facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 15 ottobre 2018
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

DI FRANCESCO: "Ok Perotti e Nainggolan, Kolarov da valutare. Pensiamo solo a noi stessi"

ROMA-QARABAG LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: "Florenzi? Se non rischi non fai l'allenatore, volevo vederlo in campo anche con un minimo di rischio"
Lunedì 04 dicembre 2017
L'allenatore della Roma, Eusebio Di Francesco è intervenuto nella sala conferenze di Trigoria per parlare con la stampa. Alla vigilia dell'ultimo match del gruppo C della Champions League, il tecnico abruzzese ha commentato la sfida con gli azeri del Qarabag. Queste le loro parole:

Perotti e Nainggolan?
"Saranno entrambi convocati, siamo molto felici. Stiamo valutando Kolarov, era uscito un po' affaticato. Credo che anche lui quasi sicuramente ci sarà".

Pensate a un regalo dell'Atletico?
"Pensiamo solo alla nostra gara, il nostro destino passa dalle nostre mani, poi quel che sarà sarà. L'obiettivo è vincere".

Rischi dell'incontro di domani?
"La gara va aggredita, voglio partire in modo determinato e rischi saranno inferiori. Loro hanno fatto molto bene in trasferta, hanno fatto capire di non essere la squadra della prima partita contro il Chelsea. Sappiamo che se giochiamo con la nostra forza possiamo vincere".

Quant'è cambiata la sua squadra dall'andata?
"Tanto, ma bisogna dare valore a quella vittoria, inizialmente sottovalutata. Fa capire che vincere fuori casa in Europa non è mai facile. Abbiamo preso forza e consapevolezza, le parole di Daniele sono emblematiche".

Passare il turno domani sarebbe un risultato normale o sarebbe oltre le aspettative?
"Aspettiamo domani, preferirei rispondervi alla prossima conferenza. È giusto dare questa risposta nell'oggettività. Pessimismo? C'è sempre stato, questo passaggio darebbe più forza al lavoro che stiamo facendo. All'interno della squadra sono sempre stato ottimista".

Quinta partita in 17 giorni per la Roma, Sarri ha detto che l'Inter fa uno sport a parte. Come ne pensa?
"A riguardo, dico che credo che ognuno di noi vorrebbe giocare in Champions, è il nostro lavoro. Non mi pongo il problema, cerco di ottimizzare al meglio gli allenamenti, voglio andare avanti e giocare ogni tre giorni, sapendo che può toglierci qualcosa ma darci anche soddisfazioni. Sono felice di lavorare meno sui concetti e giocare di più"

Ieri ha detto che è pronto a cantare con la curva, si sente di fare questo voto?
"È un piacere. Io canto sempre, quando non mi vedete. Prima e dopo la partita, il mio appello è questo. Ho scelto di entrare nei social per eliminare i profili falsi, li userò con molta parsimonia, non aspettatevi tantissimo. Credevo di poter inviare un messaggio alla gente".

Florenzi ha giocato con la SPAL, Bruno Peres domani non può giocare. Non ha pensato di correre un rischio?
"Se non corri rischi non fai l'allenatore. Ho visto Florenzi in crescita, volevo dargli continuità, non volevo fermarlo per la sua consapevolezza del ruolo. Abbiamo avuto l'opportunità di lavorare difensivamente e volevo che mettesse in campo i concetti. Scelta un minimo rischiosa, l'ho voluta fortemente".

Alla vigilia di un traguardo così importante, c'è uno scoglio che ha superato con particolare orgoglio?
"Ribadisco che lo scoglio più grande è dentro lo spogliatoio. Daniele ha parlato del gruppo, il voltare le spalle ai compagni non significa giustificarli, significa fargli capire il perché ed eventualmente bastonarli. Nelle grandi famiglie bisogna accettare quello che si fa, cercando di superare le difficoltà. La difficoltà era entrare nella loro testa, le parole di Daniele sono quelle che mi confortano di più. Bisogna avere la capacità di trattare le difficoltà, mi auguro di essere a buon punto".

Chi sceglierebbe tra le squadre con cui contendersi il titolo?
"Mi interessa in modo relativo. È prima l'Inter? L'Inter".

*** *** ***


Eusebio Di Francesco, tecnico della Roma, ha parlato ai microfoni di Premium Sport. Le sue parole:

E' la partita più importante?
"Sicuramente, abbiamo l'obiettivo di vincere per qualificarci e magari arrivare primi."

Ci sono delle insidie?
"Noi non vogliamo sottovalutare il Qarabag, hanno dimostrato anche a Madrid di essere cresciuti. Non sono partiti bene, ma hanno degli ottimi contropiedisti e dobbiamo stare attenti perché giochiamo alti."

Domani Schick titolare?
"Vedremo. Abbiamo recuperato Perotti che è importante. Più a partita in corso, ma lo tengo in considerazione, vediamo l'allenamento di oggi."

E' un'occasione di rivalsa per lei?
"No no. Io sono venuto qui per lavorare per la Roma, per portare successi e soddisfazioni. Vogliamo avvicinare la gente che ama la Roma con prestazioni di alto livello."

De Rossi deve sbollire?
"Non ho scelto la formazione. De Rossi è il capitano nelle gioie e nei dolori. Ha voglia di fare ed è una gara importante, e può essere un giocatore determinante domani se dovessi farlo giocare."

Convocati - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Gio. 11 ott 2018 
De Rossi recupero a rilento. Di Francesco visita il Centro di Preparazione Paralimpica
Senza 11 giocatori convocati in nazione e con i tre infortunati Pastore, Kolarov...
 Mar. 09 ott 2018 
Da Monaco a Londra, mezza Roma in giro per il mondo: e Pastore è a Trigoria...
La pausa per gli impegni delle Nazionali permette di riposare agli uomini di Di Francesco. Dzeko sceglie Monaco, Fazio è a Londra. Solo Pastore rimane a Trigoria
Di Francesco sceglie il made in Italy per la gioia di Totti
Magari sarà piaciuta a Silvio Berlusconi, che vuole un Monza di italiani. Di certo...
 Sab. 06 ott 2018 
Roma, la febbre del sabato sera
Il viaggio in Toscana diventa subito l'ulteriore esame per la Roma. L'obiettivo,...
 Ven. 05 ott 2018 
Barcellona, Malcom è un caso: 41 milioni per 25 minuti in campo
L'attaccante brasiliano, strappato in extremis alla Roma, è diventato un problema in Spagna: fra esclusioni tecniche e infortuni finora è rimasto ai margini della squadra di Valverde
Empoli-Roma, i convocati di Andreazzoli
Sono 22 gli azzurri convocati da mister Andreazzoli per la sfida contro la Roma...
Empoli-Roma, i convocati
Ecco i 23 convocati giallorossi per Empoli-Roma: Olsen, Fuzato, Mirante, Karsdorp,...
Under 21, amichevoli con Belgio e Tunisia: prima volta per Luca Pellegrini e Zaniolo
A otto mesi dall'inizio del Campionato Europeo che l'Italia ospiterà insieme a San...
Nazionale, doppio impegno con Ucraina e Polonia. Convocati 28 Azzurri
Doppio impegno per la Nazionale a ottobre: gli Azzurri tornano in campo il 10 per...
DI FRANCESCO: "Empoli squadra in salute, complimenti ad Andreazzoli. Kolarov out, gioca Pellegrini"
EMPOLI-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: "Ieri ho sentito Zeman al telefono, è stato travisato mi ha detto, non ha mai messo in discussione le qualità tecniche di Schick."
Luca Pellegrini vuole mandare Kolarov in panchina
Dopo le due partite giocate con il mignolo del piede sinistro fratturato, Di Francesco...
 Mar. 02 ott 2018 
Roma obbligata alla Viktoria
Riecco la Champions, la coppa delle notti più belle vissute all'Olimpico nell'ultimo...
 Lun. 01 ott 2018 
Roma-Viktoria Plzen, i convocati
Ecco i 21 convocati giallorossi per Roma-Plzen: I convocati: Olsen, Mirante,...
 Sab. 29 set 2018 
Roma-Lazio, i convocati biancocelesti
Il tecnico biancoceleste Simone Inzaghi ha diramato la lista dei convocati in vista...
Roma e Lazio, derby verità
Il derby di pomeriggio (ore 15) e già al 7° turno. Prestissimo nell'orario, anche...
Di Francesco si copre nel derby: Florenzi in attacco e Cengiz Under in panchina
"Potrei cambiare qualcosa". Detto, fatto. Dopo la conferenza stampa, Di Francesco...
Roma-Lazio, Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
Di seguito riportiamo le probabili formazioni di Roma-Lazio secondo le principali...
 Ven. 28 set 2018 
Roma-Lazio, i convocati
Ecco i 24 giallorossi a disposizione per Roma-Lazio: Olsen, Fuzato, Mirante, Karsdorp,...
 Gio. 27 set 2018 
Esordio con assist per Luca Pellegrini: la corsa è cominciata
Il terzino giallorosso ha fornito a Kolarov il pallone del 4-0. Di Fra: "Ci teniamo i giovani come lui. Possono diventare importanti continuando a lavorare con umiltà"
 Mar. 25 set 2018 
Roma-Frosinone, i convocati di Longo
Ecco la lista dei convocati di Moreno Longo per la sfida contro la Roma, in programma...
Roma-Frosinone, niente lista convocati per i giallorossi
Eusebio Di Francesco non diramerà la lista dei convocati per la gara di domani sera...
 Dom. 23 set 2018 
Roma, turn over alla bolognese
L'esame in Emilia è già da dentro o fuori. Per la Roma e ovviamente per Di Francesco:...
 Sab. 22 set 2018 
Karsdorp discute con Di Francesco: il tecnico non lo convoca per il Bologna
Eusebio Di Francesco ha escluso Rick Karsdorp dalla lista dei convocati per la partita...
Bologna-Roma, i convocati
Ecco la nostra lista dei 23 convocati per Bologna-Roma I Convocati: Olsen, Fuzato,...
Bologna-Roma i convocati di Inzaghi
Ecco la lista dei convocati di Mister Inzaghi per Bologna-Roma di domani. Portieri:...
Confronto animato tra Di Francesco e i senatori per uscire dalla crisi
Confrontarsi fa sempre bene. Farlo con chi, grazie a qualche anno in più sulla carta...
 Ven. 21 set 2018 
Karsdorp: "Ho bisogno di fiducia". Di Francesco recupera Pastore
Il terzino olandese: "Adesso mi serve fiducia, in me stesso e da parte degli altri. Solo così potrò tornare ad essere un buon giocatore". L'argentino, salvo sorprese, tornerà tra i convocati
 Mer. 19 set 2018 
Real Madrid-Roma: I Convocati di Lopetegui
Julen Lopetegui, allenatore del Real Madrid, ha diramato la lista dei convocati...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>