facebook twitter Feed RSS
Venerdì - 19 ottobre 2018
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

Fazio e Jesus, Roma di ferro

Venerdì 15 dicembre 2017
D'accordo, la Roma di questi tempi non è la squadra più efficace del mondo nell'area di rigore avversaria. Ma come ignorare il rendimento della difesa, che è la meno battuta della Serie A insieme con Inter e Napoli (10 gol subiti) e contemplando anche la Champions ha tenuto la porta immacolata 11 volte su 21? Di Francesco ha lavorato molto sulla fase difensiva, sin dall'estate, insistendo sull'aggressività, sull'idea di attaccare i portatori di palla nella propria metà campo, secondo una filosofia abbastanza intuitiva: più sei lontano dalla tua porta, più possibilità hai di difenderla. Ma il merito è stato anche dei singoli giocatori, dei singoli difensori che si sono applicati, accettando il rischio di sfidare gli attaccanti senza spingere il baricentro verso il basso. E se su Manolas Di Francesco faceva affidamento dal primo giorno della tournée americana, avendo verificato che il giocatore aveva deciso di riconquistare la Roma dopo il sorprendente no allo Zenit, il rendimento di Fazio e Juan Jesus ha superato le più rosee previsioni dell'allenatore e della società. Ormai la Roma ha tre titolari per due posti, con il messicano Moreno molto più indietro a dispetto di uno score di tutto rispetto: due partite da titolare, zero gol al passivo per Alisson.

IL BRASILIANO - Soprattutto Juan Jesus si è riabilitato in fretta. Sfruttando rispetto ai compagni di reparto il vantaggio di assimilare gli insegnamenti del nuovo tecnico già dalla prima fase della preparazione, nel ritiro di Pinzolo, è partito con l'idea di cancellare i fischi della prima stagione romanista senza sentirsi mai di troppo all'interno della rosa: «Io lavoro per giocare sempre, penso di poterlo fare perché ho ancora tanti anni di carriera davanti a me, poi deciderà Di Francesco» diceva in estate. Sembravano frasi buttate là, nella banalità delle buone intenzioni, invece il suo era un vero manifesto programmatico. Tant'è che alla prima giornata di campionato, a Bergamo, è stato schierato titolare e ha giocato una grande partita. Da lì in poi ha preso fiducia, senza mai commettere quegli errori vistosi della prima stagione romanisti, alternando momenti di protagonismo ad altri di panchina, ma rimanendo comunque sempre coinvolto nella squadra: in campionato ha giocato più partite (11 a 9) e più minuti di Manolas (871 a 799).

L'ARGENTINO - Il più utilizzato dei tre alla fine è stato Federico Fazio, che per onorare il soprannome meritato a Roma di Comandante ha guidato con grande coraggio la difesa: ha già toccato quota 1.090 minuti in questa edizione della Serie A, smentendo le obiezioni preventive a un adattamento alla difesa a quattro che lui per primo aveva cercato di smantellare. «Per me non fa alcuna differenza il sistema di gioco: posso giocare indifferentemente con uno o due difensori affianco». Era davvero così. E Monchi, che pure lo aveva venduto al Tottenham da direttore sportivo del Siviglia, non ha faticato a riconoscerglielo in termini pratici, rinnovandogli il contratto fino al 2020. Nel frattempo, grazie alle performance con la Roma, di Fazio si sono ricordati anche in Argentina dove il ct Sampaoli lo ha richiamato in Nazionale. Due giorni fa in un'intervista un illustre connazionale che ha vinto con la Roma, Gabriel Omar Batistuta, ha parlato di lui in termini entusiastici: segno che nessuno dubita più delle sue qualità.

PADRONI - E se la Roma ha scoperto la democrazia dei centrali difensivi, con gerarchie volatili, la situazione sulle fasce è molto diversa. Florenzi a destra e Kolarov a sinistra sono ormai i titolari indiscussi. Per i brasiliani in panchina, Bruno Peres ed Emerson, sarà molto difficile scalzarli. Almeno finché la condizione atletica li sorreggerà.
di R. Maida
Fonte: Corriere dello Sport

Tottenham - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mer. 17 ott 2018 
Calciomercato Roma, pressing Herrera. E de Ligt piace ma costa
Un centrocampista e un difensore centrale. È il piano per il prossimo mercato della...
 Sab. 13 ott 2018 
Roma, ecco la meglio gioventù
A Trigoria gli Under 23 chiedono spazio. Il gioco di parole non è voluto ma l'esempio...
 Mer. 10 ott 2018 
Attenzione Roma: Under piace tanto e non solo al Bayern
Domani a Rize, nell'amichevole Turchia-Bosnia, Cengiz Under per un volta affronterà...
 Lun. 08 ott 2018 
Pallone d'Oro 2018, la lista completa dei candidati
Presenti gli ex giallorossi Alisson e Salah
La nuova arma della Roma
«Quando salgono in area i più piccoli sono De Rossi e Manolas». Così Aurelio Andreazzoli...
 Ven. 05 ott 2018 
Barcellona, Malcom è un caso: 41 milioni per 25 minuti in campo
L'attaccante brasiliano, strappato in extremis alla Roma, è diventato un problema in Spagna: fra esclusioni tecniche e infortuni finora è rimasto ai margini della squadra di Valverde
 Mar. 02 ott 2018 
Calciomercato Barça, Malcom è indesiderato: niente convocazione col Tottenham. E lui cita la Bibbia...
Escluso nuovamente da Ernesto Valverde, l'attaccante del Barcellona ha postato un salmo biblico
 Dom. 30 set 2018 
Fazio, inizio flop. Dopo il derby può tornare top?
Analisi fantacalcistica dell’inizio di stagione di Federico Fazio, autore di un grave errore ma anche del gol del definitivo 3-1 durante il derby contro la Lazio.
 Mar. 25 set 2018 
Fronte compatto, tutti con Di Francesco e basta alibi per i giocatori
Posizione decisa a favore del tecnico, ma ora c’è bisogno di risultati domani e nel derby. Ieri ha parlato l’allenatore, oggi toccherà a Monchi
 Dom. 23 set 2018 
Bologna-Roma 2-0, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Non si salva nessuno. Difesa (e non solo) da 4
 Mar. 18 set 2018 
The Champioons, si riparte. Juve, sei da coppa. Roma, fai la Roma. Napoli-Inter è dura
[...] Nel nome di CR7 comincia la nuova Champions, il più grande spettacolo dopo...
 Sab. 15 set 2018 
Inter-Parma 0-1: una magia di Dimarco condanna i nerazzurri
È amaro il rientro dalla sosta per Spalletti, non basta Icardi a mezzo servizio. I gialloblù resistono e colpiscono al 79' con il difensore cresciuto nel vivaio interista. Secondo k.o. in campionato
 Mer. 12 set 2018 
Napoli, Roma, Inter. Quanti infortuni nella pausa nazionali
Non solo la rottura del legamento crociato per Chiriches: da Manolas a Pastore, da Lautaro a Vrsaljko, le big di A alle prese con tanti problemi fisici
 Gio. 06 set 2018 
Champions League 2018-2019, il palinsesto delle partite in chiaro sulla Rai
Champions League, Reso noto il palinsesto delle partite che saranno trasmesse in diretta durante i gironi: Real Madrid-Roma in chiaro sulla Rai
Calciomercato Roma, anche Monchi su De Jong
Frenkie de Jong è uno dei nomi più 'caldi' del calciomercato internazionale: il...
 Gio. 30 ago 2018 
CHAMPIONS LEAGUE 2018/2019 - Sorteggio Fase a gironi
Fase a gironi UEFA Champions League 2018/2019 Gruppo A Atlético Madrid (ESP)...
Rivoluzione in difesa a San Siro
Era la certezza della scorsa stagione, i titolari sono gli stesi (tranne il portiere),...
 Mer. 29 ago 2018 
Rebus Roma: con il 4-3-3 c'è Pastore da mezz'ala, torna in pista il Faraone
Improvvisamente il 4-3-3 non va più bene per la Roma: 14 mesi di lavoro, e soprattutto...
 Ven. 24 ago 2018 
TOTTENHAM, guida in stato di ebbrezza: arrestato Lloris
LONDRA (Inghilterra) - Il portiere del Tottenham e capitano della Nazionale...
 Mar. 21 ago 2018 
Kluivert fa sognare la Roma. E lui sogna la Lamborghini...
I tifosi giallorossi sono già pazzi dell'olandese. E lui: "Ho fatto la scelta giusta". Pallotta: "A 10 reti gli regalerò una Lamborghini"
 Dom. 19 ago 2018 
L'altra vita del buon Pastore: assist e corsa per la squadra
Che sia un giocatore "diverso" lo si evince anche dalle parole ieri di Di Francesco:...
 Ven. 17 ago 2018 
Strootman: "Nzonzi? Ha scelto la Roma, è un segnale per le altre squadre"
Kevin Strootman ha rilasciato un'intervista al Match Program, di cui alle 14 è andata...
 Mar. 14 ago 2018 
Marcao il Re dei padri ingombranti
Fidele, quello di Nzonzi, è l’ultimo della serie. Il “pizzino” di Bojan il top degli intrecci con i papà dei calciatori. E poi Castan, Szczesny e Lamela…
 Lun. 13 ago 2018 
Recuperano i Pellegrini, Under c'è
Comincia con un giorno libero la settimana pre-campionato della Roma. Di Francesco...
E Under sogna il doppio colpo
Dopo il fallimento della trattativa per Malcom, Under rimane l'unico esterno mancino...
 Dom. 12 ago 2018 
ICC 2018 - Lautaro decide Atletico Madrid-Inter. Il Tottenham si aggiudica il trofeo
Si è conclusa l'edizione 2018 della International Champions Cup: ad aggiudicarsi...
 Sab. 11 ago 2018 
 Gio. 09 ago 2018 
Calciomercato, dalla Spagna: "Rifiutata un'offerta dalla Premier per Nzonzi"
Si sapeva, il pericolo più grande per la Roma nella corsa a Steven Nzonzi è rappresentato...
Roma-USA, tutto non va gettato
Dopo 18 giorni si è conclusa la tournée estiva della Roma negli Stati Uniti. Il...
Roma, i dubbi americani sono più delle risposte
Dare giudizi sui risultati delle amichevoli precampionato è una forzatura, non analizzare...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>