facebook twitter Feed RSS
Mercoledì - 26 settembre 2018
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

Pellegrini punta un altro pezzo di Roma. E Jesus c'è

Venerdì 10 novembre 2017
Il lavoro sul campo, gli esercizi ripetuti, le ore di sonno, il riposo fisico e mentale: Eusebio Di Francesco ne parla un giorno sì e l'altro pure e si capisce come la triplice esperienza, allenatore, team manager, giocatore, lo abbia convinto di come alla base di tutto ci sia la preparazione della partita e non la partita stessa. Ecco perché, con 14 nazionali in giro per il mondo, alcuni dei quali impegnati in gare vere, da ieri il tecnico sta studiando a fondo, ancora di più, quei giocatori che sulla carta al derby non dovrebbero partire dall'inizio, ma che proveranno a sfruttare la sosta per metterlo in difficoltà.

IN DIFESA - Detto che davanti il posto è di Dzeko e nessuno glielo toglierà, dietro la coppia centrale sarebbe Manolas e Fazio. Ma il greco si giocherà il Mondiale con la Grecia contro la Croazia e l'argentino, seppur impegnato in amichevoli in Russia, ha già chiarito come voglia fare di tutto per convincere Sampaoli a tenerlo nel gruppo. Tornerà a Trigoria il 15, il derby è in programma il 18, per cui non è escluso che al posto suo, o di Manolas, possa giocare Juan Jesus. Rispondendo alle domande dei tifosi su Facebook ha detto di sentirsi sicuro: «Ho fiducia, sto dimostrando quanto valgo e penso di poter aiutare la squadra».

CENTROCAMPO - Il brasiliano ci ha tenuto a chiarire come i dubbi - suoi, ma soprattutto degli altri - siano alle spalle, d'altronde già contro il Napoli, dopo la sosta di ottobre, Di Francesco gli aveva dato fiducia. In mezzo aveva invece messo Pellegrini con De Rossi e Nainggolan e la sensazione è che l'ex Sassuolo si giocherà il posto con Strootman, a meno che da Radja non arrivino oggi notizie negative dopo lo sto muscolare di ieri. L'olandese è in nazionale (amichevoli anche per lui), Lorenzo invece no e ci è rimasto malissimo: voleva far parte del gruppo, non si aspettava di restare a casa, ma sa che per convincere Di Francesco, ed eventualmente il c.t., deve continuare sulla strada intrapresa in questi mesi.

IN ATTACCO - Per lui sarebbe il primo derby tra i grandi, così come sarebbe il debutto anche per Defrel. Il francese ha bisogno di fiducia e vuole convincere l'allenatore a dargliela. Oltre a Dzeko, ci sarà Perotti, se tornerà senza acciacchi dalla nazionale, mentre l'altro se lo giocano proprio Defrel, Gerson ed El Shaarawy. L'italiano è in nazionale, gli altri due no e puntano al sorpasso, soprattutto Gerson. Dopo la doppietta di Firenze il brasiliano si sente sicuro e se dovesse partire dall'inizio non sarebbe più una sorpresa.
di C. Zucchelli
Fonte: Gazzetta dello Sport

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mar. 25 set 2018 
Ciro Esposito, Cassazione conferma i 16 anni a De Santis
La Suprema Corte ha respinto il ricorso dell'ultrà romanista
Roma-Frosinone, i convocati di Longo
Ecco la lista dei convocati di Moreno Longo per la sfida contro la Roma, in programma...
Roma-Frosinone Le Probabili Formazioni
6ªGiornata di Serie A
Roma-Frosinone, niente lista convocati per i giallorossi
Eusebio Di Francesco non diramerà la lista dei convocati per la gara di domani sera...
Bollettino Medico: Diego Perotti
Problema al flessore per Perotti, salta Frosinone e Lazio. Potrebbe tornare contro l’Empoli
DI FRANCESCO: "Ritiro voluto da me e dalla società. Le risposte le troveremo domani realmente."
ROMA-FROSINONE LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: "Domani obbligati a conquistare i 3 punti. Perotti non sarà disponibile, speriamo di averlo a disposizione contro l'Empoli, Non c’è stata assolutamente nessuna lite tra Florenzi e Dzeko”
Roma, avvio shock: nuovi acquisti, nessuno sufficiente
Da Olsen a Kluivert passando per Pastore, Nzonzi e Cristante: presenze, minuti e media voto in A. Neanche uno raggiunge il 6
MONCHI sta con Di Francesco: il ds verso le dimissioni in caso di esonero del tecnico
Nel momento critico della Roma, il direttore sportivo giallorosso Monchi si schiera...
Roma, per Di Francesco fiducia a termine
La società ha deciso di confermare l'alleanatore. Ma saranno decisive le sfide con Frosinone e Lazio. Contattato Paulo Sousa
Fronte compatto, tutti con Di Francesco e basta alibi per i giocatori
Posizione decisa a favore del tecnico, ma ora c’è bisogno di risultati domani e nel derby. Ieri ha parlato l’allenatore, oggi toccherà a Monchi
Perché tenerlo? Cambiare ora anticamera del naufragio
Con lo stesso garbo, ma con altrettanta decisione: avanti con Di Francesco, quasi...
Perché cacciarlo? Via subito, aspettare sarà peggio
Con garbo, ma subito. Via subito. Quanto subito? Ieri, per intenderci. Eusebio Di...
Roma a pezzi. Lite tra Dzeko e Florenzi dietro il ritiro
Nelle parole e nei pensieri di chi alberga a Trigoria non c'è altra via che il massimo...
Nuovo stadio, il progetto va avanti: ok dagli uffici
Avanti così, (probabilmente) senza ponte di Traiano. Non c'è ancora una data per...
I tifosi social contro Pallotta: "Noi i disgustati"
A compattare la tifoseria della Roma è la furia verso le tre anime che compongono...
La spallata del campo al modello player trading: così crolla la linea Pallotta
Quando gli prospettarono l'idea, a Pallotta piacque subito. Lui i soldi li ha fatti...
Una squadra mai uguale a se stessa
«Il mercato non si può giudicare a settembre». La difesa orgogliosa di Monchi al...
Perotti, risentimento muscolare. E' a forte rischio per domani sera
Cambierà, cosa e chi è da capire. Di Francesco metterà di nuovo mano all'undici...
Quando il gioco si fa duro, Eusebio dà fiducia ai duri
Uomini e compromessi. E un modulo che diventa il mezzo, non il fine. Il fine, ora,...
Roma, quanti errori. Due partite decidono se Di Francesco resta
Quattro giorni, due partite, centottanta minuti. La stagione della Roma rischia...
Derby blindato da 1500 agenti
Capitale blindata per il derby Roma-Lazio. Il primo faccia a faccia della stagione...
Ranieri: "Venduta la spina dorsale della squadra, Eusebio non ha colpe"
«Hanno venduto la spina dorsale della Roma, che colpa ha Eusebio?». A correre in...
Roma, Pallotta contro Monchi: presidente e ds divisi sulla strategia
Avanti con Di Francesco: il messaggio che arriva da Trigoria è scontato, non essendoci...
Profondo giallorosso. Di Francesco: due partite per salvarsi. In agguato Montella, Sousa e Blanc
C'è ancora un filo sottile che lega Di Francesco alla panchina della Roma, anche...
 Lun. 24 set 2018 
Di Francesco è in bilico. La società già cerca il sostituto
Secondo indiscrezioni, i dirigenti sono al lavoro per trovare il successore del tecnico abruzzese. Conte resta una suggestione gradita ai tifosi ma poco percorribile. I nomi sono altri: Paulo Sousa, che sta cercando di liberarsi dal Tianjin, e poi Laurent Blanc, mentre su Montella le referenze arrivate a Monchi da Siviglia sono tutt’altro che entusiasmanti
Roma caos: i tifosi contro Dzeko. A Cinecittà l'ultimo saluto a Giorgio Rossi
Totti, De Rossi, Di Francesco, Zeman e tanti altri in lacrime al funerale dello storico massaggiatore giallorosso, mentre a Trigoria si continua a lavorare sodo nel ritiro post-Bologna
EL SHAARAWY: "L'inizio è stato inaspettato, dobbiamo confrontarci più da uomini che da calciatori"
L'attaccante giallorosso El Shaarawy ha parlato del momento di stagione ai microfoni...
ROMA-FROSINONE, domani la conferenza stampa di Di Francesco
Il tecnico giallorosso Eusebio Di Francesco sarà presente domani a Trigoria alle...
Pallotta e Baldini alla ricerca del nuovo tecnico. Sousa, Montella e Blanc i nomi caldi
Crisi nera in casa Roma: la squadra è blindata in ritiro a Trigoria con tecnico...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>