facebook twitter Feed RSS
Martedì - 24 aprile 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

La Roma in ansia: Dzeko, che succede?

Venerdì 22 dicembre 2017
Un giorno lo aveva spiegato lui stesso con disamante onestà. «Se fossi un giocatore da 50 gol a stagione, forse costerei 80 milioni e non sarei mai stato preso dalla Roma». Edin Dzeko, in fondo, non ha mai nascosto i suoi limiti, semmai ha minimizzato i suoi pregi, visto che stiamo parlando di un giocatore che è stato capocannoniere in Germania (col Wolfsburg nella stagione 2009 -2010: 22 gol) e in Italia (2016-17: 29 gol). Chissà, forse proprio la differenza di rendimento con lo scorso anno sembra far lievitare il suo momento negativo, che pure fa seguito ad un inizio straordinario.

CRISI STANFORD - Non nascondiamoci. Se la Roma in questo momento ha solo il 6° attacco del campionato è anche perché il suo miglior goleador è in difficoltà. I motivi sono difficilmente spiegabili perché Dzeko le occasioni le ha e sa crearsele, ma al momento non riesce a finalizzarle. La svolta negativa, paradossalmente, sembra essere arrivata nel momento più alto, ovvero dopo la doppietta realizzata a Stanford Bridge che ha santificato uno spettacolare 3-3 contro il Chelsea. Se consideriamo anche quella partita, Dzeko nei primi 10 match stagionali aveva timbrato altrettante volte. Una media fantastica che rende ancor più inspiegabile la successiva serie ancora aperta: nelle ultime 13 gare giocate, il centravanti è andato a segno solo una volta, in casa contro la Spal. A questo punto, forse, è più facile capire come gli ultimi 7 match della Roma abbia fatto registrare 3 vittorie, 2 pareggi e 2 sconfitte, con 7 gol all'attivo e 6 al passivo.

IL RIGORE - Che Dzeko non sia sereno, d'altronde, probabilmente lo rivela anche l'episodio del rigore sbagliato col Torino. La settimana prima, al termine del match col Cagliari in cui a fallire il penalty era stato lo specialista Perotti, Di Francesco sul tema dei rigoristi aveva spiegato: «Edin non è che ne ha indovinati tanti in passato. Un attaccante deve chiedertelo di tirare e lui in genere non lo fa». Chissà, forse spronato da queste parole, in Coppa Italia - subito dopo che Schick si era procurato il penalty - il bosniaco si è presentato sul dischetto, col silenzioso avallo di Perotti, fresco di errore. L'esito è noto: Dzeko ha sbagliato il 3° rigore degli ultimi calciati in giallorosso e la Roma è stata eliminata.

VERSO LA JUVE - E adesso? Se la vita fosse una favola, il lieto fine sarebbe scritto: Edin domani segnerebbe a Torino il gol della vittoria, archiviando così la crisi e ricongiungendosi idealmente alla sua prima sfida contro i bianconeri - all'esordio all'Olimpico - quando grazie ad una sua rete La Roma vinse 2-1. Era il 30 agosto 2015 e tutto sembrava a portata di mano. Certo, le favole sono rare in questo mondo, ma a pensarci bene - Coppa Italia a parte - anche ora è tutto possibile. Basta crederci.
di M. Cecchini
Fonte: Gazzetta dello Sport

Chelsea - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Lun. 23 apr 2018 
Pallotta: "Noi siamo una buona squadra davvero, e lo abbiamo dimostrato contro il Barcellona"
James Pallotta, Presidente della Roma, ha parlato ai microfoni di Sky Sport in vista...
Dzeko, conti in Reds da regolare
La vendetta col Chelsea è stata già consumata e quella col Bayern magari potrebbe...
 Dom. 22 apr 2018 
CHAMPIONS LEAGUE 2017-2018 - Liverpool-Roma: Designazioni Arbitrali
Ecco le designazioni arbitrali per il match di andata della semifinale di Champions...
 Sab. 21 apr 2018 
DI FRANCESCO: "Bravi a interpretarla con la giusta aggressività, ora si può pensare al Liverpool"
SPAL-ROMA 0-3 LE INTERVISTE POST-PARITA EUSEBIO DI FRANCESCO: "Il gol aiuterà Schick"
A pranzo spiando il Liverpool
Liverpool a pranzo, Roma al dolce. Una dopo l'altra le semifinaliste della Champions...
Il turnover di Difra contro la Spal: Kolarov a riposo
Basterebbe contare quanti minuti è durata la conferenza stampa di Di Francesco per...
Silva all'improvviso: prima svolta a sinistra
Il debutto più atteso, quando meno te lo aspetti. Nella Roma e anche nel nuovo anno....
Col miracolo Roma ora la difesa a tre è tornata di moda
Quando la usava la nazionale, in Italia era quasi una comparsa: poteva vestirsene...
MANOLAS: "Le lacrime dopo il Barcellona una liberazione. Salah è veloce ma lo sono anche io"
"In Champions è come se avessimo stimoli maggiori”
 Ven. 20 apr 2018 
DZEKO: "Un peccato che Salah sia andato via, l'Italia gli ha fatto bene"
Edin Dzeko ha parlato ai microfoni della BBC: Su Salah. "È un vero peccato che...
LIVERPOOL-ROMA, tifosi in fila invano anche stamattina
ome comunicato dalla Roma, ieri sono andati esauriti tutti i tagliandi a disposizione...
 Gio. 19 apr 2018 
Calciomercato, il Chelsea guarda in Italia: 7 nomi per il dopo Conte
Dall'Inghilterra: Abramovich ama il Made in Italy: 7 nomi per il dopo Conte
 Mar. 17 apr 2018 
International Champions Cup 2018: date e orari delle Partite
Ecco le avversarie della Roma
DI FRANCESCO: "Cambierò qualcosina al livello di uomini. Schick è in grandissima crescita"
ROMA-GENOA LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: "Dobbiamo migliorare in determinazione e cattiveria”
 Lun. 16 apr 2018 
Liverpool-Roma: info biglietti settore ospiti
Settore ospiti a 56 euro, da domani alle 16 al via la prevendita
Pallotta è un po' deluso: "Bisogna concentrarsi anche sul campionato"
Dalla felicità a un pizzico di delusione. Jim Pallotta, il presidente della Roma,...
 Dom. 15 apr 2018 
PALLOTTA: "Nessuna possibilità che Alisson vada via. Dzeko a gennaio? Ascoltiamo tutte le offerte"
LAZIO-ROMA 0-0 LE INTERVISTE POST-PARTITA JAMES PALLOTTA: "Settimana dura, sono un po' rammaricato. Non dobbiamo pensare solo al Liverpool ma alle altre partite”
MONCHI: "Meglio il derby dopo la gara con il Barcellona. I soldi della Champions servono ma conta.."
LAZIO-ROMA LE INTERVISTE PRE-PARTITA MONCHI: "Vincere il derby sarebbe il finale della settimana perfetta. I soldi della Champions servono ma conta più il lavoro "
 Ven. 13 apr 2018 
Perotti: "Semifinale? Una delle gioie più grandi della mia vita. Voglio vincere la Champions"
"Vincere la Champions, sarebbe pazzesco. Derby? Vediamo…”
Pallotta: "Sarà bello rivedere Salah. Finale 1984? Non credo sia una rivincita. Possiamo vincere"
"Sorteggio grandioso, col Liverpool è come un derby"
Roma, ballando con le stelle
Il percorso della Roma in Europa si arricchisce prima di pranzo. Appuntamento alle...
 Gio. 12 apr 2018 
Roma, i conti sono a posto, i big possono restare
La notte magica dell'Olimpico regala nuove certezze alla Roma. Non solo tecniche,...
Roma, concetrazione in vista della Lazio: Under tornerà titolare, Schick cerca la conferma
Non è facile tenere a bada gli animi dopo aver conquistato la semifinale di Champions...
L'impresa da 100 milioni di euro della Roma
La Roma diventa più ricca e finisce al centro del mondo. Si vedranno nel tempo gli...
Da Liedholm a Capello, le notti magiche con il 3-0
Beato chi le ha viste tutte, pur avendo visto di tutto, per una vita. In fondo dev'essere...
I tre gladiatori: Dzeko, Manolas e De Rossi, tre modi di essere romanisti
La vera impresa per Edin Dzeko non è stata segnare il sesto gol della sua Champions...
La Champions blinda i Big. Almeno 77 milioni di ricavi Uefa
L'oro della Champions per costruire una Roma ancora più forte. L'oro della Champions...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>