facebook twitter Feed RSS
Sabato - 19 gennaio 2019
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

DI FRANCESCO: "Schick potrebbe giocare dall'inizio. Devo valutare Perotti e Florenzi"

CHIEVO-ROMA LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: Dopo una grande Champions, occorre una grande partita"
Sabato 09 dicembre 2017
Il tecnico della Roma, Eusebio Di Francesco ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della gara contro il Chievo Verona. Queste le sue parole:


Che valore dà a Chievo-Roma?
"Dopo una qualificazione così importante, abbiamo una partita delicata, una trasferta difficile dove dovremo tornare con 3 punti, il Napoli ne sa qualcosa sulla difficoltà, non è fondamentale per il campionato, ma dopo una grande Champions serve una grande partita".

Formazione?
"Riservata, lo faccio per tenere i miei sul pezzo, non dobbiamo abbassare la guardia, nemmeno loro sanno chi giocherà, tutti devono sentirsi importanti".

Dzeko e Kolarov titolari?
Vedremo, come sì o come no. Potrebbero rigiocare, non c'è la necessità di farli riposare per forza, ci sono stati cinque giorni per riposarsi. Devo valutare Florenzi e Perotti, che non si sono allenati con gli altri.

A che punto è Schick? E' il suo momento?
"Non ti dico se gioca, ma è pronto per giocare dal primo minuto. Sto valutando la possibilità di farlo giocare dall'inizio, non so ancora il ruolo."

A che punto è la Roma di Di Francesco? A cosa può ambire?
"Il fatto di essere competitivi a livello strutturale è la base per creare una squadra importante. Bisogna partire dalle strutture e sullo Stadio condivido il pensiero del Presidente. Dobbiamo ancora dimostrare tanto, siamo in crescita, abbiamo fatto risultati importanti, ma non bastano. Siamo sulla strada giusta, ma non dobbiamo fermarci. La nostra crescita passa dal fatto che tutti si devono sentire importanti, l'importanza la dai quando dici una cosa e la fai, bisogna essere coerenti."

Come ha convinto Monchi a sceglierla?
"Lui andava alla ricerca di un allenatore che avesse un metodo, non di uno che ne dice tante e ne fa poche. Io sono stato molto chiaro su quello che faccio, diretto. Sono stato me stesso, cercando di trasmettere la mia filosofia e il mio metodo di lavoro."

Pellegrini è pronto per giocare titolare? Come stanno Nainggolan e Strootman?
"Loro stanno molto bene, Pellegrini benissimo, domani sceglierò. Ha fatto una buona prestazione, condita dal gol, è successo anche a Strootman. Entrambi dopo la SPAL hanno avuto maggiori certezze, il gol dà ad ogni calciatore delle sensazioni positive. Pellegrini può giocare dall'inizio, come a partita in corso. La formazione non ve la dirò mai oggi. Voglio che siano tutti sul pezzo."
Quanto può aver influito sui rinnovi la crescita internazionale della Roma?
Io sono dell'idea che tanti calciatori hanno ambito o ambiranno a venire alla Roma, non mi meravigliano i rinnovi. Sono giocatori integrati nel progetto, credono fortemente di portare a casa risultati importanti. Sono cose di cui io non parlo mai, non fa parte del mio lavoro. Con Monchi c'è stata molta chiarezza, non faccio formazioni in base agli anni di contratto, per me è una grande forza.

Chi bluffa tra Allegri e lei sulla Roma da scudetto?
"Lui può parlare benissimo delle altre, ha vinto tutto. Se non sono cauto io chi dovrebbe esserlo? Dobbiamo migliorare sotto tanti aspetti, siamo ancora dietro, stiamo rincorrendo, l'anno scorso c'è stato un ottimo secondo posto, ma non si è vinto niente. Sono giustamente cauto, perché mi rendo conto che questo ambiente ha bisogno di pompieri. Sono cauto, hai detto bene, mi si addice."

Ha fatto 11 punti in un girone di Champions, cosa è cambiato dal punto di vista internazionale?
"Non posso giudicare gli anni precedenti. Mi fa piacere aver fatto questi risultati, ma non è finita qui, non ci dobbiamo accontentare. Chiunque sia l'avversario dobbiamo essere bravi e consapevoli di quello che stiamo facendo."

Emerson Palmieri è pronto per giocare?
"Più Schick, ma Emerson è in crescita, si sta allenando bene. Schick ha dato qualche risposta in più dal punto di vista fisico, ma sono veramente contento. Entro una settimana, dieci giorni, lo vedrete titolare."

Un suo parere su Bruno Peres? E' un po' sparito...
"Dopo Madrid abbiamo fatto tre partite, con molta probabilità domani giocherà dall'inizio. E' risolta la questione. Sono scelte, ho due terzini, Florenzi e Peres. Domani Peres giocherà titolare. Se siete stati attenti un paio di giocatori titolari ve li ho detti."

Conferenza Stampa - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Ven. 18 gen 2019 
TRIGORIA 18/01 - In gruppo Nzonzi, Pastore e Manolas, individuale per Florenzi e De Rossi
ALLENAMENTO ROMA - Individuale per Florenzi, De Rossi, Mirante e Jesus. Terapie per Perotti
MAZZARRI: "La Roma è una grande squadra, ma ce la possiamo giocare. Domani mi aspetto..."
ROMA-TORINO, LA CONFERENZA STAMPA DI WALTER MAZZARRI: "Domani mi aspetto una prestazione importante anche se ci mancherà qualcuno”
DI FRANCESCO: "Manolas sta bene, Florenzi è da valutare. Mi fido di Monchi, cerchiamo opportunità"
ROMA-TORINO, LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: "Dzeko e Schick stanno bene, ma è favorito Edin. Mi auguro che De Rossi rientri in squadra la prossima settimana"
 Gio. 17 gen 2019 
ROMA-TORINO, domani la conferenza di Di Francesco
Domani Eusebio Di Francesco parlerà alle 13:45 in conferenza stampa a Trigoria,...
 Mer. 16 gen 2019 
CALCIOMERCATO Roma, presidente del Lille: "Thiago Mendes ha il permesso di partire"
Nella girandola di nomi accostati alla Roma, è finito spesso anche Thiago Mendes....
 Lun. 14 gen 2019 
DI FRANCESCO: "Schick ha fatto una buona gara anche se per me si accontenta sempre"
COPPA ITALIA, ROMA-VIRTUS ENTELLA 4-0, LE INTERVISTE POST-PARTITA
 Sab. 12 gen 2019 
ROMA-ENTELLA, domani la rifinitura. Niente conferenza per Di Francesco
La Roma si ritroverà domani alle 14.30 sui campi di Trigoria per l'ultimo allenamento...
BOSCAGLIA: "Grandissimo orgoglio andare a Roma. Partita che si prepara da sola"
COPPA ITALIA - ROMA-VIRTUS ENTELLA, LA CONFERENZA STAMPA DI ROBERTO BOSCAGLIA
 Ven. 11 gen 2019 
VIRTUS ENTELLA, domani la conferenza stampa di mister Boscaglia
Domani alle ore 12:30 il tecnico della Virtus Entella Roberto Boscaglia incontrerà...
 Mer. 09 gen 2019 
Nuovo stadio, si accelera. Il progetto al Politecnico
Da oggi ogni giorno è, o potrebbe essere, quello buono. Il Politecnico di Torino,...
 Sab. 05 gen 2019 
Il ponte pagato dal governo torna possibile
Era il 5 dicembre 2017, ultimo giorno della Conferenza di Servizi decisoria bloccata...
 Dom. 30 dic 2018 
La citazione di Di Francesco: quel brano di Vasco contro i gufi
l tecnico della Roma in conferenza stampa si affida alle parole di "Eh già" per rispondere alle critiche
 Sab. 29 dic 2018 
DI FRANCESCO: "Abbiamo ritrovato la nostra identità. Mercato? Qualcosa si muoverà"
PARMA-ROMA 0-2, LE INTERVISTE POST PARTITA EUSEBIO DI FRANCESCO: "La squadra mi è piaciuta tantissimo, Zaniolo è un talento"
 Ven. 28 dic 2018 
D'AVERSA: "La Roma ha calciatori forti. Dovremo essere bravi a restare compatti e umili"
PARMA-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI ROBERTO D'AVERSA: "La Roma a livello mentale arriva in un momento positivo. Non abbiamo nulla da perdere? È una frase che non mi piace, viviamo tutti per fare risultato"
DI FRANCESCO: "Schick sta bene. Dovremo stare attenti alle loro ripartenze"
PARMA-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: "Koulibaly? Ormai si va allo stadio per offendere. Dzeko può giocare titolare”
 Gio. 27 dic 2018 
PARMA-ROMA, domani la conferenza di Di Francesco
Domani Eusebio Di Francesco parlerà alle 12:45 in conferenza stampa a Trigoria,...
 Mer. 26 dic 2018 
DI FRANCESCO: "E' una delle migliori partite dell'anno, ho rivisto cose interessanti"
ROMA-SASSUOLO 3-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA, EUSEBIO DI FRANCESCO: "Cerco di dare continuità dando certezze. Zaniolo è una pedina importante di questo scacchiere"
 Lun. 24 dic 2018 
ROMA-SASSUOLO, gli orari delle dichiarazioni di Eusebio Di Francesco alle tv
La società ha deciso che Eusebio Di Francesco non parlerà in conferenza stampa alla...
De Rossi, quella voglia di esserci anche da capitano non giocatore
Senza sosta. Ieri la Roma è immediatamente tornata al lavoro per preparare le due...
 Dom. 23 dic 2018 
ROMA-SASSUOLO, non è prevista la conferenza stampa di Di Francesco
La società ha deciso che Eusebio Di Francesco non parlerà in conferenza stampa alla...
 Sab. 22 dic 2018 
DI FRANCESCO: "La squadra viveva le paure e le insicurezze, nel secondo tempo ha accettato i duelli"
JUVENTUS-ROMA 1-0, LE INTERVISTE POST-PARTITA EUSEBIO DI FRANCESCO: "Sono contento della reazione della squadra, ci è mancata la finalizzazione del gioco. Il futuro di Schick? Lo valuteremo"
 Ven. 21 dic 2018 
DI FRANCESCO: "E' impossibile usare Dzeko dal primo minuto. Abbiamo speranze su De Rossi"
JUVENTUS-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: "Quando vedi che le cose non girano ti fai sempre delle domande e cerchi soluzioni. Io penso ad andare avanti e cerco di fare meglio. L'allenatore è sempre davanti a tutti per le responsabilità"
ALLEGRI: "Ronaldo gioca. Di Francesco ha tempo per risollevare la Roma, la quota Champions..."
JUVENTUS-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI MASSIMILIANO ALLEGRI: "La quota Champions quest'anno è bassissima. La Roma tecnicamente è molto valida"
 Mer. 19 dic 2018 
JUVENTUS-ROMA, Venerdì la conferenza di Di Francesco
Venerdì prossimo, alle ore 13:15, Eusebio Di Francesco incontrerà i giornalisti,...
 Dom. 16 dic 2018 
DI FRANCESCO: "Siamo ancora una squadra malata ma abbiamo tirato fuori l'orgoglio"
ROMA-GENOA 3-2, LE INTERVISTE POST-PARTITA EUSEBIO DI FRANCESCO: "Siamo ancora una squadra malata ma abbiamo tirato fuori l'orgoglio. Zaniolo ha un atteggiamento importante"
 Sab. 15 dic 2018 
DI FRANCESCO: "De Rossi sarà convocato. Il mio riferimento in società ce l'ho, è Monchi"
ROMA-GENOA, LA CONFERENZA STAMPA DI ESUSEBIO DI FRANCESCO: "Questa società è stata strutturata sempre in un certo modo, dirlo adesso che le cose non vanno bene serve a poco. E' un concetto che andrebbe attuato quando le cose vanno bene"
PRANDELLI: "Della Roma ho ricordi piacevoli, affrontiamo un avversario ferito"
ROMA-GENOA, LA CONFERENZA STAMPA DI CESARE PRANDELLI: “La Roma sarà ferita, ma noi vogliamo fare una grande prestazione. Modulo? Sarà ancora 3-5-2”
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>