facebook twitter Feed RSS
Domenica - 19 novembre 2017
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Derby da Dzeko

Giovedì 09 novembre 2017
Cinque partite senza far gol, ma un contributo sempre importante per la squadra. Dzeko finora non si era mai fermato in questa stagione. Questa è l'unica settimana senza partite, perché la Bosnia, fuori dal Mondiale, non ha organizzato amichevoli durante questa sosta. Il centravanti ha annunciato che non lascerà la Nazionale della quale è capitano, ma la delusione di non andare in Russia non è stata ancora superata. Da oggi Dzeko riprenderà ad allenarsi con i compagni a Trigoria, dopo i tre giorni di vacanza concessi da Di Francesco. Mancano dieci giorni al derby, una partita speciale, che Dzeko ha cominciato a conoscere, nelle due stagioni trascorse in giallorosso. Ha segnato alla prima sfida contro la Lazio, il suo gol e quello di Gervinho regalarono la vittoria ai giallorossi. Firmò anche la vittoria nel ritorno, con il quarto gol nel 4-1 finale. Ma poi nella passata stagione solo amarezze. La vittoria in campionato all'andata (con i gol di Strootman e Nainggolan), quella inutile nel ritorno di Coppa Italia (firmata da Salah ed El Shaarawy) e in mezzo le due sconfitte che hanno "macchiato" la stagione giallorossa. In totale quattro vittorie e due (pesanti) ko, senza neppure un pareggio.

IL DERBY DEL GOL -Una sfida nella sfida, a suon di gol. Tra dieci giorni si ritroveranno di fronte il capocannoniere dello scorso campionato e quello attuale. Dzeko contro Immobile, due centravanti molto diversi. Due attaccanti che stanno facendo sognare le loro squadre e quel sogno chiamato scudetto passa anche dalla stracittadina. Il bosniaco vuole tornare al gol, nella partita più speciale. Nonostante il digiuno da cinque partite Di Francesco è soddisfatto del suo rendimento, perché il centravanti si mette a disposizione della squadra, aiuta i compagni è il primo a fare pressing. Alto, come vuole il suo allenatore. Questi giorni di vacanza li ha trascorsi con la moglie Amra e i due figli. Nella stagione in cui ha vinto il titolo di capocannoniere non ha mai segnato alla Lazio. Una macchia che Edin vuole cancellare nel derby che sta arrivando. E quattro giorni dopo ci sarà la partita contro l'Atletico Madrid, nella quale la Roma può guadagnare la qualificazione in Champions con un turno di anticipo.

LEADER - Dzeko vuole confermarsi uno dei migliori attaccanti europei. Finora ha messo a segno sette reti in campionato, tre in Champions, senza tirare un rigore. Vuole confermarsi il re del gol in Italia e deve sfidare proprio il laziale, attuale capocannoniere. Dzeko è sempre più un leader nella Roma, i mugugni dopo la partita contro l'Atletico all'andata sono stati superati sul campo. In una squadra dove è fondamentale come nella passata stagione, anche se con schemi diversi. In campo lotta, si arrabbia quando non segna come non faceva nelle sue prime apparizioni nel campionato italiano. Ha faticato un po' a entrare nei nuovi schemi di Di Francesco, ma quando lo ha fatto i risultati si sono visti. La sua partecipazione alla manovra offensiva è sempre molto importante, e il contributo in fatto di assist non manca mai.
di G. D’ Ubaldo
Fonte: Corriere dello Sport

El Shaarawy - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Sab. 18 nov 2017 
Di Francesco si è preso derby e Roma: il fantasma di Spalletti non c'è più
Nonostante un mercato non del tutto indovinato, il tecnico ha costruito una squadra sempre più convincente. Se ingranassero pure i nuovi...
Roma-Lazio 2-1 Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Perotti da re, Nainggolan e Kolarov alla grande
Ninja sì
Radja fino alla fine. Di Francesco non scioglie il dubbio sulla presenza del centrocampista,...
Attacco a sinistra. Perotti come scassinatore
La Roma ha un regista occulto a cui si affida nei momenti critici, quando il vero...
Roma-Lazio: Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
Di seguito riportiamo le probabili formazioni di Roma-Lazio secondo le principali...
 Ven. 17 nov 2017 
Roma-Lazio I Convocati
I convocati di Eusebio Di Francesco per il Derby: c'è anche Nainggolan
Roma, tutto esaurito sulla destra
Partiamo dalla scorsa estate: Mahrez, Mahrez, Mahrez. Poi, niente. Arriva Schick,...
 Gio. 16 nov 2017 
Roma, derby quasi sold out: resta solo la Tribuna Tevere. Nainggolan in bilico
Sarà un Roma-Lazio con più di 55 mila spettatori quello che si disputerà sabato...
Roma-Lazio allarme rosso
Nervi saldi. Si dice ogni anno, ma non succede, allo stadio Olimpico ancora meno...
Dai veterani ai debuttanti. Una colonia in cerca di gloria
Il derby è un'onda lunga di emozioni che non schiva nessuno. Da chi conosce benissimo...
De Rossi e Parolo in relax prima di buttarsi nel derby
La valanga che ti viene sopra e tu che non sai cosa fare, quando fare, come fare....
 Mer. 15 nov 2017 
Roma, Nainggolan migliora e spera nel derby. Strootman: "Nessuna favorita"
Domani provino fisico per il centrocampista belga. L'olandese spera di giocare titolare: "Momento buono per noi e per la Lazio". In 53 mila sabato all'Olimpico
TRIGORIA 15/11 - Recuperato Peres, a parte Nainggolan, differenziato per Schick
ALLENAMENTO ROMA - Riscaldamento atletico e lavoro tattico.
Roma, da Dzeko a Florenzi, il derby non parla russo
Un derby di rivincite. Non sono in pochi, a Trigoria, che escono delusi dalla corsa...
Rimpianti e riscatto
Per fortuna c'è la Roma, per fortuna c'è il derby. Dev'esserci uno strano filo illogico...
Caro derby come stai? Roma-Lazio è a prova di forza
Verso il derby dell'Olimpico in un'attesa sempre più appassionante. Tra speranze,...
Roma, cancellare l'azzurro
Vincere il derby per lenire le ferite e cercare di far passare l'amarezza di un'occasione...
 Mar. 14 nov 2017 
Roma, Nainggolan corre verso il derby: il Ninja vuole esserci
Radja Nainggolan stringe i denti, vuole essere in campo per il derby anche se il...
La Roma in difesa del derby
Il derby che non ti aspetti. Perché va bene attacco contro difesa ma è piuttosto...
Italia, tutti al mare
La Nazionale affonda con Ventura. Gli azzurri, Buffon per primo, in lacrime in campo....
La Roma s'è destra. Tesi di laurea per Gerson
Gli uomini sono quattro e non tre, non c'è la gamba ma una maglia di mezzo. Lassù,...
 Lun. 13 nov 2017 
Italia-Svezia 0-0, questa è l'Apocalisse. Siamo fuori dal Mondiale!
Occasioni sprecate, un rigore negato e un po' di sfortuna: gli svedesi vanno in Russia
Kolarov è già a Roma, Ninja lavora e spera
I sei giorni che separano la Roma dal derby, hanno come immagine di copertina Radja...
 Dom. 12 nov 2017 
La Roma ora vola sulle proprie ali
Un intuitivo principio della fisica sta diventando una mantra virtuoso in casa Roma:...
Roma, Dzeko si ricarica per spezzare il digiuno
Per uno che in carriera, tra squadre di club e nazionale, ha realizzato 297 reti,...
 Sab. 11 nov 2017 
Roma, Nainggolan si ferma: è l'infortunio muscolare numero 14. Il derby è a rischio
Un altro stop muscolare. L'ennesimo. Stavolta è il turno di Nainggolan che si è...
Nainggolan e la Nazionale maledetta. Per il derby ci vorrebbe un miracolo
La buona notizia è che, il giorno del suo trentaduesimo compleanno, Aleksandar Kolarov...
 Ven. 10 nov 2017 
Pellegrini punta un altro pezzo di Roma. E Jesus c'è
Il lavoro sul campo, gli esercizi ripetuti, le ore di sonno, il riposo fisico e...
 Gio. 09 nov 2017 
Svezia-Italia, El Shaarawy escluso dal match. Presenti Florenzi e De Rossi
Come ampiamente pronosticabile, Simone Zaza non è stato convocato per la gara contro la Svezia dopo il risentimento muscolare di questa mattina. Fuori anche Stephan El Shaarawy, uno dei più in forma della rosa di Ventura, oltre a Danilo D'Ambrosio e Leonardo Spinazzola.
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>