facebook twitter Feed RSS
Martedì - 25 settembre 2018
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

Derby da Dzeko

Giovedì 09 novembre 2017
Cinque partite senza far gol, ma un contributo sempre importante per la squadra. Dzeko finora non si era mai fermato in questa stagione. Questa è l'unica settimana senza partite, perché la Bosnia, fuori dal Mondiale, non ha organizzato amichevoli durante questa sosta. Il centravanti ha annunciato che non lascerà la Nazionale della quale è capitano, ma la delusione di non andare in Russia non è stata ancora superata. Da oggi Dzeko riprenderà ad allenarsi con i compagni a Trigoria, dopo i tre giorni di vacanza concessi da Di Francesco. Mancano dieci giorni al derby, una partita speciale, che Dzeko ha cominciato a conoscere, nelle due stagioni trascorse in giallorosso. Ha segnato alla prima sfida contro la Lazio, il suo gol e quello di Gervinho regalarono la vittoria ai giallorossi. Firmò anche la vittoria nel ritorno, con il quarto gol nel 4-1 finale. Ma poi nella passata stagione solo amarezze. La vittoria in campionato all'andata (con i gol di Strootman e Nainggolan), quella inutile nel ritorno di Coppa Italia (firmata da Salah ed El Shaarawy) e in mezzo le due sconfitte che hanno "macchiato" la stagione giallorossa. In totale quattro vittorie e due (pesanti) ko, senza neppure un pareggio.

IL DERBY DEL GOL -Una sfida nella sfida, a suon di gol. Tra dieci giorni si ritroveranno di fronte il capocannoniere dello scorso campionato e quello attuale. Dzeko contro Immobile, due centravanti molto diversi. Due attaccanti che stanno facendo sognare le loro squadre e quel sogno chiamato scudetto passa anche dalla stracittadina. Il bosniaco vuole tornare al gol, nella partita più speciale. Nonostante il digiuno da cinque partite Di Francesco è soddisfatto del suo rendimento, perché il centravanti si mette a disposizione della squadra, aiuta i compagni è il primo a fare pressing. Alto, come vuole il suo allenatore. Questi giorni di vacanza li ha trascorsi con la moglie Amra e i due figli. Nella stagione in cui ha vinto il titolo di capocannoniere non ha mai segnato alla Lazio. Una macchia che Edin vuole cancellare nel derby che sta arrivando. E quattro giorni dopo ci sarà la partita contro l'Atletico Madrid, nella quale la Roma può guadagnare la qualificazione in Champions con un turno di anticipo.

LEADER - Dzeko vuole confermarsi uno dei migliori attaccanti europei. Finora ha messo a segno sette reti in campionato, tre in Champions, senza tirare un rigore. Vuole confermarsi il re del gol in Italia e deve sfidare proprio il laziale, attuale capocannoniere. Dzeko è sempre più un leader nella Roma, i mugugni dopo la partita contro l'Atletico all'andata sono stati superati sul campo. In una squadra dove è fondamentale come nella passata stagione, anche se con schemi diversi. In campo lotta, si arrabbia quando non segna come non faceva nelle sue prime apparizioni nel campionato italiano. Ha faticato un po' a entrare nei nuovi schemi di Di Francesco, ma quando lo ha fatto i risultati si sono visti. La sua partecipazione alla manovra offensiva è sempre molto importante, e il contributo in fatto di assist non manca mai.
di G. D’ Ubaldo
Fonte: Corriere dello Sport

Champions - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Lun. 24 set 2018 
Pallotta e Baldini alla ricerca del nuovo tecnico. Sousa, Montella e Blanc i nomi caldi
Crisi nera in casa Roma: la squadra è blindata in ritiro a Trigoria con tecnico...
La Roma è sparita, Di Francesco in bilico. Anatomia di una crisi
Tutti sotto accusa: le parole dell'allenatore dopo la sconfitta di Bologna sembrano titoli di coda. Società e squadra a un bivio: o si riparte subito o si cambia
Di Francesco a rischio: si gioca tutto in una settimana
La posizione del tecnico abruzzese è appesa ad un filo. Frosinone, derby con la Lazio e Plzen in Champions sono le tappe per salvare la panchina. Squadra in ritiro da ieri sera
La prova del fuoco
Aveva chiesto il fuoco dentro, se l'è ritrovato addosso. Ora Di Francesco ha bruciature...
Roma, Eusebio rischia il posto
La cottura, sotto il sole di questo settembre nero per Di Francesco e i giocatori,...
 Dom. 23 set 2018 
DE ROSSI: "Abbiamo tempo per ribaltare le cose. Di Francesco colpevole? Non si salva nessuno..."
BOLOGNA-ROMA 2-0 LE INTERVISTE POST-PARTITA DE ROSSI A SKY E' un giorno triste nel...
La chance: Justin Kluivert titolare, riprenditi il sorriso
La tribuna era «per crescere». Al Dall'Ara di Bologna l’occasione per dimostrare il suo valore. Rick Karsdorp invece non è stato convocato
Bologna-Roma: cor Core accesso
La Roma deve invertire la rotta. Contro il Bologna si può fare. Le qualità ci sono: serve tornare ad essere una squadra con lo spirito giusto
Patrik e Justin, il rilancio dei giovani "ribelli"
Dice: «C'è bisogno di tutti adesso» e a sorpresa rispolvera Kluivert e Schick, promuovendo...
Di Francesco rischiatutto
Si gioca tanto, non ancora tutto e lo fa rischiando su se stesso. Di Francesco cambia...
Karsdorp non parte: "È scelta tecnica". Possibile cessione a gennaio
L'universo giallorosso è anche questo: un tifoso che si avvicina a Di Francesco,...
Centomila per tre gare: la risposta dei romanisti
I tifosi, rispetto ad un anno fa, sono più presenti. Merito, senza dubbio, della...
L'America dei sogni traditi: senza lo stadio non si vola
Undici campionati in due, 800 milioni spesi sul mercato, 300 milioni di ricapitalizzazioni....
Roma, turn over alla bolognese
L'esame in Emilia è già da dentro o fuori. Per la Roma e ovviamente per Di Francesco:...
 Sab. 22 set 2018 
Serie A femminile, Milan show: 6-0. Perde la Roma
Le rossonere asfaltano la Pink Bari con un netto 6-0. Giacinti protagonista con 4 gol. K.o. le giallorosse contro il Sassuolo per 3-2. Vince il Tavagnacco, pari tra Verona e Florentia
DI FRANCESCO: "Il Bologna è una squadra quadrata e compatta, dobbiamo cercare la vittoria"
BOLOGNA-ROMA LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: "Pastore è disponibile, devo decidere se giocherà. La tribuna di Kluivert un segnale ma domani gioca"
Roma, i baby che fanno? Tra dubbi e volti da scoprire
Bianda male in Primavera. Coric e Luca Pellegrini: poco spazio a fronte di investimenti importanti
La falsa partenza di Dzeko: simbolo di una squadra che ha smarrito la fiducia
Sfiduciato, nervoso, troppo spesso a testa bassa, quasi disinteressato a quello...
Roma, la carica degli invisibili
Qualcosa è cambiato. O qualcosa sta cambiando. Qualcosa, meglio ancora, deve per...
 Ven. 21 set 2018 
Mirante: "Risultati influiscono sull'umore di tutto l'ambiente ma il club ha linee guida definite"
Antonio Mirante, portiere della Roma, ha rilasciato alcune dichiarazioni al match...
Karsdorp: "Ho bisogno di fiducia". Di Francesco recupera Pastore
Il terzino olandese: "Adesso mi serve fiducia, in me stesso e da parte degli altri. Solo così potrò tornare ad essere un buon giocatore". L'argentino, salvo sorprese, tornerà tra i convocati
PEROTTI: "Facile prendersela con Di Francesco. La colpa è di chi scende in campo"
«Nel calcio si sa che la soluzione più facile è dare la colpa al mister e mandarlo...
RANKING UEFA, Roma agganciata dal Liverpool
Dopo la prima giornata europea, come di consueto, si aggiorna il Ranking UEFA per...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>