facebook twitter Feed RSS
Sabato - 18 agosto 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Super balzo nel Ranking Uefa. C'è un effetto Monchi in Europa

Giovedì 07 dicembre 2017
Le cose molto belle, come quelle molto brutte, si realizzano con calma, attraverso la razionalizzazione e l'analisi. E così, il giorno dopo la qualificazione agli ottavi di Champions come prima nel girone più tosto possibile, la Roma può guardarsi dentro e rendersi davvero conto di cosa davvero abbia combinato.

PRIMA - Ormai, si può parlare di una Roma internazionale prima e dopo l'avvento di Eusebio Di Francesco, vero plusvalore strategico del nuovo corso. Ma anche di Monchi, che per estrazione culturale ha aggiunto un'anima europea alla squadra corroborandola con l'esperienza qualitativa di Kolarov e con acquisti che ancora devono dimostrare in pieno il loro valore (Karsdorp, Gonalons, Ünder). Fino all'estate scorsa, la Roma veniva da una serie negativa abbastanza inquietante in Champions League: 2 vittorie in 16 partite, tenendo la porta chiusa soltanto una volta (0-0 contro il Bate Borisov con Garcia). In più, dopo la grigia stagione europea di Spalletti, eliminato nel playoff dal Porto e poi negli ottavi di Europa League dal Lione, la squadra era scivolata al posto numero 38 del ranking Uefa nonostante la quindicesima posizione in classifica nel fatturato.

OGGI - Adesso la Roma ha recuperato credibilità non solo perché ha vinto il girone di Champions per la seconda volta nella sua storia (la prima nove anni fa, sempre con Spalletti), ma anche per i numeri della qualificazione: 3 vittorie su 6 partite, evitando di prendere gol 3 volte su 6 e sempre all'Olimpico, curiosamente sempre con il centrocampo Nainggolan-De Rossi-Strootman. Il ranking intanto è salito di livello: con la vittoria contro il Qarabag, la Roma ha scavalcato 6 squadre sistemandosi al numero 24. Mai, da quando esiste la nuova proprietà, aveva conquistato 17 punti "Uefa" in una sola stagione. E come dice Di Francesco, forse la festa non è ancora finita. Eppure il fatturato, dopo un anno senza Champions, è calato sensibilmente. A volte è proprio vero, vincono le idee.
di R. Maida
Fonte: Corriere dello Sport

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Ven. 17 ago 2018 
TADDEI: "Sarò in Curva Sud per Roma-Atalanta" (VIDEO)
Da ex giocatore era già stato una volta in Curva Sud, il 30 agosto del 2014 per...
TORINO, Cairo: "Mazzarri valuterà se far giocare subito i nuovi"
Il presidente del Torino Urbano Cairo ha parlato ai microfoni di Torino Channel...
Calciomercato Serie A, la Top 10 dei colpi più cari del mercato estivo
Il mercato italiano non è mai stato così ricco di fuochi d'artificio. E negli ultimi...
Quando chiudono i mercati all'estero?
Nessun colpo in entrata del 31 agosto. Non per Serie A e Serie B almeno,...
Calciomercato Roma, dalla Francia: fatta per Gonalons al Siviglia
Sarà prestito con diritto di riscatto
La Serie A replica alle accuse della Liga. E l'Inter querela Tebas
Il presidente della lega spagnola Tebas aveva usato toni pesanti su Juventus e Inter, accusate di drogare il mercato come Psg e City
CALCIOMERCATO Roma, UFFICIALE: Keba all'Ascoli
COMUNICATO ASCOLI CALCIO 1898 - L'Ascoli Calcio 1898 FC S.p.A. comunica di aver...
Calciomercato Serie A: tutti gli affari UFFICIALI con le probabili formazioni
Pronti, partenza, via! Domenica 1 luglio si apre ufficialmente la campagna trasferimenti...
La Squadra 2018-2019
Calciomercato Roma 2018-2019
Chiusura ore 20.00
Calciomercato Roma, UFFICIALE: Bordin al Perugia
A. C. Perugia calcio comunica di aver acquisito dalla A.S. Roma il diritto alle...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>