facebook twitter Feed RSS
Mercoledì - 21 febbraio 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

L'attacco non è da titolo. Quanto mancano i gol di Salah

Lunedì 11 dicembre 2017
L'attacco della Roma non vale la Champions. Se la difesa primeggia in Serie A, Dzeko e compagni sono sesti nella classifica dei gol segnati, 27 appena, dietro alla prolifica Juventus (41), ma anche a Napoli, Lazio, Inter e Sampdoria. I numeri sono lo specchio di quello che Di Francesco definisce «il difetto che ci portiamo avanti fin dall'inizio», e ha ragione: in 21 incontri 4 volte i giallorossi sono rimasti a secco e in 7 occasioni si sono accontentati di segnare una sola rete, che non sempre è bastata per vincere, come nel ko con l'Inter e nel pari di Genova. Undici partite da «under» e altrettante senza subire gol, a conferma di una Roma a due facce, che tanto fa bene dietro quanto pecca di cattiveria davanti. Certo non si può dire che non ci provi a fare centro, ieri ha tentato 26 tiri (record fuori casa), di cui 8 nello specchio, tutti parati, ma al di là dei miracoli di Sorrentino versione Benji del famoso cartone animato, il 40% di precisione è troppo poco per una squadra che vuole stare al vertice. Di Francesco le ha provate tutte, il calo fisico di Dzeko lo ha spinto a schierare Schick prima punta nell'undici titolare, salvo poi ricorrere al suo bomber, spostando il ceco a destra e sbilanciano la squadra con gli ingressi di Under e Perotti. Più attaccanti in campo, stesso risultato: 0 gol. Il test senza il bosniaco non è andato a buon fine, chi era chiamato a non farlo rimpiangere ha deluso, a partire da El Shaarawy, goleador di riserva che stavolta ha «steccato». «Non c'è solo Dzeko che deve segnare. Il centravanti deve fare più gol, è vero, ma ce li aspettiamo anche dagli altri», dice Di Francesco distribuendo le responsabilità.

Schick è appena tornato ed è in qualche modo giustificato dal ritardo di condizione, Perotti ha fatto gol pesanti in ottica Champions League ma non è certo un finalizzatore, Gerson sta prendendo confidenza col ruolo d'esterno offensivo e viaggia ad alti e bassi, mentre i centrocampisti salgono sul banco degli imputati perché hanno contribuito alla causa con appena 4 gol (due di Nainggolan, uno di Pellegrini e uno di Strootman). «Non c'è stata partita - commenta Eusebio - per le dinamiche della gara. Sono felice di aver creato tanto, meno di aver concretizzato poco. Siamo stati poco cattivi e determinati: devi fare gol se vuoi ambire a qualcosa di più. La squadra c'è, ma a tu per tu col portiere si deve segnare. Manca ancora qualcosa per diventare grandi, la cattiveria va allenata. Meritavamo i 3 punti, è solo per colpa nostra che non abbiamo vinto». E proprio mentre Di Francesco racconta i limiti offensivi, a Liverpool Salah segna il diciannovesimo gol in stagione, ricordando alla Roma cosa si è persa. «Momo» non è stato effettivamente rimpiazzato e il tormentone estivo dell'esterno in grado di saltare l'uomo è tornato d'attualità anche in una recente conferenza del tecnico romanista, che coltiva ancora il sogno di mercato di veder arrivare un uomo capace di fare la differenza. Un vero vice-Salah. A Monchi, se potesse, chiederebbe questo più che un nuovo contratto per prolungare la permanenza sulla panchina giallorossa: «Ci siamo accordati con una stretta di mano, vivo ancora di queste cose. Spero di incontrare sempre persone oneste nel mio cammino, com'è accaduto finora, sono stato fortunato». Magari lo sarà anche oggi, quando a Nyon verrà estratto dall'urna il nome della prossima avversaria della Roma in Champions: «Se arriverà il Real Madrid pazienza, troveremo sicuramente qualcuno con qualità importanti».
di E. Menghi
Fonte: Il Tempo

Liverpool - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mar. 20 feb 2018 
Calciomercato Roma, sono rimasti in tre: Alisson, Florenzi e Pellegrini attendono il rinnovo
Per il brasiliano siamo soltanto alle prime mosse; per i due romani per ora siamo alle intenzioni, ma bisogna fare in fretta perchè pesano scadenze e clausole
 Lun. 19 feb 2018 
Dzeko: "Ho vissuto dieci giorni difficili durante il mercato, si è visto anche in campo"
"Grande girone in Champions, ora non accontentiamoci"
Salah: "In Italia ho fatto bene, ora sono in un top club"
Mohamed Salah, esterno d'attacco oggi al Liverpool, è tornato sul suo periodo trascorso...
Calciomercato, c'è Alisson nell'Olimpo dei portieri. La Roma prepara una clausola da 80 milioni
E il portiere rivelazione della serie A, la sua quotazione è salita alle stelle...
Alisson, il portiere che para il futuro
Ogni parata, un tuffo al cuore. Ogni dribbling vincente a due passi dalla linea...
 Sab. 17 feb 2018 
Tifosi impazziti sui social. Cengiz Under nuovo eroe giallorosso
Il turco segna il suo quarto gol in tre partite, mettendo in discesa la partita della Roma a Udine. I tifosi impazziscono, ma qualcuno teme: “Ecco la prossima plusvalenza”
 Ven. 16 feb 2018 
Calciomercato, il Liverpool preferirebbe puntare su Karius. Troppi 70 milioni per Alisson
Buone notizie per i tifosi della Roma. Il Liverpool, una delle squadre più interessate...
 Gio. 15 feb 2018 
Alisson, uomo immagine e rinnovo del contratto: così la Roma vuole blindare il brasiliano
La società giallorossa vorrebbe il portiere al centro del progetto, convincendolo a diventare il nuovo Salah e rendendolo l’uomo chiave del club dentro e fuori dal campo
Calciomercato Juventus, non solo Emre Can: obiettivo Pellegrini
Il giallorosso ha una clausola (che Monchi vorrebbe alzare) di circa 28-29 milioni di euro, e sarebbe considerato il rinforzo ideale per la mediana bianconera
C'è la fila per Alisson e Monchi para Florenzi: "Resterà alla Roma"
Voce numero uno: «Alisson è già venduto». Voce numero due: «Alisson resterà almeno...
 Mer. 14 feb 2018 
Ünder-Dzeko: la coppia dei campioni
Vuoi vedere che Di Francesco ha trovato quello che cercava? Il tecnico, in tempi...
 Mar. 13 feb 2018 
Calciomercato, Roma al lavoro per blindare Alisson: adeguamento e clausola da 90 milioni
Non solo Florenzi. La Roma in queste settimane dovrà studiare il modo per blindare...
 Ven. 09 feb 2018 
Alisson: "La crisi non è entrata a Trigoria, dobbiamo usare la testa. Futuro? Penso solo alla Roma"
Il portiere brasiliano non si scompone quando si parla di mercato: “Sono concentrato sul mio momento. Il mio lavoro è fare sempre il massimo”
 Gio. 08 feb 2018 
Balzaretti: "Juve, occhio a Eriksen! Ma in difesa il Tottenham balla"
Il dirigente della Roma ed esperto di calcio estero in tv ci parla della sfida dei bianconeri in Champions, di Antonio Conte, di Premier e Bundesliga...
Salah: "Giocare al fianco di Totti ed è stato un sogno. E' il miglior momento della mia carriera"
"Credo di essere nel miglior momento della mia carriera"
L'eclissi di Perotti ha spento la Roma: "Perso lucidità"
Si ferma Perotti si ferma la Roma. Magari è soltanto una coincidenza, ma il periodo...
 Mer. 07 feb 2018 
Il lampo di Under aiuta a ritrovare un po' di luce
Il lampo del turco aiuta, eccome. Intanto se stesso, rattrappito e immalinconito...
 Mar. 06 feb 2018 
Calciomercato, Top 25: i migliori contratti in scadenza a giugno 2018
Da Ribery a De Vrij, da Balotelli a Ibrahimovic: sono tanti i campioni che entro...
Lamela: "La Roma la mia prima esperienza all'estero: mi sono sentito bene"
El Coco è diventato uomo. Erik Lamela ha uno sguardo diverso dai tempi della Roma:...
 Dom. 04 feb 2018 
Doppietta Salah, slalom gigante e gol leggendario al Tottenham: adesso è Re di Anfield (VIDEO)
Liverpool-Tottenham 2-2: Kane neutralizza le magie di Salah. L'attaccante egiziano arriva a quota 21 gol in campionato, ma la sua doppietta non basta: prima Wanyama, poi il centravanti inglese smorzano il grido dell'Anfield al 94'
 Ven. 02 feb 2018 
Per Dzeko c'era Giroud. Il Napoli voleva ElSha. Baldissoni e Monchi: "La verità sulla Roma"
Il momento di spiegare. Ecco la verità della Roma sul mercato di gennaio che ha...
 Gio. 01 feb 2018 
Verdi al Napoli? Trasferimento saltato per "colpa" della Roma. Monchi lo vuole in estate
Verdi e Dzeko sono state due trattative della Roma, in entrata e in uscita, che sembravano ormai andate in porto e che sono invece naufragate.
Niente da riparare, la Serie A è al verde dopo le follie estive
Si è chiuso il mercato di gennaio più triste di tutti i tempi. In Italia, ovviamente,...
 Lun. 29 gen 2018 
Calciomercato Roma, tutti pazzi per Alisson. In estate...
La sconfitta subita tra le mura amiche dello Stadio Olimpico per mano della Sampdoria...
 Dom. 28 gen 2018 
Serve a pochi e non piace più. Il flop del mercatino di gennaio
Ogni gennaio è sempre peggio. Di «riparazione» si comincia a chiacchierare a ottobre,...
 Sab. 27 gen 2018 
CALCIOMERCATO Roma, dalla Spagna: Alisson nel mirino di Liverpool e PSG
Secondo Marca il Liverpool ha messo nel mirino Alisson. Il portiere della...
Avanti con i giovani: bravo Antonucci
L'altra sera a Genova una boccata di aria fresca ha permesso alla Roma di agguantare...
 Ven. 26 gen 2018 
Calciomercato, la cessione di Salah non è bastata. Perché la Roma deve vendere
Il calcio ai tempi del fair play finanziario è sempre più cinico, e...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>