facebook twitter Feed RSS
Venerdì - 16 novembre 2018
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

Torno subito

Giovedì 09 novembre 2017
Operazione Kolarov. E' una missione riservata, da sviluppare lontano dal clamore mediatico, impostata in vista di un solo obiettivo: riavere il giocatore il prima possibile per preparare il derby.

TORNI? - La Roma ha già preso contatti con la federcalcio serba, grazie ovviamente alla collaborazione del giocatore che è partito con i compagni per il tour in Estremo Oriente: domani, in coincidenza con il compleanno numero 32, giocherà a Guangzhou contro la Cina di Marcello Lippi mentre in teoria martedì dovrebbe essere in campo a Pusan contro la Corea del Sud. La speranza di Eusebio Di Francesco è che, trattandosi di una doppia amichevole, il ct Muslin liberi Kolarov subito dopo l'impegno cinese, consentendogli di saltare la tappa in Corea.

ALTERNATIVA - Il problema riguarda anche il laziale Milinkovic. Se dovessero giocare anche la seconda partita, i due serbi partirebbero mercoledì per essere disponibili solo giovedì, con il peso del fuso orario e di un viaggio molto stancante. Siccome il derby comincia solo due giorni dopo, il rischio di Roma e Lazio di non averli al massimo delle loro possibilità è molto concreto. Da qui la richiesta avanzata dalla Roma che, vista l'anzianità di servizio di Kolarov, potrebbe essere accolta.

EMOZIONE - In ogni caso Di Francesco non rinuncerà a lui, padrone indiscusso della fascia sinistra sin dai primi giorni di allenamento estivo a Boston. La sua personalità e la sua applicazione hanno stregato l'allenatore, che finora lo ha lasciato fuori soltanto nella partita contro il Bologna per consentirgli di rifiatare. Figuratevi se rinuncerà a Kolarov nella partita più sentita, dalle due tifoserie e anche dallo stesso giocatore che per la prima volta affronta la Lazio da avversario. Dall'altra parte, Kolarov aveva segnato un gol molto importante (con il piede destro) in un derby vinto 4-2 dalla sua squadra. Ma stavolta, come ha promesso in estate, darà «il 101 per cento per la Roma. E se segno un gol importante per la mia squadra, certamente esulterò». Senza rinnegare il passato - tre anni di Lazio tra il 2007 e il 2010 prima del passaggio al Manchester City - ma anche senza rinunciare a vivere al top il presente e il futuro.

ARRIVA - E se l'insostituibile Kolarov spera di lasciare il marchio nel derby, alle sue spalle si scalda un altro terzino sinistro: Emerson Palmieri, che è già andato in panchina domenica scorsa a Firenze e che nelle prossime settimane tornerà finalmente in campo. Dopo la rottura del crociato capitata il 28 maggio, all'inizio del Totti day, Emerson ha lavorato con passione e attenzione tutta l'estate per perdere il minor numero di partite possibile. A cinque mesi e mezzo dall'infortunio riscoprirà il gusto di fare il calciatore, con una certa calma perché «non sono ancora al 100%, mi sembra di andare a cinquanta mentre gli altri vanno a mille - ha detto a Ultimo Uomo - Però è normale. L'unica cosa è che sento ancora un po' di timore quando vado nei contrasti, ma anche quello è normale».

RINCORSA - Uno dei suoi obiettivi, nascosti almeno quanto la missione per Kolarov, è conquistare un pass per il Mondiale. Perché il brasiliano Emerson, prima che saltasse il ginocchio, aveva scelto di giocare con l'Italia, il suo Paese d'adozione. Domani tiferà con tutto il cuore per gli amici De Rossi, El Shaarawy e Florenzi.
di R. Maida
Fonte: Corriere dello Sport

El Shaarawy - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mer. 14 nov 2018 
Perotti pronto al riscatto: "Se attraversi l'inferno non fermarti"
«Se stai attraversando l'inferno, non ti fermare», la frase è di Sir Winston Churchill...
Roma, affari di coppia
C'è finalmente anche l'altra Roma. Che si fa largo nello spogliatoio giallorosso....
 Mar. 13 nov 2018 
Mancini: "Non ho bocciato El Shaarawy"
Cinque gol in 10 partite non sono bastati. El Shaarawy è finito fuori dalle convocazioni...
Da Under a Kluivert il futuro è dorato
C'è la Roma esperta della vittoria nel derby (29 settembre). E quella giovane di...
 Lun. 12 nov 2018 
Roma, le gioie di El Shaarawy e il mistero gaudioso di Schick
Ci sono molte felicità diverse nel 4-1 che la Roma ha rifilato alla Samp, in verità...
Di Francesco resta sempre vigile: "Bene, ma il peggio non è passato"
Di Francesco mette le ali. Indovina la scelta Kluivert-El Shaarawy, ritrova il gol...
Elsha, gol alla Totti sotto gli occhi di Totti
Il rischio concreto, lo sappiamo bene, è quello di beccarci una raffica di vaffa....
Doppio Faraone, la Roma riparte
Finalmente la Roma. Nel gioco, nello spirito e nella prestazione. Come la vogliono...
Roma-Sampdoria 4-1, Le Pagelle dei Quotidiani
SERIE A: ROMA-SAMPDORIA 4-1 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI ITALIANI...
 Dom. 11 nov 2018 
DI FRANCESCO: "La squadra sta crescendo, abbiamo lasciato risultati per strada"
ROMA-SAMPDORIA 4-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA
EL SHAARAWY: "Sono felice, ma serve continuit. Nazionale? Dispiaciuto di non essere stato chiamato"
ROMA-SAMPDORIA 4-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA EL SHAARAWY ROMA TV Oggi un gol che...
Roma-Sampdoria 4-1, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - El Shaarawy vero Faraone. Che talento Kluivert
Poker della Roma alla Samp. El Sha ne fa due, si sblocca Schick
I giallorossi tornano alla vittoria in campionato dopo tre giornate. Prosegue invece la crisi di risultati dei blucerchiati alla terza sconfitta consecutiva
Roma-Sampdoria, Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
Di seguito riportiamo le probabili formazioni di Roma-Sampdoria secondo le principali...
 Sab. 10 nov 2018 
Roma-Sampdoria, i convocati
Ecco i 20 convocati giallorossi per Roma-Sampdoria: Olsen, Fuzato, Mirante,...
DI FRANCESCO: "Schick giocherà, vediamo se con Dzeko o meno. Pastore non sarà convocato"
ROMA-SAMPDORIA, LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: “Bisogna essere completi per competere e migliorare il rendimento in casa"
Schick alla prova del nove
La prova del 9. Per la Roma, che contro la Sampdoria deve provare a confermare quanto...
Kolarov, Pastore, Defrel e Ramirez. Questa è anche la sfida di Sabatini
[...] La partita di domani sera è ovviamente anche la partita di Walter Sabatini,...
Roma a caccia del gol perduto
Il ritardo della Roma in campionato, con il 9° posto in classifica e 16 punti in...
 Ven. 09 nov 2018 
Zaniolo: "Ho saputo la mattina che avrei giocato contro il Real"
"Devo allenarmi giorno dopo giorno, perché il bello deve ancora venire"
Ultime chance. Schick sotto esame: o esplode o parte
Ancora una chance, stavolta da non fallire per non finire di nuovo a occupare quel...
 Gio. 08 nov 2018 
Verso la Samp: De Rossi spera nel recupero
Da oggi si pensa ad altro, la sfida del Luzhniki di Mosca è già nel dimenticatoio...
Roma, ottavi ad un passo
La Roma, se c'è la Champions, non fa mai la stupida. E, ritrovando il successo esterno...
 Mer. 07 nov 2018 
DI FRANCESCO: "Potevamo fare molto meglio. Non voglio si scherzi troppo"
CSKA MOSCA-ROMA 1-2, LE INTERVISTE POST-PARTITA
Roma, la trasferta che porta agli ottavi
Nessun brivido, a quanto pare. Neanche nella notte da passare nel maestoso e monumentale...
 Mar. 06 nov 2018 
Roma, Di Francesco orientato verso formula derby con il doppio terzino
Meno male che c'è la Champions. Lo pensano Di Francesco e i giocatori nello spoagliatoio....
Roma a Mosca, altra tappa cruciale per le sorti di Di Francesco
Panchina bollente, e tutto intorno il gelo russo. Sarà Mosca la nuova tappa da non...
 Lun. 05 nov 2018 
CSKA Mosca-Roma, i convocati
CHAMPIONS LEAGUE - Fase a Gironi: Quarta Giornata
Mosca, trasferta a rischio per la squadra e per i tifosi
Trasferta a rischio. Per squadra e tifosi. Oggi si parte per Mosca, dove la squadra...
Roma nona, punto più basso dell'era Usa
Mediocre, nel senso letterale del termine e senza l'accezione positiva che gli veniva...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>