facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 21 giugno 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Torno subito

Giovedì 09 novembre 2017
Operazione Kolarov. E' una missione riservata, da sviluppare lontano dal clamore mediatico, impostata in vista di un solo obiettivo: riavere il giocatore il prima possibile per preparare il derby.

TORNI? - La Roma ha già preso contatti con la federcalcio serba, grazie ovviamente alla collaborazione del giocatore che è partito con i compagni per il tour in Estremo Oriente: domani, in coincidenza con il compleanno numero 32, giocherà a Guangzhou contro la Cina di Marcello Lippi mentre in teoria martedì dovrebbe essere in campo a Pusan contro la Corea del Sud. La speranza di Eusebio Di Francesco è che, trattandosi di una doppia amichevole, il ct Muslin liberi Kolarov subito dopo l'impegno cinese, consentendogli di saltare la tappa in Corea.

ALTERNATIVA - Il problema riguarda anche il laziale Milinkovic. Se dovessero giocare anche la seconda partita, i due serbi partirebbero mercoledì per essere disponibili solo giovedì, con il peso del fuso orario e di un viaggio molto stancante. Siccome il derby comincia solo due giorni dopo, il rischio di Roma e Lazio di non averli al massimo delle loro possibilità è molto concreto. Da qui la richiesta avanzata dalla Roma che, vista l'anzianità di servizio di Kolarov, potrebbe essere accolta.

EMOZIONE - In ogni caso Di Francesco non rinuncerà a lui, padrone indiscusso della fascia sinistra sin dai primi giorni di allenamento estivo a Boston. La sua personalità e la sua applicazione hanno stregato l'allenatore, che finora lo ha lasciato fuori soltanto nella partita contro il Bologna per consentirgli di rifiatare. Figuratevi se rinuncerà a Kolarov nella partita più sentita, dalle due tifoserie e anche dallo stesso giocatore che per la prima volta affronta la Lazio da avversario. Dall'altra parte, Kolarov aveva segnato un gol molto importante (con il piede destro) in un derby vinto 4-2 dalla sua squadra. Ma stavolta, come ha promesso in estate, darà «il 101 per cento per la Roma. E se segno un gol importante per la mia squadra, certamente esulterò». Senza rinnegare il passato - tre anni di Lazio tra il 2007 e il 2010 prima del passaggio al Manchester City - ma anche senza rinunciare a vivere al top il presente e il futuro.

ARRIVA - E se l'insostituibile Kolarov spera di lasciare il marchio nel derby, alle sue spalle si scalda un altro terzino sinistro: Emerson Palmieri, che è già andato in panchina domenica scorsa a Firenze e che nelle prossime settimane tornerà finalmente in campo. Dopo la rottura del crociato capitata il 28 maggio, all'inizio del Totti day, Emerson ha lavorato con passione e attenzione tutta l'estate per perdere il minor numero di partite possibile. A cinque mesi e mezzo dall'infortunio riscoprirà il gusto di fare il calciatore, con una certa calma perché «non sono ancora al 100%, mi sembra di andare a cinquanta mentre gli altri vanno a mille - ha detto a Ultimo Uomo - Però è normale. L'unica cosa è che sento ancora un po' di timore quando vado nei contrasti, ma anche quello è normale».

RINCORSA - Uno dei suoi obiettivi, nascosti almeno quanto la missione per Kolarov, è conquistare un pass per il Mondiale. Perché il brasiliano Emerson, prima che saltasse il ginocchio, aveva scelto di giocare con l'Italia, il suo Paese d'adozione. Domani tiferà con tutto il cuore per gli amici De Rossi, El Shaarawy e Florenzi.
di R. Maida
Fonte: Corriere dello Sport

Allenamento - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mar. 19 giu 2018 
Trigoria, mattinata al 'Fulvio Bernardini' per Florenzi
Questa mattina Alessandro Florenzi si è affacciato al centro tecnico Fulvio Bernardini...
Evra: "Se Cristiano Ronaldo vi invita a cena, non accettate!"
Se Cristiano Ronaldo vi invitasse a cena, accettereste? Domanda retorica per la...
 Dom. 10 giu 2018 
Taffarel: "Alisson mi ha detto che sarebbe contento di restare alla Roma. La sua forza la mentalità"
L'ex portiere del Parma e della nazionale brasiliana, attuale preparatore dei portieri...
 Ven. 08 giu 2018 
Argentina, dopo Romero va ko anche Lanzini: ora Perotti sogna i Mondiali
Il trequartista del West Ham, come due anni fa prima delle Olimpiadi di Rio, si è lesionato i legamenti del ginocchio. Al suo posto il ct Sampaoli dovrebbe chiamare uno tra il romanista e Lamela
Cristante, primo giorno a Trigoria
Visite mediche a Villa Stuart e poi firma sul contratto
 Gio. 07 giu 2018 
BRASILE, il volo di Alisson durante gli allenamenti (VIDEO)
Il profilo Twitter della Nazionale brasiliana ha pubblicato un video con uno straordinario...
Ritiro, nuove camere e superlavoro in cucina: così sarà il Bernardini
Da un paio d’anni, dopo l’ultimo restyling, quello di Trigoria è diventato un centro sportivo all’avanguardia in Europa e nel mondo
 Mer. 06 giu 2018 
A tutto Schick: "Il mio amore per la Roma, Cassano e... La pasticceria"
L’attaccante ceco pensa già alla prossima stagione:”Dimostrerò chi sono, lavoro per essere tra i migliori al mondo. Juve? Capitolo chiuso, ora mi godo i tifosi giallorossi”
 Mar. 05 giu 2018 
ARGENTINA, Fazio lascia il ritiro e scappa a Siviglia: questa mattina è diventato papà
Fazio è diventato papà. Questa mattina a Barcellona, dopo l'allenamento con la nazionale...
 Sab. 02 giu 2018 
Retroscena Kluivert: l'ok un mese fa. Le ultime su Strootman
L'attaccante olandese continua a spargere indizi social sulla sua voglia di Roma
 Gio. 31 mag 2018 
POLONIA, Skorupski si ferma: per il portiere della Roma infortunio all'anca
Terminato il campionato, i giocatori della Roma si sono divisi tra le rispettive...
 Sab. 26 mag 2018 
Italia Romacentrica
C'è il coinvolgimento di Di Francesco nella Nazionale di Mancini. Nel sistema di...
 Ven. 25 mag 2018 
Monchi, lunedì il premio come dirigente dell'anno
Il ds della Roma andrà a Napoli per la consegna del riconoscimento di Football Leader
 Gio. 24 mag 2018 
Italia, Mancini: "De Rossi non è escluso definitivamente, tutti i migliori sono convocabili"
Roberto Mancini, commissario tecnico dell'Italia, quest'oggi al termine del suo...
TURCHIA, lieve infortunio in allenamento per Under
Lieve infortunio in allenamento per Cengiz Under, volato in Turchia per il raduno...
Roma, il mercato inattivo
«Abbiamo avuto tanti angoli ma li sfruttiamo poco per quelle che sono le nostre...
 Lun. 21 mag 2018 
Di Francesco: "La mia filosofia è provare a dominare il gioco"
Si racconta, Eusebio Di Francesco, tra la sua esperienza in campo, la sua filosofia...
 Dom. 20 mag 2018 
Agli Internazionali sfilata di volti noti: il neo ct Mancini, Schick ed El Shaarawy
Gli Internazionali fanno rima con glamour, volti noti e prevenzione. Nella Wimbledon...
 Sab. 19 mag 2018 
 Ven. 18 mag 2018 
TRIGORIA 18/05 - Individuale per Alisson per un risentimento muscolare, Fazio ed Under
Si torna ad allenare la Roma in vista dell'ultima partita di campionato contro il...
Marcano del Porto è vicino. Idea Politano, Under va ko
Dopo aver brindato alla stagione con una cena in riva al mare di Santa Severa (incorniciata...
 Gio. 17 mag 2018 
CENGIZ Botta al costato in allenamento, non ci sarà all'evento di oggi pomeriggio in centro
Cengiz Ünder, allenatosi questa mattina a Trigoria con il resto della squadra, ha...
 Mer. 16 mag 2018 
TRIGORIA 16/05 - Karsdorp in gruppo, differenziato per Peres e Defrel
ALLENAMENTO ROMA - Palestra e poi lavoro sul campo
 Sab. 12 mag 2018 
Roma: attacco al potere Juve
Più vicine, ma mai abbastanza. La Roma cresce, la Juve resta al potere. Come colmare...
 Ven. 11 mag 2018 
 Gio. 10 mag 2018 
Roma, Manolas e Perotti in dubbio per la Juve. Sabato test decisivo
Domenica sera quando Roma e Juventus si sfideranno all'Olimpico, entrambe potrebbero...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>