facebook twitter Feed RSS
Martedì - 18 dicembre 2018
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

Roma, obbligo di svolta: Dzeko e Schick per tornare a correre

Sabato 16 dicembre 2017
La Juventus può attendere. Questa sera contro il Cagliari, Di Francesco non ammette distrazioni e vuole tornare al successo dopo lo 0-0 di domenica scorsa a Verona. Eusebio deve aver fiutato un'aria che non gli piace, come se quella con i sardi (che per lui rappresentano quasi un tabù: appena una vittoria da allenatore in 7 confronti) sia una semplice tappa di avvicinamento al big match della prossima settimana contro i bianconeri. Appena può, dunque, sfrutta l'assist che gli viene concesso - domanda sul possibile turno di riposo a Nainggolan, diffidato - per alzare il livello di guardia: «L'ho letto in giro ed è un grandissimo errore. Se facessi la formazione pensando subito alla Juventus sbaglierei. Nell'imminenza c'è il Cagliari, squadra temibile che ha gente di valore come Pavoletti, Joao Pedro e Farias. Radja potrebbe giocare dal 1'. E' ovvio che anche io so che è diffidato ma nelle scelte conta anche la condizione generale di alcuni giocatori. C'è Strootman, ad esempio, che si è allenato giovedì per la prima volta». Un'indicazione da tenere in considerazione. Come quella che prevede in avanti Schick insieme a Dzeko dall'inizio: «Possibile - taglia corto - ma non parlate di coppia, perché gli attaccanti sono tre».

AVANTI COL TURNOVER - Vincere, magari segnando qualcosa in più del singolo gol che è servito a superare nelle prime 15 gare di campionato l'Atalanta e il Torino fuori casa e il Crotone più il Bologna all'Olimpico: «Questa settimana in allenamento abbiamo fatto tante esercitazioni per stimolare i miei giocatori ad attaccare meglio. Sicuramente possiamo segnare di più e abbiamo bisogno anche delle reti di Patrik». Sentendolo parlare, i cambi rispetto al Chievo dovrebbero essere sei, due per reparto: Florenzi e Manolas per Peres e Fazio in difesa, De Rossi e Pellegrini per Gonalons e Strootman in mediana e Dzeko più Perotti per Gerson e El Shaarawy. Avanti quindi con il turnover, sia come filosofia da seguire che come esigenza da soddisfare, visto che nei prossimi 7 giorni la Roma scenderà in campo ben tre volte. Questa sera Kolarov sarà ancora al suo posto. Riposerà mercoledì in coppa Italia, quando lascerà il posto a Emerson, sul quale a fari spenti ha iniziato a muoversi la Juventus, pronta a formulare un'offerta già a gennaio. Il mercato, però, può attendere («Non voglio sentirne parlare, almeno fino al 6 gennaio, quando poi faremo delle valutazioni considerando anche la volontà di alcuni giocatori, magari di chi è più contento e di chi lo è meno», ribadisce il tecnico). Ora le priorità sono altre. In ordine cronologico: i tre punti con il Cagliari, la qualificazione ai quarti in coppa Italia e poi giocarsi le proprie carte contro la squadra di Allegri, prima di chiudere l'anno all'Olimpico con il Sassuolo e riaprirlo sempre in casa il giorno della Befana con l'Atalanta.

GOL E CINISMO - La linea da seguire per tenere il passo delle migliori non cambia: «Chi si accontenta prima o poi cade. E noi dobbiamo essere più cinici e concreti, per segnare di più e andare avanti così in tutte le competizioni».
di S. Carina
Fonte: Il Messaggero

Verona - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mar. 04 dic 2018 
Russia 2018, ecco quanti milioni hanno incassato i club
185 milioni di euro è la somma totale che la Fifa verserà a tutte le società che hanno fornito dei giocatori alle nazionali: Juve unica italiana nella top ten
 Mer. 21 nov 2018 
CALCIOMERCATO Roma, Benevento, Verona e Crotone interessate al prestito di Bianda
Per ora William Bianda ha visto solamente il campo della Primavera della Roma. Acquistato...
 Mar. 20 nov 2018 
Eusebio è Under pressure
Non proprio a Udine era cominciato il percorso dorato di Cengiz Under, ma poco prima,...
 Sab. 17 nov 2018 
SERIE A FEMMINILE - Roma-Chievo 7-1
Settima giornata di Serie A Femminile, la Roma di Elisabetta Bavagnoli ospita al...
 Gio. 15 nov 2018 
DiFra Die Hard: il resiliente Eusebio è sopravvissuto a tre crisi
«Le critiche? Sono resiliente e non mollo». Lo disse già il 15 settembre 2017 e...
 Mer. 14 nov 2018 
Calciomercato Roma, pressing su Tonali: il Brescia ha rifiutato 12 milioni in estate
I giallorossi potrebbero inserire giovani contropartite. Monchi a centrocampo sta cercando una baby alternativa a De Rossi
 Mar. 13 nov 2018 
Ventura: "Basta menzogne, rinuncio a due anni di stipendio"
Dopo le dimissioni presentate domenica, il Chievo e Gian Piero Ventura sono arrivati...
 Dom. 11 nov 2018 
PRIMAVERA 1 - Genoa-Roma 3-3
Nell'8ª giornata della Prima Fase - Girone Unico "all'italiana" del Campionato Primavera...
 Mer. 31 ott 2018 
Prandelli: "De Rossi è una sicurezza, anche a 35 anni, sarà un ottimo allenatore. Totti persona..."
"Totti persona straordinaria e calciatore impressionante"
 Dom. 21 ott 2018 
SERIE A FEMMINILE - Roma-Juventus 0-4
La Roma Femminile di Elisabetta Bavagnoli debutta in casa allo stadio Tre Fontane...
 Sab. 13 ott 2018 
"Il nostro cuore è rosa di passione"
Betty Bavagnoli, lei è la prima allenatrice nella storia del calcio femminile dell'AS...
 Lun. 08 ott 2018 
Cassano: "Con testa oggi avrei vinto molto"
“Totti ha ragione su di me. Avessi avuto figli 10 anni fa avrei vinto di più”
 Mar. 02 ott 2018 
Giannini, futuro in Australia? "Ecco cosa invidio a Totti..."
Il Principe cerca squadra: "Sono qui per vedere se c'è la possibilità di lavorare con un club del campionato australiano. A Francesco invidio l'essere riuscito a indossare una sola maglia in tutta la carriera"
 Ven. 28 set 2018 
PRIMAVERA 1 - Roma-Chievo 1-0
Nella 3ª giornata della Prima Fase - Girone Unico "all'italiana" del Campionato...
Totti e Spalletti tra insulti, minacce e una rissa sfiorata
Neanche il tempo di tornare, che la scintilla era già stata innescata. Roma-Verona,...
 Lun. 24 set 2018 
Pallotta: "Sono disgustato" Baldini pensa al post DiFra
«Sono completamente disgustato». Pallotta, anche se non inquadra il bersaglio (cioè...
 Dom. 23 set 2018 
TOTTI: "Avrei firmato per la Sampdoria. Rimanere a Roma è la vittoria più grande. Un carcerato..."
"Un carcerato si è allungato la pena per vedermi. Quel 28 maggio è stato un giorno diverso dagli altri, ho dichiarato a tutti il mio amore."
 Sab. 22 set 2018 
Serie A femminile, Milan show: 6-0. Perde la Roma
Le rossonere asfaltano la Pink Bari con un netto 6-0. Giacinti protagonista con 4 gol. K.o. le giallorosse contro il Sassuolo per 3-2. Vince il Tavagnacco, pari tra Verona e Florentia
Le professioniste del pallone iniziano la loro battaglia
In un mondo che gira intorno al pallone, c'è una novità troppo spesso snobbata in...
 Mar. 18 set 2018 
Real Madrid-Roma: I Convocati di Eusebio Di Francesco
Al termine della seduta di rifinitura, il tecnico della Roma Eusebio Di Francesco...
 Dom. 16 set 2018 
Ministop Roma-Chievo, Dazn: "Stacco regia". Lamentele dei telespettatori
Lamentele sui social, emittente 'stop durante cooling break'
Roma, Olsen vuol dire speranza: la sua parata allo scadere risulta decisiva
La speranza, a questo punto, è aggrapparsi alla manona guantata di Olsen. Quel portiere...
 Sab. 15 set 2018 
Roma-Chievo, i convocati da mister Lorenzo D'Anna
Questi i giocatori convocati da mister Lorenzo D'Anna per il match Roma - ChievoVerona,...
Primo gol e rinnovo: Under prepara una doppia festa
Ha una fame da lupo, e non considerate questa frase solo come un banale come un...
Dzeko, il dottore per la Roma
Dottore, chiamate un dottore: eccolo, Edin. Edin Dzeko, dottore, appunto: in Management...
 Ven. 14 set 2018 
Florenzi si aggrappa al 16 portafortuna
Dal primo gol all’Olimpico alla magia contro il Barça: la data magica per superare i guai fisici
 Gio. 13 set 2018 
Florenzi: "Il rinnovo un passo importante della mia carriera. L'infortunio mi ha fatto crescere"
Alessandro Florenzi ha rilasciato un'intervista al Match Program. Ripercorrendo...
Chievo, penalizzazione di 3 punti e 200.000 euro di multa
Il Tribunale federale nazionale - Sezione Disciplinare - presieduto da Cesare Mastrocola...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>