facebook twitter Feed RSS
Martedì - 21 novembre 2017
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Sosta d'oro per Dzeko. E per Manolas il rinnovo è più vicino

Venerdì 10 novembre 2017
Una sosta a misura di centravanti, incastrata perfettamente a metà strada tra la necessità di Dzeko di tirare il fiato e la corsa di Schick verso il rientro. Regista di questi giorni da sfruttare senza campionato, è Di Francesco, che compensa la perdita di ben 14 nazionali, impegnati in giro per il mondo, con la possibilità di proteggere i muscoli di due suoi uomini fondamentali. E così mentre il tecnico ieri si è confrontato con l'ex giocatore della Sampdoria, in merito all'intervista rilasciata a un magazine ceco, Dzeko ha cominciato il lavoro personalizzato cucitogli addosso dallo staff tecnico, per rigenerarlo dal punto di vista della brillantezza fisica, e della tenuta, visto che è l'unico (insieme ad Alisson) ad aver giocato tutte le gare fin qui disputate. Schick sogna la convocazione per il derby, che dovrà però meritare sul campo, dal punto di vista atletico e mentale. Per questo ha chiarito a Eusebio i passaggi dell'intervista che l'hanno fatto sembrare un po' troppo presuntuoso e sicuro di sé: «Sogno un top team, tipo Manchester United e Barcellona» la frase più discussa. Ha detto di esser stato mal interpretato, di voler dimostrare sul campo il suo valore e non a parole. La società lo multerà, ma il caso è considerato chiuso dentro Trigoria. Obiettivo derby per l'attaccante ceco, ma anche per i tifosi, che dopo tanto tempo torneranno a riempire l'Olimpico in occasione di una stracittadina. Si viaggia verso le sessantamila presenze, visto che la prevendita , procede a gonfie vele. Più di ventimila i biglietti venduti ai sostenitori giallorossi - da sommare ai 20 mila abbonati - intorno ai 12mila i tagliandi staccati dai cugini biancocelesti: il primo derby da allenatore di Di Francesco è quindi destinato a entrare nella storia recente, quantomeno per l'enorme attesa che si sta concretizzando nella corsa ai botteghini.

Dovrebbe esserci anche Pallotta, che poi potrebbe anche seguire la squadra a Madrid, mentre sta incontrando in queste ore Baldini e Monchi a Boston (insieme hanno anche assistito alla partita di basket tra Celtics e Lakers), confrontandosi sulle strategie societarie da seguire nel futuro, oltre che fare il punto della situazione sulle problematiche attuali. Dovrebbe ormai essere una questione di dettagli il rinnovo contrattuale di Manolas, impegnato in questi giorni con la Grecia. Il difensore è in parola per chiudere la sua questione a breve, visto che dopo aver trovato un accordo sul compenso (3 milioni), è vicino a trovare un'intesa anche per quanto riguarda l'apposizione di una clausola rescissoria. In attesa che Schick possa essere definitivamente abile e arruolato, potrebbe tornare d'attualità, in ottica mercato, il nome di Berardi, allenato da Di Francesco al Sassuolo. È il procuratore del giocatore ad ammettere: «Se ci sarà la possibilità di tornare a lavorare col mister, sarà un onore - le parole dell'agente Seghedoni a Retesport - con Eusebio il ragazzo ha un ottimo rapporto». È intanto Juan Jesus a mostrare la sua soddisfazione per il bell'avvio di stagione. «Mi sento bene, sto dimostrando quello che valgo e adesso in tanti mi portano rispetto - i concetti espressi dal brasiliano rispondendo sui social ai tifosi - dobbiamo dimostrare che siamo grandi e che possiamo battere tutti».
di F. Ferrazza
Fonte: La Repubblica

Derby - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Lun. 20 nov 2017 
Nainggolan: "Il derby con gli antidolorifici. L'Infortunio? Non è colpa mia"
Il centrocampista giallorosso torna sull'infortunio in un'intervista in Belgio: "Avrei voluto giocare con la nazionale. Lo scudetto? In passato siamo rimasti delusi, la Champions è la cosa più importante"
Champions, Napoli ultima chiamata. Juve-Barça, Roma avanti?
Sarri obbligato a vincere, i giallorossi sono agli ottavi con un pareggio, i bianconeri ricevono Messi e compagni
TRIGORIA 20/11 - Tattica e calci piazzati. Individuale per Florenzi e Schick.
ALLENAMENTO ROMA - Luca Pellegrini con la Primavera
Tragedia nel derby Roma-Lazio: muore tifoso giallorosso di San Miniato
Una vera e propria tragedia quella avvenuta durante la partita tra Roma e Lazio...
Fazio: "Siamo stati compatti in tutti i momenti"
Federico Fazio, difensore della Roma, è stato intervistato da Roma Radio ed ha parlato...
Negro e Nesta, Wallace e Bastos. Quanti errori fatali dei difensori
Per Negro hanno perfino scritto canzoni e cantato cori, i tifosi. Quelli della Roma....
L'Eusebio-pensiero: umiltà e Kipling
La Roma secondo Di Francesco. Il tecnico in questi mesi ha lavorato molto sul gruppo....
E la Roma è già oltre
La nuova dimensione della Roma è data anche dal dopo derby. Non ci sono stati festeggiamenti...
Tesoro Perotti
Ha scassinato il dispositivo Lazio nel periodo più bello della sua vita. Certe cose...
Tocco magico, Roma rinata
Voleva un difensore centrale e un esterno offensivo. Le storie di mercato, tra import...
Quell'urlo internazionale. Da Roma a New York e in Australia: i romanisti di tutto il mondo esultano
L'urlo Roma è trasversale, internazionale. E' partito dai boati dell'Olimpico per...
La Roma cambia
Di Francesco insiste con il turn over. Mercoledì a Madrid il tecnico abruzzese potrebbe...
La hall di Radja
Dategli il derby, il suo motore ibrido cambierà ritmo diventando inarrestabile a...
In Champions sarà ancora turnover
«A Madrid continuerò con il turnover: è più difficile allenare chi non gioca piuttosto...
Roma, basta un pari per gloria e business
Sembrava un'intrusa, schiacciata tra l'esperienza internazionale della Juve (due...
Florenzi sta meglio, ma per l'Atletico si scalda Peres
Un po' di turnover e il dubbio Florenzi. In vista della sfida di mercoledì con l'Atletico...
Roma, il derby vinto libera i sogni scudetto
Due mesi (o poco più) per far capire di essere grande, un mese per diventarlo davvero...
 Dom. 19 nov 2017 
La squadra a cena per festeggiare la vittoria nel derby. Nainggolan: "Questa è Roma! Che gruppo"
Da De Rossi ad Allison, da Strootman a Nainggolan, da Florenzi a Pellegrini: tutti a cena per brindare al successo contro la Lazio
MONCHI: "Grande vittoria, ma il derby è storia: ora dobbiamo pensare all'Atletico Madrid"
Dopo la vittoria di ieri nel derby, il ds Monchi ha parlato attraverso il proprio...
Nainggolan sbotta: "Nessuna finzione, ero infortunato. È stato un rischio giocare il derby"
Uomo derby, ma comunque sommerso di critiche. Non dai tifosi biancocelesti, né da...
Roma, euforia post derby e testa all'Atletico. DiFra si affida al turnover
Dopo i festeggiamenti per la vittoria sulla Lazio, i giallorossi sono tornati ad allenarsi in vista della sfida di mercoledì. Nainggolan: "Ora testa all'Atletico Madrid". Cinque i cambi previsti
Nainggolan, l'extraterrestre dai muscoli di gomma
Gioca. No, non gioca. Tranquillo, gioca. Noooo, non ce la fa, non ce la può fare....
Roma-Lazio, per la Questura derby con tensioni. Un agente aggredito vicino sede degli "Irriducibili"
Un derby «caratterizzato da tensioni e tentativi di aggressione alle forze dell'ordine»....
Lo scacco Di Francesco in cinque mosse
Eusebio Di Francesco ha vinto il derby in 5 mosse. Cerchiamo di sintetizzarle. 1)...
Rivincita. Per De Rossi un derby da incorniciare
Sarah osserva silenziosa, contenuta nell'espressione delle emozioni ma rapita quasi...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>