facebook twitter Feed RSS
Martedì - 16 gennaio 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Torno subito

Giovedì 09 novembre 2017
Operazione Kolarov. E' una missione riservata, da sviluppare lontano dal clamore mediatico, impostata in vista di un solo obiettivo: riavere il giocatore il prima possibile per preparare il derby.

TORNI? - La Roma ha già preso contatti con la federcalcio serba, grazie ovviamente alla collaborazione del giocatore che è partito con i compagni per il tour in Estremo Oriente: domani, in coincidenza con il compleanno numero 32, giocherà a Guangzhou contro la Cina di Marcello Lippi mentre in teoria martedì dovrebbe essere in campo a Pusan contro la Corea del Sud. La speranza di Eusebio Di Francesco è che, trattandosi di una doppia amichevole, il ct Muslin liberi Kolarov subito dopo l'impegno cinese, consentendogli di saltare la tappa in Corea.

ALTERNATIVA - Il problema riguarda anche il laziale Milinkovic. Se dovessero giocare anche la seconda partita, i due serbi partirebbero mercoledì per essere disponibili solo giovedì, con il peso del fuso orario e di un viaggio molto stancante. Siccome il derby comincia solo due giorni dopo, il rischio di Roma e Lazio di non averli al massimo delle loro possibilità è molto concreto. Da qui la richiesta avanzata dalla Roma che, vista l'anzianità di servizio di Kolarov, potrebbe essere accolta.

EMOZIONE - In ogni caso Di Francesco non rinuncerà a lui, padrone indiscusso della fascia sinistra sin dai primi giorni di allenamento estivo a Boston. La sua personalità e la sua applicazione hanno stregato l'allenatore, che finora lo ha lasciato fuori soltanto nella partita contro il Bologna per consentirgli di rifiatare. Figuratevi se rinuncerà a Kolarov nella partita più sentita, dalle due tifoserie e anche dallo stesso giocatore che per la prima volta affronta la Lazio da avversario. Dall'altra parte, Kolarov aveva segnato un gol molto importante (con il piede destro) in un derby vinto 4-2 dalla sua squadra. Ma stavolta, come ha promesso in estate, darà «il 101 per cento per la Roma. E se segno un gol importante per la mia squadra, certamente esulterò». Senza rinnegare il passato - tre anni di Lazio tra il 2007 e il 2010 prima del passaggio al Manchester City - ma anche senza rinunciare a vivere al top il presente e il futuro.

ARRIVA - E se l'insostituibile Kolarov spera di lasciare il marchio nel derby, alle sue spalle si scalda un altro terzino sinistro: Emerson Palmieri, che è già andato in panchina domenica scorsa a Firenze e che nelle prossime settimane tornerà finalmente in campo. Dopo la rottura del crociato capitata il 28 maggio, all'inizio del Totti day, Emerson ha lavorato con passione e attenzione tutta l'estate per perdere il minor numero di partite possibile. A cinque mesi e mezzo dall'infortunio riscoprirà il gusto di fare il calciatore, con una certa calma perché «non sono ancora al 100%, mi sembra di andare a cinquanta mentre gli altri vanno a mille - ha detto a Ultimo Uomo - Però è normale. L'unica cosa è che sento ancora un po' di timore quando vado nei contrasti, ma anche quello è normale».

RINCORSA - Uno dei suoi obiettivi, nascosti almeno quanto la missione per Kolarov, è conquistare un pass per il Mondiale. Perché il brasiliano Emerson, prima che saltasse il ginocchio, aveva scelto di giocare con l'Italia, il suo Paese d'adozione. Domani tiferà con tutto il cuore per gli amici De Rossi, El Shaarawy e Florenzi.
di R. Maida
Fonte: Corriere dello Sport

Totti - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Lun. 15 gen 2018 
Tifosi contro la cessione: "Giù le mani da Nainggolan"
Tanti messaggi sui social o alle radio. La maggior parte dei sostenitori non vuole che il centrocampista sia ceduto. E qualcuno la mette sull'ironia: "Speriamo gli dicano che in Cina non può usare i social...”
Spalletti, l'uomo che parlava ai fantasmi
Ma quanto era bello Luciano Spalletti nel 2005, quando parlava di normalità. Normalità...
 Dom. 14 gen 2018 
Cassano: "Totti ha sbagliato a smettere, mi sembra triste. Alla Roma Capello l'ho fatto impazzire"
"Alla Roma Capello l’ho fatto impazzire, il 99% delle volte quando si arrabbiava con me aveva ragione”
 Ven. 12 gen 2018 
Paulo Sergio: "A Roma sarei voluto rimanere più anni. Va dato tempo a Di Francesco"
"Di Francesco può far tornare grandi i giallorossi e su Totti..."
La tournée estiva sotto osservazione nel summit
Le ferie dei giocatori della Roma stanno per finire. Lunedì rientreranno tutti a...
Tommasi: "Subito le seconde squadre. Lotito? Non può aggregare"
Damiano Tommasi, presidente dell'Associazione Italiana Calciatori ed ex centrocampista...
Sfottò da derby ad alta quota
Derby in volo, ad alta quota, in viaggio. Derby alle Maldive, l'isola dei famosi....
 Gio. 11 gen 2018 
BURDISSO: "Tra Riquelme e Totti scelgo Román"
Nicolás Burdisso, ex giallorosso oggi difensore granata, è stato intervistato dall'emittente...
Roma costretta a vendere
Il fair play finanziario incombe ancora. Sulle speranze presenti e sui sogni futuri....
 Mer. 10 gen 2018 
Il vertice: tutti a Londra. Pallotta si veste da leader
Il presidente potrebbe arrivare oggi. Domani mattina relazionerà sullo stadio a un convegno. Dopo riunione con i dirigenti, in serata a tifare Celtics
Roma, i "desaparecidos" di Di Francesco
L'incontro londinese tra il presidente Pallotta e il d.s. Monchi è previsto per...
Rinnovo o addio Florenzi arriva al bivio
Eccolo il bivio di Florenzi, più vicino di quanto possa sembrare. Lo stesso di fronte...
 Lun. 08 gen 2018 
LAZIO, l'ex D'Amico: "Il gol di Luis Alberto? Se lo avesse fatto Totti..."
Vincenzo D'Amico, ex giocatore della Lazio, dice la sua sul gol di Luis Alberto...
Verdone: "Quando ho saputo della cessione di Salah, ho rotto il telefono. Meno forti di un anno fa"
Il regista e attore: "All'inizio tenuto un ritmo al di sopra delle nostre possibilità, ora crisi preoccupante. E Nainggolan avrebbe dovuto giocare, poi ricevere una multa da 300mila euro"
Tutti al mare a ricaricare le batterie
Dall'infernale clima che si è creato a Roma dopo le recenti delusioni sportive ai...
 Dom. 07 gen 2018 
Roma, Monchi chiama Pallotta: "Mercato? Ci vogliono soldi"
Dopo il k.o. con l'Atalanta, i dirigenti si ritroveranno per fare il punto, forse a Londra
Roma battuta e fischiata. L'effetto Di Francesco è finito
Con il carbone atalantino dell'Epifania, ultima stazione di una profonda crisi d'identità...
Ancora Inter-Roma: Emmers-Riccardi, sfida tra genietti
L'ultimo confronto da dentro o fuori l'ha deciso Xian Emmers. Sette mesi fa, a Reggio...
Dall'Atalanta un'altra lezione, la Roma ora teme le vacanze
Prima il Napoli al San Paolo e adesso la Roma all'Olimpico: quattro giorni in tutto....
La Roma non esiste più
Sparita in 21 giorni: la Roma non c'è più e nemmeno Di Francesco sa perché. Il 2018...
 Sab. 06 gen 2018 
Atalanta, impresa in dieci: Roma battuta e fischiata
Segnano subito Cornelius e De Roon, poi l'olandese viene espulso (come Gasperini). Non basta il gol di Dzeko
 Ven. 05 gen 2018 
DI FRANCESCO: "Nainggolan non convocato, chi sbaglia paga. Schick non giocherà in coppia con Dzeko"
ROMA-ATALANTA LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: "Assente anche De Rossi. Domani giocherà uno tra Schick o Dzeko, non insieme"
Pelizzoli: "Ogni volta che c'è da fare il salto di qualità, la Roma si blocca"
Il doppio ex di Roma e Atalanta Ivan Pelizzoli ha rilasciato un'intervista alla...
Totti acrobata al magico show
Una serata in famiglia, per ammirare le evoluzioni degli artisti circensi. Francesco...
 Gio. 04 gen 2018 
Calciomercato Roma, Nainggolan: l'agente in visita a Trigoria. Sul tavolo anche il futuro di Barella
Visita e Trigoria per Alessandro Beltrami, agente di Radja Nainggolan. Ieri il procuratore...
Gonalons: "Il mio più grande sogno è di vincere la Champions League con la Roma"
Maxime Gonalons, centrocampista della Roma, è stato intervistato dal sito sofoot.com...
Roma, stangato Nainggolan: oltre 100mila euro di multa
Il caso Nainggolan apre il dibattito alla Roma. Ieri Monchi, dopo aver trascorso...
Totti e Monchi strigliano DiFra, Radja e la squadra
Così arrabbiato non lo avevano mai visto. Da una parte Monchi, dall'altra la squadra...
La prima di Monchi. Roma: e adesso come reagirai?
Mentalità vincente e rispetto delle regole. Non è un manifesto elettorale verso...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>