facebook twitter Feed RSS
Sabato - 22 settembre 2018
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

Sarà un derby olimpico. Oltre 50 mila tifosi: mai così dal 2015

Giovedì 09 novembre 2017
Dall'ultima volta con più di 52mila spettatori reali sono passati oltre quattro anni, Roma e Lazio pareggiarono 1-1 con le reti di Hernanes e Totti, che oggi non ci sono più, alle prese uno con un ritorno in Brasile e l'altro con la carriera dirigenziale. Dall'8 aprile 2013 nei derby è successo di tutto, a partire dalla finale di Coppa Italia del mese dopo vinta dalla Lazio, ma il «pienone» all'Olimpico non si è più visto. Stavolta invece, soprattutto se la prevendita continuerà a ritmi spediti come in questi giorni, ci sarà il pubblico delle grandi occasioni, probabilmente si supererà il tetto delle 50mila presenze: non accade dall'11 gennaio 2015 (furono 51.252), il derby del selfie di Totti sotto la Sud dopo il gol del pareggio contro i rivali di sempre.

ENTUSIASMO - Che a Roma ci sia entusiasmo, vista la stagione delle squadre di Di Francesco e Inzaghi, è innegabile. Ottime prestazioni in campionato e in Europa (la Lazio ha archiviato il girone, ai giallorossi manca davvero poco), allenatori giovani e in rampa di lancio, giocatori che credono nel progetto e tifosi che li seguono, la corsa al botteghino è scattata negli ultimi tre giorni. I laziali, in trasferta, sono già 11mila, 15mila i romanisti, 21mila gli abbonati: in totale 47mila spettatori già certi. E mancano ancora 9 giorni alla partita di sabato prossimo alle 18, giorno e orario che favoriscono uno stadio pieno. Così come, ma ormai è notizia della scorsa primavera, la presenza dei tifosi sarà garantita anche dall'assenza delle barriere che, soprattutto in Sud, hanno privato per mesi l'Olimpico della parte più calda del suo tifo.

RAPPORTI - L'allerta sarà alta - la prima riunione ufficiale per il derby ci sarà la prossima settimana - soprattutto dopo gli adesivi di Anna Frank in curva Sud, ma la sensazione delle forze dell'ordine è che, proprio per il rapporto dei tifosi con i giocatori e gli allenatori, la situazione dovrebbe essere tranquilla, con il calcio al primo posto. Come al solito saranno evitati il più possibile contatti tra le tifoserie, che avranno percorsi di accesso e aree di parcheggio dedicate, mentre le eventuali coreografie sono top secret, come nella più classica delle tradizioni. Di certo, sia la curva Sud che la Nord saranno piene, anche se quella riservata ai tifosi della Lazio ad oggi non è ancora sold out e anche in Distinti Nord c'è ancora una buona disponibilità di tagliandi.

VIP - La tribuna autorità sarà stracolma, Lotito ci sarà, il presidente Pallotta deve ancora decidere se venire o meno (potrebbe restare e viaggiare poi per Madrid, dove la Roma affronterà l'Atletico in Champions), per il resto anche nei settori più esclusivi è caccia al tagliando - omaggio o meno -, anche perché, insieme a Napoli-Milan, il derby è la sfida di cartello del primo fine settimana dopo la sosta. I biglietti sono disponibili ancora per i Distinti e le tribune, la Tevere sarà riservata soltanto ai romanisti e i prezzi, come consuetudine nelle gare di cartello in cui la Roma gioca in casa, non sono proprio popolari. Si va dai 45 euro dei Distinti agli 80 di Tevere e Monte Mario fino ai 105 della Monte Mario Top, ma il fatto che ci sia richiesta anche per le tribune è una chiara spia di come il derby sia tornato ad accendere la passione. Non è più solo stracittadina, ma è sfida d'alta classifica. E i tifosi non se la vogliono perdere.

IL RICORDO - E non si perderanno neanche il ricordo di Gabriele Sandri. Sabato saranno trascorsi 10 anni dalla sua morte, una settimana dopo ci sarà il derby: il suo ricordo unirà, come succede dal 2007, romanisti e laziali. In campo, ma soprattutto sugli spalti.
di C. Zucchelli
Fonte: Gazzetta dello Sport

Di Francesco - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Ven. 21 set 2018 
Karsdorp: "Ho bisogno di fiducia". Di Francesco recupera Pastore
Il terzino olandese: "Adesso mi serve fiducia, in me stesso e da parte degli altri. Solo così potrò tornare ad essere un buon giocatore". L'argentino, salvo sorprese, tornerà tra i convocati
TRIGORIA, domani mattina la rifinitura e la conferenza di Di Francesco
Domani sarà il giorno di vigilia di Bologna-Roma. La squadra scenderà in campo a...
SPALLETTI: "Adesso non rispondo a Totti, leggerò il libro poi casomai farò due discorsi"
Intervenuto in conferenza stampa, il tecnico dell'Inter Luciano Spalletti ha parlato...
PEROTTI: "Facile prendersela con Di Francesco. La colpa è di chi scende in campo"
«Nel calcio si sa che la soluzione più facile è dare la colpa al mister e mandarlo...
RANKING UEFA, Roma agganciata dal Liverpool
Dopo la prima giornata europea, come di consueto, si aggiorna il Ranking UEFA per...
Monchi si è scordato come si vince
Il direttore sportivo è finito sul banco degli imputati per il difficile inizio di stagione dei giallorossi. I tifosi sono critici con il ds
Codice DiFra. Roma, le scelte del tecnico bocciano il mercato estivo
No, questo mercato non mi è piaciuto. Non lo dirà (forse) a parole, ma lo fa capire...
De Rossi-Nzonzi, viaggio al centro dell'equivoco
La ricchezza di una squadra può essere: Steven Nzonzi alternativa di Daniele De...
Eusebio e Monchi una crisi per due
Il confronto è adesso, cioè urgente. Dentro Trigoria. Fuori ognuno può dire e pensare...
 Gio. 20 set 2018 
Roma, l'eredità del Bernabeu: difesa inconsistente e i casi Karsdorp e Kluivert
Di Francesco ha punito i due olandesi spedendoli in tribuna a Madrid. A preoccupare il tecnico è soprattutto la tenuta del reparto arretrato che nelle prime cinque partite della stagione ha incassato già 10 reti. Pastore torna ad allenarsi
TRIGORIA, sabato la conferenza stampa di Di Francesco in vista del Match contro il Bologna
Eusebio Di Francesco parlerà in conferenza stampa sabato alle 13:30, dopo la...
Roma, il day after è nero. Monchi e Di Francesco finiscono sulla graticola
Dopo la sconfitta di ieri contro il Real in Champions i tifosi insorgono contro d.s. e l'allenatore, rei di aver "distrutto la squadra arrivata in semifinale". E a Trigoria i nervi sono piuttosto tesi...
Calciomercato Roma, allarme difesa dopo Madrid: tutti i nomi
NACHO, SAVIC, IAGO MAIDANA, RODRIGO CAIO, PEZZELLA, N'KOULOU, BAILLY LE OPZIONI IN CASA GIALLOROSSA
Ilary Blasi: "Francesco è più impegnato di prima. E non siamo come Fedez e la Ferragni"
La presentatrice e moglie di Totti: “Altro che pensionato, ora siamo più belli e intensi. Il nostro matrimonio è stato un regalo ai romanisti, era un po’ come sposarci tutti insieme”
Real, la nuova era. Com'è lontana la Roma dei miracoli
"Madrid, y nada mas", scandiva il Bernabeu calando il sipario sulla prima vittoria...
Real Madrid-Roma 3-0: Le Pagelle dei Quotidiani
CHAMPIONS LEAGUE: REAL MADRID-ROMA 3-0 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI...
Monchi ammette: "Tutta colpa mia, sono preoccupato"
Monchi comincia a parlare appena al Bernabeu finiscono i cori dei tifosi della Roma...
Roma, che flop. Figuraccia Real
La Roma non c'è più. Anzi, è più giusto dire che non è più quella dell'ultima Champions....
 Mer. 19 set 2018 
DI FRANCESCO: "Siamo mancati nelle scelte finali, ha vinto la squadra che ha meritato"
REAL MADRID-ROMA 3-0 LE INTERVISTE POST-PARTITA
TRIGORIA, domani pomeriggio la ripresa degli allenamenti
Dopo la brutta sconfitta contro il Real Madrid, la Roma tornerà ad allenarsi a Trigoria...
Real Madrid-Roma 3-0 Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Si salvano Olsen e De Rossi. Zaniolo incolpevole
Roma, è un esordio amaro. Il Real ne fa 3 al Bernabeu
Esordio amaro per i giallorossi che al Bernabeu vengono sconfitti dai Blancos
Roma, tutto confermato: Zaniolo titolare al Bernabeu
Di Francesco deciso a lanciare il giovane centrocampista, accanto a De Rossi e Nzonzi: sarebbe l'esordio assoluto con la maglia giallorossa
Roma, Florenzi testa e cuore
Difficile rinunciare ad Alessandro Florenzi. L'azzurro è rientrato con il Chievo...
PELIZZOLI: "La Roma può prendere almeno un punto al Bernabeu"
Ivan Pelizzoli, ex portiere della Roma, ha rilasciato un'intervista ad AS. Eccone...
Roma, la tentazione è Zaniolo titolare al Bernabeu
Il giovane sembra in vantaggio su Cristante e Pellegrini. E Di Francesco gli ha fatto provare le punizioni
Serve un'impresa, Fazio sa come si fa a matare i blancos
Il 19 agosto 2007 nasceva il libro di Harry Potter della scrittrice J.K.Rowling....
Roma, in cento a Madrid. E Monchi salterà il pranzo con Florentino Perez
Tra Champions e Youth League, da Trigoria è partita una spedizione di massa. Ci sono anche i tifosi, tra cui il presidente dell'UTR alla 118ª trasferta europea
L'avversario peggiore per ripartire? Meglio così...
Per una volta una bella partita può valere quanto un punto. La Roma ha urgente bisogno di conoscere il proprio valore
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>