facebook twitter Feed RSS
Mercoledì - 20 giugno 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

DI FRANCESCO: "È stata la Roma che immaginavo, ma c'è stata poca cattiveria"

CHIEVO-ROMA 0-0 LE INTERVISTE PRE-PARTITA EUSEBIO DI FRANCESCO: "Sarebbe un errore grave basarci sull'arbitraggio"
Domenica 10 dicembre 2017
DI FRANCESCO A MEDIASET

Sentiva che questa non era una partita facile... Non era la Roma che voleva?
"No anzi era proprio quella che volevo è solamente mancato il gol, non c'è stata partita. Il gol non è arrivato, abbiamo sciupato tante occasioni e non abbiamo avuto cattiveria sotto porta."

La direzione di gara ha un po' innervosito la squadra...
"Non dobbiamo caderci, bisognava essere più tranquilli con qualche fallo di troppo e qualche ammonizione di meno."

Nel primo tempo non avevate la stessa determinazione del secondo...
"I dati in realtà mi dicono altro. Nel primo tempo abbiamo avuto ottime occasioni con Gerson e Kolarov. La partita era questa io lo sapevo. Meritavamo il gol ma non l'abbiamo fatto per colpa nostra."

C'è stata poca cattiveria sopratutto nei cross...
"Su questa cosa dobbiamo lavorarci nel riempire meglio l'area. Dobbiamo battezzare un posto e mandare la palla lì. Non ci siamo arrivati sempre per pochissimo. La squadra meritava la vittoria perché abbiamo creato veramente tanto ma concretizzato poco. E' l'ottava partita senza subire gol però ha segnato 27 gol."

Questa pochezza è dovuta solo al momento di Dzeko?
"Non è solo Edin, alla lunga arriveranno. Dobbiamo giocare sempre alti e aggressivi. Qualche gol però obiettivamente manca, anche sul 4-0, 4-1."

Schick prima punta era solo un esperimento?
"Può giocare in tutte e due i ruoli ma ha caratteristiche diverse rispetto ad un esterno classico. Oggi ha fatto tutti e due."

Questa Roma può lottare per lo scudetto?
"Noi dobbiamo fare punti su punti, e cercare di avvicinarci a quelle che stanno davanti. Non siamo i favoriti ma siamo una squadra importante. Peccato che oggi non siano arrivati i tre punti, ma la squadra ha margini di crescita."

Chi vorrebbe nel sorteggio?
"Nessuna l'urna dirà quello che deve dire. La mia testa era solo al Chievo, domani penseremo al sorteggio ma prepareremo tutte le partite, chiunque capiterà."

Un commento sulle parole di Monchi...
"Non abbiamo parlato di questo. Quello che ha detto Monchi sulla fiducia lo condivido pienamente. A Sassuolo ho fatto contratti stringendo la mano e l'ho fatto anche alla Roma."

*** *** ***


DI FRANCESCO A SKY

Nel secondo tempo solo la casualità vi ha fermato?
"Credo che anche i dati dicano che nel primo tempo la Roma ha fatto il 70% di possesso, è stata dall'altra parte, ha avuto due nitide occasioni, una con Gerson che ha tirato addosso al portiere che era sdraiato. Poi tante situazioni di gioco, trenta cross totali, siamo stati poco cattivi e determinati. Nel secondo tempo c'è stato predominio con tante situazioni importanti non concretizzate, ritengo che ogni squadra non può pensare di fare novanta minuti perfetti. Noi non abbiamo regalato niente, abbiamo tenuto il Chievo nella loro metà campo tutta la gara cercando di non farli giocare. Qualche ripartenza ce l'hanno avuta com'è normale quando vuoi essere aggressivo. Se c'è una squadra che meritava i tre punti per quelle che sono state le occasioni e dinamiche di gioco eravamo noi. Peccato, perché è solo colpa nostra che non siamo riusciti a chiudere al meglio tutte le azioni procurate."

Manca un po' di determinazione nell'occupare l'area?
"Devo dire che ci siamo anche arrivati ad occuparla. Quando si va a chiudere un'occasione da gol o un cross bisogna battezzare un posto e scegliere dove andare cercando di riempire l'area, non andando tutti sulla stessa palla. Tante volte scegliamo di tutti e due sul secondo palo ed è un errore. Bisogna distribuirsi meglio è una cosa su cui stiamo lavorando, dobbiamo migliorare e perfezionare. Ed è anche il motivo per cui ho tenuto Schick ancora in campo con una sorta di doppio attaccante anche se inizialmente partiva esternamente per riuscire a coprire l'area con maggiore fisicità."

Quanto sono pesate le energie spese martedì?
"Me l'aspettavo ma se valutiamo la prestazione e le occasioni di gioco, dovevamo solo fare gol. Ho cambiato solo 5 calciatori rispetto alla partita contro il Qarabag, non è una questione fisica ma di scelte finali in cui non siamo stati bravi e lucidi nel concretizzarle. E' un difetto che ci portiamo dietro dall'inizio, siamo la migliore difesa del campionato ma come attacco a livello di possiamo fare meglio di quello che stiamo facendo."

Come valuta la prova di Schick?
"Mi è piaciuta, ha retto 90. E' un momento di grande crescita, poteva essere più determinato, però nel complesso generale ha fatto una buona gara."

*** *** ***


DI FRANCESCO A ROMA TV

Cosa pensa della gara?
"Che abbiamo perso due punti, abbiamo dominato per lunghi tratti, siamo mancati negli ultimi 16 metri nel concretizzare. E' cioò che ci capita ultimamente, creiamo molto ma non concludiamo."

26 tiri in porta...
"Oltre la bravura del portiere, devi far gol se vuoi ambire a qualcosa di più. Dobbiamo crescere e lavorare ancora, la squadra c'è ma a tu per tu col portiere si deve segnare. Succede, ma avendo creato così tanto è davvero un peccato. Abbiamo fatto una buona gara ma manca ancora qualcosa per diventare una grande squadra. Quando crei così tanto devi segnare"

Cosa manca?
"Le partite vinte magari 3-0 potevano finire anche con punteggi più alti, e altri giocatori avrebbero fatto gol. Fare gol significa migliorare a livello psicologico, fare gol aiuta, noi a volte siamo poco convinti a entrare con molti uomini in area. Nel riempire l'area non ci muoviamo ancora troppo bene"

Come si insegna la cattiveria?
"Loro lo hanno capito, hanno affrontato bene la gara mentalmente. La cattiveria va allenata, le cose vanno fatte, vorrei una maggior copertura della porta, che va attaccata bene. Oggi la prestazione mi è piaciuta, i numeri lo dimostrano ma sotto porta serve il gol"

L'arbitraggio?
"No, pensiamo che Ci rifaremo, bisogna essere positivi."

Schick?
"Ha fatto una buona gara."

*** *** ***


DI FRANCESCO IN CONFERENZA STAMPA

Due punti persi, 26 tiri in porta. Nulla da rimproverare per la prestazione
"Sicuramente, per i dati che ha già detto, abbiamo creato tanto ma non siamo stati bravi a segnare. Se andiamo a vedere la gara abbiamo dominato e rischiato solo in qualche ripartenza. La squadra mi è piaciuto, dovevamo essere più determinati in area di rigore"

13 calci d'angolo ma si fatica a fare gol da corner.
"Ci stiamo lavorando, ma dobbiamo essere determinati. I corner e i tanti cross indicano che c'è da lavorare molto nel riempire l'area di rigore"

Si aspettava un Gonalons più incisivo?
"Ha fatto la partita che doveva fare, ha lavorato bene e fatto un'ottima fase difensiva, andando anche vicino al gol. E' un giocatore che da equilibrio."

In campionato Dzeko fatica a segnare, è diventato un problema?
"Ma ha segnato con la Spal... Dzeko è una risorsa, i gol arriveranno. Non c'è solo lui che deve segnare. L'attaccante deve fare più gol ma ce li aspettiamo anche dagli altri"

Il Chievo, cosa l'ha impressionata?
"Loro giustamente si sono difesi bene, cercando meno il fraseggi ma più la verticalità. Sono arrivati tante volte in fuorigioco, poi sono bravi sulle seconde palle e sono una squadra fisica. Ma se tiri quasi 30 volte in porta e Sorrentino para tutto... Purtroppo il risultato sposta troppo."

Conferenza Stampa - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Lun. 18 giu 2018 
Stadio, Codacons propone tre aree alternative: "Ex Fiera di Roma, Eur o Flaminio"
Il Codacons scende ancora una volta in campo contro lo stadio della Roma a Tor di...
Croazia, Dalic manda via Kalinic: "Non può aiutarci"
Dopo essersi rifiutato di entrare in campo nei minuti finali contro la Nigeria, Kalinic è stato espulso dal ritiro della Nazionale croata in Russia.
Calciomercato Roma, Rabbia Nainggolan, non farà sconti
Si sente scaricato dalla Roma: accetterà solo l’Inter e detterà le sue condizioni
 Dom. 17 giu 2018 
Cubero (Mundo Deportivo): "Alisson sarà il portiere del Real Madrid. Tra due anni mi aspetto che..."
"Tra due anni mi aspetto che la Roma vinca la Champions League”
 Ven. 15 giu 2018 
Stadio Roma, Codacons: "L'iter non è stato regolare, necessario annullamento"
Si è tenuta oggi, presso la sede del Codacons, la conferenza stampa con il Tavolo...
 Mer. 13 giu 2018 
CALCIOMERCATO Spagna: ufficiale, Hierro ct per il mondiale
Dopo il fulmine a ciel sereno di questa mattina, con l'esonero di Julen Lopetegui...
Stadio della Roma, 9 arresti: in manette anche l'imprenditore Parnasi e il presidente Acea
Salvini: "Conosco chi è stato arrestato per la vicenda Stadio e spero possa dimostrare la sua innocenza"
Stadio della Roma, Procuratore Paolo Ielo: "L' AS Roma non c'entra nulla. Sono 16 gli indagati"
Parla il procuratore in conferenza stampa Paolo Ielo: "L'AS Roma non c'entra nulla...
Spagna, Lopetegui è fuori! Esonerato per il "caso Real". Ora ipotesi Hierro
L'annuncio del presidente della Federcalcio in conferenza stampa: "Abbiamo deciso di rinunciare a Lopetegui"
Tor di Valle, la Roma non è coinvolta nell'inchiesta sui reati di corruzione
Nessun dipendente AS Roma risulta coinvolto nell'inchiesta. La società potrebbe esprimersi con un comunicato non appena la questione sarà più chiara
 Mar. 12 giu 2018 
ALISSON: "Il mio futuro? Sono concentrato sul Mondiale, farò la scelta migliore"
Alisson Becker, portiere della Roma, ha parlato in conferenza stampa durante il...
 Ven. 08 giu 2018 
Mediaset Mondiale. Calcio e spettacolo con Totti a sorpresa?
Mediaset è già entrata nel clima dei Mondiali con una conferenza stampa scoppiettante....
 Mar. 05 giu 2018 
Stadio della Roma, Raggi: "Inizio dei lavori entro la fine del 2018"
"Dal nuovo stadio della Roma arriveranno 800 milioni di euro di investimenti" e...
 Dom. 03 giu 2018 
Balotelli: "Basta razzismo, il Paese si svegli. Io capitano? Un segnale per gli immigrati"
"In Italia mi cercano in pochi perché Raiola chiede troppi soldi..."
Calciomercato Roma, porte girevoli. La porta va blindata
Nessun lutto cittadino come un anno fa per Totti né lacrime in mondovisione, ma...
 Ven. 01 giu 2018 
Calciomercato Roma, Marcano "spinge" Manolas al Real Madrid?
Il Real Madrid è ancora sotto shock per l'improvviso addio di Zinedine Zidane, comunicato...
 Gio. 31 mag 2018 
Real Madrid, Zidane si dimette: "Non allenerò più il Real Madrid!"
Zinedine Zidane in conferenza stampa a breve, annunciata a sorpresa per le ore 13...
 Ven. 25 mag 2018 
Klopp a vigilia finalissima: "Meritiamo di essere a Kiev"
"Siamo il Liverpool, faremo grandi cose
 Gio. 24 mag 2018 
SPALLETTI: "Cancelo e Rafinha in questo momento non li possiamo riscattare. Icardi difficile..."
"Icardi resterà all’Inter? Tenere uno che non vuole rimanere è difficile. Il rinnovo? Non c'è fretta...".
Italia, Mancini: "De Rossi non è escluso definitivamente, tutti i migliori sono convocabili"
Roberto Mancini, commissario tecnico dell'Italia, quest'oggi al termine del suo...
 Mer. 23 mag 2018 
Brasile, Taffarel: "Alisson tra i primi tre al mondo. Con la Roma è cresciuto tantissimo"
Dal ritiro della Seleçao parla il preparatore dei portieri: “Il mondiale ci darà le indicazioni su chi è il più forte di tutti”
 Lun. 21 mag 2018 
SAMPAOLI: "Esclusioni di Icardi e Perotti? I convocati sono i più vicini alla nostra idea di gioco"
Jorge Sampaoli, ct dell'Argentina, ha parlato in conferenza stampa commentando la...
 Dom. 20 mag 2018 
DI FRANCESCO: "Avremmo potuto fare di più in stagione. L'anno prossimo partiremo avvantaggiati..."
SASSUOLO-ROMA 0-1 LE INTERVISTE POST-PARTITA EUSEBIO DI FRANCESCO: "L'anno prossimo partiremo avvantaggiati perché il gruppo sa quello che voglio e viceversa. Ora dobbiamo cambiare la mentalità nella testa di Trigoria, vogliamo qualcosa in più"
 Sab. 19 mag 2018 
IACHINI: "Ci teniamo a chiudere la stagione con risultato positivo. La Roma si tenga stretto Di Fra"
SASSUOLO-ROMA LA CONFERENZA STAMPA DI GIUSEPPE IACHINI
DI FRANCESCO: "Domani sarà fondamentale il giusto approccio. Alisson rimarrà a Roma"
SASSUOLO-ROMA LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: "Alisson non sarà convocato, Cengiz Under verrà anche se non si è allenato"
 Ven. 18 mag 2018 
SASSUOLO-ROMA, domani la conferenza stampa di Eusebio Di Francesco
Eusebio Di Francesco tornerà a parlare domani in conferenza stampa alla vigilia...
 Mar. 15 mag 2018 
ITALIA, presentato Mancini: "Un orgoglio diventare ct. Chiamerò Balotelli"
"Diventare ct e' motivo d'orgoglio e la massima aspirazione per ogni allenatore....
 Lun. 14 mag 2018 
Roberto Mancini è il nuovo ct dell'Italia. Contratto di durata biennale
Fumata bianca nella trattativa tra Roberto Mancini e la Federcalcio. L'ormai ex...
 Dom. 13 mag 2018 
DI FRANCESCO: "Rispetto alle altre, la Juventus ha la mentalità. Rinnovo? Desidero continuare..."
ROMA-JUVENTUS 0-0 LE INTERVISTE POST-PARTITA EUSEBIO DI FRANCESCO: "Serve migliorare la rosa per colmare il gap con la Juventus. Dobbiamo far sentire tutti titolari. Rinnovo? Il mio desiderio principale è continuare qui a Roma"
 Sab. 12 mag 2018 
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>