facebook twitter Feed RSS
Mercoledì - 19 dicembre 2018
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

Derby da Dzeko

Giovedì 09 novembre 2017
Cinque partite senza far gol, ma un contributo sempre importante per la squadra. Dzeko finora non si era mai fermato in questa stagione. Questa è l'unica settimana senza partite, perché la Bosnia, fuori dal Mondiale, non ha organizzato amichevoli durante questa sosta. Il centravanti ha annunciato che non lascerà la Nazionale della quale è capitano, ma la delusione di non andare in Russia non è stata ancora superata. Da oggi Dzeko riprenderà ad allenarsi con i compagni a Trigoria, dopo i tre giorni di vacanza concessi da Di Francesco. Mancano dieci giorni al derby, una partita speciale, che Dzeko ha cominciato a conoscere, nelle due stagioni trascorse in giallorosso. Ha segnato alla prima sfida contro la Lazio, il suo gol e quello di Gervinho regalarono la vittoria ai giallorossi. Firmò anche la vittoria nel ritorno, con il quarto gol nel 4-1 finale. Ma poi nella passata stagione solo amarezze. La vittoria in campionato all'andata (con i gol di Strootman e Nainggolan), quella inutile nel ritorno di Coppa Italia (firmata da Salah ed El Shaarawy) e in mezzo le due sconfitte che hanno "macchiato" la stagione giallorossa. In totale quattro vittorie e due (pesanti) ko, senza neppure un pareggio.

IL DERBY DEL GOL -Una sfida nella sfida, a suon di gol. Tra dieci giorni si ritroveranno di fronte il capocannoniere dello scorso campionato e quello attuale. Dzeko contro Immobile, due centravanti molto diversi. Due attaccanti che stanno facendo sognare le loro squadre e quel sogno chiamato scudetto passa anche dalla stracittadina. Il bosniaco vuole tornare al gol, nella partita più speciale. Nonostante il digiuno da cinque partite Di Francesco è soddisfatto del suo rendimento, perché il centravanti si mette a disposizione della squadra, aiuta i compagni è il primo a fare pressing. Alto, come vuole il suo allenatore. Questi giorni di vacanza li ha trascorsi con la moglie Amra e i due figli. Nella stagione in cui ha vinto il titolo di capocannoniere non ha mai segnato alla Lazio. Una macchia che Edin vuole cancellare nel derby che sta arrivando. E quattro giorni dopo ci sarà la partita contro l'Atletico Madrid, nella quale la Roma può guadagnare la qualificazione in Champions con un turno di anticipo.

LEADER - Dzeko vuole confermarsi uno dei migliori attaccanti europei. Finora ha messo a segno sette reti in campionato, tre in Champions, senza tirare un rigore. Vuole confermarsi il re del gol in Italia e deve sfidare proprio il laziale, attuale capocannoniere. Dzeko è sempre più un leader nella Roma, i mugugni dopo la partita contro l'Atletico all'andata sono stati superati sul campo. In una squadra dove è fondamentale come nella passata stagione, anche se con schemi diversi. In campo lotta, si arrabbia quando non segna come non faceva nelle sue prime apparizioni nel campionato italiano. Ha faticato un po' a entrare nei nuovi schemi di Di Francesco, ma quando lo ha fatto i risultati si sono visti. La sua partecipazione alla manovra offensiva è sempre molto importante, e il contributo in fatto di assist non manca mai.
di G. D’ Ubaldo
Fonte: Corriere dello Sport

Trigoria - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mar. 18 dic 2018 
Roma, tutti gli acquisti di Monchi: spesi 264,7 milioni
Questa la cifra investita finora dal ds giallorosso, considerato il costo finale dei cartellini a riscatto esercitato più bonus
La vera sconfitta è l'amore apatico
I risultati confondono spesso le acque. Sembrano lanterne e sono lucciole. I tre...
Roma avvisata da Pallotta: 140 milioni di addii senza quarto posto
Ora che la Roma conosce il proprio avversario europeo (il Porto) deve solo capire...
Dallo stadio a capitan De Rossi: con la Champions per sognare
Non si può parlare dell'eccellenza nello sport capitolino legata alla Roma, non...
E ora salvate il soldato Schick
Stavolta, forse, è proprio il caso di dirlo: salvate il soldato Schick. Salvatelo...
Allo Stadium De Rossi c'è, Dzeko forse
Un giorno di pausa dopo l'apice della tensione vissuto nella settimana appena conclusa,...
Dzeko recupera, El Shaarawy quasi
Nonostante il giorno libero concesso da Di Francesco, ieri mattina Dzeko, El Shaarawy...
Eusebio trema, Sousa aspetta
Di Francesco resta lì, in stand by, come se domenica sera non fosse accaduto niente....
 Lun. 17 dic 2018 
TRIGORIA, domani mattina la ripresa degli allenamenti in vista del match contro la Juventus
Dopo la vittoria contro il Genoa, la Roma riprenderà gli allenamenti domani mattina...
Con la Juve riecco Dzeko e De Rossi
Con la Juventus tornano i leader. Dzeko e De Rossi si preparano al grande ritorno...
Bryan scalda il brodino della domenica
Ci mancava solo la paperona di Olsen a complicare in avvio una partita, anzi una...
 Dom. 16 dic 2018 
TRIGORIA, la ripresa martedì per preparare la partita contro la Juve
Dopo la vittoria contro il Genoa, la Roma riprenderà gli allenamenti martedì per...
Di Francesco, ultima fermata ma la Roma sarà a costo zero
Le valigie per Boston sono già chiuse, ma solo stasera il ds Monchi saprà se prima...
Di Francesco Rischiatutto
Il digiuno dura da 36 giorni, dalla vittoria casalinga dell'11 novembre contro la...
Gioventù baciata. Da Riccardi a "Slash" Chong: ecco le gemme di Youth League
La Champions dei giovani non conta chi la vince, ma chi la gioca. Perché la Youth...
 Sab. 15 dic 2018 
TRIGORIA 15/12 - Sala video, palestra e tattica in vista del Genoa
ALLENAMENTO ROMA - Individuale per Dzeko, El Shaarawy e Lorenzo Pellegrini
Ultima chiamata per DiFra
È tempo di ultima chiamata per Eusebio Di Francesco. Se la Roma fallisce anche la...
Michele si sveglia e ringrazia Totti: "Verrò a Trigoria"
Michele Frascaletti, ferito gravemente nella strage della discoteca di Corinaldo...
Monchi rilancia: subito 3 rinforzi
Monchi vola lunedì negli States. Non da turista, però, in stile cinepanettone. Niente...
 Ven. 14 dic 2018 
ROMA-GENOA, domani la conferenza stampa di Di Francesco
Domani alle ore 14:00 il tecnico della Roma Eusebio Di Francesco sarà presente...
TRIGORIA 14/12 - Palestra e campo dopo la sala video. De Rossi è tornato in gruppo
ALLENAMENTO ROMA - Individuale per Dzeko, El Shaarawy e Lorenzo Pellegrini
Un film già visto
L'ennesima replica di un film già visto e rivisto. La Roma si ritrova allo stesso...
Pugni, parole, polemiche: Di Francesco frusta il gruppo
Faceva ancora parecchio caldo quando, a «Sette», Eusebio Di Francesco raccontava:...
La Roma verso la svolta: Monchi lunedì da Pallotta
La resa di Monchi non c'è, ma quella dei conti per il ds sembra arrivata. Lunedì,...
Eusebio solo al comando
Jim Pallotta magari avrebbe agito con largo anticipo, perché si è convinto da un...
 Gio. 13 dic 2018 
Pallotta furioso con i dirigenti. Ora la Roma aspetta le dimissioni del tecnico
La Roma nel caos. La settima sconfitta stagionale rimediata a Plzen ha fatto scattare...
Roma in crisi tra rassegnazione e solitudine
Alla partita di domenica col Genoa di Cesare Prandelli, si affida il compito di decidere quello che i tanti dirigenti, dal boss James Pallotta in giù non hanno avuto finora il coraggio di decidere
Calciomercato Roma, dal Brasile: "Flamengo interessato a Gerson, la Roma chiede Lincoln"
Il Flamengo è interessato a Gerson per rimpiazzare la partenza di Paquetá. Due...
Roma, interrotto il ritiro. Domenica contestazione all'Olimpico. Lunedì vertice Monchi-Pallotta
Società e allenatore hanno sposato la linea dei giocatori. Dopo l'allenamento di oggi, tutti a casa. I tifosi sono inferociti, prevista la protesta. Lunedì faccia a faccia Monchi- Pallotta
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>