facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 21 gennaio 2019
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

Contro la storia la Roma deve ritrovare Dzeko

Sabato 23 dicembre 2017
Contro la storia e contro i numeri. È pronta la Roma, dopo l‘eliminazione dalla Coppa Italia, unica big a fallire l'ottavo di finale, a ripartire proprio dal campo tabù? Allo Stadium la statistica è impietosa: sette partite, sette sconfitte, 3 gol segnati e 19 subiti. In una sola occasione, il 5 ottobre 2014, quando l'arbitraggio di Rocchi pesò come un macigno sul 3-2 finale, la Roma se l'è giocata davvero alla pari. Perché, adesso che la Juventus sembra tornata in grande salute, il copione dovrebbe cambiare? È vero che i giallorossi hanno la miglior difesa del campionato, ma come conciliare questo dato con il peso dei due attacchi? La Juve impiega 4,8 tiri in porta per segnare un gol, alla Roma ne servono 8. Eusebio Di Francesco ha fatto una scelta chiara - e l'ha pagata - nella gara di Coppa Italia: 10 cambi su 11 nella formazione iniziale. Stasera tornano tutti i titolari e la speranza è averli più freschi degli avversari bianconeri. A ben guardare l'unico vero dubbio sembra quello del terzo attaccante da affiancare a Dzeko e Perotti: El Shaarawy, Gerson o Schick?

Come sempre, a Roma, la discussione è viscerale. Dzeko ha segnato un solo gol nelle ultime 13 partite e ha sbagliato il rigore contro il Torino che poteva salvare la Coppa Italia, ma nessun altro giocatore in rosa ha le sue caratteristiche fisiche e la sua esperienza di big match. Perotti è stato il più continuo tra tutti gli attaccanti. Il favorito per la terza maglia è El Shaarawy, anche se non ama giocare a destra. Gerson è stato la grande sorpresa nel 3-3 contro il Chelsea a Stamford Bridge, Schick è stato l'acquisto più costoso della storia giallorossa e, dopo mille problemi, è in grande crescita. Quest'estate era già dalla Juve, che l'ha ricusato per un problema cardiaco poi superato. Ha una motivazione super, ma Di Francesco è molto attento agli equilibri in campo e in spogliatoio: «Mi chiedete sempre di Schick, lo abbiamo preso dopo che aveva fatto 10 partite nella Sampdoria e qualche gol, deve dimostrare ancora il suo talento. Alla Juve dicono che Dybala deve maturare e voi mi parlate sempre di Schick come se fosse un campione arrivato. Questo fa capire la differenza di mentalità che esiste in un ambiente e nell'altro. Facciamolo crescere, questo giocatore». Meno dubbi, invece, sullo juventino che Di Francesco non vorrebbe affrontare: «La Juve ha giocatori veramente importanti: Higuain è letale, Dybala è un fuoriclasse. Ma io dico Mandzukic, perché è un giocatore che rovina gli equilibri della squadra avversaria». Se il croato giocherà, una bella fetta della partita si deciderà nel suo confronto con Florenzi.
di L. Valdiserri
Fonte: Corriere della Sera

Chelsea - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Ven. 18 gen 2019 
UEFA, report sulle società europee con il fatturato più alto. La Roma al 25° posto
La Uefa ha stilato un report sulle 20 società europee con il fatturato più alto....
Assedio alla Roma: Ünder, Dzeko e Manolas nel mirino della Premier
Il turco piace a Tottenham, Manchester United ed Arsenal, il West Ham chiama Edin, il Chelsea vuole il greco: Monchi fa muro. E per giugno idee Openda e Berardi
 Gio. 17 gen 2019 
Calciomercato Milan, il Chelsea ha fretta: aspetta Higuain per le visite mediche
Le prossime ore saranno decisive anche sul fronte Piatek
La Roma di Di Francesco palcoscenico per esordienti
Come un talent show, con tanto di categoria over anche se a tirare di più sono gli...
 Mar. 15 gen 2019 
Calciomercato Roma, per giugno sogno Barella. Al Cagliari Celar e Riccardi
Non comprare tanto per comprare, ma in caso aspettare giugno. È questa la logica...
 Dom. 13 gen 2019 
L'ora Schick: la Roma ci crede ancora, però aspetta una svolta
Altra occasione da non sprecare per Patrik Schick, che domani contro l'Entella proverà...
 Ven. 11 gen 2019 
Calciomercato, Lozano, il Napoli fa sul serio. L'ala del Psv è molto stimata anche da Monchi
Napoli-Lozano: De Laurentiis tratta con Raiola. Milan, non solo Higuain: monta il caso Calhanoglu
La moda del Made in Italy spopola in Premier League
È un copione che si ripete. Se da una parte l'arrivo di Cristiano Ronaldo attira...
Roma, Dzeko e ritorno. Edin dà il meglio nella seconda parte di stagione
A dir poco bizzarro. Da un lato sedici giocatori già a segno in campionato, quarto...
 Gio. 10 gen 2019 
Da Lamela a Alisson, smantellata una Roma di stelle
La Top 11 delle cessioni eccellenti è una formazione di sogni e rimpianti: 373 milioni incassati dal club
Dzeko per la vera Roma
Un anno fa, di questi tempi, la tentazione Chelsea cominciava a prendere corpo e...
Monchi: "La Roma, un modello. DiFra resta, Zaniolo incedibile. Credo in Schick, serve lo stadio"
Il d.s. giallorosso in visita in Gazzetta parla di presente, futuro e mercato. Un estratto dell’intervista in edicola
 Mer. 09 gen 2019 
ALISSON: "Preferito Liverpool a Chelsea perché era in Champions. Dopo averla sfiorata con la Roma.."
Alisson Becker, portiere del Liverpool, ha rilasciato un'intervista alla rivista...
Thiago Mendes-Roma: strada aperta
Il Lilla, in crisi finanziaria, ora ha l’obbligo di sistemare i conti attraverso le cessioni
 Mar. 08 gen 2019 
Roma meglio di tutte in serie A: all'Olimpico in gol ogni 34'
La squadra di Di Francesco batte anche la Juve. E in Europa sono all'ottavo posto
 Lun. 07 gen 2019 
"La Roma chiede 50 milioni, l'Arsenal si ritira per Under"
Dopo Chelsea e Bayern, anche i Gunners spaventati dalla valutazione dell'esterno giallorosso
Brividi DiFra
The winter is coming, ovvero l'inverno sta arrivando. E' il teaser di una delle...
 Dom. 06 gen 2019 
Una Roma made in Italy: e l'onda azzurra crescerà
Il d.s. Monchi punta sugli italiani: in questa stagione almeno uno è stato sempre in campo. E per l'estate piacciono Mancini, Rugani e Berardi
 Gio. 03 gen 2019 
Supermercato Dortmund: dal 2016 venduti 13 giocatori per 450 milioni
Quella di Pulisic al Chelsea è solo l'ultima delle cessioni eccellenti della squadra giallonera
Calciomercato Roma, il ritocco di Monchi a centrocampo
Se in estate aveva giocato d'anticipo facendo il grosso del lavoro a giugno, Monchi...
Calciomercato, via alle occasioni
Il countdown è terminato: da oggi fino al 31 gennaio (ore 20) sarà aperta la cosiddetta...
 Mer. 02 gen 2019 
Zaniolo entra tra i 50 osservati speciali della Uefa per il 2019
In molti in Italia si sono accorti che Nicolò Zaniolo è tra i giovani più promettenti...
Acquisti low cost per Monchi, che confessa: "Ho sbagliato"
Da Dubai alle Maldive, dalla Turchia all'Argentina: si godono la loro settimana...
 Mar. 01 gen 2019 
Si parte il 3 gennaio: da Kouamé a Ramsey, i club provano ad anticipare i colpi
Le trattative sono già avanzate, ma i club italiani potranno depositare i contratti...
 Lun. 31 dic 2018 
Il 2018 in chiaroscuro della Roma
Un 2018 lungo 51 partite, dall'Atalanta al Parma, dalla crisi di gennaio alla crisi...
 Ven. 28 dic 2018 
Batshuayi o Muriel: una punta per DiFra. E piace l'ala Tsyhankov
Prima il Parma, poi il mercato. Mentre i giocatori della Roma andranno in vacanza,...
 Mar. 25 dic 2018 
Calciomercato Roma, per Natale il talento Hazard
Un nome finito da tempo nel mirino di Monchi, ora pronto a passare dalle parole...
Dossier calciomercato: gli obiettivi delle 20 squadre di serie A. La Roma punta Batshuayi
Il Milan piomba su Fabregas, la Roma punta Batshuayi. City e United vogliono Milenkovic. Napoli-Inter, è sfida per Barella. La Juventus va su Ramsey
 Lun. 24 dic 2018 
Calciomercato Roma, da Schick a Weigl: gli affari di gennaio 2019
DOPO UNA PRIMA PARTE DI STAGIONE DISASTROSA, I GIALLOROSSI SI AFFIDERANNO ANCHE AL MERCATO PER TENTARE DI RISALIRE
Olimpico, i saluti di Schick per accogliere Batshuayi
Tra un addio e un arrivederci c'è tutta la differenza del mondo. Mercoledì lo impareranno...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>