facebook twitter Feed RSS
Mercoledì - 19 dicembre 2018
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

Coppa Capitale

Mercoledì 20 dicembre 2017
Dentro al freddo pomeriggio dell'Olimpico romano c'è una coppa che vale. Roma e Toro, turnover e pochi calcoli perché vincere aiuta a creare la mentalità da grande (così la pensa Di Francesco) e perché una vittoria potrebbe regalare un'altra emozione derby e, soprattutto, scacciare i cattivi pensieri (questi gli umori in casa granata).

DOPO LA VITTORIA SULLA LAZIO - La Roma cambia, in ossequio all'abitudine del suo allenatore e per non perdere di vista il viaggio all'Allianz Stadium di sabato sera: dieci saranno i giocatori giallorossi diversi rispetto alla squadra che, al fischio d'inizio, ha sfidato il Cagliari nell'ultima fatica. Una rivoluzione in tutte le zone del campo, quella di Di Francesco. Ma l'atteggiamento non muta: squadra offensiva, Schick nel cuore dell'area avversaria e difesa stravolta, ma pur sempre di primo livello. Il Toro cambia, in ossequio alle esigenze dettate dal motore e dalla voglia di dare respiro a chi più impegnato, ora che si presenta un calendario da tre gare in pochi giorni. Là davanti, Belotti - che oggi compie 24 anni - è affaticato, ma dovrebbe esserci per dialogare un po' con Niang, un po' con il giovane Edera che all'Olimpico ha scritto la sua pagina più bella. I granata si ripresentano, infatti, nel luogo della tentata svolta: quel 3 a 1 alla Lazio dell'11 dicembre aveva fatto urlare alla sterzata della stagione prima della sconfitta con il Napoli, secca e senza appello. Berenguer, Rincon ed Edera, i bomber della sfida con i ragazzi di Simone Inzaghi, con l'ultimo della fila pronto a ripetersi in un appuntamento che non conosce appendici.

BELOTTI IN DUBBIO - Un ottavo di finale dal peso specifico invidiabile. Di Francesco cerca conferme anche da chi ne segue il progetto un po' meno dal centro: normale che sia proprio Schick l'osservato speciale, stasera senza Dzeko al fianco, ma con l'obbligo di non steccare in una posizione che dovrebbe sentire sua come ai tempi della Sampdoria. Mihajlovic non parla, ma riflette: contro la Lazio, il tecnico serbo ha rivisto il suo Toro, al netto delle capriole della Var. Poi, il Napoli e la nuova frenata: la classifica, in mezzo, resta molto ingolfata e, molte, sono le pretendenti alla volata per l'Europa League. Ecco perché viaggiare con il piede schiacciato sull'acceleratore in Coppa Italia potrebbe fare bene alla causa di un tecnico che non può più sbandare paurosamente per non mettere in discussione tutto. Coppa dove i granata non centrano i quarti dal 2008/09.

POSSIBILE DERBY - Roma e Toro. Ed una coppa che vale. Questa sera si definirà l'incrocio dalla parte del tabellone che mette in gioco anche la Juve: chi la spunterà dall'appuntamento romano potrebbe rivedere il bianconero. «Non ho mai visto la Juve snobbare una competizione: qualcosa vorrà pur dire no? Abituarsi alla vittoria serve per cambiare la propria testa», così Di Francesco. Rivincere all'Olimpico, invece, darebbe linfa ad una squadra che rimane ambiziosa, nonostante gli sbalzi di temperatura: linfa ed entusiasmo in vista della tappa di Natale a Ferrara contro la Spal. «Il Toro mi piace. Mi piacciono i giovani di Mihajlovic», ricorda il tecnico romanista. Dei giovani granata, in campo, ci sarà anche Lyanco, alla prova del nove, così come Milinkovic-Savic, fra i pali al posto di Sirigu, là dove gioca il fratello laziale e uomo mercato.
di G. Buccheri – F. Manassero
Fonte: La Stampa

Inzaghi - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Lun. 17 dic 2018 
Mezzogiorno da paura
A voler dar ascolto ai numeri, alle voci, alle cifre, negli ottavi di finale della...
 Lun. 10 dic 2018 
Serie A, le folli strategie delle romane un regalo per le milanesi
Con il doppio pareggio subìto in fotocopia, allo scadere e in superiorità numerica,...
 Dom. 09 dic 2018 
Roma, il caos continua: squadra ancora in ritiro
Decisione presa nella notte da Monchi. Il primo tentativo a fine settembre aveva prodotto effetti positivi. Ora i giallorossi resteranno al centro sportivo fino alla prossima gara, in programma martedì contro il Plzen
 Sab. 08 dic 2018 
Incredibile 2-2 tra Lazio e Sampdoria: Saponara gela l'Olimpico al 99'!
Nel primo tempo la squadra di Inzaghi va sotto con Quagliarella, poi pareggia con Acerbi (79’) e sembra portare la vittoria a casa con il rigore trasformato da Immobile al 96’. Ma in extremis il tocco d’esterno al volo del trequartista condanna i biancocelesti al quarto pari di fila
 Lun. 03 dic 2018 
Serie A, i segnali negativi di Inzaghi e quelli positivi per Di Francesco
Non possiamo proprio lamentarci del gruppo determinato dall'urna di Dublino per...
Varzellette che non fanno ridere
Al secondo anno continuo a non capire che (ab)uso si stia facendo del Var: da mesi,...
 Lun. 19 nov 2018 
Roma, Natale della verità
Un mese da dentro o fuori. Entro Natale, si decide molto della stagione giallorossa....
 Ven. 16 nov 2018 
Calciomercato, un mondo di svincolati: possibili affari a costo zero in Italia e all'estero
Fioccano le occasioni, sia sul mercato italiano che su quello estero. Da chi cerca squadra come il campione del mondo Zaccardo, Palladino e Pepito Rossi, ai possibili affari che offre la Premier. Occhio, però: non è tutto oro quello che luccica. Un parametro zero importante può costare parecchio, tra ingaggio e commissioni...
 Mar. 13 nov 2018 
Da Under a Kluivert il futuro è dorato
C'è la Roma esperta della vittoria nel derby (29 settembre). E quella giovane di...
 Lun. 12 nov 2018 
COVERCIANO - Allegri vince la Panchina d'Oro. Di Francesco: "La VAR? Va utilizzata nel modo giusto"
Quarto riconoscimento in carriera come miglior allenatore della Serie A per l'attuale tecnico della Juventus: primato assoluto, staccati Capello e Conte a quota tre
 Dom. 11 nov 2018 
EL SHAARAWY: "Sono felice, ma serve continuit. Nazionale? Dispiaciuto di non essere stato chiamato"
ROMA-SAMPDORIA 4-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA EL SHAARAWY ROMA TV Oggi un gol che...
 Lun. 05 nov 2018 
Roma, l'identità di carta
Come se non bastassero Allegri, Spalletti, Ancelotti, Simone Inzaghi e Gattuso,...
 Sab. 03 nov 2018 
La Champions passa da Firenze
Pomeriggio di allerta per la Roma. La giornata non è favorevole, ma non c'entra...
 Lun. 29 ott 2018 
Icardi+Brozo: 3-0 alla Lazio. Inter seconda col Napoli
A Roma è trionfo interista: i nerazzurri raggiungono il Napoli a quota 22 punti. Ancora a segno il capitano argentino, sempre in gol dal 25 settembre
 Ven. 26 ott 2018 
Roma, Eusebio in stile derby
Le lancette del campionato della Roma, domenica sera al San Paolo si spostano indietro...
 Gio. 18 ott 2018 
I 22 giorni della verità
Il bello sta per venire. In Italia e in Europa. La Nations League, con il flop della...
 Lun. 15 ott 2018 
Calciopoli belga: convocato Milinkovic-Savic
Parte dalla panchina anche in Nations League contro la Romania, Milinkovic stavolta...
Da Vidal e Pastore fino a Malcom: quelli che il mercato ha fatto flop
Da protagonisti assoluti di calciomercato ad acquisti misteriosi di questa prima...
 Lun. 08 ott 2018 
Cassano: "Con testa oggi avrei vinto molto"
“Totti ha ragione su di me. Avessi avuto figli 10 anni fa avrei vinto di più”
Trofeo Kopa 2018, i candidati per il Pallone d'Oro Under 21: presente Kluivert
Ci sono anche gli italiani Donnarumma e Cutrone, Mbappé il favorito
 Mer. 03 ott 2018 
Inzaghi, derby? Fatto esame di coscienza
Tecnico Lazio: lasciamoci ko con la Roma alle spalle
 Lun. 01 ott 2018 
Lotito: "Mai stato romanista. Il derby? Mi sono allenato due ore e mezza per sfogarmi"
Il presidente della Lazio, Claudio Lotito, ha rilasciato una lunga intervista al...
Roma: 8 formazioni in cerca di gloria
Sette più uno, uguale otto. Otto e mai nella stessa maniera. Ventitrè calciatori...
 Dom. 30 set 2018 
Un colpo di tacco dritto al cuore: magnifico Lorenzo
Ah, ma allora è un vizio... Altro giro, altra partita e altro colpo di tacco vincente....
La Roma risorge, sparisce la Lazio
Il derby fa proprio storia a sè. Basta vedere come lo conquista la Roma, presentatasi...
 Sab. 29 set 2018 
INZAGHI: "La Roma ha vinto meritatamente, ha avuto più cattiveria"
ROMA-LAZIO 3-1 LE INTERVISTE POST-PARTITA, SIMONE INZAGHI: "Per vincere il derby devi fare di più. La punizione di Kolarov ci ha condannato”
Roma, 3 gol contro la crisi: la Lazio crolla nella ripresa
Il derby va ai giallorossi. Avanti col "solito" tacco, stavolta di Pellegrini. Nella ripresa Immobile pareggia ma subito dopo Kolarov trova il gol su punizione. La chiude Fazio nel finale
Roma-Lazio, i convocati biancocelesti
Il tecnico biancoceleste Simone Inzaghi ha diramato la lista dei convocati in vista...
L'esame di settembre è Roma-Lazio
Subito, di colpo, senza neppure avvisare. Il derby di oggi è come un ospite che...
Roma-Lazio, il nemico è in casa: l'Olimpico e la sua maledizione
Non è l'accoglienza di uno stadio quasi interamente ostile a spaventare Simone Inzaghi....
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>