facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 19 novembre 2018
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

DiFra, rinnovo scaccia Premier

Venerdì 08 dicembre 2017
Sirene inglesi per Eusebio Di Francesco, l'allenatore con il quale la Roma vuole aprire un ciclo. Il tecnico abruzzese oggi è considerato tra i migliori in circolazione in Italia e i risultati che sta ottenendo alla guida della squadra giallorossa gli hanno attirato le attenzioni entro i confini nazionali e all'estero. Hanno espresso apprezzamento del suo lavoro anche Carlo Ancelotti e il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis. Ma l'ottimo performance europea della Roma (prima nel girone di Champions, tre partite su sei concluse con la porta imbattuta, quattro punti su sei strappati al Chelsea, con sei gol segnati in 180 minuti) hanno portato gli addetti ai lavori inglesi a studiare il "fenomeno Eusebio".

ESTIMATORI INGLESI - Everton e Tottenham, ma anche Arsenal e Chelsea, hanno apprezzato il calcio ag - gressivo della Roma e hanno mandato i loro osservatori a seguire alcune partite della squadra giallorossa. Al Chelsea il rapporto tra Antonio Conte e Abramovich non è idilliaco e a Londra circola sempre più insistentemente la voce di un cambio sulla panchina dei Blues. Di Francesco già in estate aveva avuto la possibilità di fare una esperienza all'estero, aveva ricevuto offerte dallo Zenit di San Pietroburgo e dalla Spagna. Ma quando è spuntata la Roma non ha avuto dubbi. Una questione di cuore.

LA SCELTA DI MONCHI - Alla Roma in pochi mesi ha conquistato tutti. Non solo per i risultati, ma per il suo modo di porsi, per avere riportato serenità all'interno di Trigoria, senza protagonismi, per la professionalità dimostrata sul lavoro con il suo staff. Di Francesco è stato scelto dal Monchi che aveva apprezzato il calcio del Sassuolo, che grazie a Eusebio si era affacciato in Europa e aveva strapazzato l'Athletic Bilbao. Il direttore sportivo lo aveva studiato e aveva pensato a lui per il Siviglia, prima di accettare la corte della Roma. Monchi lo ha scelto per lo stile di gioco proposto, per il 4-3-3 con il marchio di fabbrica della giocata in verticale per attaccare la porta. Un gioco di personalità, che non aspetta mai le mosse degli avversari, che non si adatta. In secondo luogo Di Francesco ha convinto la dirigenza giallorossa anche per la sua capacità di valorizzare i giovani.

PROLUNGAMENTO - Eusebio ha fatto la gavetta in provincia e gli sono bastati pochi mesi per riuscire a rendere attuale il suo progetto anche in una piazza difficile come Roma. Al punto che i dirigenti giallorossi hanno pensato di affidargli un ciclo per portare la squadra giallorossa stabilmente ai vertici del calcio europeo, addirittura fino allo sbarco nel nuovo stadio. Il contratto di Di Francesco scade tra un anno e mezzo e la società già in primavera porrà le basi per un prolungamento pluriennale. La Roma è in corsa per tutto e anche Di Francesco vuole dare continuità al suo lavoro. Il tecnico abruzzese ha avuto anche il merito di riportare i tifosi vicini alla squadra, grazie alla sua normalità. L'Olimpico è tornato a riempirsi (grazie anche all'abolizione delle barriere) e lo stadio di proprietà tra qualche anno potrà annullare completamente il gap attuale con la Juve e i più grandi club europei. I tifosi sono stati conquistati da Di Francesco, il cui feeling con Monchi è il vero segreto di questa rinascita giallroossa. Semplicità e concretezza, grande lavoro sul campo. Il pressing collettivo è la nuova arma vincente della Roma. Monchi ha il merito di aver scelto l'allenatore, insieme hanno condiviso scelte e strategie. Per questo hanno preso l'impegno di lavorare ancora per tanti anni uno a fianco all'altro.

Primavera - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Sab. 17 nov 2018 
Roma, De Rossi torna col Real Madrid. E poi il rinnovo di un altro anno
Il centrocampista giallorosso andrà in panchina a Udine e rientrerà dal 1' in Champions, prima di discutere il prolungamento del contratto e il futuro da allenatore
 Ven. 16 nov 2018 
TRIGORIA, due giorni di riposo per la Roma: lunedì la ripresa degli allenamenti
La Roma è scesa in campo questo pomeriggio per l'ennesimo allenamento senza nazionali...
Roma, Riccardi ancora in gol con l'U19 ma non basta
In gol il gioiello della Roma e il talento della Juventus nella prima delle due amichevoli di Recanati: gli azzurrini sono già qualificati all'Europeo di categoria
TRIGORIA 16/11 - Seduta tecnico-tattica. Perotti si divide tra gruppo e individuale.
ALLENAMENTO ROMA - Presente anche parte della Primavera
La meglio gioventù nata all'alba del terzo millennio
Tra il 1999 e 2001 c'è una schiera di talenti, in quasi tutti i ruoli del campo....
 Gio. 15 nov 2018 
TRIGORIA 15/11 - Squadra in campo con i ragazzi della Primavera. Perotti in gruppo part-time
ALLENAMENTO ROMA - De Rossi e Luca Pellegrini in miglioramento
 Mer. 14 nov 2018 
Un Pastore senza pace
Un terribile déjà vu. Pastore parte per Barcellona alla disperata ricerca di una...
Cantera Italia
La frangia un po' vintage di Sandro Tonali pare che non si sia scomposta nemmeno...
 Mar. 13 nov 2018 
Pastore vola a Barcellona per risolvere i problemi al polpaccio
L'argentino ancora alle prese con gli acciacchi fisici. Perotti e Karsdorp, finora utilizzati col contagocce, possono diventare risorse utili per Di Francesco
 Lun. 12 nov 2018 
Bouah, da ala a terzino eroe in Europa
Quando lui nasceva, la Roma di Capello era ancora nel pieno degli strascichi della...
 Dom. 11 nov 2018 
PRIMAVERA 1 - Genoa-Roma 3-3
Nell'8ª giornata della Prima Fase - Girone Unico "all'italiana" del Campionato Primavera...
 Ven. 09 nov 2018 
Zaniolo: "Ho saputo la mattina che avrei giocato contro il Real"
"Devo allenarmi giorno dopo giorno, perché il bello deve ancora venire"
Roma, la meglio gioventù
Quanto si sta facendo bella questa gioventù. La Roma baby cresce, prende forma e...
 Mer. 07 nov 2018 
UEFA YOUTH LEAGUE - CSKA Mosca-Roma 1-2
Nella 4ª giornata del Gruppo G della fase a gironi della UEFA Youth League 2018/2019...
 Dom. 04 nov 2018 
CALAFIORI pronto per la prossima stagione: a maggio il rientro
Nel sabato amaro per la Roma, una bella notizia: Riccardo Calafiori tornerà in campo....
Poco turnover per il CSKA, chance Kluivert
Turnover in Champions, ma senza esagerare. Anche perchè le scelte, visti gli infortunati,...
 Sab. 03 nov 2018 
Show di Celar: poker e vetta. La Roma vola, ora è sola in testa
Sei vittorie consecutive per la Roma Primavera e la conferma del primo posto in...
La tentazione è Zaniolo per beffare la Fiorentina
Uno, al Franchi, non ha mai giocato. L'altro, invece, sognava di farlo per tanti...
 Ven. 02 nov 2018 
PRIMAVERA 1 - Roma-Inter 4-2, seconda tripletta consecutiva per Celar
Nella 7ª giornata della Prima Fase - Girone Unico "all'italiana" del Campionato...
Pastore e Kluivert pronti. Totti entra nella Treccani
L'intensa pioggia che si è abbattuta ieri sulla Capitale ha impedito a Di Francesco...
 Gio. 01 nov 2018 
Kolarov l'insostituibile, pronto a fare anche il mediano
Il fattore K - L'uomo che è cresciuto nella guerra è una delle garanzie nella Roma di Di Francesco
Pioli: "La Roma ha personalità e fisicità, sabato sfideremo una squadra di vertice"
"In passato avrei potuto allenare i giallorossi...”
 Dom. 28 ott 2018 
L'anello del gol: in Napoli-Roma l'hobbit Insigne guarda dall'alto l'elfo Dzeko
Immaginateli cosi: come l'hobbit Frodo Baggins e l'elfo Legolas. Entrambi campioni...
 Sab. 27 ott 2018 
PRIMAVERA 1 - Atalanta-Roma 0-3
Nella 6ª giornata della Prima Fase - Girone Unico "all'italiana" del Campionato...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>