facebook twitter Feed RSS
Mercoledì - 19 dicembre 2018
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

Sosta d'oro per Dzeko. E per Manolas il rinnovo è più vicino

Venerdì 10 novembre 2017
Una sosta a misura di centravanti, incastrata perfettamente a metà strada tra la necessità di Dzeko di tirare il fiato e la corsa di Schick verso il rientro. Regista di questi giorni da sfruttare senza campionato, è Di Francesco, che compensa la perdita di ben 14 nazionali, impegnati in giro per il mondo, con la possibilità di proteggere i muscoli di due suoi uomini fondamentali. E così mentre il tecnico ieri si è confrontato con l'ex giocatore della Sampdoria, in merito all'intervista rilasciata a un magazine ceco, Dzeko ha cominciato il lavoro personalizzato cucitogli addosso dallo staff tecnico, per rigenerarlo dal punto di vista della brillantezza fisica, e della tenuta, visto che è l'unico (insieme ad Alisson) ad aver giocato tutte le gare fin qui disputate. Schick sogna la convocazione per il derby, che dovrà però meritare sul campo, dal punto di vista atletico e mentale. Per questo ha chiarito a Eusebio i passaggi dell'intervista che l'hanno fatto sembrare un po' troppo presuntuoso e sicuro di sé: «Sogno un top team, tipo Manchester United e Barcellona» la frase più discussa. Ha detto di esser stato mal interpretato, di voler dimostrare sul campo il suo valore e non a parole. La società lo multerà, ma il caso è considerato chiuso dentro Trigoria. Obiettivo derby per l'attaccante ceco, ma anche per i tifosi, che dopo tanto tempo torneranno a riempire l'Olimpico in occasione di una stracittadina. Si viaggia verso le sessantamila presenze, visto che la prevendita , procede a gonfie vele. Più di ventimila i biglietti venduti ai sostenitori giallorossi - da sommare ai 20 mila abbonati - intorno ai 12mila i tagliandi staccati dai cugini biancocelesti: il primo derby da allenatore di Di Francesco è quindi destinato a entrare nella storia recente, quantomeno per l'enorme attesa che si sta concretizzando nella corsa ai botteghini.

Dovrebbe esserci anche Pallotta, che poi potrebbe anche seguire la squadra a Madrid, mentre sta incontrando in queste ore Baldini e Monchi a Boston (insieme hanno anche assistito alla partita di basket tra Celtics e Lakers), confrontandosi sulle strategie societarie da seguire nel futuro, oltre che fare il punto della situazione sulle problematiche attuali. Dovrebbe ormai essere una questione di dettagli il rinnovo contrattuale di Manolas, impegnato in questi giorni con la Grecia. Il difensore è in parola per chiudere la sua questione a breve, visto che dopo aver trovato un accordo sul compenso (3 milioni), è vicino a trovare un'intesa anche per quanto riguarda l'apposizione di una clausola rescissoria. In attesa che Schick possa essere definitivamente abile e arruolato, potrebbe tornare d'attualità, in ottica mercato, il nome di Berardi, allenato da Di Francesco al Sassuolo. È il procuratore del giocatore ad ammettere: «Se ci sarà la possibilità di tornare a lavorare col mister, sarà un onore - le parole dell'agente Seghedoni a Retesport - con Eusebio il ragazzo ha un ottimo rapporto». È intanto Juan Jesus a mostrare la sua soddisfazione per il bell'avvio di stagione. «Mi sento bene, sto dimostrando quello che valgo e adesso in tanti mi portano rispetto - i concetti espressi dal brasiliano rispondendo sui social ai tifosi - dobbiamo dimostrare che siamo grandi e che possiamo battere tutti».
di F. Ferrazza
Fonte: La Repubblica

Derby - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mar. 18 dic 2018 
Preziosi, urla di rabbia "Di Bello in malafede. Var? Sistema malato"
Altro giro, nuova polemica. Stavolta il penalizzato dall'assurda applicazione a...
 Lun. 17 dic 2018 
Champions Roma, tutto quello che c'è da sapere sul Porto
Dall'insidia Herrera alla stella Marega. In panchina l'ex laziale Coinceiçao
TOTTI: "Siamo stati abbastanza fortunati, ma non bisogna sottovalutare il Porto"
"Anche se quest'anno non abbiamo disputato un grandissimo campionato possiamo ancora ribaltarlo. Noi diamo tutto l'appoggio possibile a Di Francesco e poi tocca a lui tirare fuori questa squadra"
 Dom. 16 dic 2018 
Zaniolo di fronte a una gara speciale al sapore di pesto
Diciamoci la verità, sarà un po' il suo derby. Perché nel Genoa ci ha giocato un...
 Sab. 15 dic 2018 
Balzaretti:"Lavoro nella Roma e tifo per i giallorossi. Florenzi? Uno dei migliori terzini d'Europa"
Federico Balzaretti, dirigente della Roma, ha rilasciato un'intervista parlando...
 Gio. 13 dic 2018 
Roma, il corto circuito tra prime e seconde linee. La squadra è bruciata
Non funzionano le prime linee, e lo abbiamo visto; non funzionano le seconde linee,...
 Lun. 10 dic 2018 
Calciomercato: da Rossi a Nasri, ecco la lista degli svincolati di lusso
Vantano presenze nei massimi campionati europei, in Champions League o nelle rispettive Nazionali e sono a caccia di una squadra
Roma, c'è un divieto di svolta in panchina
Il tempo, dentro il centro sportivo Fulvio Bernardini, è come se si fosse fermato....
 Ven. 07 dic 2018 
Juventus-Inter 1-0: decide un gol di Mandzukic nel secondo tempo
Derby d'Italia molto equilibrato, ma l'ultima parola è sempre dei bianconeri: palo di Gagliardini nel primo tempo, poi Mandzukic è ancora decisivo. La squadra di Allegri sembra non avere più rivali in Italia
Pellegrini torna a Natale. Pastore ora sfida Zaniolo
Stesso muscolo (il flessore) e dinamica dell'infortunio molto simile. Quello che...
 Mer. 05 dic 2018 
Aquilani: "Spalletti era pazzo ma il calcio di quegli anni l'ho visto poche volte. Totti mio idolo"
Questa sera alle 22:30 Alberto Aquilani, ex centrocampista della Roma, sarà protagonista...
Zaniolo e Pellegrini sono l'esempio e ora tocca a Schick. Il futuro accelera
Sui social network sta diventando virale un video: lo slalom gigante con assist...
Calciomercato Roma, Pellegrini: il Real rilancia e sfida lo United
Pellegrini è uscito momentaneamente di scena, e a testa alta, il 24 ottobre alla...
 Lun. 03 dic 2018 
Roma, un punto e rabbia
Il cuore della Roma batte forte, con la sua gente, nella notte più delicata. E,...
 Dom. 02 dic 2018 
Roma-Inter: classe Zaniolo, sprint Keita. Perisic: dove sei finito?
All'Olimpico l'attaccante senegalese segna la sua decima rete su 11 presenze da titolare, incredibile. L'ex nerazzurro invece gioca alla grande e si fa applaudire dal popolo giallorosso. Male Juan Jesus tra i padroni di casa mentre il croato prosegue nella sua fase involutiva
Roma, "persi" 4 anni in due mesi. Contro l'Inter giocano tutti i baby
Il 29 settembre la Roma giocava il derby con questa squadra: Olsen; Santon, Manolas,...
 Sab. 01 dic 2018 
Dzeko rientra con la Juve: ora tocca a Schick
Schick scopre la continuità. Tre partite consecutive da titolare alle spalle e,...
Roma, per Di Francesco una Lucio di speranza
Non è mica semplice giocarsi mezzo futuro contro chi ti ha mollato perché non credeva...
 Ven. 30 nov 2018 
KEITA: "Farò di tutto per segnare alla Roma. Vivrò il mio piccolo derby"
Keita Balde, attaccante dell'Inter, ha rilasciato un'intervista in cui parla dei...
Nainggolan costretto a saltare la sfida contro gli ex compagni
Quando Nainggolan ha lasciato il campo di Wembley al 44' del primo tempo, per un...
 Gio. 29 nov 2018 
Già 13.000 biglietti per la sfida con l'Inter. Multati due bagarini della Champions
Altro pienone in vista. Dopo il tutto esaurito in Champions, l'Olimpico versione...
 Lun. 26 nov 2018 
ZEMAN: "Il mio cuore batte di più per la Lazio. Alla Roma non ho provato le stesse emozioni"
Zdenek Zeman, ex allenatore di Roma e Lazio, ha rilasciato un'intervista a Denik...
 Ven. 23 nov 2018 
Ora Delvecchio incanta in radio: "Rimpianti? Quella finale del 2000"
Dal calcio giocato a quello…parlato. La seconda vita di Marco Delvecchio è con le cuffie e il microfono. Lavora in una radio sportiva romana e ha solo un rimpianto: la finale persa con la Francia nel 2000. L’Italia poteva essere Campione d’Europa con un suo gol. Ma si è rifatto l’anno dopo.
 Gio. 22 nov 2018 
DZEKO: "Gol contro il Chelsea è stato il più bello. Cambierei risultato trasferta di Liverpool"
"Manolas il pagliaccio dello spogliatoio. Il futuro? Non sto pensando al ritiro"
Pradè: "Ho provato a portare Totti alla Samp. Alla Roma avevo quasi preso Eto'o e Mutu"
In vista di Udinese-Roma in programma sabato alle 15 alla Dacia Arena ha parlato,...
 Mer. 21 nov 2018 
Roma, Schick fa ombra a Dzeko: a Udine potrebbe partire titolare
Patrik segna alla Slovacchia («Il gol più bello della vita») e conquista Di Francesco Edin a secco nella Bosnia
Sempre più Schick
A tu per tu col portiere a campo aperto. L'ultima volta che gli era successo, sono...
 Mar. 20 nov 2018 
Roma, occhio alla sosta
Appena la Roma ingrana, nemmeno a farlo di proposito, il richiamo delle nazionali...
Si ferma anche Kolarov, ricaduta al mignolo del piede. Schick in Nazionale trova il gol
Dopo Manolas e Pellegrini anche Kolarov ha pagato il dazio nazionali. Il serbo,...
Il gol non va in panchina: solo una rete dalle riserve
Una panchina, quella giallorossa, decisamente poco prolifica. Di Francesco non chiede...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>