facebook twitter Feed RSS
Mercoledì - 21 febbraio 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Napoli, il calendario sorride, ma ora la Juve vola. In corsa anche Inter e Roma

Sarri sorride grazie al vantaggio in classifica e a due partite abbastanza comode contro Samp e Crotone. I campioni non prendono più gol
Martedì 19 dicembre 2017
Sarà un titolo di campione d'inverno decisamente inedito, perché verrà assegnato durante le feste di Natale. Se è vero che il riconoscimento di per sé conta nulla, nel 69% dei casi chi chiude in testa il girone d'andata poi fa festa a fine anno. E se escludiamo le particolari stagioni 2004/2005 e 2005/2006, quelle di Calciopoli e delle classifiche riscritte a tavolino, chi è rimasto in testa al giro di boa ha poi sempre terminato almeno sul podio. Analizziamo la situazione del campionato a 180' (270' per la Roma) dalla fine del girone di andata.

NAPOLI (PUNTI 42) — E' la grande favorita, non solo per il vantaggio in classifica. Il calendario sorride a Sarri, che deve affrontare la Sampdoria al San Paolo e la trasferta di Crotone. Cosa va: la bella vittoria di Torino ha chiuso un periodo complicato, con la squadra in calo. Cosa non va: Mertens sembra aver smarrito la via del gol, ma il dubbio principale è quello di sempre. Riuscirà a durare fino alla fine una squadra che di fatto impiega 13 giocatori, ha un tecnico che fa pochissimo turnover e corre su 3 fronti?

JUVENTUS (41) — Se è vero che le squadre di Allegri sbocciano tra gennaio e febbraio, stano già arrivando ora i primi segnali di vera Juve. Chiudere davanti a tutti le prime 19 partite sarà complicato, ma prima della trasferta di Verona, con l'Hellas, la Juve è attesa da un test importante per confermarsi, la Roma allo Stadium. Cosa va: la difesa è tornata quella vera, con Buffon e Szczesny che non prendono gol da 6 partite. Benatia è in una forma straripante, i nuovi, Douglas e Matuidi su tutti, stanno iniziando a pesare parecchio. Cosa non va: la condizione di Dybala, reduce da due panchine consecutive. Appena si ritroverà, la Juve sarà ancora più forte.

INTER (40) — Una partita steccata, con l'Udinese, non intacca un bilancio comunque lusinghiero. Ora la squadra di Spalletti, tra la trasferta col Sassuolo e la Lazio a San Siro, deve dimostrare che si è trattato solo di un incidente di percorso. Cosa va: la squadra conserva una precisa identità e ha certezze importanti, Icardi su tutti. Che appena riceve un pallone lo scaraventa in rete. Cosa non va: la rosa conserva qualche limite strutturale importante, che Spalletti è stato bravissimo a mascherare fin qui. Il tecnico si aspetta rinforzi sul mercato.

ROMA (38, UNA PARTITA IN MENO) — La vittoria all'ultima azione con il Cagliari è stata fondamentale. I giallorossi devono imparare a vincere partite in cui stentano. Quegli 1-0 tanto brutti e sporchi ma che pesano sempre tre punti. La supersfida dello Stadium precede la visita del Sassuolo all'Olimpico , poi Di Francesco si rimetterà in pari recuperando la gara con la Samp il 24 gennaio. Cosa va: l'assetto difensivo. La Roma ha la miglior difesa del campionato (10 reti al passivo) nonostante abbia dovuto adattare Florenzi terzino. Lo stesso Alisson è già una certezza. Cosa non va: se Dzeko si prende una pausa dal gol, l'attacco fa fatica a produrre. C'è stato qualche lampo di gran livello di El Shaarawy (4 reti finora) e poco altro in attesa del vero Schick.
Fonte: Gazzetta dello Sport

Verona - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Lun. 19 feb 2018 
Roma, lo schema vincente è il turnover
Per la prima volta, con la vittoria di sabato a Udine, la Roma ha raggiunto il terzo...
Under, l'importanza di non essere (ancora) Salah
Come spesso accade, ora c'è la rincorsa al classico «ve l'avevo detto». Leggendo...
Mai vista la Roma più in alto
Lo scatto della Roma c'è e si vede in classifica. Perché, dopo il successo in Friuli,...
 Dom. 18 feb 2018 
Roma coccola Under, il tesoro scoperto da Monchi. I tifosi: "È il nuovo Salah"
In casa giallorossa, con quattro gol nelle ultime tre partite, è l'uomo del momento. I supporter sui social: "Non vogliamo sentir parlare di plusvalenza"
Wind of Cengiz da Udine: questa vittoria è anche per chi non poteva esserci
Forse non sarà un vento di quelli poderosi, che spazzano via ogni nube in un colpo...
La Roma di Under sale sul podio
La Roma è tornata. In 7 giorni dal 5° posto al 3°, sorpassando la Lazio e l'Inter....
 Sab. 17 feb 2018 
Di Francesco chiede tre punti all'Udinese prima del ciclo di ferro
Fatti, non chiacchiere. Il messaggio di Eusebio Di Francesco, alla vigilia di Udinese-Roma,...
Roma, esame Champions: oggi in casa dell'Udinese per restare tra le prime 4
La Roma, dopo i 2 successi di fila contro il Verona e il Benevento, non si può certo...
 Ven. 16 feb 2018 
Serve il Ninja di febbraio
Serve il vero Nainggolan . Dopo la giornata di squalifica scontata contro il Benevento,...
Ora il gol è più facile
Adesso i gol possono arrivare in qualunque modo. Sei giocatori per tre posizioni...
Roma, un Radja dopo le ombre: a Udine il rientro di Nainggolan reduce dalla squalifica
Chi non lo avesse visto, lo veda: uno spasso. Un video postato su Instagram, nel...
 Gio. 15 feb 2018 
Designazioni arbitrali 25ª giornata di Serie A
SERIE A TIM - Designazioni 6ª Giornata di Ritorno
Under chiede spazio in Champions
Un gol tira l'altro e a Under è venuto il vizio. Tre reti e un assist nei 152 minuti...
Roma, una difesa indifesa
Il mal di gol, debellato domenica sera con la manita a Puggioni, è rimasto al centro...
Under ora è intoccabile
n pochi giorni è diventato un nazionale, tanto da attirare anche l'attenzione del...
Udine, trasferta ok per chi aveva già il biglietto
Il solito compromesso all'italiana che assomiglia più a un pastrocchio che ad altro....
Roma, avanti col 4-2-3-1? Tre opzioni per il futuro
Se due indizi non sono ancora una prova, tre sì. Eccome se lo sono. Ed allora la...
Tifosi a Udine parziale apertura. Ipotesi Schick fin dall'inizio
La Roma riparte da Schick e De Rossi, nelle rotazioni di una Roma che si riaffaccia...
 Mer. 14 feb 2018 
Roma, Under: Di Francesco e i fanta-tecnici hanno trovato il loro esterno
L'exploit del giovane turco nelle ultime due settimane ha attirato l'attenzione degli allenatori fantacalcistici. Attenzione però al calendario della Roma.
Parlano gli ultras friulani: "Vogliamo i romanisti con noi"
Si potrebbe definire "Proibizionismo due punto zero". L'alcol negli Stati Uniti...
Roma, il futuro in un mese: De Rossi e Schick le chiavi
Le due partite facili contro l'Hellas Verona e il Benevento - penultima e ultima...
Il Prefetto di Udine: "Cari romanisti è colpa vostra"
Tutore dell'ordine o censore della libertà? Il dibattito è aperto sui social, dopo...
Kolarov, il piede sinistro che incanta la Roma e i romanisti
Quello tra i tifosi della Roma e Aleksandar Kolarov è stato un amore a prima svista....
Roma, turnover per amico
C'è turnover e turnover. Quello esagerato dei sette mancini e dei 10 volti nuovi...
 Mar. 13 feb 2018 
Tre partite in otto giorni: Di Francesco prepara il turnover, Under punta l'esordio in Champions
L'emergenza a centrocampo è finita: sabato con l'Udinese Di Francesco riavrà a disposizione...
Roma, nel semplice mondo di Ünder. Vive nell'attico che era di Szczesny
Dopo i due gol di domenica al Benevento, una tranquilla serata casalinga per il turco. L’amico Serhat Balci: «Non avete ancora visto niente, crescerà ancora»
Avanti tutta
Avanti con il 4-2-3-1. E non per le due vittorie contro le ultime due in classifica....
La Turchia ai piedi del "soldato" Under
Quando è sbarcato a Roma, il presidente turco Erdogan lo chiamò al telefono per...
Difra coccola Ünder:"Mi ricorda Montella". E chiede alla società di non cedere i big
La sua esultanza è già un simbolo - si spera duraturo - per i tifosi della Roma...
 Lun. 12 feb 2018 
Prefettura Udine: "Romanisti pericolosi", trasferta vietata. Bufera sul web
Il prefetto ha stabilito il «divieto di vendita dei tagliandi di tutti i settori ai residenti nella Regione Lazio». Ma sulla Rete è polemica
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>