facebook twitter Feed RSS
Martedì - 16 gennaio 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Edin-Schick, l'intesa ceca

Venerdì 15 dicembre 2017
Chi sostiene che non si capiscano sul campo, ha sottovalutato quanto si intendano fuori. Patrik Schick è ceco, Edin Dzeko parla ceco. Sì, grazie al lontano biennio trascorso a cercare gloria tra i piccoli club del Paese: prima l'Usti nad Labem, poi il Teplice, tra il 2005 e il 2007. Abbastanza per un centravanti poliglotta. «Dzeko è il compagno con cui ho legato di più - chiarisce Schick a Sky - perché parla la mia lingua. E' bravissimo anzi». Gli scappa un sorriso, che è quasi una promessa di integrazione tattica nell'interesse della Roma: «Per ora abbiamo giocato poco insieme e per me è un po' diverso giocare sulla fascia rispetto ai movimenti a cui sono abituato ma non c'è problema. Giocando con un altro attaccante posso toccare di più il pallone e questo mi fa sentire bene».

ESORDIO - Dopo le brevi prove nei tre spezzoni contro Verona, Spal e Chievo, è arrivato il momento di vederli insieme. Di Francesco li ha provati nella formazione titolare per tutta la settimana di allenamenti in vista della partita contro il Cagliari: «Potenzialmente possiamo diventare la coppia più forte del campionato. Ma questa è solo teoria, il resto va dimostrato sul campo». Anche da parte della Roma, che ultimamente fatica a segnare: «La strada per migliorare è solo il lavoro. Capitano delle volte in cui la palla va dentro per un colpo di fortuna, altre volte accade il contrario. Noi dobbiamo dare il massimo in allenamento per poi raccogliere i frutti in partita».

AUTOSTIMA - Schick si esprime già in un buon italiano, studiato nel primo anno di Serie A alla Sampdoria, e non usa giri di parole sulle prospettive personali e della squadra: «Sono venuto qui per dare il cento per cento alla Roma e per vincere lo scudetto. Sono sicuro che ci sia la possibilità di festeggiare già in questa stagione. Del resto siamo già in una buona posizione di classifica». Per salire di livello però serve il migliore Schick, che costituisce l'acquisto più caro della storia della Roma: «E' chiaro che non sono ancora al meglio. Domenica ho giocato la prima partita dopo sei mesi. Però mi sto impegnando ogni giorno per recuperare la condizione migliore e ogni giorno che passa mi sento più vicino all'obiettivo. Se poi la società ha investito tanto su di me, ne sono felice. E' una motivazione in più per ripagare la fiducia che mi è stata concessa. Non deluderò nessuno»
di R. Maida
Fonte: Corriere dello Sport

Verona - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Lun. 15 gen 2018 
Ecco Dzeko: a San Siro sa come si fa
Il lungo inverno di Dzeko sta per finire. L'attaccante bosniaco si è ricaricato...
Peso, discorso e lavoro: la Roma riapre Trigoria
Ritrovarsi nove giorni do­po la sconfitta contro l'Atalanta, le discussioni tra...
 Dom. 14 gen 2018 
Riscatto Roma, la Lazio affonda
La Roma Primavera vince da grande, la Lazio ripiomba nel baratro. I giallorossi,...
 Gio. 11 gen 2018 
Con Di Francesco per vincere domani
Un allenatore che pratica realmente il buonsenso e una squadra che ha dimostrato di essere forte: non serve altro
I giallorossi non sanno più rimontare
La Roma da rimonta non c'è più, è svanita in meno di un anno. Nelle sette volte...
 Mar. 09 gen 2018 
Roma, messaggio a Di Francesco: il cambio di modulo è l'unica soluzione
Da più di un mese a questa parte non v'è domenica in cui non tenga banco la tangibile...
Schick, puoi!
Un altro check up è andato. Tutto a posto. Il problema di Patrik Schick non...
Tutti in partenza per Londra: arriva lo sponsor
La Roma si trasferisce a Londra. Una riunione ormai diventata di routine negli ultimi...
 Lun. 08 gen 2018 
Calciomercato, in Turchia rivogliono Under, ma l'agente lo blinda: "A Roma a lungo"
I club turchi stanno pensando a Cengiz per un prestito da gennaio fino al termine della stagione, ma l’attaccante esterno non ha intenzione di lasciare Trigoria
 Dom. 07 gen 2018 
Calciomercato Roma, centrocampo opaco. Rispunta Castro
La Roma tornerà sul mercato, ormai è una certezza dopo le delusioni di dicembre...
 Sab. 06 gen 2018 
MONCHI: "Non troviamo la strada che ci serve. Le sensazioni sono brutte"
ROMA-ATALANTA 1-2 LE INTERVISTE POST-PARTITA MONCHI: "Per operare sul mercato bisogna avere i soldi. Voi sapete la nostra situazione economica"
Gasperini avversario temibile
La Befana non fa sconti al campionato. Ha regali per molti, anche se non per tutti,...
 Ven. 05 gen 2018 
Calciomercato, la Lazio cerca il sorpasso per avere subito Badelj
Il colpo intriga la Lazio: l'idea è prendere subito, a gennaio, Milan Badelj dalla...
Kevin, l'anno della riscossa
AAA cercasi Strootman. Il «disperatamente» lo lasciamo al titolo del felice film...
 Gio. 04 gen 2018 
Napoli e Inter su Politano ma il Sassuolo fa muro. D'Alessandro tra Bologna e Verona
Matteo Politano è tra i protagonisti di questa sessione di calciomercato. Prima...
 Mer. 03 gen 2018 
Designazioni arbitrali 20ª giornata di Serie A
SERIE A TIM - Designazioni 1ª Giornata di Ritorno
CALCIOMERCATO Roma, possibile prestito per Under, Sassuolo e Verona aspettano
L'inizio di stagione altalenante di Ünder sta convincendo i dirigenti giallorossi...
Calciomercato, Supermarket d'inverno
Vietato dormire: è tempo di calciomercato. Oggi apre ufficialmente la sessione invernale...
 Mar. 02 gen 2018 
Bernardeschi: "A 16anni ho rischiato di dire addio al calcio. Avversarie scudetto? Napoli e Roma..."
"Avversarie per lo scudetto? Napoli, Roma e, un passo dietro, Inter."
 Dom. 31 dic 2017 
La Roma si butta via
La Roma si butta via. Di nuovo. Pareggia in casa con il Sassuolo, perde contatto...
 Ven. 29 dic 2017 
Serie A, i 5 temi della 19ª: Napoli-Juve d'inverno, l'Oddo-volante, la svolta Milan
Icardi contro Immobile per il bivio interista, Di Francesco contro il passato e un Sassuolo ritrovato, Cutrone e Donnarruma due in cerca di conferme
Special Eusebio
Cinque anni non si dimenticano in novanta minuti. Sono stati anni magnifici per...
Le verità nascoste. Roma, la solidità non basta. Ma i gol di Dzeko faranno la differenza
Ci siamo, finalmente. Ecco la novità che sa tanto di antico: stasera e domani gioca...
 Gio. 28 dic 2017 
Calciomercato Torino, ipotesi scambio Sadiq-Pazzini, ma serve il nulla osta della Roma
Con l'infortunio di Andrea Belotti il Torino è alla ricerca di un'attaccante che...
Stadi vecchi, tifosi in crescita lo strano caso della Serie A
Fede, disse una volta Dino Risi, è andare allo stadio quando puoi vedere la partita...
 Mer. 27 dic 2017 
Designazioni Arbitrali 19ª Giornata di Serie A
Si rendono noti i nominativi degli Arbitri, degli Assistenti, dei IV Ufficiali,dei...
 Lun. 25 dic 2017 
Uno scudetto per 5 sorelle: le chance a un passo dal giro di boa
Non sono più quelle che sino a qualche giornata fa hanno spadroneggiato. Ma le prime...
 Dom. 24 dic 2017 
Sliding doors del nostro calcio, nuovi fenomeni ed ex al veleno
La storia del calcio, della Juve, della Roma e anche un po' della vita. Tutto racchiuso...
 Sab. 23 dic 2017 
ALLEGRI: "Alla fine abbiamo sofferto perché ci siamo incasinati e la Roma ha forza e qualità"
JUVENTUS-ROMA 1-0 LE INTERVISTE POST-PARTITA MASSIMILIANO ALLEGRI: "Tagliavento ha arbitrato una buona partita”
 Mer. 20 dic 2017 
Designazioni Arbitrali 18ª Giornata di Serie A
SERIE A TIM - Designazioni 18ª Giornata di Andata
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>