facebook twitter Feed RSS
Martedì - 22 maggio 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Juve-Roma oltre lo Stadium. Strategie comuni e mercato, un'alleanza sempre in bilico

Sabato 23 dicembre 2017
Amici mai, come cantava il romanista Venditti. Ma una volta archiviata la partita di stasera all'Allianz Stadium, Juventus e Roma torneranno a coltivare quel loro rapporto a due velocità. Ambiguo quasi, tra rivalità sportiva, antipatia e condivisione strategica. Perché in un mondo che vale 4 miliardi di fatturato annuo più del campo conta la politica. Juventus e Roma non si piacciono, ma gli interessi comuni le portano a far fronte comune condividendo i programmi. Insieme hanno costituito quel fronte anti-Lotito in Lega diventato il polo delle "grandi", vicino a Sky, e che ha attratto l'Inter e il Napoli, compatibilmente con le lune di De Laurentiis. L'unione ha prodotto la riforma dello statuto, vero trionfo della "opposizione" all'ancien régime. Per spezzare quest'asse, sospettano i maliziosi, una longa manus avrebbe favorito lo sconto sostanziale della corte d'appello della Figc ad Agnelli sulla vicenda del bagarinaggio: mossa sbandierata come un proprio successo "politico" dal fronte-Lotito nell'ottica delle alleanze per l'elezione del futuro presidente della Federcalcio. Se sia l'origine di una nuova crepa tra Juve e Roma lo scopriremo in fretta, visto che a gennaio la confindustria del pallone dovrà votare la nuova governance. Intanto, nell'ultimo "successo" juventino - l'inserimento di parametri legati a biglietti e audience nella " riforma Lotti" sui criteri di ripartizione dei diritti tv - la firma della Roma non c'è.

Certo non sarebbe la prima volta che l'asse Roma-Torino va in crisi: 370 giorni fa, sempre allo Stadium, i vertici di Roma e Juventus si guardavano in cagnesco. A sciogliere il legame era stato l'endorsement di Agnelli alla coppia Tavecchio-Uva per l'elezione al vertice della Federcalcio. Che aveva rimesso in discussione l'allineamento delle due forze. Ma se la prima " alleanza" aveva partorito il trasferimento di Pjanic - con trattativa a vantaggio di entrambe sul pagamento della clausola - la nuova armonia per quanto fragile frutterà il passaggio dalla Roma alla Juve di Emerson Palmieri. Se ne è riparlato recentemente, costerà 20 milioni più bonus: subito o a giugno. Dipende da quando arriverà sulla scrivania di Marotta l'offerta giusta per Alex Sandro. Ma la Roma, che dovrà mettere a bilancio altri 40 milioni di plusvalenze, non vede l'ora di chiudere. Quando invece a gennaio scorso la Juve voleva Strootman, bastò il "no" della Roma a interrompere i discorsi: anche se in estate sarebbe bastato pagare la clausola. Discorso analogo per Pellegrini, che i bianconeri avevano trattato col Sassuolo, salvo sfilarsi - al contrario del Milan... di fronte alla volontà della Roma di riaverlo. E quando 15 mesi fa era stata la Juve a non voler cedere Asamoah ai giallorossi, nessuno da Trigoria aveva pensato di far leva sul giocatore. Simpatiche però non si staranno mai: gli inseguimenti infruttuosi delle Roma di Garcia e Spalletti alle Juve di Conte e Allegri hanno rinverdito le ruggini antiche, dalla "questione di centimetri" di Viola e Boniperti alla fuga di Capello e Emerson. Ma chi spera di vedere Pallotta e Agnelli pungersi sarcastici su righelli e geometri, aspetterà invano.
di Matteo Pinci
Fonte: La Repubblica

Capello - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Lun. 21 mag 2018 
Di Francesco: "La mia filosofia è provare a dominare il gioco"
Si racconta, Eusebio Di Francesco, tra la sua esperienza in campo, la sua filosofia...
 Ven. 18 mag 2018 
 Gio. 17 mag 2018 
Capello: "Di Francesco ha dimostrato personalità"
L'ex allenatore della Roma Fabio Capello interviene a Tele Radio Stereo. Queste...
 Lun. 07 mag 2018 
Il colpo da biliardo dell'aeroplanino turco
“Cencio” timbra il cartellino da tre punti con un’altra giocata stile Montella
 Mar. 01 mag 2018 
Sant'Olimpico dei ribaltoni
Una notte come quella che la Roma si appresta a vivere contro il Liverpool, negli...
 Ven. 27 apr 2018 
L'Uefa incorona De Rossi: Bandiera delle bandiere in Europa
Con i suoi 17 anni nella prima squadra della Roma, Daniele De Rossi è la 'bandiera' più longeva dei più importanti campionati d'Europa.
 Mar. 24 apr 2018 
Klopp coccola Salah: "Ci aiuterà a dimostrare quanto siamo belli"
Siamo quasi al "mafia, pizza e mandolino". «Io in Italia? Sto bene a Liverpool e...
 Sab. 14 apr 2018 
Salah d'attesa verso Kiev
Fosse solo Salah, invece no. Lovren, van Dijk, Chamberlain, Milner, Firmino, Mané,...
 Gio. 12 apr 2018 
Da Liedholm a Capello, le notti magiche con il 3-0
Beato chi le ha viste tutte, pur avendo visto di tutto, per una vita. In fondo dev'essere...
Di Francesco, il nerd. Le eccellenze d'Italia siedono in panchina
Chi avesse letto il profilo Wikipedia di Eusebio Di Francesco nella notte di sfrenato...
 Mer. 11 apr 2018 
Capolavoro Roma: Barça cancellato
Stavolta la Roma non si è fermata a un passo dall'impresa come accaduto tredici...
 Mar. 10 apr 2018 
Missione impossibile? Proviamoci
Quest'anno tra Champions e nazionale non li abbiamo ancora battuti, dobbiamo provarci...
 Sab. 07 apr 2018 
Di Francesco pretende una Roma "più cinica"
Belli i complimenti di Valverde. Belli quelli della stampa spagnola sul gioco espresso...
 Ven. 06 apr 2018 
Stillitano: "Pallotta è molto intelligente, competitivo e pensa sempre al futuro"
Charlie Stillitano, presentatore radiofonico americano e presidente della Relevent...
 Mer. 04 apr 2018 
Sua altezza Roma sfida... la pulce
Del Barcellona mettono paura i suoi talenti, giocatori con grandi qualità abituati...
 Sab. 31 mar 2018 
Roma, fuori casa sei irresistibile. Non fermarti qui
Diceva ieri Eusebio Di Francesco che la Roma deve crescere all'interno e quando...
 Mer. 28 mar 2018 
Calciomercato Inter, ufficiale il divorzio tra Suning e Sabatini
Piero Ausilio rimane così l'unico responsabile del mercato nerazzurro
 Ven. 23 mar 2018 
Batistuta: "Maradona il migliore. A Firenze e Roma anni incredibili"
«Italiani e argentini si assomigliano abbastanza. Io vorrei persino votare in questo...
 Mar. 20 mar 2018 
Crotone, Zenga "caccia" dall'hotel i giornalisti della Roma
Diciotto persone del media center giallorosso sono state cacciate dall’hotel su richiesta del tecnico, infastidito dalla presenza di “intrusi” nel ritiro del Crotone
 Lun. 19 mar 2018 
La nona sinfonia in trasferta. Media punti da record
La Roma formato trasferta è da record. Il quarto successo consecutivo lontano dall'Olimpico...
 Ven. 16 mar 2018 
Qui si fa la Champions
Mezzogiorno di Champions: la Roma, prima di pranzo, conoscerà la rivale da affrontare...
 Gio. 15 mar 2018 
Champions Italy
Forse, anzi, di sicuro, non siamo i migliori del calcio europeo, ma noi questo calcio...
 Mar. 13 mar 2018 
Di Francesco, il bello del debuttante è che fa cose che non ti aspetti
Il bello del debuttante è che fa cose che non ti aspetti. Ti sorprende, perché è...
Mancini: "Roma, fai come noi contro il Real. Alisson è un fenomeno"
A poche ore dalla gara di Champions League tra Roma e Shakhtar, l'ex calciatore...
L'altra Europa
Negli ultimi cinque anni l'Italia nelle coppe europee è stata quasi soltanto Juventus....
 Lun. 12 mar 2018 
Di Francesco: "La Juve è stata un esempio, non bisogna abbattersi mai. La mia idea per domani..."
"La mia idea per domani è di dominare la partita”
DI FRANCESCO: "Non possiamo sbagliare e giocare solo 45 minuti" (VIDEO)
ROMA-SHAKHTAR LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: "Dzeko sarà determinante come il resto della squadra"
 Sab. 03 mar 2018 
DI FRANCESCO: "Stasera deve essere un punto di partenza. Serve orgoglio e passione per stare qui"
NAPOLI-ROMA 2-4 LE INTERVISTE POST-PARTITA EUSEBIO DI FRANCESCO: "Serve orgoglio e passione per essere in questa squadra”
 Mer. 28 feb 2018 
Brivido Olimpico
L'Olimpico è diventato un tabù: cinque sconfitte in campionato e quella che è costata...
 Mar. 27 feb 2018 
Tutti i nodi vengono al pettine
C'è un passato di nomi illustri sulla panchina della Roma. Ma sembra tornata un'inversione...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>