facebook twitter Feed RSS
Sabato - 21 luglio 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

INZAGHI: "Mi piacerebbe essere il primo allenatore della Lazio nel nuovo stadio"

Mercoledì 06 dicembre 2017
Ultimo match di Europa League per la Lazio. La qualificazione ai sedicesimi è in tasca da settimana. I biancocelesti sono primi nel Girone K e domani sera (ore 21:05) affronteranno lo Zulte Waregem in Belgio. Alla vigilia della partita, il tecnico della Lazio, Simone Inzaghi, ha parlato in conferenza stampa:

Avversaria. «I giovani meritano di giocare, tutti hanno meritato finora di scendere in campo: Miceli è molto serio, si impegna e potrebbe giocare titolare domani».

Murgia e Palombi. «Sono contentissimo di lui. E' in continua crescita ed è un ragazzo che migliora di partita in partita. Davanti ha Leiva, Milinkovic e Parolo, che stanno facendo benissimo ed è difficile toglierli. Sono molto contento di Alessandro. Si è tolto grandi soddisfazioni. Ascolta, si vuole migliorare, fa parte della nostra Under 21 e ci ha permesso di vincere una Supercoppa. Crecco e Palombi li ho visti crescere, stanno trovando meno spazio. Poi con loro vedremo cosa dopo dicembre, se sarà meglio tenerli o mandarli a giocare. Abbiamo prima delle partite poi vedremo con calma a gennaio».

Stadio. «Mi piacerebbe essere il primo allenatore della Lazio nel nuovo stadio. Penso che sia una cosa positiva per tutti quanti. Girando l'Europa, abbiamo visto che ci sono stadi all'avanguardia con squadre inferiori alla Lazio. Dobbiamo cercare di avanzare tutti».

Aspettative. «E' una partita importante. Cambieranno giocatori e competizione. Voglio vedere lo stesso approccio. Siamo già qualificati e siamo primi, ma voglio vedere squadra che si gioca la partita. A parte Miceli, Crecco e Palombi, tutti hanno avuto grande spazio. Domani vedremo Felipe nel secondo tempo. Sta bene. Si allena con noi e non sente dolore. Avevamo provato a forzare il suo rientro. Aveva tana voglia. Sarà un bel test per lui: ha voglia di aiutarci. E' arrivato il suo momento. Wallace? Vedremo come starà. Felipe si è allenato 3-4 giorni a pieno regime, Wallace solo questa mattina. Anche lui, se starà bene, avrà qualche possibilità di giocare».

Lukaku. «E' un giocatore molto importante e ci ha aiutato tanto. Si sa alternando con il nostro capitano, Senad Lulic, ma è entrato in tante partite e ci ha permesso di alzare il baricentro. Ha avuto un paio di problemi che che ne hanno limitato l'utilizzo e il minutaggio. Si sta migliorando tutti i giorni e la speranza è che non abbia più infortuni».

Oltre al mister, anche Felipe Anderson ha risposto alle domande dei giornalisti presenti:

Fase realizzativa. «Il mister sa che può contare su di me in qualsiasi ruolo. Spero di segnare il più possibile, se gioco lì davanti, ma la mia caratteristica è puntare, saltare l'uomo e aiutare la squadra».

Obiettivo. «Il primo è pensare a tornare al 100%. Solo così potrò dare qualcosa di più. La squadra sta andando alla grande e siamo tutti felici. Spero di aiutarli ancora di più».

Infortunio. «Ogni giorni era più difficile. Per i primi tre mesi ho avuto fastidio. In questo ultimo mese non mi sono fermato un attimo e sono cresciuto sotto tutti gli aspetti. Sarò un giocatore ancora più forte. Ho scoperto di avere una forza che non sapevo di possedere. Sono molto carico».

Vicinanza. «Al di là dell'infortunio, ho ricevuto tanto affetto. E' importante per qualsiasi persona che passa momenti difficili, mi ha dato la forza per rialzarmi e andare avanti ogni giorni. L'amicizia con de Vrij? Ieri mi ha preso in giro lui, oggi io (ride, ndr). Il suo rinnovo? Spero che risolva e che resti con noi».
di Valerio Cassetta
Fonte: Il Messaggero

Inzaghi - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Dom. 15 lug 2018 
Napoli, Roma e Inter: subito in campo le rivali della Juve, aspettando Ronaldo
Ronaldo, anche se per ora usando i social, già parla in italiano, a poche ore dal...
 Ven. 13 lug 2018 
Lotito: "Stiamo facendo una grande Lazio"
Il presidente: «I cinque nuovi ci rendono più competitivi. Bisogna raggiungere gli obiettivi. La Champions? Spero che non si ripetano gli errori della scorsa stagione»
 Mer. 11 lug 2018 
Effetto CR7, la A sale di livello: crescono tecnica e grandi incassi, ma i diritti tv...
Cristiano Ronaldo alla Juve è qualcosa che riguarda l'intero calcio italiano, un...
 Sab. 07 lug 2018 
Oggi giocherebbero così: i probabili undici delle 20 di Serie A
ATALANTA (3-4-1-2): Berisha; Toloi, Palomino, Masiello; Hateboer, Freuler, De...
 Lun. 25 giu 2018 
CALCIOMERCATO Roma, il Bologna pensa a Gerson
Il Bologna pensa alla prossima stagione mettendo in atto una rivoluzione sia in...
 Gio. 21 giu 2018 
Calciomercato Roma, addio al Ninja
Nainggolan-Inter: è fatta. Affare chiuso a 24 milioni. Ai giallorossi anche Santon e Zaniolo. Portiere: scambio Skorupski-Mirante
 Mer. 20 giu 2018 
Calciomercato, Skorupski passa al Bologna. Alla Roma Mirante e 5 milioni
Scambio di portieri tra i due club: Pippo Inzaghi avrà il giallorosso mentre il 35enne numero uno sarà il dodicesimo di Di Francesco. In Emilia anche il 22enne Calabresi
 Mer. 13 giu 2018 
Serie A, il domino è completo: le 19 società hanno scelto il tecnico
In attesa dell'ultima neopromossa, le 19 società certe della partecipazione alla...
 Mar. 12 giu 2018 
Justin Kluivert, estro tecnica e velocità
Del padre ha solo la faccia paffuta: il suo regno è la fascia, forte in progressione, ricorda Insigne
 Dom. 03 giu 2018 
I derby di mercato: ora sfida su Laxalt. Piace a Di Francesco, ma Lazio in pressing
Una è in Champions, l'altra no. Ma le ambizioni di Roma e Lazio sono simili e, quindi,...
 Mar. 29 mag 2018 
Napoli, si avvicina Rui Patricio: allo Sporting 18 milioni. Su Skorupski ci sono Samp e Bologna
Rui Patricio, scelto dal Napoli per sostituire Pepe Reina, è ad un passo dal trasferimento...
"Milinkovic Savic alla Juve? La Lazio non conferma e non smentisce"
Il responsabile della comunicazione, Diaconale: «Vedremo gli sviluppi, noi manteniamo un silenzio operoso»
 Ven. 25 mag 2018 
Sarri, accordo con il Chelsea: il tecnico atteso a Londra
Il futuro di Maurizio Sarri si tinge di Blues. Il Chelsea ha trovato un accordo...
Totti un anno dopo. Anche in giacca e camicia Francesco significa Roma
Il 28 maggio 2017 l’addio al calcio e le lacrime. Oggi fa squadra con Monchi e Di Francesco
 Mer. 23 mag 2018 
Segno e son desto, mercato d'attacco per la Roma
Per vincere domani servirà migliorare il reparto offensivo. La conferma dalle statistiche: la squadra attacca molto, ma sbaglia ancora troppo
Adesso è Roma la Capitale del calcio
Con 149 punti sommati dalle due squadre vince il campionato delle città ad ex-equo con Torino
 Mar. 22 mag 2018 
Eusebio è già avanti: "Il rinnovo? No problem"
Terzo posto in campionato e semifinale di Champions: il bilancio del primo anno...
 Lun. 21 mag 2018 
Roma, 8 anni dopo arriva la vendetta: al Mapei appare un Oh nooo
Lo striscione beffardo per i tifosi laziali è apparso a Reggio Emilia dopo l'inaspettata rimonta dell'Inter all'Olimpico
Calciomercato Roma, e Spalletti vuole Florenzi e Bruno Peres
L’ex tecnico giallorosso vorrebbe portare i due giallorossi all’Inter
 Dom. 20 mag 2018 
Lazio-Inter 2-3, nerazzurri in Champions! Decide la testa di Vecino
Biancocelesti due volte avanti con un autogol di Perisic e un gol di Felipe Anderson. primo pareggio di D'Ambrosio, poi di Icardi su rigore. Decide Vecino di testa
 Gio. 17 mag 2018 
Di Francesco a Inzaghi: "Avevate in mano la Champions"
Visita al Bambin Gesù dei due allenatori con un simpatico siparietto
Derby a colpi di pressione. Risate con Inzaghi e Di Fra
Il tecnico giallorosso, insieme a Simone Inzaghi, è ospite dell'ospedale romano. Con loro anche Malagò. Per i due allenatori stessi valori, 132/83. Malagò a DiFra: "Tu dovresti averla più bassa tu". "È perché non mollo mai", la risposta
Calciomercato Roma-Marcano, pressing di Monchi. Assalto Coric: è sempre più vicino
Il d.s. aspetta una risposta dal difensore del Porto che arriverebbe a parametro zero. Per il croato offerti 7 milioni più bonus. Campo: infortunato Ünder, rischia di saltare il Sassuolo
 Mar. 15 mag 2018 
Calciomercato Roma, il presente e il futuro: Pellegrini ha le idee chiare
Parla il centrocampista giallorosso: “Fare una carriera come quella di Totti o Florenzi sarebbe un onore. La clausola? Sì, ma questo non vuol dire cambiare squadra ogni anno…”
 Lun. 14 mag 2018 
Serie A, domenica sera ci saranno in palio 35 milioni di euro
A quattro giorni di distanza, dopo la Coppa Italia, la Juventus ha ottenuto, sempre...
 Dom. 13 mag 2018 
Crotone-Lazio 2-2, un pari che non piace a nessuno. Esclusa l'Inter
Nel primo tempo Simy risponde al rigore di Lulic, nella ripresa Zenga va in vantaggio grazie alla rete di Ceccherini, ma al 39’ Milinkovic trova il gol del definitivo 2-2. I biancocelesti si giocano la Champions all’Olimpico contro Spalletti
 Mar. 08 mag 2018 
Volata Champions: Roma sì
La vittoria di Cagliari ha segnato un confine netto tra i giallorossi e le contendenti. Di Francesco punta dritto al terzo posto
 Lun. 07 mag 2018 
Addio al calcio di Pirlo, la "Notte del Maestro": ecco i convocati
Svelati tutti i nomi, sarà una parata di stelle. Da Ronaldo a Totti, da Shevchenko...
 Dom. 06 mag 2018 
Bivio Champions: Roma e Lazio all'assalto
Appurato ormai da tempo che lo scudetto è meta contesa altrove, resta incerta la...
 Sab. 21 apr 2018 
Col miracolo Roma ora la difesa a tre è tornata di moda
Quando la usava la nazionale, in Italia era quasi una comparsa: poteva vestirsene...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>