facebook twitter Feed RSS
Venerdì - 16 novembre 2018
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

La Roma incassa, Monchi spende

Venerdì 10 novembre 2017
La Roma torna sul mercato. La qualificazione agli ottavi di finale di Champions League porterà nelle casse della società circa venti milioni e una parte di questo bottino sarà reinvestito per completare la rosa. Di Francesco ha bisogno di sistemare la difesa, in particolare sulla fascia destra, falcidiata dagli infortuni. Karsdorp resterà fuori cinque mesi, Bruno Peres è ancora fermo per un problema muscolare e non è considerato un titolare, Florenzi è rientrato da un mese e mezzo e l'allenatore lo vede meglio più avanti, anche se ha dimostrato che può essere molto utile anche come terzino. Inoltre c'è il giovane Nura, che dalla passata stagione si trascina da un infortunio dietro l'altro. Karsdorp rientrerà solo ad aprile, alle fasi finali di questa stagione interminabile: c'è bisogno di un uomo in più su quella fascia. In questi giorni ne stanno parlando a Boston Pallotta, Monchi e Baldini, riuniti per un summit al quale partecipa anche Alex Zecca, uomo di fiducia del presidente. I quattro sono stati immortalati in una foto in occasione di una partita di NBA tra Boston Celtics e Los Angeles Lakers.

UN TERZINO DALL'ESTERO - La società vuole dare a Di Francesco gli strumenti (una rosa competitiva) per lottare fino all'ultimo su tutti i fronti. Monchi sta cercando il nuovo profilo sul mercato straniero. Considerato che Karsdorp rientrerà a regime solo dalla prossima stagione, l'ideale sarebbe trovare un prestito, un giocatore che sta giocando poco nel suo club e che cerca spazio. Tra le altre caratteristiche che deve avere il profilo che cerca Monchi c'è quella di essere un giocatore pronto. Esperienza internazionale, capacità di adattarsi rapidamente al gioco offensivo di Di Francesco, meglio ancora se arriva da una squadra che pratica lo stesso calcio della Roma. Finora nel ruolo di terzino destro Di Francesco ha alternato Florenzi, Bruno Peres (titolare fino al rientro dell'azzurro, avvenuto a metà settembre), una volta Juan Jesus (contro l'Inter) e una sola volta anche Karsdorp, contro il Bologna, il giorno del suo nuovo infortunio. Nel prosieguo della stagione nelle intenzioni di Di Francesco c'è la possibilità di utilizzare Florenzi anche più avanti, a centrocampo o da attaccante esterno di destra. In quella posizione ha segnato il gol che ha messo al sicuro la vittoria a San Siro contro il Milan. Monchi cerca un giocatore pronto, un Kolarov di piede destro, che garantisca corsa, capacità di fare bene entrambe le fasi. Il nuovo rinforzo della Roma arriverà dall'estero, più probabilmente dai campionati spagnolo, inglese e francese. Monchi ha ancora diverse settimane per lavorare su questo obiettivo, ma intanto nella visita a Pallotta nel suo viaggio a Boston, il direttore sportivo ha ottenuto il via libera per l'acquisto di un rinforzo, con un budget di spesa di cinque/sette milioni.

MANOLAS BLINDATO - Ma tra le priorità di Monchi c'è anche quella di garantire continuità alla difesa, che attualmente è la migliore del campionato. Lo spagnolo da questa estate sta lavorando al rinnovo del contratto di Kostas Manolas e la trattativa ormai è giunta in dirittura d'arrivo. Il difensore greco avrà un prolungamento con adeguamento, ma chiede anche l'inserimento di una clausola rescissoria, per la quale bisogna limare le differenze tra le parti. Il contratto in essere del giocatore scade nel 2019. Per il futuro Monchi segue anche Nicolas Gonzalez, attaccante classe 1998, che ha segnato 4 gol in 6 partite. Dal WyScout Forum di Londra, Diego Garofalo, vicepresidente dell'Argentinos Juniors, ha fatto il punto sul futuro del giovane talento: «Deve fare ancora un anno o due in Argentina, non deve bruciare i tempi. Possiamo confermare l'interesse della Roma».
di G. D’ Ubaldo
Fonte: Corriere dello Sport

Di Francesco - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Gio. 15 nov 2018 
Totti entra nella Hall of Fame: la cerimonia prima del Real Madrid
Il 27 novembre poco prima della sfida di Champions contro il Real, il club omaggerà il suo ex capitano con l’ingresso nella Hall of Fame giallorossa: "E' un privilegio essere stato inserito al fianco di idoli miei e di generazioni di tifosi"
TRIGORIA 15/11 - Squadra in campo con i ragazzi della Primavera. Perotti in gruppo part-time
ALLENAMENTO ROMA - De Rossi e Luca Pellegrini in miglioramento
Roma sotto assedio: da Pellegrini a Under il rischio addio è alto
La Roma è sotto assedio e rischia concretamente di perdere una parte importante...
Juan Jesus non tradisce: con lui in campo giallorossi mai sconfitti
Domenica scorsa aveva aperto le marcature con la Samp. Un gol che per Juan Jesus...
Olsen si è preso la Roma: "Sono felicissimo, lotto ogni giorno per migliorarmi"
Dal ritiro della nazionale svedese, il portiere giallorosso si è detto entusiasta di poter lavorare con Savorani
Pastore smarrito, più Flaco non si può
Inutile giocare una volta e poi fermarsi per 20 giorni. O scendere in campo con...
DiFra Die Hard: il resiliente Eusebio è sopravvissuto a tre crisi
«Le critiche? Sono resiliente e non mollo». Lo disse già il 15 settembre 2017 e...
 Mer. 14 nov 2018 
Sulla trequarti o alla... Modric: Coric è in rampa di lancio
Il centrocampista croato, con al momento una sola presenza in A, potrebbe essere l'altro baby pronto ad esplodere in casa giallorossa. Il tecnico negli ultimi allenamenti lo ha schierato a protezione della difesa, quasi a volergli regalare un futuro alla... Modric
Olsen premiato miglior portiere. Dzeko "top 50"
Dal 23esimo miglior giocatore della passata stagione, secondo la top 50 stilata...
Un Pastore senza pace
Un terribile déjà vu. Pastore parte per Barcellona alla disperata ricerca di una...
RiMonchi. Roma, a gennaio altra rivoluzione
Sarà un mercato di riparazione, nel vero senso della parola. Anzi se sarà possibile...
Roma, affari di coppia
C'è finalmente anche l'altra Roma. Che si fa largo nello spogliatoio giallorosso....
Cantera Italia
La frangia un po' vintage di Sandro Tonali pare che non si sia scomposta nemmeno...
Pastore va in Spagna, out per tutto il mese. Karsdorp sul mercato
«Dobbiamo sfruttare la sosta per far lavorare gli infortunati, perché alla lunga...
 Mar. 13 nov 2018 
TRIGORIA, domani doppia seduta d'allenamento
La Roma, dopo una giornata di riposo, è tornata al lavoro al Fulvio Bernardini....
Pastore vola a Barcellona per risolvere i problemi al polpaccio
L'argentino ancora alle prese con gli acciacchi fisici. Perotti e Karsdorp, finora utilizzati col contagocce, possono diventare risorse utili per Di Francesco
Torna Karsdorp: ultima chance per un posto da titolare prima del mercato di gennaio
Finalmente Rick Karsdorp è tornato nell'elenco dei calciatori a disposizione di...
Professionalità e passione giallorossa. Ora Juan Jesus ha conquistato tutti
2002 giorni dopo, sono passati più di cinque anni dal­ l'ultima rete di Juan Jesus...
Questa Roma ha già fatto tredici: è leader per numero di marcatori
In Serie A la squadra di Di Francesco è quella che ha mandato in rete più calciatori diversi
Cristante, reinventarsi il futuro
Da miglior giovane del campionato italiano a bidone il passo può essere brevissimo,...
Da Under a Kluivert il futuro è dorato
C'è la Roma esperta della vittoria nel derby (29 settembre). E quella giovane di...
Il centrocampo cresce bene, manca solo un "professore"
Qualcosa è cambiato là in mezzo; qualcosa manca ancora, però. Ne ha parlato Eusebio...
Roma, gol inattivo. Schemi e centimetri: 7 reti dei giallorossi su calci da fermo
Ci vuole un fisico bestiale. Lo sapeva Monchi che in estate, su indicazione di Di...
 Lun. 12 nov 2018 
Roma, lettera di Pastore ai tifosi: "Avrei voluto dare di più, ma gli infortuni mi hanno frenato"
Non è l'inizio di stagione che i tifosi della Roma si aspettavano: Javier Pastore...
COVERCIANO - Allegri vince la Panchina d'Oro. Di Francesco: "La VAR? Va utilizzata nel modo giusto"
Quarto riconoscimento in carriera come miglior allenatore della Serie A per l'attuale tecnico della Juventus: primato assoluto, staccati Capello e Conte a quota tre
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>