facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 16 agosto 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Schick, operazione rilancio

Venerdì 10 novembre 2017
Basta parole e polemiche, ora è il tempo di dimostrare coi fatti di valere quei 40 e passa milioni (bonus compresi) che la Roma ha investito su di lui. Patrick Schick, dopo il confronto con Monchi e con la multa del club in arrivo per intervista non autorizzata, ieri si è chiarito per 20 minuti con Di Francesco. Anche al tecnico non sono andate giù alcune dichiarazioni rilasciate dall'attaccante che fin qui ha trovato più di un problema d'ambientamento, compresa la scelta della casa. Schick ha chiarito il senso di quella "chiacchierata" col giornalista ceco, e ha garantito che da questo momento in poi penserà solo al suo ritorno in campo. Ciò che preoccupa maggiormente Di Francesco, infatti, è lo stato di forma di Schick. Fin qui Eusebio ha potuto contare sul ceco solo nei quindici minuti contro il Verona e ora pretende da lui gli "straordinari" in allenamento per mettersi al pari dei compagni e per potersi inserire in un meccanismo tattico ormai avviato. «Deve dimostrare di valere la Roma», ha detto DiFra in un'intervista al Corriere dello Sport.

Un chiaro riferimento ai voli pindarici dell'attaccante che nell'intervista alla rivista ceca Reporter aveva confidato di sognare un giorno di «giocare nel Real Madrid, nel Barcellona o nel Manchester United». Qualche minuto dopo il confronto Schick è sceso in campo e ha svolto lavoro individuale. L'obiettivo è riaverlo tra i convocati nel derby del 18 novembre, per poi rivederlo in campo contro il Genoa (il 26) o la Spal (il 1° dicembre). I due infortuni muscolari al retto femorale della coscia destra sono alle spalle così Patrick sfrutterà la sosta per svolgere un ulteriore lavoro di preparazione atletica. Caso chiuso? Così pare. Intanto a Trigoria è partito il conto alla rovescia in vista del derby con la Lazio. Doppia seduta per i (pochi) big rimasti a Roma visto che sono 14 i giallorossi impegnati in giro per il mondo con le nazionali. Tra i presenti a Trigoria c'era Dzeko che ieri ha svolto lavoro individuale al fianco del recuperato Bruno Peres e potrà tirare un po' il fiato visto che fin qui ha giocato 1330 minuti sui 1350 complessivi in cui la Roma è andata in campo. In gruppo si è allenato, invece, Emerson Palmieri pure lui in attesa del rientro in campo. E a sorpresa c'era Luca Pellegrini, a soli 4 mesi dalla lesione del crociato rimediata in estate.
di F. Balzani
Fonte: Leggo

Trigoria - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Mer. 15 ago 2018 
Di Francesco: "Per il titolo nulla è deciso"
Ferragosto di lavoro per la Roma, che si è ritrovata ieri mattina a Trigoria per...
 Mar. 14 ago 2018 
NZONZI, giovedì a Trigoria la conferenza stampa di presentazione
Giovedì 16 agosto alle 13:00 avrà luogo la conferenza stampa di presentazione di...
Terminate le visite mediche a Villa Stuart. Il centrocampista si dirige a Trigoria per la firma
Il calciatore è atterrato a Ciampino. Cori dei tifosi
Boniek: "Difficile far credere alla gente di vincere se vendi Alisson"
Intervistato, l'ex giocatore di Roma e Juventus, attuale presidente della Federcalcio...
Calciomercato Roma, Suso e la richiesta di rinnovo con il Milan: il rossonero non è incedibile
Insistentemente circolato nei giorni scorsi per aggiungere qualità al reparto offensivo...
Marcao il Re dei padri ingombranti
Fidele, quello di Nzonzi, è l’ultimo della serie. Il “pizzino” di Bojan il top degli intrecci con i papà dei calciatori. E poi Castan, Szczesny e Lamela…
Calciomercato Roma, Nzonzi alla Roma: ormai ci siamo
Monchi ha il sì del giocatore e ha praticamente trovato un accordo di massima anche col Siviglia
 Lun. 13 ago 2018 
Il Genoa guarda in casa Roma per sostituire Laxalt
Diego Laxalt è sempre più lontano dal Genoa e nelle prossime ore il suo trasferimento...
Calciomercato Roma, la verità su Nzonzi in 24 ore
Monchi è rientrato da Siviglia e ha fatto il punto con Di Francesco: entro domani il nodo verrà sciolto. Trattativa complicata, ma la distanza si è ridotta e mancano 5 milioni: da Trigoria filtra ottimismo
Recuperano i Pellegrini, Under c'è
Comincia con un giorno libero la settimana pre-campionato della Roma. Di Francesco...
 Dom. 12 ago 2018 
Calciomercato Roma, dalla Romania: "Dennis Man vicino alla Roma, Monchi offre 15 milioni"
La giovane stella della Steaua Bucarest potrebbe essere il mister X per l’attacco di Di Francesco
Calciomercato Roma, l'Ajax offre ancora Ziyech
Vendere va bene, ma non svendere. A Siviglia, già da qualche giorno, si stanno abituando...
Se Nzonzi non c'è, il piano B di Monchi: Promes o Bailey
Non era a Trigoria, ieri. Telefono irreperibile, una valigia pronta e un paio di...
Nzonzi in pressing: vuole soltanto la Roma
L'ultimo weekend senza la serie A, vede Monchi ritardare il suo rientro in Italia....
 Sab. 11 ago 2018 
Parla il preparatore di Schick: "Ora conosce i suoi limiti, è un gran professionista"
Michal Bretenar è il personal trainer di Patrik Schick, avendo curato la sua preparazione...
Calciomercato Roma, Nzonzi e Suso costano troppo, Monchi studia le altre opzioni
Il primo assalto per Suso è andato a vuoto. E dopo ieri, non è certo che andrà in...
 Ven. 10 ago 2018 
CALCIOMERCATO Roma, Suso a Casa Milan col suo procuratore: summit decisivo con la dirigenza
Da pochi minuti sono arrivati a Casa Milan Suso ed il suo agente, Alessandro Lucci....
L'autogol degli agenti di Malcom. La Roma ha deciso: li porta in tribunale
Una volta c'erano gli autogol di Niccolai. Da ieri, ci sono quelli di Leonardo Cornacini....
Calciomercato Roma, Perotti-Suso, intreccio per l'attacco a Trigoria
Ha ragione Di Francesco: Monchi non dorme mai. Atterrato ieri mattina a Fiumicino...
Calciomercato Roma, adesso Nzonzi. Prende quota l'idea Suso
Mercato chiuso in Inghilterra, Monchi è in Spagna per il francese e pensa all’esterno rossonero. Il Salisburgo: «Samassekou non va via»
Perotti, ora l'uomo-Champions è quasi un peso
Monchi vuole vendere l’argentino Diego: «Lasciare Roma senza neanche un trofeo sarebbe un dolore immenso»
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>