facebook twitter Feed RSS
Venerdì - 17 agosto 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Roma-Qarabag 1-0 Le Pagelle

Le pagelle della Roma - Perotti spezza il grigiore, Dzeko non è preciso
Martedì 05 dicembre 2017
Alisson 6 - Il portiere brasiliano è spesso chiamato ad interventi di ordinaria amministrazione. Nessuna parata eccezionale, anche se è attento nel bloccare la testata da brividi di Michel. Ne regala altri giocando di piede.

Florenzi 6 - Solita prova de core, difficile dargli una valutazione insufficiente. Anche se effettivamente in difesa sembra concedere qualcosa a tratti. Ricompensa di polmoni. Belle le discese, meno i cross.

Manolas 6 - Il greco ha due occasioni nel primo tempo. Cerca una girata di tacco: tentativo da applaudire ma centrale. Poi toglie un pallone dalla testa di Dzeko, spizzandolo vicino al palo. In difesa concede poco.

Fazio 6,5 - L'argentino tiene su la retroguardia quando si tratta di andare a prendere i palloni alti. I suoi centimetri fanno la differenza, specialmente nel finale quando c'è Sheydaev. Rischia una distrazione letale su Michel: graziato.

Kolarov 6 - Bianco e nero: nel senso che quando si affaccia in avanti è semplicemente devastante. Soprattutto nel secondo tempo. Nel primo però soffre, e non poco, le intelligenti discese di Ismayilov.

Nainggolan 6,5 - Parte piano. Forse troppo: Di Francesco lo richiama a metterci più grinta ed esegue. Rischia di sfondare la porta a fine prima frazione: Sehic risponde. La ripresa è tutta un crescendo.

De Rossi 6 - Fa da schermo alla retroguardia giallorossa. Il capitano, messe da parte le questioni burrascose riguardo la sua condotta, gioca con intelligenza. Difensivamente a volte però è colto di sorpresa.

Strootman 7 - L'olandese sembra aver preso grande fiducia dopo la rete di settimana scorsa. Parliamo di un giocatore totalmente differente rispetto all'inizio di stagione. Crea l'azione del gol.

El Shaarawy 6 - Torna a destra, con il ritorno di Perotti in campo. Non si perde d'animo e attacca continuamente la profondità. Non disputa però una partita indimenticabile, se non per generosità. Fuori per primo. (dal 72' Gerson 6,5 - Il brasiliano entra nella contesa con la giusta cattiveria. Si guadagna delle buone punizioni, oltre a mandare in porta Dzeko. Il bosniaco, però, spreca).

Dzeko 5,5 - Non è una delle serate migliori. Non a livello di movimenti, sui quali ricopre un peso davvero determinante nello smuovere la difesa azera. La precisione però non lo assiste: spreca diverse occasioni. Vedasi il gol di Perotti.

Perotti 7 - La sua squadra nei primi minuti denuncia un po' di timore e non è un bel vedere. L'argentino prova a spezzare la monotonia a suon di dribbling e nella ripresa viene ricompensato con la pesantissima rete. (dall'80' Pellegrini s.v.)

di Dimitri Conti

*** *** ***


Alisson 6: deve fare ben poco e si fa trovare pronto quando necessario.

Florenzi 6.5: molto attento in fase difensiva, limita le sue folate offensive.

Manolas 6.5: gestisce l'ordine pubblico in area giallorossa. Sempre puntuale.

Fazio 6: fa correre un brivido gelido sulla schiena dei tifosi romanisti, quando perde di vista Michel che di testa spaventa Alisson.

Kolarov 7: il solito trattore sulla fascia sinistra. Cresce nella ripresa e sfiora anche la gloria personale, prima con una punizione di poco a lato e poi con un'iniziativa personale, conclusa con due dribbling e una gran parata del portiere.

Nainggolan 7: primo tempo sotto tono per il belga, che nella ripresa alza decisamente il ritmo della sua partita. Recupera palloni ovunque e sfiora il gol dalla distanza.

De Rossi 6.5: smista il traffico con ordine, tentando anche alcuni lanci in profondità per velocizzare il gioco ma faticando, a volte, a trovare compagni liberi.

Strootman 6.5: tra i più pimpanti nel primo tempo,recupera palloni con grinta e determinazione e si mette al servizio della squadra.

El Shaarawy 6.5: sguscia come le anguille tra le fila avversarie ma la mira proprio non lo assiste. Dal 27'st Gerson sv.

Dzeko 6: così come il Faraone, spreca qualche occasione di troppo. Nella ripresa, sembra un pochino stanco.

Perotti 7.5: segna molto poco su azione ma, quando lo fa, sigla gol pesantissimi. Lo scorso anno ha mandato la Roma in Champions, oggi la manda agli ottavi Dal 35' st Pellegrini sv.

Di Francesco 7.5: si sgola per tutta la partita perché vorrebbe la Roma più aggressiva e meno intimidita. È forse questo il segnale più importante della mentalità che sta portando alla Roma. Il cammino europeo, finora, è un capolavoro.

di Alessandro Carducci
Fonte: TMW

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Gio. 16 ago 2018 
Calciomercato, dalla Spagna: "Il Real Madrid ha deciso di denunciare l'Inter per il caso Modric"
Dalla Spagna ribadiscono la volontà di Florentino Perez di andare fino in fondo a questa vicenda. Oggi intanto ha incontrato il croato chiudendo la porta ai nerazzurri
Arriva Ronaldo: Verona blindata, Chievo alla ribalta mondiale. Schierate unità antiterrorismo
Stadio sold out e città blindata. Verona e il suo Chievo stanno vivendo in grande...
TRIGORIA, il programma degli allenamenti in vista del match contro il Torino
La squadra giallorossa tornerà ad allenarsi domani Venerdì 17 alle ore 10.00....
Calciomercato Roma, Gonalons ad un passo dal Siviglia
Monchi a lavoro per sfoltire la rosa in vista dell'inizio del campionato: gli spagnoli e la Roma trattano il passaggio del centrocampista francese
Ferrero: "Ringrazio per il rinvio della partita, giusto giocare sugli altri campi"
Massimo Ferrero, presidente della Sampdoria, ringrazia la Lega Serie A per aver...
Rivoluzione in Spagna, una partita della Liga si giocherà in Usa
Già da questa stagione una partita del campionato spagnolo, la Liga, possibilmente...
Calciomercato Roma, a poche ore dalla chiusura della sessione estiva Massara è a Milano
Il braccio operativo di Monchi a colloquio con il ds del Cagliari
TRIGORIA, Sabato la conferenza stampa di Di Francesco in vista del match contro il Torino
Sabato alle 12:30 si terrà la conferenza stampa di Eusebio Di Francesco, che...
Ranking Fifa: Italia mai così male, Francia in testa
Azzurri 21/o, record negativo, tonfo Germania: da prima a 15/a
Calciomercato Roma, dal passaporto al Sassuolo: le ultime su Maidana
CONTATTI CONCRETI TRA I GIALLOROSSI PER IL CALCIATORE 22ENNE
Serie A, rinviate Sampdoria-Fiorentina e Milan-Genoa
TRAGEDIA GENOVA: RINVIATE LE GARE DI GENOA E SAMPDORIA
Ferrero: "Agnelli ha detto che la Juve non gioca, come anche il Milan e..."
Ecco le parole del presidente della Sampdoria Massimo Ferrero in merito al rinvio...
Vrsaljko senza paura: "Inter da scudetto. Modric? Deciderà lui"
Il terzino croato si presenta in conferenza stampa e alla vigilia della chiusura del mercato parla anche del suo connazionale, che i nerazzurri sperano ancora di strappare al Real Madrid
SERIE A, possibile rinvio della prima giornata
Dopo i gravi fatti di Genova, con il crollo del Ponte Morandi facente parte dell'Autostrada...
MONCHI "Manca un giorno alla fine del mercato sia in entrata che in uscita, sono contento..."
LA CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE DI STEVEN NZONZI, MONCHI: "Ho acquistato due volte Steven, vuol dire che mi fido molto di lui. Sorpresi da Zaniolo e Coric. Dovrò parlare con Gonalons. Nzonzi è più forte di Malcom. Non ho avuto mai un 'no' da parte della società. Mi ha dato sempre disponibilità, per un direttore sportivo è importante"
NZONZI: "Il mio obiettivo è dare il massimo. Spero di essere al top il prima possibile"
LA CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE DI STEVEN NZONZI: "Recupero palloni e faccio giocare la squadra. Posso giocare con De Rossi"
Designazioni arbitrali 1ª giornata di Serie A
SERIE A TIM - Designazioni 1ª Giornata di Andata
CALCIOMERCATO Roma, ipotesi prestito per Coric
La Roma sta pensando di cedere in prestito Ante Ćorić, uno dei tanti acquisti...
Calciomercato Roma, dal Brasile: "Monchi segue Iago Maidana dell'Atletico Mineiro"
Gallo (direttore Atletico Mineiro): "La Roma è in contatto con noi per Iago Maidana"
TRIGORIA, la squadra scenderà in campo oggi pomeriggio in vista della sfida contro il Torino
Allenamento pomeridiano per la Roma di Di Francesco. La squadra giallorossa infatti...
 Mer. 15 ago 2018 
CALCIOMERCATO Roma, ds Siviglia su Nzonzi: "Voleva andarsene, buona cessione"
Joaquin Caparros, ds del Siviglia, ha parlato a Radio Onda Cero del trasferimento...
BARCELLONA show: 3-0 al Boca Juniors, ancora a segno Malcom
Il Barcellona si è aggiudicato il "Trofeo Gamper", il tradizionale match di inizio...
CALCIOMERCATO Roma, dall'Inghilterra: anche il Chelsea vuole Monchi
Ancora sirene inglese per Monchi: dopo il Manchester United, anche il Chelsea è...
Messi: "La Champions scorso anno una spina nel fianco per il modo in cui siamo stati eliminati"
"L’anno scorso la Champions League è stata la nostra spina nel fianco, soprattutto per come è avvenuta l’eliminazione"
Calciomercato Parma, ci siamo: tutto fatto per l'ex Roma Gervinho
L'IVORIANO CLASSE '87 STA PER TORNARE IN ITALIA DOPO L'ESPERIENZA GIALLOROSSA
Calciomercato Roma, Nzonzi ultimo colpo: ora si lavora in uscita
Il mercato giallorosso si chiude con il centrocampista preso dal Siviglia. La società al lavoro per sfoltire la rosa
Calciomercato Roma, UFFICIALE: Pietro Boer
Venezia FC comunica di aver ceduto a titolo definitivo alla società AS Roma i diritti...
Champions League 2018/2019, ecco il nuovo pallone blu
L'Adidas ha svelato il design del pallone che rotolerà fino alla finale di Madrid nel 2019
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>