facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 25 giugno 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Juan Jesus: "Con Di Francesco possiamo arrivare da tutte le parti, la squadra rimane corta"

Giovedì 09 novembre 2017
Juan Jesus, difensore della Roma, è intervenuto attraverso i canali social della società giallorossa e ha risposto alle domande di alcuni tifosi tramite l'hashtag #AskJesus. Queste le sue parole:

Chi è il compagno più divertente?
"Ci sono tanti ragazzi. Kolarov (ride ndr). De Rossi, Florenzi, Radja e Bruno Peres, in tanti vogliono scherzare e ridere un po'."

Che rapporto hai con Kolarov?
"Lui è serio, ma è il suo carattere. E' una grande persona e un grande professionista. Non devono avere paura. In campo mi aiuta, è un giocatore troppo forte. Fa solo piacere, spinge, difende e segna su punizione. Se sbagli mezza cosa si incazza, ma va bene."

L'aspetto positivo del lavoro di Di Francesco?
"La squadra corta. Possiamo arrivare da tutte le parti. Il fuorigioco lo facciamo perché siamo corti ed i centrocampisti aiutano. Il fuorigioco lo facciamo bene poi."

Che rapporto hai con El Shaarawy?
"Lo conosco da Milano. Parla poco, è un grande calciatore. Siamo tutti bravi ragazzi ed ecco."

Il momento più bello da quando sei a Roma?
"La prima di campionato contro l'Atalanta. Ho dato una risposta a tutti sul perché sono a Roma. Ho dimostrato quello che valgo ed è stato perfetto, sono riuscito a fare quello che volevo. Ora hanno un po' più di rispetto. Ho finito la stagione scorsa molto bene, poi ho iniziato così come ho finito. Possono darmi più fiducia perché così posso aiutare la Roma."

Che idea avevi della Roma?
"E' sempre stata una squadra tosta. E' sempre arrivata prima dell'Inter. Giocare contro Lamela, Osvaldo, Totti era difficile, erano attaccanti forti. E' una grande squadra."

Chi ti ha messo più in difficoltà?
"Totti. Non sai mai che fa. Se accorci la dà di prima, se aspetti lancia avanti per Gervinho, era difficile."

Che ti piace di Roma?
"Il cibo (ride ndr). Scherzo, anche i monumenti. Ho visto spesso Roma da turista quando vivevo a Milano. Ora li vedo più dal finestrino della macchina."

Quanto ti piace utilizzare i social?
"E' importante, devi avere una buona immagine anche per difendersi. Nel 2017 la tecnologia va a mille, oggi il mondo è così. Prima nessuno aveva il telefono, ora fai un video e sei online. Non va usato troppo, ma se sei preciso va bene. Ora lo uso un po' meno perché col bambino gioco sempre con lui."

Hai risposto a molti haters...
"Noi dobbiamo rispettare tutti. Ognuno pensa come vuole, ma deve essere nel giusto e così va bene."

Prendi in giro Alisson...
"Lui dorme sempre (ride ndr), è troppo facile! Sale sull'aereo e dopo 5 minuti dorme."

Sai cucinare?
"So fare i dolci, so cucinare qualcosa, ma preferisco fare i dolci."

Il tuo piatto preferito?
"I ravioli di un ristorante particolare a Roma. E' speciale perché lo fanno in un modo strano, sembra semplice ma non lo è."

Dolce o salato?
"Mangio tutto, non cambia niente (ride ndr)."

I tuoi tre film preferiti?
"Avengers 2, Iron Man e Batman vs Superman. Ho una collezione di supereroi, mi piacciono."

Tre videogiochi preferiti?
"Fifa, Rainbow e Gran Turismo."

Che emozioni provi quando entri in campo?
"Per me l'emozione c'è stata alla prima in Champions League. Era un sogno fin da bambino, è stato indimenticabile. Ogni partita serve l'emozione, ma anche la concentrazione e la consapevolezza che è il tuo lavoro. Come un soldato che va in guerra, io devo difendere."

Ti piaceva la scuola?
"Si perché sennò mi strillavano. Siamo stati tutti bravi ed abbiamo finito quello che dovevamo finire. La geografia era la mia materia preferita."



Di Francesco - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Dom. 24 giu 2018 
Calciomercato Roma, Bruno Peres ci ripensa e dice no al Torino: tutti i motivi della decisione
Sembrava quasi conclusa la trattativa che avrebbe portato Bruno Peres al Torino,...
La rivoluzione di Monchi: ecco a voi la Roma di Ramon
Un anno fa prese otto giocatori nuovi. Adesso è già a quota nove e potrebbe non fermarsi. Il risultato è che la prossima sarà davvero la sua squadra
Calciomercato Roma, avanza il piano Under 22
Dopo Coric, Kluivert e Zaniolo, ecco il “millennial”. Bianda conferma il trend della Roma
Calciomercato Roma, un terzetto per il nuovo attacco
Sarà acquistato uno tra Berardi, Ziyech e Forsberg
 Sab. 23 giu 2018 
Giannini: "Avrei venduto Alisson e tenuto Nainggolan"
Protagonista in quel di Roma all'evento Champions with Refugees il Principe Giuseppe...
Roma-Nainggolan, addio nel buio
Nelle prossime ore il belga firmerà a malincuore con l’Inter. Si è congedato dal club senza incontrare i dirigenti, sfogandosi con il team manager De Sanctis
Ora è la Roma di Monchi
Otto acquisti fatti, il nono in arrivo: Willian Bianda, difensore centrale 18enne...
 Ven. 22 giu 2018 
Calciomercato Roma, Manolas e Alisson in bilico: Monchi ha pronto un piano B
Senza sosta, in entrata così come in uscita. Il mercato della Roma continua a regalare...
Dalle cifre alle motivazioni, ecco tutte le risposte sull'addio di Nainggolan
Ci mancava il Rompipallone di Gene Gnocchi sulla Gazzetta dello Sport di ieri a...
Con il Ninja finisce male
Non è un divorzio consensulale. Tutt'altro. La Roma e Nainggolan si salutano con...
Calciomercato Roma, Chelsea disposto a pagare la clausola di Manolas
Da Londra sono certi: giorni caldi per il club di Abramovich. Si decide tutto il futuro
Zaniolo, il baby talento che intriga Di Francesco
Nicolò Zaniolo, trequartista di grande talento che ha imparato a fare la mezzala,...
Santon vuole zittire le critiche. E grazie a DiFra può rinascere
Su radio e social tante le ironie dei tifosi, ma in giallorosso la sua duttilità sarà utile
Mirante, usato sicuro in attesa di Pastore Un codice per i tifosi
Mirante, 35 anni e tanta esperienza per un ruolo alle spalle del numero 1, fa le...
 Gio. 21 giu 2018 
Monchi: "Ho ottimi rapporti con la dirigenza della Roma. Di Francesco è stata la mia prima scelta"
"La minore pressione del FFP ci permette di agire con tranquillità"
Roma, così Raggi & c. hanno dimezzato lo stadio a Parnasi
Chi non vive a Roma forse si è perso qualche puntata: la storia del nuovo stadio...
Mirante e Santon, una Roma all'italiana
Tre italiani in un giorno. La Roma continua il suo mercato senza tregue, stavolta...
Il meraviglioso mondo di James finito nell'arena romana
Se c'è una vittima in questa storia di varianti e appalti è proprio lui, «il bostoniano...
Calciomercato, Ziyech, addio al Mondiale da migliore in campo: la Roma non lo molla
Benatia: «Gli auguro di andare alla Roma, lì con quei tifosi potrà fare davvero molto bene». Ronaldo votato “Man of the match”, ma lo meritava Hakim
 Mer. 20 giu 2018 
UNDER 17 - La Roma è campione d'Italia: battuta 3-2 in finale l'Atalanta
La Roma Under 17 è campione d'Italia. I ragazzi di Francesco Baldini battono in...
La Roma prende Santon e il baby Zaniolo dall'Inter in cambio di Nainggolan e 24 milioni
Affare quasi chiuso tra i due club, a Trigoria arriva Pastore
Calciomercato, Skorupski passa al Bologna. Alla Roma Mirante e 5 milioni
Scambio di portieri tra i due club: Pippo Inzaghi avrà il giallorosso mentre il 35enne numero uno sarà il dodicesimo di Di Francesco. In Emilia anche il 22enne Calabresi
Di Francesco studia Pastore: 'El Flaco' può fare due ruoli
Se, come sembra, nelle prossime ore verranno completate le pratiche per il trasferimento...
Difra stravede per Pastore: "Così nasce un super gruppo"
Chi lo conosce, lo definisce letteralmente impazzito per Pastore. L'ha chiesto,...
La Roma di Pastore è senza Nainggolan
La direttiva del calciomercato che sta portando avanti Monchi è duplice: aumentare...
 Mar. 19 giu 2018 
Di Francesco: "Sono contento dei calciatori che sono arrivati"
Eusebio Di Francesco, allenatore della Roma, dopo aver firmato il rinnovo di contratto...
Trigoria, mattinata al 'Fulvio Bernardini' per Florenzi
Questa mattina Alessandro Florenzi si è affacciato al centro tecnico Fulvio Bernardini...
Dall'arrivo al rinnovo, l'anno ruggente di Di Francesco
Il precampionato fra alti e bassi, poi un ottimo esordio. Il primo posto nel girone di Champions. Il male d’inverno e le notti magiche di Coppa
Roma, a centrocampo si cambia
La partenza di Nainggolan, l’arrivo di Cristante, la crescita di Pellegrini: DiFra le studia tutte
Boniek: "Sono convinto che la Roma farà un altro grande campionato"
Sul Mondiale il presidente della federcalcio polacca è ottimista: “Noi pronti per una grande Coppa”
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>