facebook twitter Feed RSS
Mercoledì - 26 settembre 2018
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

Dzeko & Schick in fotocopia e senza gol

Lunedì 18 dicembre 2017
I numeri contano nel calcio. Non tanto quelli dei sistemi di gioco che, comunque, hanno il loro senso per gli allenatori al momento di trovare il giusto equilibrio in campo. A incidere sul rendimento sono quelli delle statistiche di squadra, di reparto e anche individuali. Pesano alla lunga sulla classifica e in qualsiasi competizione. La premessa è mirata all'inserimento di Schick nel copione di Di Francesco. E a prescindere dalla sintonia che, per ora, non c'è con Dzeko. Perché la Roma, meritatamente al 4° posto, è come se finora non avesse potuto sfruttare l'attaccante che, nella storia del club, è l'investimento più costoso. Il ceco, protagonista con la Sampdoria l'anno scorso, ha dovuto aspettare per trovare spazio in giallorosso: colpa degli imprevisti (aritmia e doppio infortunio muscolare) che lo hanno penalizzato durante la preparazione estiva e all'inizio del campionato. Ma, quando è stato chiamato in causa dall'allenatore, non ha ancora lasciato traccia: 5 presenze e 0 gol. Succede spesso con i nuovi: gli stessi Defrel e Under ancora non hanno fatto centro.

FUORI DAL CORO - Più significativo, però, un altro dato: nei 221 minuti giocati da Patrik, la Roma non ha mai segnato. E' successo contro il Verona, il Genoa, la Spal, il Chievo e il Cagliari. Il gol di Fazio, al fotofinish, è arrivato con lui in panchina, avendo lasciato prima del recupero al posto a Under. Ancora non è dentro la traccia: questo è evidente, lo ha ammesso lo stesso Di Francesco. Che gli dedica tempo, in campo e fuori. Il tecnico conosce bene le qualità e le caratteristiche di Schick. Ci sta lavorando per fargli trovare, prima del gol, l'intesa con i compagni. E soprattutto con Dzeko.

COPPIA D'ASSI - Bisogna ammettere: il ceco non è stato fortunato. Quando ha avuto spazio accanto al bosniaco, ha trovato il centravanti in flessione: 1 rete nelle ultime 12 partite (comprese 3 di Champions e solo 1 gol in A dal 1° ottobre). Patrik ha, però, assicurato che la convivenza con Edin va alla grande. Si capiscono perché parlano la stessa lingua che li ha aiuta in allenamento e in partita (il compagno ha giocato per 2 stagioni nella Repubblica Ceca). In più ha detto che si trova bene a destra come gli chiede l'allenatore, garantendo che, contro il Chievo, si è sentito più a suo agio quando, con l'ingresso di Dzeko, si è spostato. In campo, però, Schick ha l'abitudine di accentrarsi. E finisce per sovrapporsi al partner. Ed entrambi soffrono la presenza ingombrante dell'altro. Di sicuro la fase è di studio. Per Di Francesco e per loro (l'attacco è solo il 6° del torneo: 28 reti). E quei 149 minuti passati insieme, cioè poco più di 1 gara, sono niente per tirare le somme sulla compatibilità degli attaccanti giallorossi con maggior classe e più fisicità.

LISTA DI OPZIONI - Sono gemelli, ma non uguali. Sicuramente simili e quindi non così diversi. E giocano in fotocopia. La statura (193 centimetri il bosniaco, 187 il ceco) e la tecnica li mettono sullo stesso piano. A dividerli è soprattutto il 4-3-3 dell'allenatore. Che, nel tridente, prevede il centravanti con 2 esterni. Schick non è giocatore di fascia. Non è Mahrez nè Berardi, indicati da Di Francesco per sostituire Salah (a proposito: ieri 20° gol stagionale per Momo e bonus da 1,5 milioni per il club di Pallotta). Il mercato ha portato in dote il talento di Patrik, da preservare e attendere in questa fase cruciale. Perché, almeno attualmente, il ceco ha un senso nel sistema di gioco della Roma solo se non c'è Edin. Oppure, con il bosniaco in campo, può entrare nel 4-2-3-1 da trequartista, nel 4-3-2-1 da seconda punta e nel 4-2-4 con la formula del doppio centravanti usata nel finale contro il Chievo (26 minuti) e per un terzo della ripresa contro il Cagliari (15 minuti), esperimento che però non ha convinto. Così il tecnico, certificata la bontà del 4-3-3, cambierà il modulo solo in corsa. Ma senza mettere fretta a Schick che, con pazienza, cercherà di adattare da esterno. La differenza la deve fare proprio lì.
di U. Trani
Fonte: Il Messaggero

Berardi - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mar. 25 set 2018 
Una squadra mai uguale a se stessa
«Il mercato non si può giudicare a settembre». La difesa orgogliosa di Monchi al...
 Lun. 24 set 2018 
La prova del fuoco
Aveva chiesto il fuoco dentro, se l'è ritrovato addosso. Ora Di Francesco ha bruciature...
 Mar. 11 set 2018 
L'Italia non esce più dall'incubo mondiale. Mancini senza gol
Il secondo atto della Nations League è finito in maniera teatrale per l'Italia,...
 Lun. 10 set 2018 
Nations League - Portogallo-Italia, Le Formazioni Ufficiali
Cristante titolare nel 4-3-3
Italia, Balotelli escluso dalla lista dei convocati per la sfida con il Portogallo
Portogallo-Italia, non convocati Pellegrini e Zaniolo
Nations League, Mancini convoca 23 azzurri per il Portogallo
Roberto Mancini, c.t. dell'Italia, ha convocato 23 azzurri per la seconda sfida...
 Sab. 08 set 2018 
Calciomercato, dalla Spagna: "La Roma vuole evitare un altro caso Malcom: Barcellona su Berardi"
Il quotidiano catalano Sport dà ampio risalto all’interesse dei blaugrana per l’attaccante del Sassuolo, da tempo nel mirino del club giallorosso
 Ven. 07 set 2018 
Italia-Polonia, Le Formazioni Ufficiali
Nations League che inizia, anche per l'Italia. Contro la Polonia l'esordio degli...
Italia contro la Polonia con Biraghi
Nella rifinitura a Castedebole Mancini ha schierato l'esterno viola nel 4-3-3 che debutterà in azzurro stasera in Nations League contro la Polonia. Confermato il tridente Bernardeschi-Balotelli-Insigne e il resto della squadra
 Gio. 06 set 2018 
Calciomercato Roma, non si molla Berardi: La situazione
Dopo il tesoretto ragrannelato in estate con le cessioni di Alisson, Nainggolan...
 Dom. 02 set 2018 
Mamma, ho perso la Roma
Dalla semifinale di Champions alla crisi di avvio campionato, ecco il nostro forum imperiale
 Sab. 01 set 2018 
Nazionale, 31 i convocati azzurri
Il Ct dell'Italia, Roberto Mancini, ha diramato la lista dei convocati in vista del doppio impegno della UEFA Nations League contro Polonia e Portogallo.
 Dom. 26 ago 2018 
SERIE A 2018/2019 - 2ª Giornata: Risultati Finali
Il Torino trova il pari in rimonta contro l'Inter grazie a Belotti e Meité. La Fiorentine...
 Dom. 19 ago 2018 
Sassuolo-Inter 1-0: gol su rigore di Berardi, deludono Lautaro e Icardi
Esordio vincente per De Zerbi in campionato. Male la squadra di Spalletti. Palo di un ottimo Boateng
 Ven. 17 ago 2018 
Calciomercato Serie A: tutti gli affari UFFICIALI con le probabili formazioni
Pronti, partenza, via! Domenica 1 luglio si apre ufficialmente la campagna trasferimenti...
Acquisti conclusi? Monchi: "Io a Milano ci vado comunque"
Mediaset rilancia l'ipotesi Bailey ma dalla Roma non arriva nessuna conferma. Quasi impossibile il tredicesimo arrivo. Opzione Berardi, solo se parte Perotti
 Mer. 15 ago 2018 
Calciomercato e rose a 25: la situazione delle 20 squadre di A
Serie A, calciomercato e rose da 25 calciatori. Da quattro anni la FIGC ha infatti...
 Mar. 14 ago 2018 
Calciomercato Roma, ora Monchi pensa a Bailey
Dopo aver praticamente chiuso l'acquisto di Steven Nzonzi dal Siviglia nella serata...
 Lun. 13 ago 2018 
Calciomercato Roma, non solo Nzonzi: Il rush finale di Monchi
Lunedì, martedì, mercoledì, giovedì e venerdì. Cinque giornate ci separano dalla...
 Dom. 12 ago 2018 
Nzonzi in pressing: vuole soltanto la Roma
L'ultimo weekend senza la serie A, vede Monchi ritardare il suo rientro in Italia....
 Gio. 09 ago 2018 
Calciomercato, oggi è il giorno decisivo per il futuro di Nzonzi
Ore diciassette, meridiano di Greenwich. Il giorno di Nzonzi. Perché oggi, alle...
 Mer. 08 ago 2018 
Calciomercato Roma, idea nuova per l'esterno: c'è Pavon del Boca Juniors
Monchi si era congedato così: "Malcom ha scelto il Barcellona? Lavoreremo per prenderne...
 Lun. 06 ago 2018 
Calciomercato Roma, da Nzonzi a Samassekou: Il piano di Monchi
A undici giorni dalla chiusura del calciomercato estivo 2018, i tifosi della Roma...
 Sab. 04 ago 2018 
Calciomercato Roma, Marlos è il piano B. Neres è troppo caro
Per il fantasista dell’Ajax chiesti 50 milioni. Suso e Berardi alternative gradite a Di Francesco
 Gio. 02 ago 2018 
Calciomercato Roma, da Forsberg a Suso: il punto sull'attaccante esterno
L'ultimo nome accostato ai giallorossi è quello di Thorgan Hazard. Pepè e Promes non interessano
Calciomercato Roma, non solo Nzonzi: Le ultime sulle mosse di Monchi
A circa due settimane dalla chiusura del calciomercato estivo 2018, la tabella degli...
Attesa Nzonzi, aspetta la Premier per poi decidere
La Roma prova a chiudere il cerchio sul mercato. Da ieri sera la squadra è a Boston...
 Mer. 01 ago 2018 
Calciomercato Roma, da Nzonzi a Quincy Promes: La strategia per il rush finale
James Pallotta è stato chiaro sul calciomercato Roma: "Sulla carta sta nascendo...
 Lun. 30 lug 2018 
Calciomercato Roma, da Nzonzi a Suso: Le ultime sulle strategie giallorosse
In viaggio per gli Usa, ma con la testa sempre al calciomercato Roma. Il direttore...
Calciomercato Roma, Nzonzi e non solo: è caccia ai gol
Lo stato maggiore del club si riunirà per fare il punto della situazione: gli obiettivi restano Bailey, Neres, Pulisic, Chiesa e Suso
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>