Perotti ed El Shaarawy si scambiano le fasce all'inizio della ripresa. Higuain si pappa il raddoppio davanti ad Alisson. Di Francesco interviene a metà tempo: Schick per El Shaarawy. Ma è la Juve a essere comunque pericolosa: bravo Alisson su Matuidi. Spazio anche a Pellegrini, fuori Strootman. I giallorossi sono più vivaci. Allegri si sbriga a far entrare Bernardeschi per Cuadrado e Marchisio per Matuidi. Florenzi colpisce la traversa: (17° legno stagionale). Under per De Rossi: ecco il 4-2-4 per l'assalto finale. Szczesny devia in angolo il colpo di testa di Under. Traversa anche per Pjanic prima del regalo di Natale di Schick ai campioni d'Italia. In contropiede si mangia un gol grande così, sparando addosso a Szczesny. I tre ex fanno la differenza.
di Ugo Trani
Fonte: Il Messaggero

Fazio - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Dom. 21 gen 2018 
Inter, Gagliardini e Santon flop. Roma: Manolas, muro per due
Vecino da applausi. Bene Miranda, Skriniar e Brozo. Fazio e Juan Jesus bucano sul gol del pareggio interista, Bruno Peres mossa infelice. Alisson strepitoso. Ecco i migliori e peggiori della sfida di San Siro
Inter-Roma 1-1 Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Alisson protagonista, Dzeko non incide
Inter-Roma 1-1: Vecino risponde a El Shaarawy
Icardi spreca, Alisson para tutto, il Faraone spaventa i nerazzurri, ma ci pensa l'uruguaiano a trovare il pareggio a una manciata di minuti dalla fine
Inter-Roma, Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
Di seguito riportiamo le probabili formazioni di Inter-Roma secondo le principali...
 Sab. 20 gen 2018 
Inter-Roma I Convocati
Inter-Roma: i convocati di Eusebio Di Francesco
De Rossi, è la sua gara
Meglio averlo. Vale in generale, perché si parla di un capitano e di un giocatore...
C'è stupore e malumore. I tifosi: "Perché altre cessioni?"
«Ieri ho visto Alisson qui davanti al negozio mio e me lo sono abbracciato tutto....
Gonalons ko, Strootman al centro
Eusebio Di Francesco ha bisogno di novità per sorprendere Luciano Spalletti. Magari...
 Gio. 18 gen 2018 
Roma, la squadra resta in ritiro a Milano e fa le prove per il big match con l'Inter
Di Francesco prova Florenzi in attacco, con Bruno Peres in difesa, alto a destra, e il vice capitano nel tridente offensivo, composto anche da Dzeko ed El Shaarawy.
Inter-Roma, Samuel: "Squadre in calo, vedremo chi vuole la Champions"
Walter Adrian Samuel, diventato a Roma "The Wall", ha rilasciato un'intervista a...
Gli anni perduti di Inter e Roma, le incompiute d'oro
In un ufficio della Lega di Serie A sono appese due gigantografie: c'è la foto ricordo...
La doppia partita di Nainggolan tra San Siro e la Cina
Il riferimento per gli ottimisti è l'Italia del Mundial 1982, iniziato tra polemiche...
 Mer. 17 gen 2018 
Uefa: "Il fair play finanziario sta dando suoi frutti: +10% di ricavi"
Uefa: «Il fair play finanziario sta dando suoi frutti: +10% di ricavi» «Il fair...
Fazio: "Le vacanze sono arrivate nel momento giusto. E' stato utile lasciare la testa libera"
Sorride. Ha la barba appena fatta e mostra sicurezza muovendosi a Trigoria come...
 Mar. 16 gen 2018 
Strootman tra rischio panchina e voglia di riscatto contro l'Inter
Rudi Garcia lo aveva soprannominato "la lavatrice" durante il suo periodo di massimo...
Fazio: "A Milano avremo l'occasione per ribaltare questo momento"
Il difensore della Roma si confessa a pochi giorni dalla sfida con l'Inte: "Siamo in grado di fare cose importanti"
Calciomercato Roma, Nainggolan in Cina? Salta tutto! Ora Emerson può partire
A trattativa già definita, all’Evergrande è stata imposta la frenata. Possibile uscita del brasiliano (in Premier) o di Strootman
 Lun. 15 gen 2018 
Roma, parte la rincorsa Champions
Di Francesco ritrova la Roma. Per ora a Trigoria (alle ore 10), cioè per la ripresa...
 Gio. 11 gen 2018 
Di Francesco: "Roma non da Scudetto"
Il momento è di quelli complicati. Risultati e prestazioni hanno messo in discussione...
 Mer. 10 gen 2018 
Perotti, giallo Mondiale tra Roma e Argentina
Neanche il tempo di sbarcare in Argentina per godersi una settimana in famiglia...
Fazio fa yoga e si becca tanti insulti via social
Le foto delle vacanze con i calciatori, sui social network, come amichevolmente...
 Mar. 09 gen 2018 
Roma, tifosi ancora inquieti. Anche Perotti e Fazio nel mirino dei social
L'attaccante è finito sotto accusa per la frase: “Arriva il momento in cui conta solo il Mondiale”, poi rettificata. Il difensore ha ricevuto critiche dopo aver postato sue foto in posa yoga al mare
Roma-Atalanta 1-2 Le Decisioni del Giudice Sportivo
DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO
Fazio in vacanza alle Maldive ma i tifosi non gradiscono
Dopo il brutto stop contro l'Atalanta, i giocatori della Roma sono partiti per le...
 Lun. 08 gen 2018 
Roma, aria di rifondazione
Terapia d'urto per la Roma. La crisi è in stadio avanzato ed è finito il tempo delle...
 Dom. 07 gen 2018 
Roma, mese nero: 5 punti in 5 gare. E c'è la grana Nainggolan
L'ultima vittoria in campionato è l'1-0 col Cagliari del 16 dicembre. Il ritorno al gol di Dzeko è l'unica nota lieta
L'Atalanta sgretola una Roma di fantasmi
Il 2018 non è uguale per tutti e i tifosi di Roma e Atalanta lo possono spiegare...
Diverte, poi resiste: la Roma ko, Dea ammazzagrandi
Se pensate che il periodo delle feste non vi abbia giovato né al fisico né al morale,...
Roma-Atalanta 1-2 Le Pagelle dei Quotidiani
SERIE A: ROMA-ATALANTA 1-2 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI ITALIANI...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>