facebook twitter Feed RSS
Venerdì - 14 dicembre 2018
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

Il mondiale e il derby. Italia chiama Roma, l'attenzione è doppia

Giovedì 09 novembre 2017
Va bene, c'è altro a cui pensare. Il calcio del vestito buono, dell'abito di gala, quello delle vetrine e delle immagini che si vedono in tutto il mondo. Tutto vero, tutto giusto, persino doveroso. Ma non chiedete a Daniele De Rossi, Alessandro Florenzi, Stephan El Shaarawy, Marco Parolo e Ciro Immobile di considerare l'ansia da derby - quello che ormai si profila all'orizzonte - come roba da provinciali, rivalità da Grande Raccordo Anulare.

PRIMA LA SVEZIA - Ovvio che lo spareggio contro la Svezia occupi cuori e menti da qui a lunedì delle prossima settimana, ma qualcosa (o qualcuno) ci dice che qui a Coverciano, finiti gli allenamenti, consumata la riserva di energia e attenzione della giornata, ciascuno dei cinque azzurri sia proiettato a quel Roma-Lazio che incombe. Basta poco. Una telefonata di un amico, un giro sui social, una sbirciata sui siti specializzati a raccontare le news delle due squadre. E allora la testa, sia pure per un attimo, vola già all'Olimpico, a quel sabato 18 novembre che racconterà il seguito di una storia senza fine.

TRAGUARDI - Intendiamoci, la giornata azzurra vuole corpo e anima di tutti. De Rossi sa che il Mondiale potrebbe essere il suo canto del cigno in Nazionale e - sulla falsariga di Buffon - pensa che nulla sarebbe più bello che lasciare quella ribalta nel modo più alto che possa esserci. Non basta. Sulla strada ci sono sogni grandi e strettamente privati, come agganciare Paolo Maldini sul podio delle presenze storiche in Nazionale (126) oppure mettere finalmente d'accordo tutti, superando se possibile Baloncieri a quota 25 gol per essere il centrocampista più prolifico della storia del calcio azzurro, sia antico che moderno. Non facile, ma le ultime occasioni d'altronde sono così. Lo sa anche Parolo, forse anche lui - carta d'identità alla mano - all'ultima chiamata per un Mondiale, che proprio per questo diventa un'occasione da non perdere. Pure Marco va di fretta, anche per cancellare un'anomalia, quella che vede lui, centrocampista goleador, ancora a quota zero di realizzazioni in azzurro. Di reti invece è specialista Immobile, che vede «Russia 2018» in un'altra ottica: la consacrazione. Va bene essere capocannoniere nel giardino di casa, va benissimo rivaleggiare con Messi, Cavani e nobiltà cantante per la Scarpa d'Oro, ma dopo le amarezze di tre anni fa in Brasile, l'occasione russa è da non perdere. Certo, benedetti dall'anagrafe, Florenzi ed El Shaarawy non dovrebbero avere lo stesso problema. L'età consente loro di sognare altre vetrine mondiali, ma nella terra di Lorenzo de' Medici, forse anche a loro sembra risuonare nelle orecchie il celebre verso del Magnifico: «Del doman non v'è certezza, chi vuol esser lieto, sia». Come dire, il momento è ora. Meglio non lasciarselo scappare.

CURA DERBY - Tutti e cinque però, che in questi giorni fiorentini scherzano e ridono tra loro come fratelli d'azzurro, sanno che - a differenza degli altri 22 - l'adrenalina per loro non calerà il 13 novembre, con il ritorno contro la Svezia. Ci potrà essere gioia o amarezza, ma a pochi giorni da un derby così importante per la classifica le pile dovranno essere subito cariche. Potrà sembrare paradossale, ma il 18 novembre il loro Mondiale sarà uno solo: Roma. Meglio non dimenticarlo.
di M. Cecchini
Fonte: Gazzetta dello Sport

Roma-Lazio - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Lun. 10 dic 2018 
Colpa della preparazione sbagliata
Con più di venti giocatori infortunati e con qualcuno che ha giocato in condizioni...
 Lun. 19 nov 2018 
Roma-Lazio a New York: tifo giallorosso all'ombra dell'Empire State Building
A due passi dall'Empire State Building, più precisamente al 43 West della 26esima...
 Sab. 03 nov 2018 
Milenkovic-Kolarov: sulla fascia è derby di Belgrado
Roma-Lazio? Probabilmente troppo poco. Forse per trovare qualche parallelo al derby...
 Mer. 31 ott 2018 
Tra Lazio e Roma un derby per la Champions lungo sette mesi
Dopo dieci giornate di campionato, la situazione nella parte alta della classifica...
 Mer. 03 ott 2018 
Inzaghi, derby? Fatto esame di coscienza
Tecnico Lazio: lasciamoci ko con la Roma alle spalle
 Mar. 02 ott 2018 
Roma-Lazio 3-1 Le Decisioni del Giudice Sportivo
DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO
Le risorse della Roma per il gol: la difesa segna più dell'attacco
Le imputano di non saper difendere più come lo scorso anno, allora lei ha imparato...
 Lun. 01 ott 2018 
DE ROSSI a Villa Stuart per gli esami strumentali al ginocchio
Quest mattina Daniele De Rossi è stato a Villa Stuart per un controllo al ginocchio...
Pellegrini nuovo Perrotta? "Fortissimo, può farlo"
L'ex centrocampista giallorosso, campione del mondo: «È già maturo nonostante la giovane età»
Lotito: "Mai stato romanista. Il derby? Mi sono allenato due ore e mezza per sfogarmi"
Il presidente della Lazio, Claudio Lotito, ha rilasciato una lunga intervista al...
Riscatto DiFra, ma perde i pezzi
Un'altra Roma. Anema e core. Il derby ha restituito a Di Francesco una squadra,...
La Roma ha un nuovo idolo: Lorenzo l'ammazza-Lazio
«Ho dormito molto poco». I desideri Lorenzo Pellegrini li aveva esauditi tutti di...
Uomini, non più caporali dietro la doppietta olimpica
«Chi non si è reso conto che la situazione è drammatica, chi continua a nascondersi...
 Dom. 30 set 2018 
Fazio, inizio flop. Dopo il derby può tornare top?
Analisi fantacalcistica dell’inizio di stagione di Federico Fazio, autore di un grave errore ma anche del gol del definitivo 3-1 durante il derby contro la Lazio.
Pellegrini: "Il gol è stato istinto. Non ci siamo disuniti nelle difficoltà, vedere la classifica.."
"Vedere la classifica ci ha fatto scattare qualcosa"
PERROTTA ringrazia i tifosi della Roma: "Non sempre ciò che provi riesci ad esprimerlo a parole..."
Simone Perrotta, ex calciatore della Roma, tramite il suo profilo Twitter ha voluto...
Roma-Lazio 3-1, Le Pagelle dei Quotidiani
SERIE A: ROMA-LAZIO 3-1 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI ITALIANI
Sì, è super Kolarov. Quando il sinistro è più forte di tutto
[..] All'Olimpico era andato in rete ma con l'altra maglia, quella biancoceleste....
Di Francesco ritrova la squadra, la Lazio dura poco
Di Francesco scaccia i corvi dal cielo di Trigoria. La Roma ha battuto la Lazio...
La gioia di Di Francesco
Di Francesco vince anche il derby e allontana definitivamente i fantasmi che avevano...
Un colpo di tacco dritto al cuore: magnifico Lorenzo
Ah, ma allora è un vizio... Altro giro, altra partita e altro colpo di tacco vincente....
Eroico Kolarov, gioca e segna con un dito del piede fratturato
C'è un segreto dietro alla punizione magistrale segnata da Aleksandar Kolarov durante...
La Roma risorge, sparisce la Lazio
Il derby fa proprio storia a sè. Basta vedere come lo conquista la Roma, presentatasi...
 Sab. 29 set 2018 
TRIGORIA, domani mattina la ripresa degli allenamenti in vista del match contro il Plzen
Dopo la vittoria per 3-1 nel derby contro la Lazio, domani la Roma tornerà sui campi...
Roma-Lazio 3-1, Kolarov ha giocato nonostante una frattura al piede
Oggi è stato uno dei protagonisti assoluti. Kolarov è il secondo giocatore a segnare...
DE ROSSI: "Perdere oggi sarebbe stata una mazzata. Il mio ginocchio è infiammato... deve riposare"
ROMA-LAZIO 3-1 LE INTERVISTE POST-PARTITA DE ROSSI A ROMA TV Stamattina eri concentrato...
DI FRANCESCO: "Abbiamo reagito da uomini, stiamo crescendo"
ROMA-LAZIO 3-1 LE INTERVISTE POST-PARTITA, EUSEBIO DI FRANCESCO. "Questo è l’atteggiamento che porterà a toglierci grandi soddisfazioni. Ora testa al Viktoria Plzen”
SANTON: "Vittoria meritatissima, era fondamentale vincere. Con il Viktoria Plzen si deve continuare"
ROMA-LAZIO 3-1 LE INTERVISTE POST-PARTITA SANTON A ROMA TV Il tuo primo derby a...
Roma, una squadra di uomini in un derby da uomini
La partita degli uomini; la squadra di uomini; un derby da uomini. Luoghi comuni,...
Totti: "Questa è la Roma che vogliamo!"
ROMA-LAZIO 3-1
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>